Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti









Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Andread400
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 41
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 08.12.13

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: quarta medio-scarso
Racchetta: Head Instinct mp + custom

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Ven 21 Dic 2018 - 18:04
Ho provato la racchetta dotata di sensore di un mio abituale avversario è una Babolat pure drive e il sensore non so di che marca sia ma sul suo telefono ha evidenziato che io colpisco più in basso sul piatto corde rispetto a lui, diciamo una corda orizzontale più in basso o anche un po' di più. Lui colpisce circa al centro, leggermente sotto, ed io ancora più sotto, come livello di gioco ci equivaliamo anche se abbiamo caratteristiche diverse: lui ha un gran dritto e un discreto rovescio a due mani, io mi dicono che ho un rovescio a una mano impressionante, c'ho lavorato anni, ma ho un dritto solo discreto. Cosa si può dedurre da questo test? Dovrei distendere di più il braccio?
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4711
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello:
Racchetta:

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Mar 15 Gen 2019 - 22:32
se distendi di più il braccio colpisci ancora più verso il manico. innanzitutto devi capire se 
è un problema, in genere quando si colpisce troppo sotto su una racchetta che non 
supporta al meglio in quella zona si sente un rumore diverso delle corde, più cupo.
e anche i colpi sono spesso di profondità variabile e non direttamente proporzionale alle 
intenzioni. appurato che sia questo genere di problema, devi allontanarti maggiormente 
dalla palla in direzione laterale, ma se parli di una o due corde di differenza, si tratta di 
pochissimi millimetri, quindi un lavoro piuttosto certosino.
avatar
Andread400
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 41
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 08.12.13

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: quarta medio-scarso
Racchetta: Head Instinct mp + custom

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Gio 17 Gen 2019 - 19:59
Ciao, grazie mille dalla tua analisi!
Non ho capito bene però: se distendo di più il braccio colpisco ancora più in basso ma l'allontanarmi di più dalla palla in direzione laterale non mi porta a distendere di più il braccio?
Credo sia una racchetta abbastanza tolleranti riguardo a questo mio problema, l'impatto suonava abbastanza bene ed ho avuto l'impressione che con il dritto se colpivo più in alto avevo più spinta ma meno controllo sulla profondità ovviamente a causa di una mia carenza tecnica visto che il mio compagno di gioco colpiva più in alto senza problemi di controllo...
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4711
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello:
Racchetta:

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Gio 17 Gen 2019 - 20:56
se ti allontani lateralmente e nel frattempo distendi di più il braccio, avrai lo 
stesso identico risultato, la palla toccherà le corde nello stesso identico punto, 
chiaramente a parità di distanza aggiunta e allungamento. 
se rimani nella stessa posizione con l'assetto del corpo e allunghi il braccio 
la palla sarà colpita più verso il manico, se allontani l'assetto del corpo e lasci 
invariato il braccio la palla sarà colpita più verso la testa. dipende da te, se capisci
di avere ancora margini facili per distendere il braccio, devi allontanarti per forza 
di cose lateralmente in misura maggiore rispetto alla distanza aggiunta con la 
distensione del braccio, se invece pensi che la distensione attuale del braccio vada 
bene, in quel caso devi solo allontanarti leggermente in direzione laterale.
avatar
Andread400
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 41
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 08.12.13

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: quarta medio-scarso
Racchetta: Head Instinct mp + custom

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Gio 17 Gen 2019 - 21:11
Grazie, sei stato chiarissimo e utilissimo!
Credo che la distensione del braccio vada bene ma vado troppo vicino alla palla, forse perché avendo fatto il portiere di calcio per anni ho mantenuto l'abitudine di "entrare" nella traiettoria della palla... ci lavorerò su. 
Grazie ancora e complimenti per le tue conoscenze tecniche!
avatar
Andread400
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 41
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 08.12.13

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: quarta medio-scarso
Racchetta: Head Instinct mp + custom

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Gio 11 Lug 2019 - 20:47
Riapro per segnalare che la dinamica che mi portava a colpire troppo in basso era esattamente l'opposto di quella ipotizzata in questa discussione. Colpivo troppo in basso nel piatto corde perché ero quasi sempre troppo distante lateralmente dalla palla: se la distanza laterale dalla palla è superiore a quella ideale l'insieme braccio-racchetta crea una forza di leva il cui fulcro è più vicino al manico che alla testa della racchetta. Con l'aiuto di un buon, ma veramente buon maestro ho risolto, mi avvicino di più alla palla, colpisco con la racchetta più vicina al corpo e le corde si usurano al centro dell'ovale.
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1014
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Gio 11 Lug 2019 - 21:02
Eri bello pronto per una XL
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4711
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello:
Racchetta:

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Ven 12 Lug 2019 - 1:00
Boh...mi sembra strano, se sei distante tenderai a colpire con la punta dell'ovale, altrimenti significa che non sei distante. Comunque mi fa piacere che hai risolto
taglia1964
taglia1964
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 381
Data d'iscrizione : 14.06.18

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: ITR 5.5
Racchetta: WILSON BLADE 98 CV - 16 X 19

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Ven 12 Lug 2019 - 11:47
ma non è strano. Il basso non è il cuore. Quando si gioca la racchetta viaggia in orizzontale per cui il basso evidenziato è verso ore 3.
Jaco
Jaco
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 355
Età : 53
Località : Grugliasco (TO)
Data d'iscrizione : 04.10.10

Profilo giocatore
Località: Grugliasco (TO)
Livello: ITR 3.5
Racchetta: Troppe... e tutte vecchie, per fortuna

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Ven 12 Lug 2019 - 15:10
Vero il tuo punto di vista ma Andread400 nel suo primo post parlava di corde orizzontali e non verticali per cui tutto ciò è strano. Il ragionamento mi pare ovvio, a parità di movimento se colpisci verso la testa sei lontano dalla palla, se colpisci verso il cuore sei troppo vicino.
Probabilmente il maestro non s'è preoccupato tanto di analizzare questo aspetto ma avrà evidenziato altro e di conseguenza corretto la problematica di uno swing inadeguato.
avatar
Andread400
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 41
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 08.12.13

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: quarta medio-scarso
Racchetta: Head Instinct mp + custom

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Sab 13 Lug 2019 - 19:14
Non è così come sembra, entrano in gioco le leggi della fisica sulle forze di leva che a volte hanno risultati esattamente opposti alle aspettative: se come difetto di gioco sei spesso distante dalla palla e colpisci una palla carica verso la testa della racchetta questa non arriva neanche alla rete perché in quel punto sarà la pallina ad esercitare molta forza sulla racchetta più che il contrario, si tenderà quindi a colpire più vicino al manico per cercare di raggirare il problema mentre una volta risolto il difetto di gioco avvicinandosi di più lateralmente alla palla si avrà una forza braccio-racchetta corretta che porta a colpire al centro dell'ovale.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4711
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello:
Racchetta:

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Sab 13 Lug 2019 - 20:40
Non capisco come fai a colpire più verso il manico se sei troppo distante dalla palla, sarebbe una palla talmente lenta che ti dà il tempo di correggere un problema, che per giunta non avevi in quanto avevi scritto che era solo una notifica del sensore e non uno svantaggio di resa. Probabilmente la spiegazione di partenza era un po' ambigua oppure si tratta di un caso particolare che va oltre il meccanismo di impatto e distanza
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4711
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello:
Racchetta:

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Sab 13 Lug 2019 - 20:43
Tu stesso hai detto che oltre alla distanza è cambiata la posizione della racchetta, quindi si tratta di due modalità diverse di colpire, di cui la prima era per te poco efficace rispetto alla seconda. In relazione alla distensione o meno del braccio
avatar
Andread400
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 333
Età : 41
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 08.12.13

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: quarta medio-scarso
Racchetta: Head Instinct mp + custom

Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? Empty Re: Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..?

il Dom 14 Lug 2019 - 18:48
Si sono un caso particolare  Il sensore mi rivela che colpisco troppo in basso..? 113898 forse perchè facevo il portiere ed ero abituato ad allungarmi per prendere la palla ma tornando al discorso, si tratta di ragionare su una leva con molti vincoli (piedi, ginocchia, anche, tronco, spalla, gomito, polso e impugnatura) quindi molto complessa allora mi spiego in modo pratico:
se hai la racchetta in mano ed allunghi più possibile il braccio e dovessi spingere un oggetto con la testa della racchetta faresti una certa fatica, se provi a spingerlo con la parte bassa della racchetta ne fai molta meno perché trasmetti in modo più efficace la forza prodotta dai muscoli del tuo corpo. Penso che questo chiarisca la questione del perché avendo questo difetto di gioco mi ero adattato a colpire più verso il manico. Si trattava comunque di una cosa minima, una o due corde sotto al punto ideale ma ora che ho corretto questa imperfezione, nell'economia di una partita di torneo, sento che ora faccio meno fatica.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum