Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 12:22
Ho avuto modo di vedere prima in video e dopo nel dettaglio in un articolo di ubitennis il dritto di Berrettini.
Sembra che non carica con testa della racchetta perpendicolare al terreno bensì porta dietro parallela al terreno sembra con una Western e piega il gomito in esecuzione e conclusione. Sembrerebbe pure che in fase di caricamento/arretramento del telaio mantiene il braccio lievemente flesso non completamente disteso, almeno sembra a me. 
Sarebbe cosa gradita il parere degli esperti (scimmioni inclusi). 
Grazie 
https://www.ubitennis.com/blog/2018/01/13/ao-spunti-tecnici-matteo-berrettini-servizio-e-dritto-per-il-futuro-ditalia/
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 12:31
@kingkongy 
@nw-t 
@Veterano 
@albs77
@taglia1964 

E chiunque abbia voglia di lasciare un commento.
Grazie
paoletto
paoletto
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 631
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 19:13
sembra la preparazione di murray
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 19:22
@paoletto ha scritto:sembra la preparazione di murray
Non volevo dirlo ma anche a me ha dato questa impressione e sembra pure che parta basso per accorciare/velocizzare il colpo. Parere personale.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 23:13
L'unico video che ho a disposizione è da under 16, e fa il caricamento classico, hai altri video ravvicinati più recenti ?
Però anche se altri video son distanti, sembra che la racca la tenga verticale, ma non alza il polso sopra la spalla, per cui non é di sicuro un caricamento alto
Sul braccio piegato si, il che indica una western o giù di li, tiene il braccio vicino al corpo.
É una delle varie tecniche in uso.
Hai video ? Io non ho trovato molto, 
Su Murray lascia perdere, ci passa un abisso, murray ha gran qualità, ma non è il dritto di berrettini
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 23:37
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 23:38
Questo è uno dei video in cui si vede bene.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Mer 20 Mar 2019 - 23:58
Ho trovato qualcosa
Resta molto basso rispetto alla spalla e la verticalizzazione della racchetta é accennata
Si può fare se
Hai molta forza fisica e lui l'ha, perché la ripartenza dopo la stasi rischi di imballarti. Ma se noti usa una rotazione rapida con pochissima stasi, un po' alla Agassi.
Devi avere anche velocità di braccio e lui é veloce.
É uno strano miscuglio fra scuola nordamericana e scuola europea, è un dritto molto personalizzato.
Non è per essere più veloci in preparazione che lo fa, ha tutto il tempo che vuole se gli serve, é cosi per evitare fronzoli che al suo swing con gomito piegato e molto vicino al corpo non servono. Lavora moltissimo di gomito, questo tipo di swing non ha bisogno né di polso sopra la spalla, né di molta verticalizzazione.
Visto i risultati, nulla da eccepire. Per kk invece tutto da eccepire perché non può esistere, peccato pero' invece esiste ed è mortifero.
Rovescio invece é un disastro vero e proprio, prepara direttamente in basso alla Simon, solo che Simon é un difensore che vuole mantenere il ritmo bassissimo, e che sa' quando vuole acellerare preparare alto, Berrettini è un attaccante che dovrebbe spingere anche col rovescio, e quella preparazione é un controsenso. Infatti indurisce oltremodo il braccio ed é fallosissimo. Se non lo migliora, e dev'essere un miglioramento necessariamente tecnico, non un miglioramento di solidificazione, non farà il salto di qualità che invece é nelle sue potenzialità.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 0:43
@framan ha scritto:Ho trovato qualcosa
Resta molto basso rispetto alla spalla e la verticalizzazione della racchetta é accennata
Si può fare se
Hai molta forza fisica e lui l'ha, perché la ripartenza dopo la stasi rischi di imballarti. Ma se noti usa una rotazione rapida con pochissima stasi, un po' alla Agassi.
Devi avere anche velocità di braccio e lui é veloce.
É uno strano miscuglio fra scuola nordamericana e scuola europea, è un dritto molto personalizzato.
Non è per essere più veloci in preparazione che lo fa, ha tutto il tempo che vuole se gli serve, é cosi per evitare fronzoli che al suo swing con gomito piegato e molto vicino al corpo non servono. Lavora moltissimo di gomito, questo tipo di swing non ha bisogno né di polso sopra la spalla, né di molta verticalizzazione.
Il succo è questo in pratica. 
Potrebbe avere qualcosa del swing di Kyrgios?
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 1:10
Si, e anche con Sock, anzi più con Sock che con kyrgios.
Kyrgios più agile, colpisce tutto di velocità di braccio, può così colpire più in alto, Berrettini più forte fisicamente colpisce piu basso e deve coprire di più. 
Ma l'escursione punto di stasi, punto di spinta in avanti è molto corto per entrambi, per cui gomito piegato e vicino al corpi, grande rotazione sullo stesso, impugnatura western poco più o poco meno,
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 1:28
Secondo un articolo di ubitennis proprio Il buon Matteo produce più rotazioni di Nadal se non sbaglio, ma non sono riuscito a trovare l'articolo che ho letto in un gruppo su fb.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 1:58
@drichichi ha scritto:Secondo un articolo di ubitennis proprio Il buon Matteo produce più rotazioni di Nadal se non sbaglio, ma non sono riuscito a trovare l'articolo che ho letto in un gruppo su fb.
Forti dubbi
Fra l'altro c'è da verificare quante rotazioni partono dalla racchetta e quante invece arrivano al destinatario, e quelle di Nadal le vedi ad occhio nudo ne arrivano tante, quelle di Berrettini sembrano molte in meno.
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1420
Età : 42
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head extreme S 360

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 10:33
E' abbastanza simile al mio dritto: poca verticalizzazione, molto tergicristallo, chiusura bassa.

E' uno swing un pò troppo circolare, e funziona solo se il braccio è veloce: se niente niente rallenti un pelo la palla decolla perchè la rotazione in questo swing non è un "di più" per far colpire male l'avversario ma è obbligatoria per controllare la gittata.

Le rotazioni sono si abbondanti ma manca un pelino di peso dietro la palla: questo è dovuto al fatto che si impatta quando si sta già chiudendo il colpo.

Richiede open stance o semi open al massimo, c'è molta catena cinetica dentro.

In neutral è un delirio, essendo uno swing circolare la gamba sinistra impedirebbe la rotazione delle anche, e di solo braccio non esce niente.

Difatti usa spesso i choppetti di dritto quando è dentro il campo e arriva in avanzamento
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13748
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 15:22
Boh, boh, boh...
C'è qualcosa di Murray ma proprio in preparazione...anche se, nella sostanza, ci sono parecchie differenze.
Una nota a margine: uno dei punti di riferimento di Berrettini è Lendl. Lendl è stato coach di Murray, pertanto, per la proprietà transitiva, Berrettini gioca come il fratello di Murray. Scherzi a parte, c'è anche un po' di side spin che Murray metteva in abbondanza all'epoca di "io ti spiezzo in due". Basta vedere il prima/dopo di Murray che spezzava il polso molto dietro e la testa della racchetta risultava leggermente alla sua sinistra. Dopo di che Murray non chiudeva stratto (stretto e a strappo hahhahah) come Berrettini, ma distendeva maggiormente (come tutti tendono a fare ultimamente) e guardagnava in spinta. La testa della racchetta la recuperava pertanto "dopo" e questa prendeva side spin e top spin. Nen è che Murray non facesse il tergicristallo come Berrettini e viceversa, ma ci sono 30 cm buoni di distanza dal corpo nel punto d'impatto. E quei centimetri sono di spinta (più la componente di side).
Berrettini è accreditato di una media di 3.320 RPM di dritto: è lo spin più alto del circuito, battendo i 3.300 di Sock e i  3.200 di Nadal... ok, ma Nadal colpisce a braccio disteso! Parliamo pertanto di energia cinetica diversa.
Comunque, dalla traiettoria di palla, Berrettini si permette overnet sontuosi e geometrie (angoli) molto belle e aggressive.
Le differenze ci sono (tante) nello scarico. Murray e Berrettini sono parecchio diversi. Berrettini scarica tutto a destra e con lo swing strettissimo, corto e veloce che si ritrova, rientra subito sul piede sinistro.
Murray, essendo più "disteso" come swing, scarica a destra ma con qualche licenza poetica a sinistra. In allenamento ha spesso una transizione dx/sin. E "how minkiaz me gira i bal".  Beato lui.
Sull'impatto, no, le differenze son tante. Il gomito di Berrettini è molto in linea con l'anca destra. Colpisce ovviamente molto avanti e con il polso spezzato anche se, rispetto a un anno fa, secondo me, si sforza di dare più spazio. La leva del gomito è impressionante: lifta la palla con il tergicristallo a velocità record anche per il circuito ATP.
Matteo Berrettini Forehand  Scherm22
Matteo Berrettini Forehand  Scherm23
Matteo Berrettini Forehand  Scherm24


Ultima modifica di kingkongy il Gio 21 Mar 2019 - 15:36, modificato 2 volte
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13748
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 15:32
Murray
Matteo Berrettini Forehand  Scherm25
Matteo Berrettini Forehand  Scherm26
Matteo Berrettini Forehand  Scherm27

E qui lo stance fa la differenza...
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13748
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 15:33
Detto questo...un po' si assomigliano! Very Happy
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2304
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 15:50
Onestamente non vedo niente di tanto particolare almeno a ivello tecnico......grande velocita' di braccio .......ma in giro per le accademie del mondo e' pieno di ragazzini che hanno questo tipo di dritto.....ripeto non vedo nulla a livello tecnico di tanto eclatante,
Il problema e' che come sempre in Italia appena il giovane di turno fa qualche risultato sono subito pronti a santificarlo........mahhhhh
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 15:54
@kingkongy ha scritto:Detto questo...un po' si assomigliano! Very Happy
Ma solo un po'  Very Happy
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 906
Età : 40
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 16:24
a che palle... è tornato quel mangiabanane peloso...... non potevi startene nella giungla??

bentornato Enrico  cheers
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13748
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 20:59
@Veterano ha scritto:Onestamente non vedo niente di tanto particolare almeno a ivello tecnico......grande velocita' di braccio .......ma in giro per le accademie del mondo e' pieno di ragazzini che hanno questo tipo di dritto.....ripeto non vedo nulla a livello tecnico di tanto eclatante,
Il problema e' che come sempre in Italia appena il giovane di turno fa qualche risultato sono subito pronti a santificarlo........mahhhhh

No, Vet, proprio niente di spaziale.
Infatti, il dritto di Murray mi piace MOLTO di più!!! Very Happy
Se Berrettini non distende il braccio, non può reggere con i bombardieri odierni.
Ovviamente, secondo me.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 21 Mar 2019 - 21:21
@kingkongy ha scritto:
@Veterano ha scritto:Onestamente non vedo niente di tanto particolare almeno a ivello tecnico......grande velocita' di braccio .......ma in giro per le accademie del mondo e' pieno di ragazzini che hanno questo tipo di dritto.....ripeto non vedo nulla a livello tecnico di tanto eclatante,
Il problema e' che come sempre in Italia appena il giovane di turno fa qualche risultato sono subito pronti a santificarlo........mahhhhh

No, Vet, proprio niente di spaziale.
Infatti, il dritto di Murray mi piace MOLTO di più!!! Very Happy
Se Berrettini non distende il braccio, non può reggere con i bombardieri odierni.
Ovviamente, secondo me.
Diciamo che il post non vuole santificare nessuno, mi sembra un dritto anomalo e volevo capire la biomeccanica del colpo. Io lo faccio simile (ovviamente la versione scarsa) e piego anche io il braccio ma nello sventaglio copro e accompagno di più. Spero presto di poter postare un video per farvi fare due risate e per farvi vedere cosa intendo per simile perché se ho tempo carico verticale ma se sono in ritardo parto basso.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Ven 19 Apr 2019 - 15:17
https://www.instagram.com/p/BwCgQ-mlgwf/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=1msvxc1we3hb6

Qui drichichi te lo vedi al meglio, il più classico del dritto scuola USA
Carichi al massimo i muscoli della schiena, lavori tutto di gomito e riparti quasi da fermo dalla stasi, non serve la rincorsa della caduta della racchetta.
Rispetto alla scuola classica europea hai vantaggi e svantaggi, il più saliente è che puoi giocarlo anche con racchette molto leggere, conosco chi tira fucilate con 265 grammi (senza corde), puoi colpire alto con meno problemi, ma rischi di perdere controllo con facilità e anche per lunghi periodi.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Ven 19 Apr 2019 - 15:37
@framan ha scritto:https://www.instagram.com/p/BwCgQ-mlgwf/?utm_source=ig_share_sheet&igshid=1msvxc1we3hb6

Qui drichichi te lo vedi al meglio, il più classico del dritto scuola USA
Carichi al massimo i muscoli della schiena, lavori tutto di gomito e riparti quasi da fermo dalla stasi, non serve la rincorsa della caduta della racchetta.
Rispetto alla scuola classica europea hai vantaggi e svantaggi, il più saliente è che puoi giocarlo anche con racchette molto leggere, conosco chi tira fucilate con 265 grammi (senza corde), puoi colpire alto con meno problemi, ma rischi di perdere controllo con facilità e anche per lunghi periodi.
No telai leggeri scartati a prescindere, ingiocabili per me, buoni solo per custom. Ho dato via le graphite 107 per non farmi male, adesso il compromesso per il mio swing è 310gr 31.5 bilanciamento inerzia 295 nuda ma tensioni basse e corde morbide.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6663
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19, Prince Graphite 100 Longbody 16x18, Beast 100 16x19, Tour 100 290gr 16x18

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 5 Set 2019 - 9:58
Sembra che questo dritto stia mietendo parecchie vittime ultimamente.
Luchino 67
Luchino 67
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 692
Età : 53
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Matteo Berrettini Forehand  Empty Re: Matteo Berrettini Forehand

il Gio 5 Set 2019 - 16:32
Ne parlavo proprio 2 giorni fa con un mio amico: per me è il dritto più pesante attualmente in giro, ovvero: la palla viaggia e gira parecchio, ma gira per volontà di controllo, mentre quello di Nadal, gira per volontà di scassare gli zebedei dopo il rimbalzo.......Matteo ha acquisito la capacità di tirare veramente forte e preciso, grazie alla copertura del colpo che fa con il gomito a velocità di braccio fotonica......per me, il più simile a lui e Sock, come è stato già detto...
Comunque il vero salto di qualità, l'ha fatto con il rovescio....ora chiude anche con quello, ed il back è diventato ancora più efficace...impressionante quello che ha fatto con Rublev, che lo aveva cacciato fuori dal campo con il suo classico dritto a sventaglio.....Matteo ci arriva e la piazza all'incrocio delle righe in lungo linea....veramente colpo pazzesco... affraid affraid
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.