Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi


Ultime dal mercatino

L'ibrido è un'opera sartoriale

+18
ordinegalattico
nw-t
andyvakgj
Fabio_71
Montra
fa
jumpy
Moren
Link90
Luchino 67
Ilovetennis
nicpett
T_Muster
Eiffel59
andrea scimiterna
Alessandro
Leutonio
drichichi
22 partecipanti
Andare in basso
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 30 Dic 2019 - 11:22
Promemoria primo messaggio :

Mi ha grandemente colpito questo post di [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]. Noi spesso sottovalutiamo la preparazione tecnica che c'è dietro la conoscenza delle corde e dell'incordatura. Il buon Mario ha descritto, più che la composizione di un ibrido, l'arte di incordare e la grande preparazione per "creare" un ibrido "sartoriale" adatto al nostro livello, alle nostre esigenze ed alle nostre capacità. Io come molti sono iscritto "per curiosità" a Stringingpedia ma ho imparato già da tempo che non basta avere due corde per ibridarle, e non basta "leggere" dei dati per comprenderli perché vanno "interpretati e contestualizzati" al telaio, alla corda alla tensione, al campo, al livello, etc.etc e questa è una prerogativa degli Incordatori Professionisti. A volte (spesso) minimizziamo il lavoro o per meglio dire il ruolo dell'incordatore. Questo post è più un grazie a Mario, a Marco, a Michele, a Gabriele ed a tutti i grandi professionisti che umilmente sono disponibili a correggerci e consigliarci nelle nostre elucubrazioni mentali. Ma questo post è anche un promemoria per tutte le volte che chiediamo un ibrido sul nostro telaio, non basta dire che telaio, ma bisogna anche aggiungere livello di gioco, tipo di gioco, tipo di swing, colpo preferito, tensione di corde preferita, etc.etc In questo modo mettiamo il professionista in grado di darci un consiglio corretto... Se qualcuno ha qualcosa da aggiungere, beh, sarebbe sicuramente cosa gradita. 


Eiffel59: "Un ibrido è sempre un abito sartoriale, qualcosa fatto "su misura".
Stabilito il telaio, si cerca una necessità primaria tra spin, controllo, sensazione, potenza.
Su questa necessità primaria si fa una prima selezione per la corda o le corde che più si avvicinano nei risultati alle richiesta.
Dopodiché si cerca la necessità secondaria (sempre tra le stesse quattro.
Dal mix tra le due necessità desiderate e dalla comparazione delle curve di resa delle varie corde alle diverse tensioni, partendo dalla tensione media del telaio a cui montarle si sceglie il setup con la resa più immediata, il tempo di settaggio più breve, le condizioni di durata ottimali per quanto richiesto.
Inutile montare due corde ottime le prime due ore poi inusabili per vibrazioni od usura.
Ergo, niente PT Air che dopo due ore sarebbe da gettare nella rumenta (con la Edge, a quelle tensioni e su quel telaio).
In generale, niente mono troppo morbidi, ma semai più progressivi o rendono inutile il montaggio di una delle poche sagomate morbide su un telaio del genere... Suspect"

drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Gio 2 Giu 2022 - 22:35
Prova ibrido RPM Power 125\ RPM Soft 130.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66639
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Ven 3 Giu 2022 - 6:54
Per il tuo amico meglio Fire/Soft, anche se personalmente non amo la Fire....
Fai 23/22 per entrambe.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Ven 3 Giu 2022 - 7:59
Eiffel59 ha scritto:Per il tuo amico meglio Fire/Soft, anche se personalmente non amo la Fire....
Fai 23/22 per entrambe.
Grazie  L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 622327
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Ven 3 Giu 2022 - 9:36
Personalmente al posto della Fire proverei la Hero 124, ed al posto della RPM Soft proverei o la Molecular Gut Rough 120 o la HiPower 125., Ma sui miei telai, non sulle Yonex del mio amico.
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 967
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Dom 5 Giu 2022 - 0:32
drichichi ha scritto:
PistolPete ha scritto:
drichichi ha scritto:A parte  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], chi altri utilizza ibridi multifilo o syngut/ mono sagomato?
Io qualche volta, non in reverse però...

Ho usato Lynx Edge/Velocity 22/22 su PD12 (non male in generale, rimaneva un po' rigida però), e attualmente  ho fatto montare Highstring Snap/Babolat Addiction sempre 22/22, più che altro perché la Snap era l'ultima corda del pack che mi restava da provare, e avevo una matassina di Addiction che stava a prendere polvere Very Happy
direi buono. pure io sto andando ad esaurimento scorte. Io proverò Snap/Bonobo o Gibbon e Hero/Molecular Power Gut
Aggiorno giusto per dire che Snap/Addiction non mi è piaciuto per niente, ho trovato trpppo rigido l'insieme (probabilmente la Snap meglio a tensione inferiore) e poca sensibilità.

Sostituito subito con il "tutto HighString" NG Soft/Glove che invece mi sta piacendo parecchio... cheers
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Dom 5 Giu 2022 - 8:28
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] forse dovevi da subito fare Snap\ Glove, sarebbe risultato più morbido come ibrido. Per questo ho menzionato Bonobo e Gibbon... Sono molto morbidi come multi anche se restano resistenti.
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 967
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Dom 5 Giu 2022 - 11:58
La Glove l'avevo finita, ho dovuto arrangiare con quello che avevo in casa... Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Dom 5 Giu 2022 - 12:16
Credo che appena esaurisco quello che ho prendo la Glove per l'ibrido.
nicpett
nicpett
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 642
Età : 47
Località : Granducato di Toscana
Data d'iscrizione : 14.08.17

Profilo giocatore
Località:
Livello: superpippa
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Sab 11 Giu 2022 - 1:16
Su v8 16x19 sonic pro edge 1,25 hawk touch 1,20?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66639
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Sab 11 Giu 2022 - 6:19
Non capisco a che possa servire un mix da spin su un telaio che non arrota manco a in***arlo, ma se piace a te, per funzionare funziona, anche se non troppo a lungo a causa ella scarsa tenuta di tensione della Hawk.


Bonne chance...  Cool
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Sab 11 Giu 2022 - 9:40
Diciamo forse un ibrido "poco sartoriale" come un abito che non si cuce perfettamente addosso al telaio Very Happy
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 55
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 0:45
L'ibrido reverse Multifeel 1.30/ Polybreak 1.24, dopo un inizio no good, ora mi sta piacendo veramente tanto. All'inizio i back partivano veramente alti, ora filano tesi che è una meraviglia e sento molto la palla sul piatto corde. Mi piacerebbe capire, perchè all'inizio non la sentivo così bene e perdevo facilmente il controllo un pò con tutti i colpi. Ora, a sensazione, mi sembra di avere un dwell time più alto....assestamento, o con il calo di tensione, questo ibrido rende meglio  Question scratch scratch ( tensione iniziale 22.5/21 con pre- strech 10% sul multi )
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66639
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 5:58
"Colpa" del Polybreak e della sua elasticità ridicola sposata ad una rigidità statica bassa.
Ci mette tanto ad assestarsi ed una volta assestato si "addormenta" sul piatto corde.
Non mi piace, non mi è mai piaciuto e non mi piacerà mai, mi ricorda tanto un'altra corda che detesto a livello quasi fisico come la Rocket, però se ti garba l'effetto "palina con lo spago"..... scratch
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 55
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 12:32
Grazie Eiffel della spiegazione....in effetti, sentire per "molto" tempo la palla sulle corde, mi fa giocare meglio, prova ne è che, quando gioco con palline più sgonfie, io faccio i vincenti mentre gli altri faticano a trovare potenza e profondità, è una mia caratteristica non proprio "favorevole", che involontariamente ho compensato negli anni usando racchette morbide e corde poco reattive/potenti ( Wilson Kobra FX incordata Sensation ). Una volta, giocai con una Dunlop M 300 classic incordata Black Code nere senza sapere tensione e tempo di utilizzo delle corde. Palline quasi nuove ma giocai benissimo, la mettevo dove volevo anche in accelerazione. Andai in negozio per rilevare la tensione che risultò 19 vert, 16 orizz.  affraid e poi telefonai al precedente proprietario per sapere quando la aveva incordata e mi disse, mah, forse un anno o anno e mezzo  fa  affraid affraid affraid.......da lì ho cominciato a capire che gioco meglio con corde depotenziate e con un dwell time abbastanza alto. Sulla stessa racchetta, ci montai poi proprio le Polybreak a 20 kg. e ci giocai bene, ma non come con le Black Code "andate"....Sono proprio una bestia strana rendeer rendeer
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 55
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 12:43
E poi ho giocato per tanti anni con la Fischer 90 classic Pro incordata babolat Synthethic gut, set up non proprio da potenza gratuita....ormai ho l'imprinting così  Embarassed Embarassed
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 16:14
Luchino 67 ha scritto:..da lì ho cominciato a capire che gioco meglio con corde depotenziate e con un dwell time abbastanza alto. 
Quindi noi due andiamo moltoooo d'accordo su questo
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 13.06.22

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 17:29
Ha senso fare un ibrido con due multi nylon ? Non ho mai provato, quindi non saprei cosa si può ottenere ? Racchetta Dunlop aerogel 300 16x18 oppure volkl C10 pro classic serie fish
Choppato
Choppato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 274
Data d'iscrizione : 13.06.22

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 18:11
Quello che cerco è una fluidità con apertura atipica tipo kirgyos sul dritto e una "compostezza" sul rovescio a una mano. Ovviamente se una coppia di multi può dare qualcosa in questi termini a livello migliore di un full multi.  Non so se può esistere
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66639
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Lun 8 Ago 2022 - 18:25
No.
Uno dei due deve essere un composito, tipo Head RIP Control o Gosen AK Pro CX. Al limite, la nostra Legendary.
Tutti gli altri multi/syngut sono troppo ravvicinati tra loro per caratteristiche dinamiche da non fsr notare le differenze se non nelle primissime ore, o non farlo del tutto.
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 55
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Dom 21 Ago 2022 - 22:46
Eiffel59 ha scritto:No.
Uno dei due deve essere un composito, tipo Head RIP Control o Gosen AK Pro CX. Al limite, la nostra Legendary.
Tutti gli altri multi/syngut sono troppo ravvicinati tra loro per caratteristiche dinamiche da non fsr notare le differenze se non nelle primissime ore, o non farlo del tutto.
Ho colto questo "suggerimento" e sulla Rebel con pesante custom al manico ho montato in reverse, il mio solito multifeel 1.30 nero a 22.5 + pre-strech 10% e la Gosen AK Pro 1.30 nera a 22.5 senza pre-strech, non la CX. Giocato oggi e sono super contento del risultato ottenuto: la miglior incordatura che ho usato, un impatto che meglio può essere solo quello del full budello, sensibilità impressionante e uscita palla perfetta per le mie caratteristiche, sento la palla praticamente in mano. il mio amico, avversario di tante battaglie, mi ha detto che la mia palla oggi era assolutamente più rapida e complessa di qualsiasi altra volta, ed in effetti, anche a me sembrava girare di più ed essere più pesante, ma il bello è che tutto ciò lo facevo con ben poco sforzo....Ora son preoccupato, perchè mi risulta che la AK Pro non sia più in produzione  Sad Sad
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Dom 4 Set 2022 - 12:18
forse qui è più appropriato porre il quesito. Telaio 107G

Eiffel59 meglio Spiral o meglio Legendary in Ibrido con Budello?

poi eventualmente... Rip Control/ Budello?

Grazie mille e Buona Domenica
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Mar 6 Set 2022 - 22:48
boh.... faccio prima a provarlo...
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66639
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Mer 7 Set 2022 - 7:34
Non amo gli ibridi  compositi/budello, come già scritto in un altro 3d. Non perchè non funzionino, quanto per la difficoltà, per non dire impossibilità, di farli funzonare in sincrono per lunghi periodi.
Dei tre l'unico che terrebbe una giocabilità più che decente  ( ma solo in reverse) è il RIP 130.
Già la Legendary ha problemi in controllo (se tesa poco) o di irrigidimanto se tesa oltre i 24.
La Spiral "no way".
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14294
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Mer 7 Set 2022 - 7:59
Eiffel59 ha scritto:Non amo gli ibridi  compositi/budello, come già scritto in un altro 3d. Non perchè non funzionino, quanto per la difficoltà, per non dire impossibilità, di farli funzonare in sincrono per lunghi periodi.
Dei tre l'unico che terrebbe una giocabilità più che decente  ( ma solo in reverse) è il RIP 130.
Già la Legendary ha problemi in controllo (se tesa poco) o di irrigidimanto se tesa oltre i 24.
La Spiral "no way".
ed invece multi o syngut/multimono o composito?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66639
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Mer 7 Set 2022 - 8:30
Idem come sopra.
Quache syngut, specie i più economici, è improponibile per stabilità, qualche multi  per fragilità; ma in generale è la logica che manca in scelte del genere: perchè cercare due corde che siano simili e lavorino in sincrono quando la logica porterebbe ad un full? 
Sinceramente è la logica della ricerca che mi sfugge; posso capire entro certi limiti la ricerca dell'economia, ma quando il mix non funziona o non dura, l'economia va a puttane.
Se non c'è una diffusione reale di tali setup e le aziende sono ben lungi dal proporli, non vi punge vaghezza che in qualche modo sia  una caxxata? 
L'unico (pseudo) mix "ufficiale" è l'Head Intellitour che in realtà è l'unione di un composito all'unica corda realmente definibile come "budello sintetico", avendo dello stesso l'identica lavorazione.
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1465
Età : 55
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

L'ibrido è un'opera sartoriale  - Pagina 14 Empty Re: L'ibrido è un'opera sartoriale

Mer 7 Set 2022 - 10:51
Quindi mi preparo ad una durata mediocre, con il mio reverse Multifeel/AK Pro 1.30 nero entrambi. Beh, fa lo stesso, perchè mi sta piacendo un sacco e dell'economia me ne frego...peccato però  pale pale
Sicuramente però, è meglio di qualsiasi full multifilo che io abbia provato e il confort è superlativo....
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.