Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Head GravityOggi alle 15:11Lucasss
Gamma moto 1.24Mar 16 Lug 2019 - 19:17T_Muster
Thomas FabbianoMar 16 Lug 2019 - 15:14tennista scarso


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Corde per Pro tour 630

il Sab 9 Mar 2019 - 10:40
Salve, che tipo di corde potrei montare su questa racchetta?

Il più importante parametro è la morbidezza (ho avuto problemi al gomito).

Escludo budello per i costi, come anche i multi più costosi tipo nrg2

Vorrei un armeggio non esasperato in nessun ambito, una corda che si sposi bene con le caratteristiche del telaio.

Sono un terza categoria
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Sab 9 Mar 2019 - 13:02
Se scendi troppo di livello perdi od in durata od in prestazioni.
Bisogna vedere quale limite di spesa ritieni accettabile...
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Sab 9 Mar 2019 - 13:44
@Eiffel59 ha scritto:Se scendi troppo di livello perdi od in durata od in prestazioni.
Bisogna vedere quale limite di spesa ritieni accettabile...
Sul vecchio 16/19 ibridavo il tonic+ con vari mono dal costo contenuto (5-6€ massimo) ed ero già al limite superiore di spesa/durata (mi duravano parecchio, nel senso che non rompevo).

Nrg 2 costa 20 a matassa, già un luxilon element potrebbe più andare (170€ di matassa insomma). 
La tua softpower ad 80€ a matassa ancora di più Very Happy

Sono solo nomi a caso, diciamo che non spenderei più di 180 a matassa... Ma dimmi tu in base appunto al calo prestazioni e durata
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Sab 9 Mar 2019 - 14:37
La Softpower è un mono, non un multi.
Un multi è la TechnoAce NX (125€) ottimo me è da un anno che non ci consegnano l'1.30.
Il Gutpower salta già a 180.
Sotto quel range ci sta poco di qualità: Babolat Addiction, e la nuova Sensation Plus di Wilson.
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Sab 9 Mar 2019 - 14:45
E la softpower è più rigida di questi multi?
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Dom 10 Mar 2019 - 12:16
Nel frattempo ho trovato il tecnoace a 100 spedito e l'x One biphase a 190 spedito
Però non ho alcuna informazione a riguardo, ossia quali possano le differenze fra i due..e neanche con il gut Power citato da te
drichichi
drichichi
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1148
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Dom 10 Mar 2019 - 12:38
@Taita87 ha scritto:Nel frattempo ho trovato il tecnoace a 100 spedito e l'x One biphase a 190 spedito
Però non ho alcuna informazione a riguardo, ossia quali possano le differenze fra i due..e neanche con il gut Power citato da te
X-One a 190 da prendere al volo a quel prezzo! Su TWEurope va a 340 euro, 27 euro la matassina. 
A 190 euro ti viene circa 11 euro a matassina. 
Valuta tu.
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Dom 10 Mar 2019 - 12:42
Si, diciamo che vorrei qualche delucidazione sul tipo di gioco che hanno e abbinamento con telaio.. Non sempre maggiore prezzo significa miglior accoppiata..

Tra l'altro più leggo il forum e più mi sto confondendo, ma perché fanno ottomila tipi di corde?? Mi è saltato fuori il dynamite soft della ashaway che però dura poco specie se arroti, poi l'hdx, poi i nuovi Prince... Sono talmente tanti che entri nel pallone
drichichi
drichichi
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1148
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Dom 10 Mar 2019 - 22:46
Diciamo che su quel telaio mi sono trovato bene con technoace 130 e con silk 1,22 ma credo che anche x-one e tgv ci possono stare. Il problema è che cosa vuoi tu dalla corda.
Se vuoi confort il budello sarebbe il massimo se non rompi spesso le corde.
In seconda battuta tgv o silk sono morbidissime. 
La xone è quella che molti dicono essere subito dopo il budello  io l'ho provata e ti posso dire che è molto morbida anche a tensioni medio-alte. 
Io prima di prendere la matassa la proverei.
Vedi tu.
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Lun 11 Mar 2019 - 21:46
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 0:00
Ho provato 23/22 un addiction 1.25, per carità non mi ha impressionato per nulla..

Ero orientato inizialmente su softpower per la morbidezza ma ho paura per il gomito.
Il telaio ha bisogno di potenza sicuramente.

Multifeel come ci starebbe? O un gutpower? Xone biphase a 190 su sub... Mi sembra una fregatura sinceramente
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 8:00
Quando i prezzi sono quelli che pagherebbero i negozi o è un sito per negozi (ed allora non ti basta la partita IVA) oppure è una sòla epocale.
Visti i prezzi, propendo per la seconda. Suspect
Il Multifeel nuovo non è male, anzi, ma che sappia in Europa non è disponibile in bobina. 
A 'sto punto però prima di spender soldi per nulla provati un Head Velocity 1.25 sempre a 23/22 se neppure quello spinge o l'incordatore non è granché oppure hai problemi tecnici (non reggi la racchetta) ed in entrambi i casi sei del gatto... Rolling Eyes
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 8:19
Il fatto del bisogno di potenza era in generale, cioè che mi pare un telaio su cui effettivamente un multi potente anziché il solito mono ci sta bene.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 8:34
Visto che non ci gioca il generale ma tu, evitiamo di sparare caxxate.
Il telaio -checchè vogliano farci credere gli hype delle aziende (vedi caso Clash come ultimo, ma ne è piena la storia)- non è un'entità "vivente" ed autoadattiva ma neppure un monumento grantico ed invariabile.
Ha -come la corda- un range di lavoro che però è sempre e comunque modulato attorno al suo utilizzatore.
Ergo, o ne ha bisogno tu, o lui, di suo, non ne ha bisogno...
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 9:05
Cazzate? Non mi sembra che io ti abbia detto qualcosa che può aver suscitato questo tuo sfogo, in caso contrario fammelo notare. Sono opinioni, giuste o sbagliare che siano. Al massimo mi fai notare educatamente che non è come dico io 

I telai variano in base ad un sacco di caratteristiche, è normale che alcuni siano molto più potenti di altri. Su una pro kennex q+tour 300 sei il primo a dire che una corda che non spinge una mazza non ci va, visto che il telaio non spinge una mazza di suo. In generale, sulla carta, poi ognuno prova e fa quello con cui si trova meglio, e siamo d'accordo.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 21:23
Ultimamente qui c'è un po' troppa gente che spaccia affermazioni per opinioni, lanciando il sasso per poi ritrarre la mano.
Perdona ma quello che ha reagito ad una mia osservazione (su possibili problemi tecnici visto che ti sei detto "non convinto" di una corda notoriamente dotata di ottima spinta) sei tu, andando a tirar fuori il discorso su -presunte- lacune in potenza del telaio (che per inciso, malgrado il flex basso e il pattern fitto, ha un power index (USRSA)  oltre i 2100 punti definibile "alto".
Può essere un problema tuo, o dell'incordatore. Posso dubitare del fattore uomo come tu dubiti dell'attrezzatura?  Suspect
paoletto
paoletto
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 588
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 22:20
su quella proverei x1 o qualcosa di potente. di suo spinge poco, molto meno della intelligence
drichichi
drichichi
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1148
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mar 12 Mar 2019 - 23:54
Silk 122? 
Gut power 1.25?
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mer 13 Mar 2019 - 0:23
@Taita87 ha scritto:Il fatto del bisogno di potenza era in generale, cioè che mi pare un telaio su cui effettivamente un multi potente anziché il solito mono ci sta bene.
Ho scritto questo. Se non è un'opinione questa... Vabbè.

Non ho reagito in alcun modo, ho solo precisato che parendomi il telaio con non grande spinta (ed omesso il fatto che è un18-20 fitto su cui un multi mi durerebbe di sicuro più che sui 16-19 usati finora) probabilmente un multi potente Ci sarebbe stato bene al posto dei soliti mono, Da ignorante a torto o ragione. 
E se anche avessi  Educatamente reagito, (cosa come detto non fatta) mi pare del tutto inappropriato (per non dire altro) dire a Uno che spara cazzate.

 tornando in topic, una racchetta con profilo da 20mm pattern 18x20 ra57 piatto 95 e Flex uniforme pensavo fosse da considerare tra i telai a bassa potenza, visto che all'opposto abbiamo telai da 26 mm piatti oltre 100 lunghezze non standard rigidità oltre 70 pattern più aperti e così via. Dato che non sono un esperto prendo atto dellinesattezza e ritiro quanto.detto.

A questo punto allora potrebbe starci una rip control 1.25 o 1.30, corda che mi è piaciuta molto su una i.radical appesantita?

La gutpower mi ispira, la.silk leggevo avere perdita di tensione notevole quindi.vita breve, sbaglio?
drichichi
drichichi
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1148
Età : 51
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.5 fit
Racchetta: Mantis Custom 98; Prince Phantom Pro 100P;

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mer 13 Mar 2019 - 0:30
Possibile tgv 125, nrg2 124, mantis confort synthetic 1.30, string Kong bonobo 130,
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mer 13 Mar 2019 - 7:38
Mi scuso della forma ma non della sostanza, perché credo sia giusto esprimere un'opinione ma non reiterarla a fronte di fatti che cozzano contro realtà tecniche più volte espresse scaricando -su altro o sull'attrezzo- presunte "colpe".
Già più volte ho scritto e spiegato che non è importante "quanto" -numericamente" flettano corde e telaio, ma "come". Cosa che il più diffuso macchinario commerciale attuale, concepito più di trent'anni fa, non tiene minimamente conto.
La potenza di cui si discute oltretutto è generata da un'insieme di fattori di cui il flex ed il pattern sono una parte, e neppure la più importante.

Detto ciò, se la necessità è quella di una spinta fornita in prevalenza dalla corda, corde assolutamente poco reattive come la RIP (che oltretutto ha un calibro reale molto più importante del nominale) sono assolutamente da negare; piuttosto, corde con elevata resilienza -anche se ciò potrebbe voler dire minor durata- sono da preferire, ed allora Head Reflex 1.25, TF NRG2 1.24 ed NXT Tour 17 sono da preferire, a tensioni però non inferiori ai 23 kg.

Un invito: controlla come la corda viene montata, la Addiction è un multi tra i più potenti e reattivi sul mercato.
Avrà altri difetti, quali una certa secchezza dovuta all'uso di Teflon nella guaina ed i rischi di immediata rotura se la guaina stessa si consuma, ma non certo "quelli".
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Mer 13 Mar 2019 - 22:47
Scusa mi sono dimenticato di precisare che l'ultima volta che ho scritto a proposito della addiction mi riferivo al fatto che non mi avesse convinto un po' su tutto..si sposta molto, sembra che abbia meno spin della rip control (ma si è più potente). Sarà che ero abituato sulle vecchie racchette al reverse tonic / yeti che aveva un sacco di spin e comunque potenza.
A disposizione ho duramax, ripcontrol 1.30 e chi incorda credo velocity rip&curl e non ricordo cos'altro

Pero non so come controllare il lavoro da lui fatto
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Gio 14 Mar 2019 - 8:49
Hai dimenticato nulla…. Suspect
Si, è normale che la Addiction non abbia molta rotazione (colpa del teflon che però la "salva" per l'attrito con corde ruvide/gommose ecc.) però in generale sono imulti a non avere molta predisposizione per lo spin.
Per il resto, meglio il Velocity per l'ibrido, però per evitare spostamenti meglio prestirare manualmente prima del montaggio o meccanicamente durante: queste cose il tuo incordatore dovrebbe saperle…. Rolling Eyes
Taita87
Taita87
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 53
Data d'iscrizione : 07.09.17

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Sab 23 Mar 2019 - 12:59
Ho rotto la addiction su un decentraggio al servizio, altrimenti penso avrebbe retto un bel po'...
E se provassi a montare una intellitour...?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52626
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corde per Pro tour 630 Empty Re: Corde per Pro tour 630

il Sab 23 Mar 2019 - 13:57
Provale, ti sentirai molto Simon  Cool
Fàmo 23 costanti. Laughing
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum