Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Nuove Burn CVOggi alle 15:41Seiv81
BLADE 104 2017Oggi alle 15:38Eiffel59
epitrocleiteOggi alle 12:55Ragus
High String SNAPOggi alle 11:59nw-t
Andy MurrayOggi alle 10:06Cienfuegos
PURE AERO 2019Ieri alle 15:32Giab71
Head customMar 20 Ago 2019 - 22:50andrea scimiterna
Alternativa a Pure Strike Mar 20 Ago 2019 - 20:02Top0102
Nuova Blade 2019Mar 20 Ago 2019 - 19:15monitor
Pure aero 2019Mar 20 Ago 2019 - 18:58Forrest Camp



Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Ysuerte
Ysuerte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 113
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... scatenato!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

La scelta giusta ...... Empty La scelta giusta ......

il Mer 13 Feb 2019 - 17:36
Salve a tutti.
sono un neofita del forum ed anche di questo sporto.
Malgrado abbia raggiunto i 50 gioco da soltanto un anno e sto lentamente entrando mentalmente in questo sport.
Ho iniziato casualmente con una racchetta prestata (una vecchia Babolat Contact 100/265).
Nel corso dei mesi l'ho trovata inadeguata e dopo un pò di prove e di consigli del maestro ho acquistato un Pure Drive 2018 (abbiate pietà di me non ricordo modello e marca scelti dall'accordatore, so solo che sono nere e abbastanza costose, mi sono fidato di quello che ha scelto lui). Sto iniziando a conoscere questo telaio: molta potenza e meno controllo. Mi sembra di capire che stia alla mia capacità di imprimere spin la capacita di dare forza tenendo però il colpo in campo. Giusto? Rispetto alle Head provate (Radical e Speed) la PD perdona maggiormente ad un neofita come me gli errori nel gioco al volo. Giusto anche questo? (Sto tentando di capire se è il telaio che fa per me, al momento ritengo che con le mie caratteristiche è quello al quale mi posso adattare più facilemte). Ultima domanda: gioco 90% da fondo campo e mi piace imprimere potenza e profondità al colpo; con la PD 100/300 quali sarebbero le corde e la tensione consigliate?
Grazie dell'accoglienza e dei preziosi consigli che giungeranno.
PistolPete
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 701
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Gio 14 Feb 2019 - 1:30
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
La PD è un "cavallo sicuro", è molto diffusa perché si adatta a molti stili e a un ampio range dii livelli di gioco.

Però... ho l'impressione che, mentre una volta era considerata la 315g quella "seria" e la 300g quella "facile", ora forse la 300g strizza un tantino più l'occhio all'agonista, mentre la "facilona" sarebbe quella da 285g.
Te lo dico anche perché ho trovato più analogie alla mia vecchia PD 2012 (300g) nella PD Team 2018 (285g) che non es. nella versione da 300g del 2015 (la 2018 300g non l'ho mai provata ma comunque leggo valori di inerzia più "agonistici").
flavioeffe
flavioeffe
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 84
Età : 41
Località : Milano
Data d'iscrizione : 29.08.18

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: Braccio OK, testa KO.
Racchetta: Tecnifibre TFight 300 XTC

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Gio 14 Feb 2019 - 3:42
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
A mio parere la Pure Drive è una racchetta facile e che aiuta a trovare la profondità. In più, dal 2018 è anche migliorata nel controllo, che però non può raggiungere i massimi livelli.
Per quanto riguarda la corda, non conoscendo quella che usi attualmente e il tuo tipo gioco, ti consiglierei di fare un giro con la Head Velocity 1.30.
Ysuerte
Ysuerte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 113
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... scatenato!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Gio 14 Feb 2019 - 10:23
Ragazzi grazie dei preziosi consigli.
Effettivamente la PD l'ho provata perchè è il telaio con il quale la maggior parte dei giocatori si trovano bene. Debbo dire che rispetto alle Head testate (non ho mai provato una Wilson) questa mi è sembrata più indulgente. Sto iniziando a capire che è una racchetta da mettere al proprio servizio perchè il rischio di tirare una palla fuori dal circolo e non solo fuori dal campo è alto. Si forse il 100/300 non è abbordabilissima ma conoscendomi se avessi optato per la 285gr a breve avrei smaniato per acquistare la 300gr.
Per quanto riguarda le corde il multi indicato da Flavioeffe sembra interessante. Lo chiederò all'accordatore del circolo (finalmente ne hanno preso uno capace). Ma che differenza prestazionale c'è tra multi e mono e quali giocatori si adattano meglio?
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 345
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Gio 14 Feb 2019 - 10:43
Reputazione del messaggio: 100% (1 voto)
50 anni, giochi da un anno e vuoi una racchetta che… giochi per te? Non esiste.
intanto è importante sapere quante ore giochi, se ci sei atleticamente, e quanto già sai gestire le rotazioni e i diversi "modi" di colpire la palla. 
Nell'apprendimento di uno sport "tecnico" come il tennis, la prima fase, che può durare anni, è quella in cui si imparano i movimenti corretti ed in cui la muscolatura deve svilupparsi in un certo modo. Una racchetta leggera e con bilanciamento arretrato, facile da manovrare, con multifilo rigorosamente a basse tensioni, aiuta ad imparare senza, o con meno, necessità di adattare i movimenti alle proprie forze. Quando arriverà il momento in cui il tuo braccio sarà in grado di gestire l'attrezzo e le tue gambe di supportare il tuo gioco, allora potrai scegliere una racchetta che valorizzi e renda più semplici o efficaci alcune cose (a discapito di altre!). 
Quindi:
Gioca, gioca, gioca…
Divertiti, divertiti, divertiti…
e per ora fallo nel modo meno faticoso possibile.
Ysuerte
Ysuerte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 113
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... scatenato!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Gio 14 Feb 2019 - 11:58
Ciao Taglia, mi sono spiegato male.
Per un neofita che sta imparando la regola fondamentale e cioè "manda la palla dall'altra parte della rete e possibilmente nell'area delimitata dai corridoi e dalla linea di fondo campo" pretendere di asservire ai opropri voleri una racchetta è follia. Intendevo dire di tentare di combinare il minor numero di disastri. Gioco 2/3 ore a settimana (poco!). Atleticamente ci sono abbastanza (mi alleno beach volley due volte a settimana e ti assicuro che è uno sport duro). Per gestione dei diversi tipi di colpo e le rotazioni mi sto addentrando (capisco cosa avrei dovuto fare e come ma ancora non sempre prima di farlo). "Una racchetta leggera e con bilanciamento arretrato, facile da manovrare, con multifilo rigorosamente a basse tensioni, aiuta ad imparare senza, o con meno, necessità di adattare i movimenti alle proprie forze" che dici tu può essere la Pure Drive (anche se ha un bilanciamento neutro)? Multifilamento mi sembra di capire che sia più adatto del mono a chi si affaccia a questo sport mentre le tensioni (adesso sto usando un 20/21 mi pare) preferibilmente bassine ma non bassissime altrimenti si abbassa ulteriormente il controllo.
Gioca, gioca, gioca…
Divertiti, divertiti, divertiti… è la parte che mi è piaciuta di più. Per altro ho capito che la prima cosa è la mente lucida senza nervosismi per punti sbagliati altrimenti meglio posare la racchetta e andare a fare la doccia!
Grazie dell'aiuto cheers
Ysuerte
Ysuerte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 113
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... scatenato!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Ven 3 Mag 2019 - 10:00
Buongiorno a tutti. A distanza di qualche mese, con scarsissime capacità tecniche ma con spirito indomito, ho iniziato addirittura a fare qualche torneo NC ... chiaramente nel livello di chi sta apprendendo che la pallina va mandata dall'altra parte della rete preferibilmente nello spazio delimitato dalle righe. Continuo a giocare con la Pure Drive 2018 incordata Wilson Revolve e sono arrivato alla conclusione di smettere di provare altre racchette alla ricerca dell'attrezzo perfetto per me. L'attrezzo "perfetto" deve essere il mio braccio che deve raggiungere un buon feeling con la racchetta che sto usando. Mi è successo un episodio "spassoso" (non isolato ma questo più chiarificatore degli altri): durante una partita in cui stavo veramente sbagliando l'inimmaginabile ho deciso di fare a cambio di racchetta con l'avversario. Mi sono ritrovato tra le mani una Pro Staff 97 ... telaio diametralmente opposto dal mio..... e ..... ho continuato a fare gli stessi errori!! Al mio livello di principiante occorre concentrarsi  su un telaio "manegevole" per poter crescere divertendosi fino a quando si sarà in grado di fare delle scelte! Secondo l'esperienza che avete maturato vi sembra un raggionamento plausibile?
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 345
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Ven 3 Mag 2019 - 10:44
Bravo @Ysuerte!
L'esperienza personale ti ha portato a capire il necessario. Ora hai tutto il necessario per affrontare serenamente il tuo sviluppo tennistico.
fa
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2969
Età : 52
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Prince Beast 100

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Ven 3 Mag 2019 - 11:09
@Ysuerte ha scritto:Buongiorno a tutti. A distanza di qualche mese, con scarsissime capacità tecniche ma con spirito indomito, ho iniziato addirittura a fare qualche torneo NC ... chiaramente nel livello di chi sta apprendendo che la pallina va mandata dall'altra parte della rete preferibilmente nello spazio delimitato dalle righe. Continuo a giocare con la Pure Drive 2018 incordata Wilson Revolve e sono arrivato alla conclusione di smettere di provare altre racchette alla ricerca dell'attrezzo perfetto per me. L'attrezzo "perfetto" deve essere il mio braccio che deve raggiungere un buon feeling con la racchetta che sto usando. Mi è successo un episodio "spassoso" (non isolato ma questo più chiarificatore degli altri): durante una partita in cui stavo veramente sbagliando l'inimmaginabile ho deciso di fare a cambio di racchetta con l'avversario. Mi sono ritrovato tra le mani una Pro Staff 97 ... telaio diametralmente opposto dal mio..... e ..... ho continuato a fare gli stessi errori!! Al mio livello di principiante occorre concentrarsi  su un telaio "manegevole" per poter crescere divertendosi fino a quando si sarà in grado di fare delle scelte! Secondo l'esperienza che avete maturato vi sembra un raggionamento plausibile?
assolutamente si, anche se a mio avviso la maneggevolezza non è che sia proprio il punto di forza della nuova PD è...
Ysuerte
Ysuerte
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 113
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.02.19

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Scarso ma ... scatenato!
Racchetta: Babolat Pure Drive 2017

La scelta giusta ...... Empty Re: La scelta giusta ......

il Ven 3 Mag 2019 - 11:54
Grazie ragazzi. Il vostro incoraggiamento mi fa capire che forse qualcosa di questo sport la sto capendo..... qualcosa... Very Happy
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum