Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Roger FedererIeri alle 19:39nw-t
Rafael NadalIeri alle 18:14Cienfuegos
messaggi privatiIeri alle 17:58S&V
Nuova Lynx Ieri alle 12:09Eiffel59
Dominic ThiemIeri alle 10:21nw-t
Ki 15 modello 2020Mar 12 Nov 2019 - 23:07drichichi
Pure drive 2018Mar 12 Nov 2019 - 21:24pasiut









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 11:49
Ciao a tutti
è il mio primo post qui.
Ho ripreso di recente a giocare a distanza di 20 anni. Dispongo di una vecchia HEAD Ventoris 600. Ho preso come "seconda" racchetta a metà prezzo su internet una HEAD Prestige graphene touch pro, ho acquistato con questa delle corde Velocity MLT  1,25, ho lasciato "all'esperto" che scegliesse la tensione e mi è arrivata quindi incordata (a quattro nodi). L'ho provata per due ore consecutive e devo dire che il feeling è molto buono, per dimensioni è identica alla 600 che usavo, ovviamente intendo il piatto corde. Lo spessore è quello preferisco, non ho mai amato il fatto che quella che utilizzavo fosse profilata. Però scrivo perchè provavo realmente fatica nello spingere la palla, tanto che mi veniva "naturale" (innaturale) spingere ulteriormente durante la sbracciata, come dire snaturando un po il movimento avanzando con il gomito. Anche nei rovesci sia in back che in top spin il colpo è piacevole seppure brevissimo per i miei gusti ed anche su questi, mi risultava necessario aumentare la spinta sulla palla per ottenere colpi profondi. Per di più il polso e l'avambraccio sono risultati davvero molto più affaticati rispetto alle sessioni di allenamento precedenti in cui ho utilizzato la vecchia racchetta.
Vi chiedo, vista la Vostra superiore esperienza se sia io a risultare particolarmente arrugginito, cosa molto probabile o se sia la racchetta che abbia una tensione troppo elevata, di 25 Kg almeno per me. Il mio è un gioco serve and volley, ma non disdegno scambi da fondo. Mi consigliereste di quanto scendere? Non ho mai giocato su questo fattore affidandomi molto all'incordatore di fiducia del tempo. ma devo dire che salendo di tensione cominciai a perdere quel piacevole contatto con la palla che mi faceva "avvolgere" la palla con il polso, ottenendo un dritto più "secco" e di "breve" impatto.
Anticipatamente ringrazio e mi scuso per i termini impropri che sicuramente avrò usato nel descrivere le sensazioni che ho provato giocando.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18207
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 11:55
Con il Velocity 1,25 ci giocano i bambini...riprovala incordata RPM Blast 1,30 22-21
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 12:14
Grazie per la risposta.
Avevo scelto la Velocity MLT perchè risultava una delle corde suggerite in un sito in cui veniva recensita la Prestige. Tennistaste.com

Penso proprio che la tensione che mi suggerisci possa risultarmi adatta. Sicuramente anche il tipo di corda.

Ma per 22-21 intendi un tensionamento differenziato tra corte orizzontali e verticali oppure che mi conviene farla incordare a 22 o 21 kg per l'intero piatto corde?


Buon proseguimento di giornata.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18207
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 12:32
Verticali a 22 e orizzontali a 21...4 nodi SEMPRE, anche con altre tensioni diverse da quella suggerita
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 15:11
Grazie mille per la rapidità delle risposte.
Posso approfittare per chiedere se con le volè, incordando a quelle tensioni otterrò un notevole differenza di risposta?
Mi riferisco soprattutto alle stop volley
Immagino che con un piatto corde più elastico anche con quei colpi potrei ottenere una "resa" come dire più reattiva. Chiedo se cambi di molto

Grazie
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18207
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 15:39
X quelle (stop volley) quando avrai fatto un po di ore di adattamento...ci vuole solo una bella "manina".
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 19 Feb 2019 - 15:53
Ok quella per fortuna ancora c'è ancora Smile
Devo dire comunque che è una gran bella racchetta. Sui rovesci, in back e top, che sono quelli sui quali non ho avuto mai tentennamenti, devo dire che mi ha sorpreso favorevolmente. Anche sul diritto, colpo che stento a ritrovare naturale, quando riuscivo a trovare le giuste misure era piacevolissima, ma comunque mi dava l'impressione che stessi perdendo il meglio che potesse dare (darmi) in spinta elastica per colpa di quella tensione. 
Per fortuna che qui ho potuto trovare chi mi ha potuto rafforzare quell'idea che mi si stava progressivamente consolidando e dare il giusto consiglio per potermela gustare al meglio.
Anche sul servizio prevedo di ottenere, come è ovvio che sia, una spinta maggiore ed allora penso che sarà amore assoluto... Wink 
Oh Ma che male che mi hanno fatto l'avambraccio ed il polso a posteriori.. Very Happy Very Happy Wink 

Grazie per gli utilissimi consigli
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Lun 4 Mar 2019 - 19:13
Provata la Babolat RPM Blast da 1,3 a 22-21kg e devo dire che non mi dispiace. Seppure forse cerco, più elasticità? Più contatto con la palla. Chiudo di polso al momento del contatto prossimo al rilascio della palla dal piatto corde, se può significare qualcosa di utile e soprattutto chiaro.
 Scendere? Di quanto? Con la stessa corda? E' possibile indirizzarmi ancora meglio?
Perchè penso che forse un calibro inferiore già farebbe la differenza 1,25 suppongo 

Anticipatamente ringrazio
avatar
BANCI LORENZO
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 174
Età : 43
Località : Vinci
Data d'iscrizione : 25.09.15

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 2 Apr 2019 - 16:38
Su questo telaio ci stanno bene le tecnifibre razor 1.20? Sennò quali corde potrei provarci per trovare confort e spinta?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mer 3 Apr 2019 - 14:08
Il confort in un mono è sempre nemico della spinta.
Si può giocare su compromessi (calibro e tensione) ma un mono molto confortevole spingerà quasi sempre un caxxo (1,001 al massimo... Suspect)
La Razor resta "giocabile" -che non vuol dire confortevole- fino a 22 kg massimo.
Meglio una Head Hawk Touch.
avatar
BANCI LORENZO
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 174
Età : 43
Località : Vinci
Data d'iscrizione : 25.09.15

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mer 3 Apr 2019 - 14:22
immaginavo che le hawk touch potessero andarci bene .... 1,25? 22/21?

grazie eiffel, il tuo consiglio è sempre ben voluto!!!
ho anche due matassine di rimanez di starburn acquapower 1,25 e una di turbo 6 1,25...tra le due quale ci vedi meglio?
avatar
BANCI LORENZO
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 174
Età : 43
Località : Vinci
Data d'iscrizione : 25.09.15

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 4 Apr 2019 - 10:15
Pensavo anche a delle yonex poly tour Tough....
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 4 Apr 2019 - 14:28
La Touch a 22/21 va bene e pure la Turbo, molto meglio della AQP.
La PTT solo se sei un picchiatore...
avatar
BANCI LORENZO
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 174
Età : 43
Località : Vinci
Data d'iscrizione : 25.09.15

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 4 Apr 2019 - 16:10
Non sono un picchiatore, non tiro neanche piano, ma mi piace fare gioco, oggi l’ho riprovata con una ragazzina 2.6 che picchia parecchio e devo dire che mi è piaciuta , specialmente al servizio. Molto precisa, la palla esce davvero pesante, scambi cordata con lynx 1.25 a 22 kg costanti 2 nodi.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 4 Apr 2019 - 21:05
Le head non si incordano a due nodi..spero tu non ti riferissi a quella.
avatar
BANCI LORENZO
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 174
Età : 43
Località : Vinci
Data d'iscrizione : 25.09.15

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 4 Apr 2019 - 21:37
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Corde per Seconda racchetta Head Prestige MP Graphene XT

il Lun 27 Mag 2019 - 1:10
Innanzitutto grazie per le risposte. Seppure ammetto non siano sempre facili da comprendere per me che sono neofita sull'argomento. Comunque riguardo alle corde per la Head Prestige pro graphene touch le RPM blast 1,3 mi sono piaciute, ma... c'è un ma! Adesso avendo acquistato come seconda racchetta una Head Prestige MP graphene XT, ad un prezzo stracciato, vorrei dalle due racchette prestazioni più simili. So che sono diverse 16x19 e una 18x20 ma cerco di spiegarmi meglio.
La Head prestige pro spinge troppo per i miei gusti, mi trovo con le palle sia di diritto che di rovescio che arrivano all'avversario in prossimità se non sulla linea almeno con la corda indicata sopra (tensionata come suggeritomi a 22-21). Mentre la Prestige MP di precedente generazione spinge troppo poco sul diritto, mentre sia con il rovescio in back, ma soprattutto in top la trovo perfetta o quasi. Sul diritto devo proprio sbracciare per spingere, soprattutto sulle palle alte, ottenendo palle poco veloci. Su questa ho usato la prima volta RPM blast calibro 1.2 a 22-21kg e poi di recente a 21 kg e devo dire che in questo caso mi sembra abbia perso ancora di più in spinta sul diritto. Vorrei sentire il piatto corde un pò più elastico e soprattutto più potente...almeno per il diritto. Adoro entrambe le racchette ma preferisco la MP alla Pro, che da parte sua mi sembra più equilibrata in spinta nel complesso. Io non vorrei stravolgere la racchetta scegliendo una corda eccessivamente diversa, rischiando di perdere la sensazione di incredibile precisione che mi restituisce, favorendo la potenza, ma il diritto a volte mi lascia veramente perplesso. Sembra a volte mi debba strappare il braccio per tirare una "minella" Very Happy.. Spero perdonerete il mio vocabolario e magari mi permetterete anche di comprendere certi termini che mi sono trovato sotto agli occhi, tipo full bed o ibrido inverso e altro...
Ah se dovesse aiutare, come tipo di gioco non sono un arrotino, come si diceva un tempo, gioco molto a fondo campo adesso facendo uso di rovescio in back e meno in top e provengo da un gioco serve and volley, quindi amo scendere a rete e smorzare la palla. 
Anticipatamente ringrazio
Vi prego spiegate come dovete farlo ad un bambino.... Very Happy
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Lun 27 Mag 2019 - 12:43
Visto che parliamo di vocabolario... Suspect 
Non capisco perché caxxo su telai prevalentemente da controllo (e la MP XT "solo da controllo" tu insista con la RPM (che ovviamente ha poca spinta) se poi ti lamenti appunto della mancanza di spinta... Cool
Le due racchette non diverranno *mai* uguali se non agendo sia sul peso  (su telai già non facili di loro) che sulle corde (per tensione ma pure per tipo, cosa che hai quasi negato "a prescindere").

La vedo dura...molto dura. Si potranno avvicinare nelle prestazioni ma non far giocare l'una come l'altra in quanto troppo diverse...
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 28 Mag 2019 - 2:13
Eiffel59 non è che io insista, conosco solo quelle avendo utilizzato solo il tipo di corda suggeritomi qui in questo thread da NW-T.
E' proprio questo il fatto, vorrei un consiglio per ottenere più spinta cambiando anche corde se necessario, altrimenti, se rischio di cambiare troppo la risposta della racchetta restare su queste e giocare sulla tensione o sul peso, calibro o altro se c'è altro. Ma ho bisogno di consigli. Non sto sostenendo che la mia sia la scelta delle corde sia corretta per il mio gioco. Ripeto giocavo molti anni fa (23) e sono tornato a giocare da dicembre scorso e di corde non ne so una benemerita.
Non capisco come mai ti sia infervorato tanto. Pensavo di essermi posto educatamente.

Che dire?
Poi che siano diverse le racchette ne sono conscio, chiedevo solo se, che so aumentando la tensione sulla pro e scendendo sulla MP potevo ottenere qualcosa di più simile tra le due puntando sempre ad ottenere più spinta dalla MP e meno dalla Pro. Io da quando ho ri-cominciato a giocare ho provato solo queste corde e quindi per paura di stravolgere le sensazioni che mi da la racchetta, chiedevo se si potesse ottenere tale risultato giocando sul calibro e la tensione. Ma se è necessario cambio volentieri corda, infatti pensavo di provare un multifilo o un ibrido. Chiedevo a voi che siete esperti, l'abbinamento ottimale, visto che di corde sembra essercene un'infinità..
A dire il vero contavo tanto anche sul tuo suggerimento Eiffel59, ma ti sono cascato sugli zebedei a quanto pare... e per fortuna che mi ero scusato anticipatamente... Laughing

Mi auguro vogliate darmi qualche consiglio che sarà sicuramente ben accetto
Ciao e grazie anticipatamente
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 28 Mag 2019 - 8:38
Tralasciando il fatto dell'infervoratura che vedi solo tu, il problema è l'insistere su una cosa che non può essere realizzata nei termini che vorresti.
Come già detto, si possono avvicinare e pure molto nelle prestazioni, ma non stravolgere nelle sensazioni né "far giocare uguali" se non vuoi o puoi lavorare su peso e bilanciatura (su telai come già detto non semplici di loro), visto che non si possono evitare né i differenti pattern né tanto meno i diversi punti di flessione.

Per non restare nel dubbio di non essere compresi, lavorando solo sulle corde non potrai mai far giocare la MP XT come la Touch Pro o viceversa, né ottenere un mix tra le due.
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mar 28 Mag 2019 - 14:26
Innanzitutto grazie nuovamente per la risposta!

Per quanto riguarda l' infervoratura avendo letto un "caxxo",nella tua risposta, pensavo ti fossi infastidito.
Poi cerco di spiegarmi meglio, non le voglio uguali, mi rendo conto che sono differenti per caratteristiche, ma se possibile le vorrei più "simili" nella spinta. 
Ho ri-cominciato con la Pro e poi ho trovato la MP in occasione e siccome vengo da un 18x20 la ritenevo più adatta a me. E così è stato solo che tra le due trovo un divario abissale in spinta.
Mi piacciono entrambi i telai, ma prediligendo la MP alla Pro, chiedevo se fosse possibile ottenere più spinta sulla prima e meno sulla seconda utilizzando un binomio  corde/tensionamento che ritenete più opportuno.
Per evitare di dover rischiare di tirare anche il braccio dall'altra parte della rete di dritto.  

Se è possibile !

E chiedevo, qualora il cambio corde, che so da un monofilo ad un multifilo fosse tanto drastico, da far cambiare tanto la potenza della racchetta di consigliarmi qualche tipo di corda con "potenza" progressivamente superiore. Così da poterle provare in successione in crescendo.

Anticipatamente ringrazio..

...Oh e nt' incazzà però! Nnaggia Oh Wink
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mer 29 Mag 2019 - 8:05
Scusa ma non sempre mi è possibile rispondere in real time, specie in giornate in cui sono solo in negozio e c'è molto da fare.

Per dare una risposta concreta, potenziare (entro certi limiti e non curandosi della durata delle corde) la MP è abbastanza facile, depotenziare -anche poco- la Pro è molto più complicato.
Perché la sua potenza è "figlia" della disposizione delle masse e dei punti di flessione e su quello non è possibile intervenire se non "togliendo" fisicamente parti di racchetta .
Qualcuno lo ha fatto, tagliando parti del passacorde anche importanti, ma personalmente lo sconsiglio specie se fatto da un non professionista (tagliare a casaccio pezzi di plastica  senza sapere quali possono essere le conseguenze è perlomeno da sprovveduti)

Nota che ho usato un linguaggio forbito e consono alla serietà dell'argomento, ed in contrasto con la "rupestrità" delle mie terre d'origine  Cool

Se mi ci metto, sembro quasi un Lord, od un membro del "premier état" dell'alta nobiltà transalpina…. Very Happy Very Happy Very Happy
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Mer 29 Mag 2019 - 15:38
Al solito grazie per la replica forbita.

Ma se è possibile apportare un po di potenza alla MP nei limiti del possibile, gentilmente mi suggeriresti con quali corde? Quello che io chiedo è relativo al fatto che in due ore di gioco mi sono accorto che verso l'ultimo quarto d'ora, il braccio è al limite della distruzione delle miofibrille Smile 
Insomma è bello giocarci, è bello vedere come presa di mira la riga, la racchetta esaudisca il desiderio, aiutando non poco a metterla esattamente dove mirato, che sia di dritto, rovescio in back o top. E' bello vedere come in risposta a servizi potenti, si possa mettere in campo delle gran belle risposte senza dover contenere più di tanto in spinta, insomma piuttosto tranquillamente. E' bello colpire in back lungo in prossimità dell' incrocio delle righe, con una precisione quasi imbarazzante. E' bellissimo scambiare con chi picchia, perchè l'energia della palla in arrivo ritorna al mittente con colpi non complicati o complicatissimi...E' tutto tanto bello, quanto risulta brutto ritrovarsi il braccio stanchissimo alla fine delle due ore, manco avessi combattuto con in mano una spada da oltre 5 kg contro un energumeno di 2 metri...  Ed è altrettanto stupefacente, almeno per me notare come, passando dalla MP, della precedente generazione, alla prestige pro le palle partano come missili terra aria con metà della spinta necessaria alla MP, ma ovviamente tutte al limite del campo...Racchette fantastiche che (non tanto) vagamente ricordano quella HEAD Century mid di tantissimi anni fa...
https://i.ebayimg.com/images/g/MMAAAOSwRXRZOq~o/s-l1600.jpg
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54180
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 30 Mag 2019 - 7:11
Ne parli con uno che ha vissuto metà della sua vita tennistica con le varianti di quel telaio (che adoro ma che attualmente potrei usare solo per il tornei del primo reparto geriatria del Salpitrière Laughing ) e che mi diverto a ritirare fuori di quando in quando per un quarto d'ora -mezzoretta massima- di sollazzo. 
Ma proprio perchè la MP XT  è la versione forse peggio riuscita di quel telaio già potenziarla con le corde è un lavoro abbastanza facile.

Partirei da qualcosa di particolare, un monofilo in poliammide naturale, Babolat Origin 1.30.
Io lo preferisco a tensione bassa (22/21 4 nodi) ma con prestretch 10%, ma se il tuo incordatore non sa cos'è il prestretch va bene anche 24/23. dalle sensazioni di "quello" si può partire per la ricerca del Sacro Graal (non l'han trovato manco al tempo, ma ci si sono avvicinati molto Wink )
Actarus
Actarus
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.02.19

Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro Empty Re: Tensione corde su Head Prestige graphene touch pro

il Gio 30 Mag 2019 - 18:42
Allora parlo con la persona giusta!!!!

Grazie per la risposta!!! Era quello che davvero volevo leggere! Ne farò sicuramente tesoro e proverò quanto suggerisci al più presto tempo di sfruttare il cambio corde appena fatto.

Devo approfittare però di te, o meglio della tua competenza, vista la mia ignoranza. 
Prima devo chiederti se la MP graphene touch rispetto alla Graphene XT sia un pò più potente, o più riuscita.
Poi, siccome leggo che scendendo con la tensione si ottiene più potenza e poi di contro leggo che effettivamente la potenza riscontrata "scientificamente" risulta impercettibile.. Scendendo a 21/20 se non a 20kg cosa ottengo rispetto ad un 22/21 monofilo da te suggerito. Solo una sensazione di maggiore "elasticità" nell'impatto o un effettiva resa nel colpo? Tipo una spinta maggiore a parità di forza applicata...

Anticipatamente ringrazio per la pazienza 

Buon proseguimento di serata
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum