Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Black code Oggi alle 12:55Eiffel59
Highstring Oggi alle 10:26drichichi
Chi ha ragione?Ieri alle 14:08lisi
Mantis Custom 98Dom 24 Mag 2020 - 18:24drichichi




Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
Paul_90
Paul_90
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 80
Età : 30
Località : Torino
Data d'iscrizione : 29.06.13

Profilo giocatore
Località: Torino
Livello: in qualche modo la mando di là
Racchetta: Prince TeXtreme Beast 100

Tecnica della "parola" Empty Tecnica della "parola"

il Ven 8 Nov 2019 - 21:17
Ho ripreso a giocare da 2 mesi dopo un lungo stop di anni e per ritrovare i movimenti e soprattutto per ritrovare coordinazione e timing sto iniziando ad usare la tecnica di usare una parola divisibile in 3 sillabe da scandire per ritrovare il giusto timing dei movimenti. 
in particolare sto usando la parola "MILANO", scandendo "MI" per unit turn , "LA" per appoggi  e "NO" per impatto e finale. Mi sta aiutando molto anche sul servizio. 

Altri utilizzano questa tecnica? Puo' essere utile in questa fase di ricondizionamento?
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1294
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Tecnica della "parola" Empty Re: Tecnica della "parola"

il Ven 8 Nov 2019 - 21:24
Si, è valida
Ci sono vari modi di scandire il colpo, in tanti casi aiuta e va' benissimo
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 444
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 3.2
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Tecnica della "parola" Empty Re: Tecnica della "parola"

il Sab 9 Nov 2019 - 16:16
Io suggerirei una doppia sillaba lunga come **********, infatti mentre ci si prepara si corre e si aggiustano gli appoggi. I tre tempi son per i principianti. Ma liberissimo di usare MI-LA-NO


Ultima modifica di Alessandro il Sab 9 Nov 2019 - 19:07, modificato 1 volta (Motivazione : linguaggio fuori luogo)
Alessandro
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4670
Età : 42
Località : Acireale (CT) - Comiso (RG)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Yonex Ezone 100
https://www.passionetennis.com

Tecnica della "parola" Empty Re: Tecnica della "parola"

il Sab 9 Nov 2019 - 19:09
Funziona eccome!
Molto spesso uso le parole "PALLA - SU", nei due momenti dell'impatto con la palla ovvero impatto nel campo e impatto con la racchetta; l'ho imparato da un famosissimo libro suggerito qui tanti anni fa nel forum stesso: " Lo Zen e l'arte di giocare a tennis".
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5025
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Tecnica della "parola" Empty Re: Tecnica della "parola"

il Sab 9 Nov 2019 - 21:44
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
in un famoso cartone animato anni 80 "tutti in campo con lotti" la parola era spaghetti ed il personaggio giocava a golf (simile al tennis). Ovviamente come per il servizio ed altri colpi per imparare a trovare il giusto timing.
Alessandro
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4670
Età : 42
Località : Acireale (CT) - Comiso (RG)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Yonex Ezone 100
https://www.passionetennis.com

Tecnica della "parola" Empty Re: Tecnica della "parola"

il Sab 9 Nov 2019 - 23:43
Veeeeeroooooo!!! Cosa sei andato a pescare...!

_______________________________________________

drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5025
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Tecnica della "parola" Empty Re: Tecnica della "parola"

il Dom 10 Nov 2019 - 0:14
Reminiscenze...
Per esempio @KK potrebbe usare Ba-na-na. Very Happy
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum