Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
Stai Basso!Ieri alle 21:57andyvakgj


Link Amici

Andare in basso
avatar
giococlassico75
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1669
Età : 45
Località : Veneto
Data d'iscrizione : 13.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Regola numero 1 dei tornei di 4a

Sab 26 Ott 2019 - 0:17
Promemoria primo messaggio :

Dopo anni di tennis di 4a, di tornei visti e giocati, di avversari diversi...ho capito una cosa:
"Per vincere una partita di tennis non è necessario saper giocare a tennis"

Ospite
Ospite

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mar 10 Nov 2020 - 0:21
che poi ci siano dei limiti tecnici e fisici su quella bellezza e varietà è fuori di dubbio, ma è anche vero che se una cosa non la fai mai non avrai mai la confidenza per farla al tuo meglio possibile. ovviamente sempre al livello basso, non è che ci si aspetta un gioco a rete alla dustin brown o un back di rovescio stile roberta vinci
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1024
Età : 54
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mar 10 Nov 2020 - 0:31
VANDERGRAF ha scritto:che poi ci siano dei limiti tecnici e fisici su quella bellezza e varietà è fuori di dubbio, ma è anche vero che se una cosa non la fai mai non avrai mai la confidenza per farla al tuo meglio possibile. ovviamente sempre al livello basso, non è che ci si aspetta un gioco a rete alla dustin brown o un back di rovescio stile roberta vinci
Ma infatti........quante ore spese inutilmente a cercare di convincere certi compagni di circolo, ad andare più spesso a rete e a variare di più il gioco......come ho detto prima, questo sport, ti dà la possibilità di fare un sacco di cose diverse...e io l'ho interpretato così da sempre...ma ormai sono una mosca bianca, anche se qualcuno mi ha ascoltato e ci sta provando......
Andras
Andras
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1106
Età : 49
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: IN CAMPO
Livello: ITR 4.5
Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mar 10 Nov 2020 - 8:08
Pur comprendendo il senso del discorso di Luchino67 personalmente rientro nella categoria dei Tennisti che han bisogno di allenarsi almeno una volta alla settimana anzichè far solo partite. Penso sia dovuto al fatto che debba ancora lavorare sulle rifiniture tecniche di diversi colpi ed anche al fatto che il mio stile di gioco è quello di un counter-puncher. Gioco il cosiddetto Tennis percentuale fatto di consistenza, profondità e passanti e per farlo ho bisogno di lavorare tanto sulla memoria muscolare ovvero sull'effettuare centinaia di volte gli stessi movimenti per averli a disposizione in automatico in partita. Naturalmente non metto minimamente in discussione il fatto che chi ha più talento naturale del sottoscritto (sia pure in Quarta Categoria) possa affidarsi maggiormente ad estro ed improvvisazione senza stare ad impazzire con allenamenti ripetitivi che io invece amo. Direi che ognuno gioca la sua mano con le carte che gli son state date a disposizione o, pure meglio, massimizzandone il potenziale o perlomeno provandoci
Numas
Numas
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 12:29
Curiosità..

Giocato a tennis per molti anni e spesso, da bambino sino a ragazzino.. 
Poi, praticato altri sport e la racchetta è stata dimenticata per più di vent'anni nell'armadio..

Circa sei mesi or sono dopo aver iscritto mio figlio ad un corso di mini tennis ( il profumo delle palline, il suono ritmato provocato da un bel palleggio ) la voglia di riprendere in mano la racchetta è riapparsa..

In poche settimane sono passato dal giocare 1 ora a settimana ( quando capitava ) con l'istruttore al giocare sempre 1 ora con lui ( fissa ogni settimana ) più un paio di partitelle con soci del club piuttosto che amici..

Ora, non nascondo la voglia d'iscrivermi ad un torneo per saggiare il mio livello.. comprendere i colpi su cui migliorare e giocare con persone di cui non conosco punti deboli o forti, lo stile di gioco, ne limiti o forze tattico-strategiche..

Leggendo però questa discussione sembra che in un torneo di 4 categoria il livello sia molto basso, sembra che sia sufficiente non commettere errori per portare a casa i punti e quindi la vittoria..

La realtà è realmente questa? 

Mi spiego, io gioco regolarmente con compagni uno 4.2.. altro ex 3.5 ( un solo anno, diversi anni addietro ) ora 4.1.. altro stabile 4.1 piuttosto che 4.2 ( anni in cui partecipa ad un paio di tornei al massimo per poco tempo )

Bene, con questi amici/soci, il palleggiare non è assolutamente sufficiente.. nel senso, al 4 colpo sulla diagonale di dritto se non parto io, partono loro con un'accelerazione lungolinea..
Se la mia 2° di battuta non è profonda.. sono punito!
Se la loro prima non entra, la seconda sul lato dx e uno slice ad uscire che mi manda 1 metro fuori dal campo, mentre sul lato sx è sistematicamente sul mio rovescio!!!


Sicuri siano così scarsi i 4°?


Sicuramente io sono un "ciuccio" ma loro... mmmmmmm... così pallettari e scarsi non direi..
Anonymous
Ospite
Ospite

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 13:00
quando si parla di quarta scarsi si parla di varie tipologie di giocatori che puoi trovare nei tornei, non di tutti. chi ha il livello fisico e tecnico, nonché mentale da partita, per essere stabilmente un 4.2, non è scarso. è semplicemente un 4.2. chi ci passa per caso pochi mesi o chi spara tutto o viceversa non spara niente o ha la velocità di un bradipo....quelli sono scarsi. più i vari autodidatta con impugnature improbabili o quelli che si muovono soltanto lungo la linea di fondo tipo pupazzetto di un biliardino
Numas
Numas
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 13:53
Ma tutta la platea di chi tira forte a caso e non in campo, non tira proprio, non si muove, non è ( come il sottoscritto ) 4.nc?!?


Un NC non si può considerare un giocatore di 4 categoria è semplicemente un neofita, punto.

Per diventare 4.5 ( che mi sembra lo scalino più basso della 4° ) non si devono vincere delle partite e fare punti fit???
piccolit
piccolit
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 472
Data d'iscrizione : 08.07.19

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4NC
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 14:04
La classifica a questi livelli dice poco. 
Uno può essere 4.1 giocando 2 tornei l'anno o giocando 20 tornei ogni anno.
Se questi due 4.1 si scontrano, uno dei due perde 60 60, eppure sono entrambi 4.1

Gente che è 4.1 con un paio di tornei all'anno è gente che tendenzialmente sa giocare e secondo me non è molto rappresentativa della 4a...
Numas
Numas
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 14:15
Non comprendo cosa voglia dire essere 4.1 giocando 2 o 20 tornei.. 
Sempre gli stessi "tot" punti fit si devono fare in un anno, corretto?
taglia1964
taglia1964
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 642
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 4.NC
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 14:36
lo scalino più basso della 4° è 4NC, poi 4.6 fino a 4.1

Considerando che basta vincere una partita di torneo per essere 4.6 e che basta vincerne due per diventare 4.5 possiamo tranquillamente dire che:

da 4NC a 4.5 la classifica non vuole dire nulla 
da 4.4 a 4.3 la classifica vuole dire poco di più
da 4.2 a 4.1 la classifica esprime un valore di capacità a stare in campo, chi con più colpi e chi con più fisico e questo può valere fino a 3.4.

Catalogare poi i giocatori solamente in base alla classifica è davvero riduttivo. Il tennis è uno sport dove i valori emergono sempre in un "uno contro uno" per cui quello che sembra il più forte non vince sempre e con tutti. un pallettaro 4.1 non gioca allo stesso modo di un pallettaro 4.6.
piccolit
piccolit
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 472
Data d'iscrizione : 08.07.19

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4NC
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 14:45
@Numas ha scritto:Non comprendo cosa voglia dire essere 4.1 giocando 2 o 20 tornei.. 
Sempre gli stessi "tot" punti fit si devono fare in un anno, corretto?

Si, ma un conto è iscriversi a un torneo e passare 5-6 turni, altro discorso è iscriversi a un torneo e perdere al secondo turno, sempre.
A fine anno entrambi hanno gli stessi punti, solo che uno dei 2 ha passato 6 turni a torneo, l'altro 1 turno solo , ma invece di fare 2 tornei ne ha fatti 20.

(sto estremizzando per far capire cosa intendo)
Numas
Numas
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.20

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 14:58
Grazie per le gentili precisazioni.. 

Mi ero perso un nuovo scalino d'ingresso 4.6, ne avevo letto in questo modo i punti fit acquisibili nell'arco dell'anno..

Comprendo ora i vostri punti di vista!!!


Forse si, si può dire che oggi è più semplice abbandonare l'etichetta NC rispetto agli anni '90.. Forse eh eheh
Andras
Andras
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1106
Età : 49
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: IN CAMPO
Livello: ITR 4.5
Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 15:38
@piccolit ha scritto:
@Numas ha scritto:Non comprendo cosa voglia dire essere 4.1 giocando 2 o 20 tornei.. 
Sempre gli stessi "tot" punti fit si devono fare in un anno, corretto?

Si, ma un conto è iscriversi a un torneo e passare 5-6 turni, altro discorso è iscriversi a un torneo e perdere al secondo turno, sempre.
A fine anno entrambi hanno gli stessi punti, solo che uno dei 2 ha passato 6 turni a torneo, l'altro 1 turno solo , ma invece di fare 2 tornei ne ha fatti 20.

(sto estremizzando per far capire cosa intendo)

Ellamadonna ma che è? L'Australian Open?  Laughing Nel senso (boutade a parte) in un tabellone da 128 vincendo 6 partite sei in finale se sei dovuto partire dal turno più infimo (ossia dal mio  Laughing)
piccolit
piccolit
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 472
Data d'iscrizione : 08.07.19

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4NC
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 15:49
@Andras ha scritto:
@piccolit ha scritto:
@Numas ha scritto:Non comprendo cosa voglia dire essere 4.1 giocando 2 o 20 tornei.. 
Sempre gli stessi "tot" punti fit si devono fare in un anno, corretto?

Si, ma un conto è iscriversi a un torneo e passare 5-6 turni, altro discorso è iscriversi a un torneo e perdere al secondo turno, sempre.
A fine anno entrambi hanno gli stessi punti, solo che uno dei 2 ha passato 6 turni a torneo, l'altro 1 turno solo , ma invece di fare 2 tornei ne ha fatti 20.

(sto estremizzando per far capire cosa intendo)

Ellamadonna ma che è? L'Australian Open?  Laughing Nel senso (boutade a parte) in un tabellone da 128 vincendo 6 partite sei in finale se sei dovuto partire dal turno più infimo (ossia dal mio  Laughing)

Non so se dipenda da come fanno i tabelloni ma al torneo del mio circolo un NC ha perso all'ottavo turno con un 3.4, e poi ha giocato la finale del tabellone di 4a. 
Totale = 9 partite...
piccolit
piccolit
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 472
Data d'iscrizione : 08.07.19

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4NC
Racchetta:

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 15:55
PS: non vivo in australia  Very Happy Very Happy Very Happy
Andras
Andras
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1106
Età : 49
Località : Ferrara
Data d'iscrizione : 29.08.11

Profilo giocatore
Località: IN CAMPO
Livello: ITR 4.5
Racchetta: STEAM99S 330GR CUSTOM

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Lun 23 Nov 2020 - 15:59
@piccolit ha scritto:
@Andras ha scritto:
@piccolit ha scritto:
@Numas ha scritto:Non comprendo cosa voglia dire essere 4.1 giocando 2 o 20 tornei.. 
Sempre gli stessi "tot" punti fit si devono fare in un anno, corretto?

Si, ma un conto è iscriversi a un torneo e passare 5-6 turni, altro discorso è iscriversi a un torneo e perdere al secondo turno, sempre.
A fine anno entrambi hanno gli stessi punti, solo che uno dei 2 ha passato 6 turni a torneo, l'altro 1 turno solo , ma invece di fare 2 tornei ne ha fatti 20.

(sto estremizzando per far capire cosa intendo)

Ellamadonna ma che è? L'Australian Open?  Laughing Nel senso (boutade a parte) in un tabellone da 128 vincendo 6 partite sei in finale se sei dovuto partire dal turno più infimo (ossia dal mio  Laughing)

Non so se dipenda da come fanno i tabelloni ma al torneo del mio circolo un NC ha perso all'ottavo turno con un 3.4, e poi ha giocato la finale del tabellone di 4a. 
Totale = 9 partite...

Era un Torneo 3a/4a ok, ci sta. Che meraviglia certi NC, specie quando incappano in loro certi palloni gonfiati di Quarta Categoria  Very Happy
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1454
Età : 43
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head prestige touch MP

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 12:27
Se uno partecipa tornei di quarta vuol dire che da qualche parte ha delle lacune, più o meno grosse: che siano tecniche, fisiche o tattiche, quindi invece che guardare gli altri secondo me farebbe meglio a pensare a cosa migliorare e a darsi da fare in campo.

Quando sento / leggo quelli che si lamentano del basso livello della quarta mi vien da ridere.. come se loro non facessero parte di quel basso livello... Rolling Eyes
Io per primo quando ho cominciato a giocare circa 10 anni fa ero come loro,(ho pure aperto un post contro i pallettari... da vergonarsi)  infatti non capivo assolutamente niente di tennis.

Se uno è fermo come una pianta può anche avere dei "buoni" colpi ma il primo avversario che lo sa muovere un pò lo ha già battuto in partenza perché nel tennis prima vengono i piedi e solo dopo viene il braccio: se non sei in equilibrio non esce nulla di buono da quella racchetta.

Il tennis non è solo colpire una palla, è arrivarci bene prima di tutto, con i giusti appoggi, con una base solida.
E arrivarci bene significa poter mettere peso sulla palla: dopotutto se devo mettere qualcosa da qualche parte la devo prima avere quella cosa: Il peso ce l'hai solo se se in equilibrio altrimenti anche se pesi 90 kg di fatto sul terreno sei leggero come una piuma, e puoi cambiare tutte le racchette e le corde che vuoi ma non sei in equilibrio non riuscirai MAI a produrre una palla pesante, e se ci provi "prendi i teloni"... familiare vero?

A questo aggiungiamoci il lato tattico: spingere una palla quando , appunto, non ci si arriva bene è da sprovveduti e vuol dire non saper giocare, senza se e senza ma.
Così come giocare un lungolinea a ca@@o restando fuori posizione vuol dire non capire una ceppa di geometrie ,e se può andare bene con i scarsoni, non appena trovate uno decente significa farsi impallinare dal primo che sa tirare un incrociato.

Invece che lamentarsi del basso livello degli altri io consiglierei di spendere un pò di soldi dal maestro così da potersi iscrivere al torneo e vincerlo (avendone le potenzialità), passando in questo modo agevolmente in terza categoria.

E a quel punto probabile non ti lamenti più, perché hai capito come si gioca a tennis.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 10142
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 12:34
@albs77 ha scritto:Se uno partecipa tornei di quarta vuol dire che da qualche parte ha delle lacune, più o meno grosse: che siano tecniche, fisiche o tattiche, quindi invece che guardare gli altri secondo me farebbe meglio a pensare a cosa migliorare e a darsi da fare in campo.

Quando sento / leggo quelli che si lamentano del basso livello della quarta mi vien da ridere.. come se loro non facessero parte di quel basso livello... Rolling Eyes
Io per primo quando ho cominciato a giocare circa 10 anni fa ero come loro,(ho pure aperto un post contro i pallettari... da vergonarsi)  infatti non capivo assolutamente niente di tennis.

Se uno è fermo come una pianta può anche avere dei "buoni" colpi ma il primo avversario che lo sa muovere un pò lo ha già battuto in partenza perché nel tennis prima vengono i piedi e solo dopo viene il braccio: se non sei in equilibrio non esce nulla di buono da quella racchetta.

