Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Wilson ClashOggi alle 11:39Paul_90









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Alessandro
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4448
Età : 42
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 97
https://www.passionetennis.com

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Rivoluzione tennis e tennisti

il Lun 17 Giu 2019 - 17:14
Sbaglio a ultimamente c'è un rimpasto sostanziale tra tennis e tennisti?
Rispetto a prima noto un rimescolamento, a volte anche importante, nel ranking, oltre colpi di scena, meteore, vecchie fiamme che ritornano, chi cambia completamente lavoro.....
Quello che mi rincuora è che (finalmente) il tennis italiano sta iniziando a puntare un po' più in alto, anche se ahimè rimane ancora uno sport poco gradito ai grandi colossi dei media  Rolling Eyes

_____________________________________________________________
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14206
Età : 25
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Vcore 98

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Re: Rivoluzione tennis e tennisti

il Mer 19 Giu 2019 - 11:00
Alessandro buon giorno,
farei un ulteriore step-up: (almeno nella mia realtà) il tennis è semre stato "in salute" anche se, a qualcuno evidentemente, faceva comodo dipingerlo in maniera diversa, quasi fosse uno sport moribondo.
discorso diverso se il focus passava al "tennis agonistico di vertice" dove per anni si è dovuto piangere e tutto quanto c'era di buono era privato o... estero.
finalmente possiamo parlare di una sorta di golden age dopo "l'era Panatta" e confido possa avere basi più solide, se non altro per il vantaggio della globalizzazione.
buon tennis a tutti
Jimbo77
Jimbo77
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 109
Località : Milano
Data d'iscrizione : 17.07.18

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Head Gravity MP

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Re: Rivoluzione tennis e tennisti

il Mer 19 Giu 2019 - 11:31
A dire il vero il nostro tennis non è affatto in salute. La federazione è assente e guidata da incapaci e in più i circoli cercano quasi sempre il guadagno facile senza pianificare alcun sviluppo dei giovani. Continuiamo a impostare generazioni di giovani tennisti sulla terra battuta che rappresenta 1/4 della stagione tennistica a livello pro quando invece come Italiani saremmo portati a giocare  anche sul veloce. Attenzione non sto dicendo di abbandonare la terra ma insegnare ai nostri ragazzi a giocare e vincere anche sul veloce porterebbe molti vantaggi. Invece da noi per anni si è cercato di scimmiottare gli spagnoli. Poi per fortuna ti esce un Berrettini ma per un potenziale grande giocatore che arriva tra i primi 20, dovresti avere altri 7 della stessa età tra i primi 100.
Alessandro
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4448
Età : 42
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 97
https://www.passionetennis.com

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Re: Rivoluzione tennis e tennisti

il Mer 19 Giu 2019 - 15:22
@mattiaajduetre ha scritto:discorso diverso se il focus passava al "tennis agonistico di vertice" dove per anni si è dovuto piangere e tutto quanto c'era di buono era privato o... estero.
finalmente possiamo parlare di una sorta di golden age dopo "l'era Panatta" e confido possa avere basi più solide, se non altro per il vantaggio della globalizzazione.

Spero che i grandi media possano dare una "spinta" in tal senso, rendendo un po' più pubblico questo sport che sembrerebbe vivere nell'ombra se non per il canale #supertennis e lo streming

@Jimbo77 ha scritto:A dire il vero il nostro tennis non è affatto in salute. La federazione è assente e guidata da incapaci e in più i circoli cercano quasi sempre il guadagno facile senza pianificare alcun sviluppo dei giovani. Continuiamo a impostare generazioni di giovani tennisti sulla terra battuta che rappresenta 1/4 della stagione tennistica a livello pro quando invece come Italiani saremmo portati a giocare  anche sul veloce. Attenzione non sto dicendo di abbandonare la terra ma insegnare ai nostri ragazzi a giocare e vincere anche sul veloce porterebbe molti vantaggi. Invece da noi per anni si è cercato di scimmiottare gli spagnoli. Poi per fortuna ti esce un Berrettini ma per un potenziale grande giocatore che arriva tra i primi 20, dovresti avere altri 7 della stessa età tra i primi 100.

Su questo non sono tanto d'accordo. Secondo me varia da zone a zone.
Ti faccio un esempio praticissimo: io ho sempre vissuto in provincia di Catania e, soprattutto nei comuni della metropoli, i campi sono quasi esclusivamente in terra per cui, per forza di cose, gli giovani iniziano e continuano a giocare lì.
Negli ultimi 3 anni lavoro nel ragusano ove la situazione è assolutamente opposta! In pratica tutti i campi (o quasi) sono in cemento e similari, per cui anche qui i giovani iniziano e giocano sulla superficie che hanno a disposizione.
Per mia esperienza personale: frequento il #circolotennisCTC di Comiso ed ho trovano gente preparata, soci squisiti, amministrazione impeccabile, bravi maestri e organizzatori invidiabili, oltre che assistenza e prezzi invidiabili.

Di sicuro ci ho guadagnato passando da terra in duro ma non per questo la zona di Catania non sia in salute come quella di Ragusa.

_____________________________________________________________
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1006
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Re: Rivoluzione tennis e tennisti

il Lun 1 Lug 2019 - 19:12
Italiani alla riscossa
Fognini top10
Berretta sta' spaccando tutti
Sonego vince il primo atp
Caruso gran RG
Fabbiano che batte Tsitsipas sull'erba  Shocked 
Che abbiamo finalmente superato i noti complessi ?
Ho come l'impressione che i successi ed il caratteredi Berrettini abbiano stimolato e dato uno scossone all'intero movimento
avatar
Tdavid85
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 24
Data d'iscrizione : 28.07.17

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Re: Rivoluzione tennis e tennisti

il Mar 2 Lug 2019 - 9:23
Non so come sono le cose all'estero, ma qui in italia è veramente difficile poter far allenare bene un bambino/ragazzo. Oltre la difficoltà di trovare un maestro veramente valido, c'è molta difficoltà economica. I costi sono alti, a volte proibitivi...Se si vuole puntare in alto e sui giovani, la FIT dovrebbe incentivare i corsi e farli diventare più accessibili a tutti (sopratutto gli under 16). Purtroppo è come per i motorsport, se hai sponsor o soldi personali vai avanti, altrimenti rimani uno dei tanti.
paoletto
paoletto
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 598
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Rivoluzione tennis e tennisti Empty Re: Rivoluzione tennis e tennisti

il Mar 2 Lug 2019 - 12:41
questo e' il tennis. Non a caso e' considerato uno sport per ricchi. I costi sono quelli, il maestro non puo lavorare gratis, e i campi vanno mantenuti. E per imparare a giocare, a meno di talento innato, ne serve di tempo. Non a caso la maggior parte dei tennisti al giorno d'oggi e' prodotta in zone dove doti fisiche incontrano un basso costo del lavoro
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum