Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti commentati
Nuova T-fight RSIeri alle 21:37266
Corde per Gravity mpIeri alle 21:33M
Head lynx tourIeri alle 13:27Eiffel59
PURE AERO 2019Ieri alle 13:24Eiffel59
corde HighStringMar 1 Dic 2020 - 22:29drichichi
Prince Tour HydrogenMar 1 Dic 2020 - 18:12Roger75











Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
Grissom
Grissom
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Data d'iscrizione : 22.08.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.5
Racchetta:

Adeguamento tensione piatto corde rispetto a rigidità statica-dinamica Empty Adeguamento tensione piatto corde rispetto a rigidità statica-dinamica

il Gio 27 Dic 2018 - 17:37
Ho questo problema...
Gioco con Dunlop cx 2.0 tour di kevin anderson modello 2017 con luxilon original a 18 kg.
Mi trovo molto bene in tutto, ma per motivi anche non correlati direttamente al tennis devo attutire l'impatto sul braccio mantenendo però lo stesso livello di potenza/controllo/feel nel limite del possibile...

Pensavo di provare un altro mono più morbido (ho a disposizione yonex pt pro giallo 1.25 e yonex pt fire 1.25).
E anche un fullbed multifilo (ho wilson sensation control 1.30 e babolat xcel 1.30 al momento).

Ho dato un'occhiata alle rigidità statiche e dinamiche ma non capisco bene come calcolare il tutto...
Vi risparmio i miei calcoli e i numeri perché conoscete anche voi i database del USRSA e TW University.

Però non so cosa fare... se per uniformare il piatto corde devo aumentare ad esempio il multifilo di 5 chili, poi gli effetti positivi sul braccio ci sono ancora?

Mi consigliate la tensione che dovrei mettere per il mono più morbido e il multifilo?
MOLTE GRAZIE
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 59286
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Adeguamento tensione piatto corde rispetto a rigidità statica-dinamica Empty Re: Adeguamento tensione piatto corde rispetto a rigidità statica-dinamica

il Ven 28 Dic 2018 - 7:48
Se non disponi delle curve di resa sono calcoli astratti, visto che le corde diverse non si comportano in maniera lineare con l'alzarsi od abbassarsi della tensione.
Comunque: multi più 2 kg e prestretch del 5%, PTFire 1 kg in più.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.