Il tennis non è solo colpire una palla, è arrivarci bene prima di tutto, con i giusti appoggi, con una base solida.
E arrivarci bene significa poter mettere peso sulla palla: dopotutto se devo mettere qualcosa da qualche parte la devo prima avere quella cosa: Il peso ce l'hai solo se se in equilibrio altrimenti anche se pesi 90 kg di fatto sul terreno sei leggero come una piuma, e puoi cambiare tutte le racchette e le corde che vuoi ma non sei in equilibrio non riuscirai MAI a produrre una palla pesante, e se ci provi "prendi i teloni"... familiare vero?

A questo aggiungiamoci il lato tattico: spingere una palla quando , appunto, non ci si arriva bene è da sprovveduti e vuol dire non saper giocare, senza se e senza ma.
Così come giocare un lungolinea a ca@@o restando fuori posizione vuol dire non capire una ceppa di geometrie ,e se può andare bene con i scarsoni, non appena trovate uno decente significa farsi impallinare dal primo che sa tirare un incrociato.

Invece che lamentarsi del basso livello degli altri io consiglierei di spendere un pò di soldi dal maestro così da potersi iscrivere al torneo e vincerlo (avendone le potenzialità), passando in questo modo agevolmente in terza categoria.

E a quel punto probabile non ti lamenti più, perché hai capito come si gioca a tennis.
Esattamente  Wink
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1454
Età : 43
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head prestige touch MP

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 13:04
E un altra cosa riguardo al discorso del numero dei tornei: chi si iscrive al maggior numero di tornei è semplicemente un agonista.
Se fai la tessera FIT e fai 2 tornei all'anno o sei uno di quelli che vuole tenere la classifica per ragioni burocratiche, tipicamente i maestri, oppure sei uno a cui piace vincere facile e ti piace fare lo sbruffone con i meno forti ed eviti di salire per giocare con gente del tuo livello.

In quarta si contano le migliori 6/7 vittorie ad ogni stagione in base alla classifica, quindi che uno faccia 2 tornei , 25 o 50, il metro di giudizio è esattamente il medesimo.
Se vinci 50 partite con dei 4.5 comunque solo 6 ti verranno conteggiate... quindi prima o poi raggiungi il tuo plateau e non vai tanto distante.

Inoltre la partita di torno va allenata: giochi tendenzialmente con gente che non conosci, con palle che non conosci, su campi che non conosci, ad orari che magari non ti sono congeniali e con la tensione da torneo che non c'è quando giochi con l'amico o ti alleni.

Quindi fare più tornei possibili non è un demerito ma anzi identifica la voglia di migliorare.

Tanto prima o poi arrivi dove devi arrivare, e se per caso hai sculato un paio di turni e sei approdato ad una classifica che non ti compete, sicuro che l'anno successivo non riesci a tenerla

Sinceramente non trovo una logica nel farsi la tessera agonistica e non partecipare ai tornei.
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1024
Età : 54
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:14
@albs77 ha scritto:Se uno partecipa tornei di quarta vuol dire che da qualche parte ha delle lacune, più o meno grosse: che siano tecniche, fisiche o tattiche, quindi invece che guardare gli altri secondo me farebbe meglio a pensare a cosa migliorare e a darsi da fare in campo.

Quando sento / leggo quelli che si lamentano del basso livello della quarta mi vien da ridere.. come se loro non facessero parte di quel basso livello... Rolling Eyes
Io per primo quando ho cominciato a giocare circa 10 anni fa ero come loro,(ho pure aperto un post contro i pallettari... da vergonarsi)  infatti non capivo assolutamente niente di tennis.

Se uno è fermo come una pianta può anche avere dei "buoni" colpi ma il primo avversario che lo sa muovere un pò lo ha già battuto in partenza perché nel tennis prima vengono i piedi e solo dopo viene il braccio: se non sei in equilibrio non esce nulla di buono da quella racchetta.

Il tennis non è solo colpire una palla, è arrivarci bene prima di tutto, con i giusti appoggi, con una base solida.
E arrivarci bene significa poter mettere peso sulla palla: dopotutto se devo mettere qualcosa da qualche parte la devo prima avere quella cosa: Il peso ce l'hai solo se se in equilibrio altrimenti anche se pesi 90 kg di fatto sul terreno sei leggero come una piuma, e puoi cambiare tutte le racchette e le corde che vuoi ma non sei in equilibrio non riuscirai MAI a produrre una palla pesante, e se ci provi "prendi i teloni"... familiare vero?

A questo aggiungiamoci il lato tattico: spingere una palla quando , appunto, non ci si arriva bene è da sprovveduti e vuol dire non saper giocare, senza se e senza ma.
Così come giocare un lungolinea a ca@@o restando fuori posizione vuol dire non capire una ceppa di geometrie ,e se può andare bene con i scarsoni, non appena trovate uno decente significa farsi impallinare dal primo che sa tirare un incrociato.

Invece che lamentarsi del basso livello degli altri io consiglierei di spendere un pò di soldi dal maestro così da potersi iscrivere al torneo e vincerlo (avendone le potenzialità), passando in questo modo agevolmente in terza categoria.

E a quel punto probabile non ti lamenti più, perché hai capito come si gioca a tennis.
Ciao...non so da quanto tempo tu fai i tornei. ma quando io mi riferisco al livello basso attuale della quarta categoria, intendo dire che c'e gente che è 4-1 ma esprime un livello si e no di un 4-3 di 6/7  anni fa.....io non sono così scarso, ma neanche un talento, per cui, il fatto che vinca 6/1 6/1 oppure 6/2 6/1 senza neanche esprimermi al meglio, contro dei 4-1 e il fatto che me la giochi con dei 3-4, mi fa pensare solamente che sia dovuto ad un abbassamento generale dei livelli. Qualche miglioramento, negli anni l'ho fatto....ho un gioco che dà fastidio perchè non dò ritmo, attacco molto a rete.......ma ti garantisco, che 6/7 anni fa, già a giocare contro un 4-3 era dura e con i terza facevo qualche game....feci al massimo una semifinale, in un torneo con 40 iscritti in un circolo semisconosciuto ( che ora manco esiste ).....poi d'incanto, mi ritrovo a fare semifinali e finali ( 5 in totale )....credimi...in tutta umiltà e sincerità, è dovuto a classifiche non veritiere.......
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 10142
Età : 53
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: Salirò... prima o poi
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 (4), 310 Pro III Custom 16x19 (2), 295 Pro III (2) Custom 16x19 - Prince Phantom pro 100P 16x18 custom (2), Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Tour 95 320 gr 16x19 (2), Phantom 93P 325gr , YPF Project 100S... In arrivo...

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:19
@Luchino 67 ha scritto:
@albs77 ha scritto:Se uno partecipa tornei di quarta vuol dire che da qualche parte ha delle lacune, più o meno grosse: che siano tecniche, fisiche o tattiche, quindi invece che guardare gli altri secondo me farebbe meglio a pensare a cosa migliorare e a darsi da fare in campo.

Quando sento / leggo quelli che si lamentano del basso livello della quarta mi vien da ridere.. come se loro non facessero parte di quel basso livello... Rolling Eyes
Io per primo quando ho cominciato a giocare circa 10 anni fa ero come loro,(ho pure aperto un post contro i pallettari... da vergonarsi)  infatti non capivo assolutamente niente di tennis.

Se uno è fermo come una pianta può anche avere dei "buoni" colpi ma il primo avversario che lo sa muovere un pò lo ha già battuto in partenza perché nel tennis prima vengono i piedi e solo dopo viene il braccio: se non sei in equilibrio non esce nulla di buono da quella racchetta.

Il tennis non è solo colpire una palla, è arrivarci bene prima di tutto, con i giusti appoggi, con una base solida.
E arrivarci bene significa poter mettere peso sulla palla: dopotutto se devo mettere qualcosa da qualche parte la devo prima avere quella cosa: Il peso ce l'hai solo se se in equilibrio altrimenti anche se pesi 90 kg di fatto sul terreno sei leggero come una piuma, e puoi cambiare tutte le racchette e le corde che vuoi ma non sei in equilibrio non riuscirai MAI a produrre una palla pesante, e se ci provi "prendi i teloni"... familiare vero?

A questo aggiungiamoci il lato tattico: spingere una palla quando , appunto, non ci si arriva bene è da sprovveduti e vuol dire non saper giocare, senza se e senza ma.
Così come giocare un lungolinea a ca@@o restando fuori posizione vuol dire non capire una ceppa di geometrie ,e se può andare bene con i scarsoni, non appena trovate uno decente significa farsi impallinare dal primo che sa tirare un incrociato.

Invece che lamentarsi del basso livello degli altri io consiglierei di spendere un pò di soldi dal maestro così da potersi iscrivere al torneo e vincerlo (avendone le potenzialità), passando in questo modo agevolmente in terza categoria.

E a quel punto probabile non ti lamenti più, perché hai capito come si gioca a tennis.
Ciao...non so da quanto tempo tu fai i tornei. ma quando io mi riferisco al livello basso attuale della quarta categoria, intendo dire che c'e gente che è 4-1 ma esprime un livello si e no di un 4-3 di 6/7  anni fa.....io non sono così scarso, ma neanche un talento, per cui, il fatto che vinca 6/1 6/1 oppure 6/2 6/1 senza neanche esprimermi al meglio, contro dei 4-1 e il fatto che me la giochi con dei 3-4, mi fa pensare solamente che sia dovuto ad un abbassamento generale dei livelli. Qualche miglioramento, negli anni l'ho fatto....ho un gioco che dà fastidio perchè non dò ritmo, attacco molto a rete.......ma ti garantisco, che 6/7 anni fa, già a giocare contro un 4-3 era dura e con i terza facevo qualche game....feci al massimo una semifinale, in un torneo con 40 iscritti in un circolo semisconosciuto ( che ora manco esiste ).....poi d'incanto, mi ritrovo a fare semifinali e finali ( 5 in totale )....credimi...in tutta umiltà e sincerità, è dovuto a classifiche non veritiere.......
Caro @Luchino Oppure sei tu che esprimi un tennis migliore ma non facendo un consistente numero di tornei esprimi una classifica non realistica, ossia sei più forte della classifica che attualmente ricopri.
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1024
Età : 54
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:28
No Domenico....non sono cresciuto così tanto di livello....vuoi un altro esempio ? Quello che gioca con me di solito, è passato 3/5 lo scorso anno....è più di 20 anni come me che gioca e non era mai passato in terza.....ci gioco tutte le domeniche e per me ha sempre giocato così, a volte molto meglio altre no...quindi, come mai è riuscito a passare in terza  Question Question Perchà gli è capitato di giocare contro dei terza non veritieri per poi batterli e fare i punti necessari....ho visto gente che è 3/4 che ancora gioca come quando ci ho giocato io che li avevo battuti quando erano dei quarta...come avran fatto  Question Question classifiche fasulle...fine della questione...
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2103
Età : 52
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:31
@Luchino 67 ha scritto:Ciao...non so da quanto tempo tu fai i tornei. ma quando io mi riferisco al livello basso attuale della quarta categoria, intendo dire che c'e gente che è 4-1 ma esprime un livello si e no di un 4-3 di 6/7  anni fa.....io non sono così scarso, ma neanche un talento, per cui, il fatto che vinca 6/1 6/1 oppure 6/2 6/1 senza neanche esprimermi al meglio, contro dei 4-1 e il fatto che me la giochi con dei 3-4, mi fa pensare solamente che sia dovuto ad un abbassamento generale dei livelli. Qualche miglioramento, negli anni l'ho fatto....ho un gioco che dà fastidio perchè non dò ritmo, attacco molto a rete.......ma ti garantisco, che 6/7 anni fa, già a giocare contro un 4-3 era dura e con i terza facevo qualche game....feci al massimo una semifinale, in un torneo con 40 iscritti in un circolo semisconosciuto ( che ora manco esiste ).....poi d'incanto, mi ritrovo a fare semifinali e finali ( 5 in totale )....credimi...in tutta umiltà e sincerità, è dovuto a classifiche non veritiere.......
che la fit abbia abbassato le soglie punti (a parte nell'ultimo anno poi rovinato dallo stop cov) al fine di attirare più appassionati per far cassa è talmente evidente che non ne vale neanche la pena di parlarne. La solita politica fit
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1024
Età : 54
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:41
e ti do ragione.......ma visto che Albs77 ha fatto un genere di discorso, tra l'altro non sbagliato, sulla questione del livello in quarta, ho voluto specificare il mio punto di vista, anche perchè non mi sento di far parte di quel basso livello a cui lui si riferiva.....almeno penso... pale pale
taglia1964
taglia1964
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 642
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5 FIT 4.NC
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:41
Purtroppo c'è una considerazione da fare, ossia che, mentre un tempo le vittorie contro gli under conferivano un punteggio inferiore, oggi danno gli stessi punti dei senior. in questo senso può capitare che qualche 4.1 sia magari un 4.3 che ha avuto sulla sua strada dei 4.1 o magari anche dei 3.4 under 12 e li ha sconfitti raggiungendo una classifica bugiarda. Credo si tratti di eccezioni e normalmente i 4.1 sono dei 4.1 anche perché diventare 4.1 o 3.5 solo per casi fortuiti rende molto complicato difendere la classifica l'anno successivo.

io ho ripreso a giocare due anni fa dopo 25 anni di stop assoluto. E' chiaro che nei primi tornei ho generato qualche imbarazzo a dei 4.1 che si vedevano asfaltati in 45 minuti o a dei 3.3 che dovevano faticare per portare a casa magari solamente un set. Ne ho incontrati di classifica bugiarda ma anche (la maggior parte) di classifica veritiera.  Allo stesso modo ho perso con un paio di NC che come me avevano ripreso da poco ed erano potenzialmente dei 3.1-2.7. In sostanza non penso che le eccezioni debbano essere considerate come la regola.
Luchino 67
Luchino 67
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1024
Età : 54
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:53
@taglia1964 ha scritto:Purtroppo c'è una considerazione da fare, ossia che, mentre un tempo le vittorie contro gli under conferivano un punteggio inferiore, oggi danno gli stessi punti dei senior. in questo senso può capitare che qualche 4.1 sia magari un 4.3 che ha avuto sulla sua strada dei 4.1 o magari anche dei 3.4 under 12 e li ha sconfitti raggiungendo una classifica bugiarda. Credo si tratti di eccezioni e normalmente i 4.1 sono dei 4.1 anche perché diventare 4.1 o 3.5 solo per casi fortuiti rende molto complicato difendere la classifica l'anno successivo.

io ho ripreso a giocare due anni fa dopo 25 anni di stop assoluto. E' chiaro che nei primi tornei ho generato qualche imbarazzo a dei 4.1 che si vedevano asfaltati in 45 minuti o a dei 3.3 che dovevano faticare per portare a casa magari solamente un set. Ne ho incontrati di classifica bugiarda ma anche (la maggior parte) di classifica veritiera.  Allo stesso modo ho perso con un paio di NC che come me avevano ripreso da poco ed erano potenzialmente dei 3.1-2.7. In sostanza non penso che le eccezioni debbano essere considerate come la regola.
Giustissima considerazione...........ma comunque ne vedo tanti ma tanti, con classifica assai più alta di quel che meritano....e questo farà si che col tempo, si formeranno tanti giocatori di classifica falsa, facendo si ( per la mia gioia ) che avrò altre possibilità di arrivare in fondo ai tornei di quarta...... Very Happy Very Happy  ( sempre che non trovo il Taglia1964 di turno  Sad Sad )...
andyvakgj
andyvakgj
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2103
Età : 52
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Strike Tour 2019

Regola numero 1 dei tornei di 4a - Pagina 4 Empty Re: Regola numero 1 dei tornei di 4a

Mer 2 Dic 2020 - 14:57
Luchino salirai in terza anche tu e non potrai vincere i tornei di quarta. La nuova classifica è la vera classifica di oggi a parità di tornei giocati
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.