Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Kirschbaum PLXOggi alle 14:46Eiffel59
grip in cuoioIeri alle 17:13drichichi






Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Ven 15 Mar 2019 - 23:12
Promemoria primo messaggio :

Una domanda: mi rendo conto che quando colpisco d'istinto il colpo parte da solo e liscio come l'olio, se ci penso ed inizio a fare elucubrazioni mentali, allora mi perdo per strada, quindi la domanda: la spinta la da tutta la catena muscolare, gambe, schiena, spalla braccio, quale parte della catena deve essere decontratta/rilassata (e quanto) per colpire e quale contratta per spingere? Poi quanto influisce in proporzione il tutto questo il peso/bilanciamento del telaio e la tensione delle corde? Grazie

drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 18:54
Pistol
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 21:09
@kingkongy quindi?
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13625
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 21:43
Eh sì...da come descrivi il problema, non poteva che essere pistol.
Per te, il sensore principale è il dito medio, su cui si appoggia la testa della racchetta. Un bilanciamento differente da quello tuo, abituale, non ti fa percepire il peso della testa e, quindi, tu stringi il grip. Diciamo che è un cortocircuito sensoriale, di falange. 
Il tuo esercizio “cardine” è quello che ti ha prospettato Veterano: gioca con tre dita.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 22:54
@kingkongy ha scritto:Eh sì...da come descrivi il problema, non poteva che essere pistol.
Per te, il sensore principale è il dito medio, su cui si appoggia la testa della racchetta. Un bilanciamento differente da quello tuo, abituale, non ti fa percepire il peso della testa e, quindi, tu stringi il grip. Diciamo che è un cortocircuito sensoriale, di falange. 
Il tuo esercizio “cardine” è quello che ti ha prospettato Veterano: gioca con tre dita.
Quindi Dottor @kingkongy non è grave, posso guarire  Very Happy
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13625
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 23:25
Ma NON con una pomata ayurvedica (mi piace il suono della parola).
Insomma: devi andare a lavorareeee! Barbun!
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 23:39
@drichichi ha scritto:Però personalmente, mia opinione, con un telaio più leggero sono più contratto e meno sciolto che con un telaio più pesante. Può anche essere soggettivo il discorso ma così è. Il quesito mio iniziale era per questo, volevo sapere se ero io strano oppure no.
Questo significa che realmente hai un problema di contrazione.
Tendi a sostenere la racchetta, lo puoi fare perché è leggera, fosse pesante tendi a sostenerla meno. Si, è l'esatto contrario di quello che si potrebbe pensare.
Ma giocare con una pesante non lo risolve, a volte lo si didatticamente risolve giocando con due racchette nella stessa mano. Essendo il tutto troppo pesante decontrai per l'impossibilità di sostenere e una volta tolta la seconda si sente la meccanica della decontrazione.
Quello che dice Vet è vero, ma non è di facile attuazione.
C'è anche il sistema isterico, ci si mette dietro l'alunno e si urla a ritmo la decontrazione, poi c'è il sistema nazista, si minaccia la bastonata sul braccio, il braccio si contrae per reazione e si decontrae da solo immediatamente dopo.
No, non è un difetto facile da togliere neanche un po' . In verità oltre all'urlo di tarzan che spaventa il malcapitato di turno non ho mai trovato un sistema che funzioni davvero.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 23:46
@kingkongy ha scritto:Ma NON con una pomata ayurvedica (mi piace il suono della parola).
Insomma: devi andare a lavorareeee! Barbun!
Sabato inizio a lavorare... sulla decontrazione  Very Happy
Ma inizio con telaio pesante.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18508
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 23:52
X giocare decontratti, si deve essere MOLTO rilassati ( ma x tutto il corpo)...e solo la "testa" può farlo...
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mar 2 Apr 2019 - 23:58
@nw-t ha scritto:X giocare decontratti, si deve essere MOLTO rilassati ( ma x tutto il corpo)...e solo la "testa" può farlo...
Quindi devo ascoltare il Se 2 e "respirare" bene
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1310
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 0:02
@nw-t ha scritto:X giocare decontratti, si deve essere MOLTO rilassati ( ma x tutto il corpo)...e solo la "testa" può farlo...
Fondamentalmente si, infatti è collegato direttamente al carattere della persona.
Ed è in prima persona il giocatore che deve convincersi di questo e convincersi ad attuarlo.
In alcuni casi, pochi per la verità che ho combinato qualcosa è stato nel manifestare empatia, nell'essermi dimostrato vicino e coinvolto nella soluzione. Questo tranquillizza molto ed aiuta.
Ma ci son casi proprio impossibili.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18508
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 0:05
Come diceva Muhammed Ali...VOLA leggero come una farfalla...e PUNGI come una vespa
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 0:08
@nw-t ha scritto:Come diceva Muhammed Ali...VOLA leggero come una farfalla...e PUNGI come un ape
Per farti un esempio tangibile se colpisco istintivamente vado fluido, se "ci penso" mi irrigidisco. Ma non so perché il peso mi aiuta a ricordare.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18508
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 0:13
@drichichi ha scritto:Per farti un esempio tangibile se colpisco istintivamente vado fluido, se "ci penso" mi irrigidisco. Ma non so perché il peso mi aiuta a ricordare.
Il peso...ti fa ricordare solo che è pesa... Smile Sad
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13625
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 4:56
...prova a pensare a tua suocera... Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 8:54
@kingkongy guarda che mia suocera mi adora...  Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Mer 3 Apr 2019 - 14:57
Provo a fare foto e video con istruttore, forse così posso dare meglio l'idea di quello che dico (oltre a farvi fare due risate  Very Happy).
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Sab 6 Apr 2019 - 22:35
@nw-t ha scritto:X giocare decontratti, si deve essere MOLTO rilassati ( ma x tutto il corpo)...e solo la "testa" può farlo...
@nw-t ho lavorato su questo cercando di concentrarmi sulla decontrazione, svuotando la mente e dopo un'ora e mezza ho iniziato a vedere la luce. Diciamo che gli ultimi 20 minuti andavo più sciolto ma inizialmente sentivo che ero rigido come un tronco, poi un po' alla volta mi sono rilassato.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Sab 6 Apr 2019 - 22:39
@Veterano ha scritto:Allora gli esercizi per la decontrazione muscolare esistono eccome.
E' non e' un fattore di testa ma un fattore di abitudine e di allenarsi a farlo.
E' come lo split step una volta che lo impari lo fai senza accorgertene,ma bisogna allenaris a farlo.
IL non giocare decontratti dipende esclusivamente dallo strigere troppo la racchetta, la racchetta non va stretta troppo ma solamente il necessario perche' non cada per terra in fase di preparazione aumentando la stretta per colpire e rilassando appena dopo l'impatto.
Bueno detto cosi sembra una cosa abbastanza complicata invece esolo questione di abitudine.
Per abituarsi bisogna imparare a giocar con tre dita......non e' che dovete mozzarvi le altr due....ma per esempio con una presa estern abbassare la presa finche le ultime due dita rimangano fuori dal manico.
Ora ovviamente non e' che potete tirare mazzate con tre dita ma sicuramente non potete stringere piu di tanto la racchetta quando colpite percio' esercizio di palleggio facile mini tennis poi da fondo solo con tre dita ...relax totale in fase di preparazione e cominciando molto lenti (mini tennis) si colpisce sempre senza stringere,la stretta viene un po naturale, e non dovete forzare piu' di tanto.......immaginando una scala da 1 a 10 quando sono in fase di attessa un valore di 3 e quando vado a copire la presa varia da persona persona ma da un diciamo valore approssimativo di 5 a 7........spero di essere stato utile....mi raccomando per provare non si menano botte ma si palleggia in relax stessa cosa da fondo.Provate ad aumentare la velocita' gradualmente,almeno che non vogliate ammazzare il vostro socio o i giocatori nei campi vicini......ahhhhh se proprio non ci riuscite almenno il mignolo va fuori dal manico...
come dicevo ci va allenamento e pazienza.....capisco che capirlo da qua' sia un po complicato in campo lo stesso  Very Happy Very Happy Very Happy
@Veterano Ho notato che la testa c'entra, se arrivo male stringo. Sono invece d'accordo sul fatto di imparare ad essere decontratti come si impara a fare lo split step. Deve diventare l'abitudine.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 7 Apr 2019 - 0:40
Dimenticavo, @nw-t avevi ragione anche su un'altra cosa, il peso è servito solo a me per ricordare il movimento stop. Il peso serve poco per giocare decontratti.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 15:42
Ma anche la misura del manico è importante, ho notato che se gioco con manico un pelo più piccolo vado automaticamente in contrazione reattiva... ecco perché ho modificato il manico in alcuni telai...
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5139
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 16:09
oltre che la misura anche la proporzione tra il tuo modo di impugnare e la parte più larga intorno al tappo. io mi trovo meglio ad esempio con un riavvolgimento del grip che lasci maggiore sbalzo tra tappo e resto del manico
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 16:18
Ma anche tipo Wilson piuttosto che tipo Head, ossia tutte le facce uguali.
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 16:26
Credo che ci siano più fattori in gioco rispetto a quello che crediamo, sembra parecchio più complicato di quello che sembra...
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5139
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 16:43
dipende anche dal tipo di colpo. più difficile se vai di scodellamento su palla discendente, più facile se fai ad esempio un dritto sventaglio stretto alla fognini. penso che sia più facile in generale su colpi d'anticipo con aperture brevi e palla impattata in fase ascendente
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 17:18
@VANDERGRAF ha scritto:dipende anche dal tipo di colpo. più difficile se vai di scodellamento su palla discendente, più facile se fai ad esempio un dritto sventaglio stretto alla fognini. penso che sia più facile in generale su colpi d'anticipo con aperture brevi e palla impattata in fase ascendente
Indubbiamente, come sicuramente su colpi d'istinto d'anticipo,  non realizzi ma impatti e tiri in modo immediato. Gli automatismi restano il difficile è ricordarli e riattivarli. Se ti contrai vuol dire pure che pensi troppo al colpo mentre per decontrarti devi solo pensare dove vuoi mettere la pallina.
Pensavo troppo semplicisticamente che i problemi potessero essere semplicemente legati al peso che assieme al bilanciamento arretrato possono aiutare ma non sono sicuramente l'unica variabile. Sembra invece che ce ne siano un'infinità.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5139
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Decontrazione muscolare e peso del telaio. - Pagina 2 Empty Re: Decontrazione muscolare e peso del telaio.

il Dom 10 Mag 2020 - 17:58
parli spesso di ricordare, come se tu avessi avuto un lungo periodo di amnesia. strano...io sono stato circa 10 anni senza quasi mai giocare, ma non ho mai pensato che potevo o dovevo ricordare un gesto o una sensazione quando poi ho ripreso a pieno regime. capisco che ognuno è fatto a modo suo, ma attenzione a non cadere nelle trappole mentali
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum