Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
nuova ki 15 300Ieri alle 22:00joker83
jannik sinnerIeri alle 13:49nicpett
Roger FedererIeri alle 6:55Riki66
Wilson Clash 98Mar 22 Ott 2019 - 22:14neorunner
Next gen Matteo BerrettiniMar 22 Ott 2019 - 20:23nw-t




Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Sintetik
Sintetik
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 10.07.19

Incordatura "sovrapposta" - FOTO - Pagina 2 Empty Incordatura "sovrapposta" - FOTO

il Mer 10 Lug 2019 - 16:24
Promemoria primo messaggio :

Ritirando la racchetta da un negozio non specializzato sul Tennis, mi capita di notare un dettaglio, forse insignificante, su un passaggio esterno della corda. Incordo in questo negozio da tre anni ormai, e mai mi era capitato di notare stranezze del genere.

Non sono assolutamente in grado di giudicare un'incordatura, quindi mi rivolgo a voi, per la prima volta, per avere un parere esperto su quello che a prima vista giudicherei un difetto di metodologia. Spero di essere smentito.

Grazie.

Incordatura "sovrapposta" - FOTO - Pagina 2 Img_2011

Leutonio
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2477
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: NC
Racchetta: Yonex RDS 001 MP
http://www.michelefabbretti.com

Incordatura "sovrapposta" - FOTO - Pagina 2 Empty Re: Incordatura "sovrapposta" - FOTO

il Mar 16 Lug 2019 - 10:50
@Sintetik ha scritto:Incordatura "sovrapposta" - FOTO - Pagina 2 Img_2012

Questo è un "lavoro" imbarazzante. pale
rey20
rey20
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 247
Età : 34
Località : roma
Data d'iscrizione : 31.07.17

Incordatura "sovrapposta" - FOTO - Pagina 2 Empty Re: Incordatura "sovrapposta" - FOTO

il Mar 16 Lug 2019 - 14:42
per un incordatore inesperto sapete benissimo che sti errori ci stanno, e poi ha pagato veramente poco... ho visto chiedere 30 euro per una pacific plx
Leutonio
Leutonio
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2477
Età : 40
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: NC
Racchetta: Yonex RDS 001 MP
http://www.michelefabbretti.com

Incordatura "sovrapposta" - FOTO - Pagina 2 Empty Re: Incordatura "sovrapposta" - FOTO

il Mar 16 Lug 2019 - 16:03
@rey20 ha scritto:per un incordatore inesperto sapete benissimo che sti errori ci stanno, e poi ha pagato veramente poco... ho visto chiedere 30 euro per una pacific plx

Scusami, ma non sono minimamente d'accordo.
Qualsiasi persona INESPERTA e quindi nè certificata, nè qualificata, nè abilitata da enti o altro per fare qualsiasi tipo di lavoro NON deve operare al pubblico.

Se costui "installasse" le corde a casa sua per se stesso o familiari o amici, ecc... andrebbe benissimo, ma mettersi al pubblico con tutte le aggravanti e le conseguenze che una pessima incordatura (lavoro, setup) può provocare al telaio, al braccio, al negozio come immagine, ecc... non va bene!!!

Io siccome so lavarmi bene i denti e passarmi bene il filo interdentale, secondo te, mi metto a fare l'igienista dentale?
O visto che sono appassionato di motori, cambio la candela, pulisco il filtro, ecc... vado dentro ad un officina Volkswagen?

Sia chiaro, la colpa NON è di questo ragazzo ma di chi, assumendolo, gli ha dato/detto di incordare le racchette.
Che lo mandassero a fare della formazione, a certificarsi, a capire... poi ne riparliamo.

Non a caso anche la FIT si sta muovendo da mesi per organizzare una nuova figura federale, L'INCORDATORE, con tanto di corsi, esami, ecc...
ERSA e IRSA formano da oltre 6 anni.

Basta con questo pressappochismo. Per fare bisogna saper fare.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum