Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
wtgger
wtgger
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 85
Data d'iscrizione : 14.01.17

Profilo giocatore
Località: Lazio
Livello: 4.1
Racchetta: Pure Strike 98

Il triangolo è un esagono Empty Il triangolo è un esagono

il Ven 29 Mar 2019 - 21:45
Buonasera,

è da anni che negli ambienti del tennis bene sento parlare del trittico Testa - Gambe - Braccio, in riferimento alle capacità di ognuno di noi. Ci piace fare queste considerazioni sia sul grande campione che sul giocatore da circolo. ''Quello è tecnicamente bravo ma non corre'', ''quello è una bestia ma se la fa sotto nelle partite di torneo ecc ecc''.

Ebbene, signori, io sono abbastanza convinto che questa suddivisione sia abbastanza riduttiva. 

Mi spiego meglio... 

La testa dovrebbe a sua volta essere suddivisa in due aspetti: quello mentale - ovvero la capacità di non essere sopraffatti dalle emozioni che si provano in partita e di giocare in modo valido i punti importanti (perché non tutti i 15 sono uguali, lo sappiano bene) - e nell'aspetto tattico. Fare la palla corta quando l'avversario è lontano, sapere quando giocare il contropiede, non sprecare troppe energie quando siamo 0-40 sul servizio dell'avversario ecc ecc, sono cose che fanno la differenza tra una vittoria e una sconfitta.

Quando si parla di braccio si dovrebbe fare una certa distinzione tra potenza e tecnica. Attenzione, si tende ad associare la potenza alla corsa (si è parlato spesso ad esempio del confronto tra Federer e Nadal come lo scontro tra la forza dell'eleganza e l'eleganza della forza, cosa che ha dato a troppi l'idea che quando si parla di 'potenza' si parli per lo più di un aspetto atletico; nulla di più falso). Quando ci riferiamo alla forza parliamo qui della capacità di far esplodere la palla (Wawrinka, Del Potro e simili paiono aver compreso di cosa stiamo parlando, ndr). Riferirci al braccio dunque può significare una cosa come un'altra, e quando analizziamo un giocatore, per completezza, dovremmo attribuire due percentuali differenti per potenza e tecnica.

Passando infine alle gambe, anche qui, mi sento di dire che la preparazione atletica e la capacità di scatto siano due cose ben distanti, che se è vero che per atleti professionisti spesso si valuta solo la seconda e si dà per scontata la prima (manco è vero, a dirla tutta), per l'amatore sono sicuramente due aspetti ben differenti tra loro.

In conclusione, senza ulteriore filosofia tennistica, mi sento di dire che si è sempre guardato ai giocatori con un occhio solo!

Voi che ne pensate?
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1006
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Il triangolo è un esagono Empty Re: Il triangolo è un esagono

il Ven 29 Mar 2019 - 22:17
Che è una questione di priorità, non di ripartizione, tutto il tennis funziona a incroci e vie preordinate in sussecuenza obbligatoria
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1006
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Il triangolo è un esagono Empty Re: Il triangolo è un esagono

il Ven 29 Mar 2019 - 22:33
* susseguenza  Rolling Eyes
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13425
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Il triangolo è un esagono Empty Re: Il triangolo è un esagono

il Ven 29 Mar 2019 - 22:38
@wtgger, dipende da come imposti il discorso... nel senso di quando ne parli, in che contesto, con chi. Nel senso che a bordo campo, in estate, con il venticello e una birretta, vale tutto. Giocano due scarponi o due agonisti e ci si scatena nel tagliare il capello in quattro. Soprattutto sulla terminologia che si intende adottare. Se non si concorda sulla semantica è un disastro!
Mi piace anche il tuo passaggio da triangolo a esagono, però, è difficile dare un "voto" o una percentuale di importanza alle varie voci. Anche perché subentrano le solite "compensazioni" e le "riserve nascoste del talento".
E, proprio alla voce "Talento", non saprei se è compreso nell'esagono o è una componente di un eptagono...e così via.
Infine, prendere i campionissimi è sempre un azzardo. Nadal, per esempio, ha una gran sensibilità di palla che non gli viene mai riconosciuta e che non sembra proprio sia tra i suoi assi nella manica "ufficiali". Federer ha una potenza esplosiva pazzesca però tutti lo associamo mentalmente all'eleganza dello swing: se fosse un pugile lo chiameremo Sugar Federer...
Bella questione hai sollevato.
Alessandro
Alessandro
Amministratore
Amministratore
Numero di messaggi : 4448
Età : 42
Località : Acireale (CT)
Data d'iscrizione : 17.11.08

Profilo giocatore
Località: Acireale (CT)
Livello:
Racchetta: Wilson Pro Staff 97
https://www.passionetennis.com

Il triangolo è un esagono Empty Re: Il triangolo è un esagono

il Lun 1 Apr 2019 - 17:03
Io ad esempio conosco qualcuno al circolo che fermo di gambe e leva del braccio, riesce puntualmente a mandare dall'altro lato cannonate assurde e stracariche di spin con la sola frustata del polso...
Tanti....troppi fattori nel tennis

_____________________________________________________________
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum