Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi










Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 9:30
Mi sto chiedendo da qualche tempo una cosa:in genere nel minitennis e con i principianti si insegna a servire cominciando con la racchetta alta, con un movimento dimezzato.
Ma non è che così facendo si nuoce alla fluidità del movimento, rendendo il servizio un colpo troppo meccanico?
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 10:04
Il servizio è "meccanico". L'importante è farlo assomigliare a una cosa che non lo sia. Insieme alla racchetta appoggiata dietro alla testa (così l'assicurazione non paga un paio di teste rotte a settimana) si insegna a lanciare la pallina "il più lontano possibile", ovvero a fare un mulinello.
Essendo i bambini per natura "competitivi"... giocano a "tirare le bombe" e quindi..."Guarda la mia! Guarda la miaaaaaa!".
Insomma, l'importante è farli divertire....al resto ci pensano loro. Solo che, essendo un movimento complicato, si cerca sempre di "semplificarlo". Per le complicazioni c'è sempre tempo. Dopo.
E alla fine del processo...ci sono i forum di tennis...!

Very Happy Very Happy Very Happy
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 10:06
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
@kingkongy ha scritto:Il servizio è "meccanico". L'importante è farlo assomigliare a una cosa che non lo sia. Insieme alla racchetta appoggiata dietro alla testa (così l'assicurazione non paga un paio di teste rotte a settimana) si insegna a lanciare la pallina "il più lontano possibile", ovvero a fare un mulinello.
Essendo i bambini per natura "competitivi"... giocano a "tirare le bombe" e quindi..."Guarda la mia! Guarda la miaaaaaa!".
Insomma, l'importante è farli divertire....al resto ci pensano loro. Solo che, essendo un movimento complicato, si cerca sempre di "semplificarlo". Per le complicazioni c'è sempre tempo. Dopo.
E alla fine del processo...ci sono i forum di tennis...!

Very Happy Very Happy Very Happy
Sulla fine del processo nessun dubbio
Smile
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1808
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Beast 100.

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 10:33
@kingkongy ha scritto:Insomma, l'importante è farli divertire....al resto ci pensano loro. Solo che, essendo un movimento complicato, si cerca sempre di "semplificarlo". Per le complicazioni c'è sempre tempo. Dopo.
E alla fine del processo...ci sono i forum di tennis...!

Very Happy Very Happy Very Happy
No dopo alla fine c'è @kingkongy  Very Happy what's else! (proprio come George Clooney)
Iron
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 885
Età : 40
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Dunlop Srixon Revo CV 3.0

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:05
Argomento complicato...In linea generale si cerca di insegnare dall'inizio un movimento piu completo e fluido possibile:per esempio il tipico movimento di aprire la porta(racchetta indietro), salutare (raccheta su con gomito alto) e colpire
Il problema che non tutti hanno una buona coordinazione,che i bambini piccoli hanno problemi col peso della racchetta sopra la testa,che tutti hanno fretta di ottenere risultati e spesso si isola la parte finale che è anche la comune a qualsiasi servizio ed anche la piu importante( un giusto allineamento di gomito braccio e spalle)
A dir il vero ultimamente ci sono molti maestri che cercano di evitare piu possibile di isolare il movimento e cercano altre soluzioni ...
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:14
@Iron ha scritto:Argomento complicato...In linea generale si cerca di insegnare dall'inizio un movimento piu completo e fluido possibile:per esempio il tipico movimento di aprire la porta(racchetta indietro), salutare (raccheta su con gomito alto) e colpire
Il problema che non tutti hanno una buona coordinazione,che i bambini piccoli hanno problemi col peso della racchetta sopra la testa,che tutti hanno fretta di ottenere risultati e spesso si isola la parte finale che è anche la comune a qualsiasi servizio ed anche la piu importante( un giusto allineamento di gomito braccio e spalle)
A dir il vero ultimamente ci sono molti maestri che cercano di evitare piu possibile di isolare il movimento e cercano altre soluzioni ...
Sì anch'io credo sia un argomento molto più complesso di quanto possa sembrare...
D'accordo con te su tutto. 
Forse se i bambini hanno problemi con il peso della racchetta sopra la testa, si tendono a usare racchette troppo pesanti per loro.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:19
@infinitejest ha scritto:Mi sto chiedendo da qualche tempo una cosa:in genere nel minitennis e con i principianti si insegna a servire cominciando con la racchetta alta, con un movimento dimezzato.
Ma non è che così facendo si nuoce alla fluidità del movimento, rendendo il servizio un colpo troppo meccanico?
È un'osservazione corretta la tua, leggasi movimento alla youtube tipo Giorgi.
Però purtroppo è necessario spezzarlo pena l'incasinamento totale. Il problema nasce se si rimane troppo tempo a insrgnare lo spezzato e non lo si lega prima possibile alla preparazione.
E non tutti partono da li, scuola spagnola ad esempio.
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:20
Un altro problema è che spesso facendo il movimento completo, anche i più coordinati girano la racchetta dietro la testa (e l'impugnatura) e così il movimento a colpire avviene con il piatto corde che guarda il cielo.

Complicato far tenere loro l'impugnatura continental
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:20
Sì, Iron, ultimamente ho visto "girare intorno" all'argomento con metodi differenti. Il problema è legato all'età e alla struttura fisica del ragazzino: c'è chi proprio fa una fatica del diavolo (fisica) e chi ha meno problemi.
Seguendoti - molto volentieri - sul tuo discorso, direi che bisognerebbe fare un discorsino ex ante, ovvero se si tratta di un corso "propedeutico" al tennis o di un vero e proprio "corso" (strutturato e con sufficiente lunghezza temporale).
Molte volte, il corso "butta dentro" limita un po' i percorsi didattici strutturati e... si devono trovare alternative creative per impostare al meglio un movimento che, oggettivamente, non è immediato.
Secondo me, il partire con la racchetta appoggiata sulla spalla ha un vantaggio e un difetto. Il grande pregio è che il ragazzino, a quel punto, può dedicarsi al lancio della palla, concentrandosi su quello e facendo fare un movimento al braccio sinistro (non dominante, ovvero "imbranato") un movimento importante per il futuro. Lo svantaggio è che gli manca slancio (e lui vuole tirare forte...) e pecca di poca fluidità.
C'è chi, partendo da questo, ci attacca subito il lavoro sulle gambe e la transizione di peso. Beh, ogni maestro ha le sue teorie maturate sul campo. L'importante, però, è dedicargli tempo... tutto quello che si investe in questa fase è risparmiato dopo.
Molti si annoiano, i genitori brontolano perché "è 'na roba statica, non si muovono"...però, amen! Si può sopravvivere all'impopolarità!
Very Happy


Ultima modifica di kingkongy il Dom 3 Nov 2019 - 11:23, modificato 1 volta
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:22
@framan ha scritto:
@infinitejest ha scritto:Mi sto chiedendo da qualche tempo una cosa:in genere nel minitennis e con i principianti si insegna a servire cominciando con la racchetta alta, con un movimento dimezzato.
Ma non è che così facendo si nuoce alla fluidità del movimento, rendendo il servizio un colpo troppo meccanico?
È un'osservazione corretta la tua, leggasi movimento alla youtube tipo Giorgi.
Però purtroppo è necessario spezzarlo pena l'incasinamento totale. Il problema nasce se si rimane troppo tempo a insrgnare lo spezzato e non lo si lega prima possibile alla preparazione.
E non tutti partono da li, scuola spagnola ad esempio.

Ecco il punto credo sia questo: "Il problema nasce se si rimane troppo tempo a insrgnare lo spezzato e non lo si lega prima possibile alla preparazione"

Farò tesoro di questa osservazione.
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:25
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
@kingkongy ha scritto:Sì, Iron, ultimamente ho visto "girare intorno" all'argomento con metodi differenti. Il problema è legato all'età e alla struttura fisica del ragazzino: c'è chi proprio fa una fatica del diavolo (fisica) e chi ha meno problemi.
Seguendoti - molto volentieri - sul tuo discorso, direi che bisognerebbe fare un discorsino ex ante, ovvero se si tratta di un corso "propedeutico" al tennis o di un vero e proprio "corso" (strutturato e con sufficiente lunghezza temporale).
Molte volte, il corso "butta dentro" limita un po' i percorsi didattici strutturati e... si devono trovare alternative creative per impostare al meglio un movimento che, oggettivamente, non è immediato.
Secondo me, il partire con la racchetta appoggiata sulla spalla ha un vantaggio e un difetto. Il grande pregio è che il ragazzino, a quel punto, può dedicarsi al lancio della palla, concentrandosi su quello e facendo fare un movimento al braccio sinistro (non dominante, ovvero "imbranato") un movimento importante per il futuro. Lo svantaggio è che gli manca slancio (e lui vuole tirare forte...) e pecca di poca fluidità.
C'è chi, partendo da questo, ci attacca subito il lavoro sulle gambe e la transizione di peso. Beh, ogni maestro ha le sue teorie maturate sul campo. L'importante, però, è dedicargli tempo... tutto quello che si investe in questa fase è risparmiato dopo.
Molti si annoiano, i genitori brontolano perché "è 'na roba statica, non si muovono"...però, amen! Si può sopravvivere all'impopolarità!
Very Happy

L'importante, però, è dedicargli tempo... tutto quello che si investe in questa fase è risparmiato dopo. 

Grande verità

Molti si annoiano, i genitori brontolano perché "è 'na roba statica, non si muovono"...però, amen! Si può sopravvivere all'impopolarità!

Anche questa  Laughing
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:27
@infinitejest ha scritto:
@framan ha scritto:
@infinitejest ha scritto:Mi sto chiedendo da qualche tempo una cosa:in genere nel minitennis e con i principianti si insegna a servire cominciando con la racchetta alta, con un movimento dimezzato.
Ma non è che così facendo si nuoce alla fluidità del movimento, rendendo il servizio un colpo troppo meccanico?
È un'osservazione corretta la tua, leggasi movimento alla youtube tipo Giorgi.
Però purtroppo è necessario spezzarlo pena l'incasinamento totale. Il problema nasce se si rimane troppo tempo a insrgnare lo spezzato e non lo si lega prima possibile alla preparazione.
E non tutti partono da li, scuola spagnola ad esempio.

Ecco il punto credo sia questo: "Il problema nasce se si rimane troppo tempo a insrgnare lo spezzato e non lo si lega prima possibile alla preparazione"

Farò tesoro di questa osservazione.

Nessuno dedica "troppo" tempo al movimento separato. Il problema è l'opposto: hanno tutti fretta.
La fretta che può creare problemi è proprio l' "incollare" parte bassa e parte alta, parte statica e parte dinamica, preparazione e finish.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:29
... della serie: "Quello di prima lo ha impostato male..."

Una specie di costante universale del tennis...

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 11:52
Kk, ora oltre a chiedermi se hai mai preso in mano una racchetta, mi chiedo se hai mai frequentato campi da tennis.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1808
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Beast 100.

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 12:20
Tecnicamente bisognerebbe fare come il maestro Miyagi o Mr Han.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1808
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Beast 100.

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 13:22
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 15:00
@framan ha scritto:Kk, ora oltre a chiedermi se hai mai preso in mano una racchetta, mi chiedo se hai mai frequentato campi da tennis.
... di sicuro non ho mai avuto il privilegio di frequentare la tua “Accademia”. Anche perché ti ho visto giocare e non ho capito quale sport praticassi...
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 19:48
Mi hai visto giocare dove e quando ?
Guarda kk, se esiste um video mio da me non postato, e immagino chi siano gli autori, è un video della penultima ora che ho giocato con una diagnosi medica di pochi guorni prima di "lei deve smettere immediatamente e non potrà mai più giocare a tennis" causa una calcificazione ad un tendine.
Feci quell'ora per dovere morale, per cui immagina il dolore che ho dovuto sopportare e immagina di quanto bene abbia giocato.
Da lì in poi è cominciato il calvario, anni e anni senza toccare palla, poi solo rimanendo al cesto, poi tenativi di riprendere frustrati e frustranti, poi pian piano a far palleggi, poi dopo 6 anni, 6, con sforzi sovraumani e pazienza oltre i limiti, ho rifatto una partita, poi un altro anno ed un paio di tornei, poi una caviglia rotta per un incidente ridicolo, dopo due anni ancora mi fa male, ma almeno in doppio ho ricominciato tornei, 1 mese fa finale e domenica ti dico cone finirà il secondo.
Allora, guarda, invece di parlare di cose che non sai e conosci, invece di dar retta a persone maligne e in malafede che non hanno niente di meglio da fare nella vita di diffamare il prossimo perché non sanno costruire la propria di vita, pensa a scrivere cose sensate e collaborare al buon funzionamento del forum invece di far continue provocazioni al litigio e gettar fango sugli altri.
Comunque, appena la costruzione è finita ti mando le foto della mia accademia, già che il proprietario di dove ero in affitto è morto e gli eredi hanno deciso di costruire appartamenti dove era il circolo.
Non posto un video di me giocando, per il semplice motivo che non rispondo a basse insinuazioni di questo genere, lo posterò solo e nell'eventualità serva in qualche modo al forum mostrare una tecnica o quant'altro.
Rispetto per i forumisti kk, dovrebbe essere dovere di un moderatore.
infinitejest
infinitejest
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 781
Data d'iscrizione : 02.10.09

Profilo giocatore
Località: Sicilia
Livello: 4.1
Racchetta: ??

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 20:02
@drichichi ha scritto:
Grazie!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 20:28
@framan ha scritto:Mi hai visto giocare dove e quando ?
Guarda kk, se esiste um video mio da me non postato, e immagino chi siano gli autori, è un video della penultima ora che ho giocato con una diagnosi medica di pochi guorni prima di "lei deve smettere immediatamente e non potrà mai più giocare a tennis" causa una calcificazione ad un tendine.
Feci quell'ora per dovere morale, per cui immagina il dolore che ho dovuto sopportare e immagina di quanto bene abbia giocato.
Da lì in poi è cominciato il calvario, anni e anni senza toccare palla, poi solo rimanendo al cesto, poi tenativi di riprendere frustrati e frustranti, poi pian piano a far palleggi, poi dopo 6 anni, 6, con sforzi sovraumani e pazienza oltre i limiti, ho rifatto una partita, poi un altro anno ed un paio di tornei, poi una caviglia rotta per un incidente ridicolo, dopo due anni ancora mi fa male, ma almeno in doppio ho ricominciato tornei, 1 mese fa finale e domenica ti dico cone finirà il secondo.
Allora, guarda, invece di parlare di cose che non sai e conosci, invece di dar retta a persone maligne e in malafede che non hanno niente di meglio da fare nella vita  di diffamare il prossimo perché non sanno costruire la propria di vita, pensa a scrivere cose sensate e collaborare al buon funzionamento del forum invece di far continue provocazioni al litigio e gettar fango sugli altri.
Comunque, appena la costruzione è finita ti mando le foto della mia accademia, già che il proprietario di dove ero in affitto è morto e gli eredi hanno deciso di costruire appartamenti dove era il circolo.
Non posto un video di me giocando, per il semplice motivo che non rispondo a basse insinuazioni di questo genere, lo posterò solo e nell'eventualità serva in qualche modo al forum mostrare una tecnica o quant'altro.
Rispetto per i forumisti kk, dovrebbe essere dovere di un moderatore.

Wik, hai un concetto tutto tuo di rispetto. Diciamo che tu ti permetti delle libertà verso di me che ti qualificano.

Circa il tuo operato tennistico, di tuoi video ne ho visti per la precisione tre e in due di essi (indoor) urlavi come un ossesso facendo l'imitazione di un maestro, nonostante tu toccassi la palla in maniera imbarazzante.
Per l'accademia, ti auguro tutto il bene possibile: in fin dei conti, per costruire un'autorimessa non serve essere un pilota di Formula 1... Pertanto, sarà un piacere leggere di come ti sarai organizzato e di come risolverai i problemi organizzativi ...MA, mi auguro con tutta l'anima, che tu possa entrare in campo solo per innaffiare la terra e non per "insegnare".

Ovviamente, auguri di pronta guarigione.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 20:44
Hai cominciato ad offendermi ed insultarmi in ogni post agli ordini di un forumista di altro forum senza che nemmeno ti rispondessi, e sistematicamente dimostrandoti coi fatti che le tue offese e insinuazioni avessero fondamento.
I post sono tutti lì rintracciabili a dimostrazione. Quando ho coninciato a risponderti a tono ho avvertito Alessandro che avevi oltrepassato i limiti della mia dignità personale
Per cui, piantala di inventarti cose che NON ESISTONO, compresa una mia tanto presunta quanto inesistente mancanza di rispetto. Se tu la machi a me io non me ne st zitto che tu lo faccia in maniera furba o meno. Spero sia chiaro
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1009
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 20:45
@framan ha scritto:Hai cominciato ad offendermi ed insultarmi in ogni post agli ordini di un forumista di altro forum senza che nemmeno ti rispondessi, e sistematicamente dimostrandoti coi fatti che le tue offese e insinuazioni erano prive di fondamento.
I post sono tutti lì rintracciabili a dimostrazione. Quando ho coninciato a risponderti a tono ho avvertito Alessandro che avevi oltrepassato i limiti della mia dignità personale
Per cui, piantala di inventarti cose che NON ESISTONO, compresa una mia tanto presunta quanto inesistente mancanza di rispetto. Se tu la machi a me io non me ne st zitto che tu lo faccia in maniera furba o meno. Spero sia chiaro

Riveduto e corretto
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13426
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Dom 3 Nov 2019 - 20:54
Infatti, per tutta risposta, sei stato bannato per qualche giorno... 
Fai il bravino Framan/Wik, nessuno ti perseguita, vedi però di non esagerare con i “complotti”.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 380
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Lun 4 Nov 2019 - 10:13
Ho imparato il servizio, o meglio, ho iniziato ad imparare il servizio a 8 anni. Lentamente, senza fretta, e non ho ancora finito di impararlo oggi perché si evolve con il fisico e con le necessità. Lento? No, semplicemente è il "colpo" del tennis, e, forse è il tennis.
Movimento a vuoto in 4 tempi, poi in tre, poi in due. Poi in un unico tempo ma due fasi: lento veloce.
Campana, mulinello, distensione, peso del corpo...caricamento. E' il colpo in cui non ci sono scorciatoie che diano risultati soddisfacenti. Ogni scorciatoia lascia voragini incolmabili.
Credo di avere ancora oggi un servizio "rispettabile" e l'ho sempre insegnato bene, senza fretta e i miei allievi l'anno sempre imparato bene. Non conosco due tennisti che servano in modo identico, ognuno ha le sue peculiarità e le sue personalizzazioni. Chi ha imboccato scorciatoie è riconoscibile perché è schiavo della sua personalizzazione che non può far evolvere.
Vedere la Giorgi mi fa accapponare la pelle perché è palese l'assenza di margine operativo. C'è un blocco nella sua sequenza  che non può essere migliorato ed è l'esempio classico del servizio ottenuto in fretta per l'esigenza di dover giocare partite e tornei.
Il nemico vero è la fretta e l'atto più importante nel servizio è il lancio di palla. 
imparo il movimento "teorico" e devo saperlo riprodurre in modo più o meno corretto
imparo il lancio di palla e devo riuscire a lanciare ad altezze diverse con la stessa perfetta direzionalità… e fino a quando il mio lancio di palla non sarà sufficientemente alto da consentirmi di completare il movimento la palla non potrò colpirla.
Imparare il servizio è noioso e si possono certo fare esercizi che lo rendano più ludico (quoto KK) ma per imparare a servire bene potendo sempre adattare il proprio servizio alle proprie capacità fisiche è noioso e lento.
non ultimo va considerato che chi impara a servire male e con scorciatoie è più soggetto a "scompensi" legati a movimenti strappati perché monchi ed a sovraccarichi su schiena e addominali o caviglie che devono dare quella "forza" che non può essere  attinta dalla fluidità di un movimento corretto.
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2793
Età : 50
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Insegnare il servizio Empty Re: Insegnare il servizio

il Mar 5 Nov 2019 - 9:04
Boh certo che per dire che Enrico, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente in una reunion tennistica ( dove si giocava e nn si parlava , comprese le pippe come me) sia offensivo e insultante ce ne vuole.......
Come ti ho già detto guarda la trave che hai te e nn la pagliuzza nell occhio dell altro.
Sei sempre a dispensare saggezza manco fossi confucio.......poi se qlc ti dice qlc sempre scuse.....
Bah..... se adesso sei ancora in grado, perche nn vieni a giocare una volta cosi ci asfalti tutti ( o perlomeno me) e nessuno ti dice più nulla......
Di leoni da tastiera è sempre pieno.......come di agnelli in campo.....
Buon tennis.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum