Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Ultimi argomenti
Ernia cervicaleOggi alle 17:28Guanzy
Rafael NadalOggi alle 16:24Mewoah
PRINCE 2020Oggi alle 15:27drichichi
CitazioniOggi alle 0:39drichichi
Roger FedererIeri alle 18:02sampras63





Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
danko
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.09.11

Manutenzione campo in terra rossa Empty Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 11:57
Buongiorno a tutti.

Sono il responsabile di un campo in terra rossa che rifacciamo completamente ogni anno. 
Il campo è usato molto poco, purtroppo, ma ogni anno devo combattere con la formazione di buche dietro la linea di fondo in corrispondenza del punto di battuta. Ho chiesto lumi all'impresa che rifà il campo ma sono sempre stati molto evasivi e non hanno saputo darmi una spiegazione. Io, praticamente dopo il primo mese devo ogni settimana riportare terra nei buchi ma senza risultato. Vista che a brevissimo verranno di nuovo, qualche esperto potrebbe darmi qualche dritta per risolvere il problema, da far presente anche all'impresa. Gioco in molti posti ma dei buchi così evidenti in battuta non li ho mai visti.
Grazie a tutti.
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 402
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 12:49
Non sono un tecnico dei campi in terra, ma ricordo che, quando aiutavo a Salsomaggiore terme (Poggio Diana) sentivo sempre dire che le buche si formavano dove c'era un drenaggio "preferenziale". Ecco, potresti chiedere all'impresa di fare una verifica del drenaggio del campo. Tieni conto poi che se se ne va il sottomanto e continui a mettere manto peggiori nettamente la "durezza" e la tenuta del campo.
avatar
danko
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.09.11

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 13:03
Grazie , ma stranamente si formano sempre dove normalmente si batte. Se non aggiungo terra la buca diventa importante...anche 2/3 cm di profondità. E ogni anno la stessa storia. Mi hanno consigliato "metti sotto manto" "ripristina e bagna tanto" tutte cose fatte ma non ho risolto. Mi piacerebbe che proprio non si formassero più dall'inizio. oltretutto siamo in pochi a giocare....
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 13:45
Non c'è una soluzione unica per tutti
La buca lì si forma perché è il punto più sollecitato.
Bisogna verificare perché così rapidamente, se lo è, perché comunque succede in tutti i campi, ed in tutti i campi devi riportare materiale.
Materiale e bagnature vanno rispettivamente scelti e dosati ad hoc, passare il rullo. Il campo rifatto è comunque morbido per un buon tempo e soggetto a buche che vanno sistemate. Che strumenti usi per fare la manutenzione ordinaria ?
In pratica, se non son li, il campo non so' come siatemartelo e non so' dirti come fare la manutenzione, se fa buche quando è  secco, se le fa quando è troppo bagnato, se hai una crosta in superficie, se hai un drenaggio insufficiente o se hanno messo troppa sabbia.
Sta' di fatto che se si forma troppo rapidamente qualcosa di sbagliato c'è e devi scoprire cos'è, col tempo e sul posto.
Dopodiche' l'unica cosa che da qui ti posso consigliare, e può non servire a nulla, è costruirti l'attrezzo che spiego qui.
https://www.passionetennis.com/t54074-preparazione-campi-in-terra-rossa
E fare con quello un riporto settimanale di materiale senza aggiungerne di nuovo, mescolando il riportato con un filo di cemento, bagni in loco e ci saltelli sopra.
Potrebbe funzionare, forse, se immagino giusto qual' è il problema
avatar
danko
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.09.11

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 15:40
Grazie Framan, ho letto tutto il post e ti ringrazio tantissimo dell'interessamento.
Ho già un rastrello similare, con cui mi trovo molto bene (a differenza del tuo ha dei piccoli dentini che ti permettono di spianare zone pestate quando umido e riportarle in piano). Il consiglio di passare spesso il rullo credo sia ottimo, ma avrei preferito trovare un rimedio alla radice perche il lavoro io lo faccio per diletto in quanto il campo è usato da persone di un piccolo paese che con la tessera paghiamo le sole spese vive (rifacimento, luce e acqua) e comunque la superficie di gioco è perfetta fino alla chiusura invernale (quest'anno ultima partita 12 dicembre). Interessante la soluzione del cemento; credo sia la migliore, anzi pensavo di farglielo mettere già nella preparazione del campo, prima di mettere le righe nuove. Oltretutto le buche si formano esclusivamente lì e in nessuna altra parte del campo. La bagnatura è automatica e il campo fondamentalmente è sempre abbastanza umido. Comunque essere asciutto o bagnato non inficia la formazione delle buche, penso sia la pressione durante la battuta che le crea. E visto che giochiamo con una media di 2 ore al giorno, rispetto ad altri campi che vengono utilizzati per 18 ore, non capisco come sia possibile. Il rullo, quello che abbiamo è a mano e pesa parecchio, comunque quando riporto terra nei buchi lo passo sempre, ma niente (credo che una volta che si compatta la terra nel buco poi diventi difficile fare prendere terra nuova). Se metto il cemento a livello superficiale con il sopramanto prima di iniziare la stagione posso fare dei danni? 
Ti ringrazio tantissimo per avermi aperto un piccolo spiraglio di luce dopo anni di buche mai risolte (oltretutto la stessa buca durante i temporali scava vicino alla riga, facendo uno scalino molto fastidioso). Che percentuale di cemento devo mettere?
Ancora grazie
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 16:24
Ecco, la fregatura sta' nella quantità di cemento, inizia con poco, diciamo un 1 a 25-30 di terra smossa, aumentala la settimana dopo e così  via finché non trovi quella giusta.
I saltelli sul posto, bene se sei cicciottello fanno lo stesso effetto del rullo.
Altro consiglio, rendi il buco quadrato o rettangolare prima di fare il riporto.
Da quello che mi dici, sembra, dico sembra, è proprio il fatto che ci si giochi poco che lo causa. Così succede che se non è bagnato di continuo e ci si gioca sopra, si forma una crosta che se pressionata con il servizio, si rompe facendo emergere la parte troppo morbida sottostante.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Lun 25 Mar 2019 - 22:45
Peta che non ho capito una cosa, vorresti mettere il cemento mescolandolo alla polvere di tegole su tutto il campo come ultima rifinitura generale ?
No assolutamente no, evitalo !
L'uso del cemento è destinato in alcune zone difficili del campo,
alcuni lo usano mescolato a sabbia e al materiale del sottomanto sopra il drenaggio. Io personalmente così non lo uso, la cosa non mi ha mai convinto e comunque dipende molto dalla permeabilità di cosa ci metti.
avatar
danko
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.09.11

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Mar 26 Mar 2019 - 8:10
No, l'idea era chiedere all'impresa che oggi viene a rifare tutto i campo di mettere un pò di cemento solo nella striscia delle linee di fondocampo. Successivamente provare a riportare, sempre nella stessa zona un pò di terra e cemento prima che si formino le buche.
Comunque farò attenzione. Normalmente passo il rullo solo prima di iniziare a palleggiare, adesso, su tuo consiglio, il primo mese lo passerò più spesso.
Ancora mille grazie dei consigli e dell'interessamento.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1035
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Mar 26 Mar 2019 - 9:43
Ok
Visto che ti fanno la fresatura oggi, due indicazioni superschematizzate.
Un campo di tennis è un terreno dove si aggiunge all'inerte (tipo la sabbia) una polvere attiva (tipo mattone polverizzato). La polvere è attiva perché assorbe acqua e s'ingrossa riempiendo bene gli spazi fra i granuli di sabbia. Questo rende il campo ben stabile. Quando il campo si secca questi spazi non riempiti restano vuoti e si forma la buca se ci pesti sopra. La buca può formarsi anche in eccesso di polvere perché attorno non trova sabbia a sufficienza per rimanere bloccata soggetta ad azione meccanica.
In pratica, la qualità e la corretta mistura dei due componenti fa un buon campo o meno.
Il cemento interviene come materiale attivo, e non si deve usarne troppo perché così facendo fa presa fra i granuli di sabbia e indurisce.
A te sta' stabilire se il campo ha troppo inerte o troppa sostanza attiva, ed eventualmente correggerlo ad hoc.
avatar
danko
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 26.09.11

Manutenzione campo in terra rossa Empty Re: Manutenzione campo in terra rossa

il Mar 26 Mar 2019 - 17:05
Tornato adesso dal lavoro e il campo è praticamente finito. Sull'aggiunta del cemento gli uomini sono un pò perplessi, in quanto dicono che per gli anni successivi rischiamo di ritrovarci materiale duro da rilavorare, e mi hanno consigliato di bagnarlo un pò di più e soprattutto di fare maggiore manutenzione. Purtroppo il tempo è quel che è, e se non ci penso io nessuno mette mano a niente. Vediamo l'evolversi della situazione e speriamo in bene. Ancora grazie. L'importante adesso è avere il campo in cui poter giocare.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum