Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti commentati
Head lynx tourOggi alle 17:04Seiv81
Pro Staff V13Ieri alle 20:38Eiffel59











Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 16:50
Salve a tutti, 3 mesi fa ho montato le Xone biphase calibro 1.30 a 25kg costanti sulla mia prince precision graphite II 730 longbody, per risolvere un problema di epicondelite sortomi dopo che la racchetta era stata incordata con Babolat Polymono ballistic a 24kg e non perfettamente risolto passando a OneString Energy Carbon. Attualmente la corda è su da circa 4 mesi ed ha all'attivo una venticinquina di ore e si sta segando in più punti. La corda la trovo molto confortevole e il problema al gomito è scomparso. Ho riscontrato tuttavia 2 problemi. Il primo è che negli ultimi tempi sono sistematicamente lungo quando provo a spingere attaccando da metà campo. In pratica mi devo trattenere e non posso scaricare la forza come vorrei. Non mi accadeva all'inizio, quando invece forse mi mancava appena un po' di spinta. Potrebbe essere che la corda ha mollato molto (montata a 2 nodi). Il secondo aspetto invece è quello che mi ha sorpreso e mi interessa di più. Uno dei pregi maggiori che avevo riscontrato all'inizio era la grande sensibilità e l'enorme aiuto nel tocco che mi forniva. Nelle prime 4-5 ore mi sembrava di poter mettere la palla ovunque con grande facilità. La pallina sembrava telecomandata. Poi improvvisamente tutto ciò è sparito improvvisamente e senza alcuna progressività. E' normale? Non so darmene una ragione. Oggi se provo a fare una palla corta sottorete, rischio sistematicamente di metterla a metà campo. Idee, consigli, alternative? Grazie
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 17:02
@carlosmonzon ha scritto:Salve a tutti, 3 mesi fa ho montato le Xone biphase calibro 1.30 a 25kg costanti..... Attualmente la corda è su da circa 4 mesi ed ha all'attivo una venticinquina di ore e si sta segando in più punti. Ho riscontrato tuttavia 2 problemi. Il primo è che negli ultimi tempi sono sistematicamente lungo quando provo a spingere attaccando da metà campo. In pratica mi devo trattenere e non posso scaricare la forza come vorrei. Non mi accadeva all'inizio, quando invece forse mi mancava appena un po' di spinta. Potrebbe essere che la corda ha mollato molto (montata a 2 nodi). Il secondo aspetto invece è quello che mi ha sorpreso e mi interessa di più. Uno dei pregi maggiori che avevo riscontrato all'inizio era la grande sensibilità e l'enorme aiuto nel tocco che mi forniva. Nelle prime 4-5 ore mi sembrava di poter mettere la palla ovunque con grande facilità. La pallina sembrava telecomandata. Poi improvvisamente tutto ciò è sparito improvvisamente e senza alcuna progressività. E' normale? Non so darmene una ragione. Oggi se provo a fare una palla corta sottorete, rischio sistematicamente di metterla a metà campo. Idee, consigli, alternative? Grazie
Hai mai letto in giro che le corde usandole si usurano e vanno cambiate?  Rolling Eyes  Sei anche fortunato che t'han durato circa 25 ore...Io non le posso montare perchè dopo 7-8 ore mi si spaccano .
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 17:10
Certo che sì, ma avevo letto in giro che le multifilo di qualità mantenevano inalterate le loro caratteristiche, dopo un piccolo assestamento iniziale, fino a rottura……. Non è così?
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 17:13
Nel mio caso ritieni quindi che il problema sia l'assestamento iniziale e che quindi dovrei provare a tirare qualcosa in più all'inizio rimanendo sulla stessa corda?
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 17:26
Sicuramente chi t'ha montato le corde non ha fatto un lavoro come si deve, perchè da subito quella corda li rende a 1000 se montata bene. X poi calare come normale dopo tot ore di gioco
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 17:44
ok riprovo con stesse tensioni da altro incordatore e vedo se si ripresenta lo stesso problema. Intanto grazie
avatar
Giulio Marino
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 708
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 18:03
Dopo un certo numero di ore anche i multifili di qualità perdono le loro caratteristiche, anche prima di rompersi. Ricordo che una volta le xone biphase mi erano durate una ventina di ore (di solito si rompevano prima), ma ci si giocava proprio male, poco controllo e tocco, effetto trampolino, ho dovuto tagliarle. Piuttosto, se rompi poco le corde, ti conviene passare al budello (anche il babolat tonic +, che costa poco più delle xone), quello mantiene le sue caratteristiche e puoi portarlo tranquillamente a rottura.
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 18:19
Questo non lo sapevo, anzi mi pareva di aver capito che molti esperti anche qui sul forum sostenessero il contrario. Io esperto non sono e quindi chiedo lumi. Quello che però mi aveva lasciato più perplesso era la perdita di sensibilità e tocco in maniera improvvisa e dopo poche ore (4/5). Questa mi pareva una cosa nuova che nessuno aveva sollevato. Magari ha ragione il collega ed è stato un problema di montaggio. Specie se è un problema che nessun altro ha mai riscontrato su quel tipo di corda.
avatar
Giulio Marino
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 708
Località : Pesaro
Data d'iscrizione : 29.08.13

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Gio 2 Ago 2018 - 19:42
In effetti dopo 4-5 è strano... i multi di qualità, tra le corde sintetiche, sono quelle che mantengono meglio le loro caratteristiche, però nessuna corda sintetica è pari al budello.
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Ven 3 Ago 2018 - 12:45
Stamattina sono andato a reincordare da altro incordatore. Abbiamo provato con il suo strumento la tensione prima di tagliare. 20 kg contro i 25 kg a cui avevo richiesto l'incordatura all'inizio. Persi 5 kg di tensione in 20-25h. In più le corde risultavano molto secche e già "stramorte". Non sono stati rilevati difetti eclatanti di montaggio. Anche lui non ha saputo spiegare…..ha ipotizzato che la macchina del collega fosse mal tarata e forse la matassa un po' vecchia, ma anche così tutto strano, specie se il comportamento iniziale pareva conforme. Abbiamo riprovato con stessa corda e stessa tensione con 1.24 a 4 nodi. Vediamo come va, resto perplesso. Anche perché son corde che non costano poco….
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Valutazioni

il Ven 16 Nov 2018 - 12:28
Dopo circa 20 ore sono costretto a ricambiare. Corde scese di tensione a 23Kg. Tocco e controllo ormai inaccettabili. Non riesco a fare un tocco sotto rete che non rimbalzi a metà campo. Se provo a spingere aggredendo una palla rimasta corta a metà campo sono lungo di un mezzo metro o più. Sono costretto a giocare col freno a mano tirato e a cercare di allargare gli angoli.

Quanto al set-up. Mi pare che 1.30 sia meglio. Da nuova mi pareva di avere molto più tocco (sentivo di più la palla e mi era più facile metterla dove volevo), con 1.24 non riuscivo a stare corto quanto volevo. In teoria si dice che con calibro minore il tocco dovrebbe crescere. A me non è sembrato.

Che ne pensate? sembrerebbe che le mie sensazioni non siano plausibili… Sono confuso. Forse sono io che non interpreto correttamente il significato di tocco?
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Ven 16 Nov 2018 - 12:55
20 ore ciao, da cambiare
I multi che non cambiano prestazioni è un  modello teorico, ma non pratico, eccetto pochi che hanno un solo calo improvviso, anche loro sentono le ore che passano, e la xone in particolar modo perché si deteriora facilmente.
Io preferisco 10 volte la 1.24, ma é chiaramente personale.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 11:30
@carlosmonzon ha scritto:Dopo circa 20 ore sono costretto a ricambiare. Corde scese di tensione a 23Kg. Tocco e controllo ormai inaccettabili. Non riesco a fare un tocco sotto rete che non rimbalzi a metà campo. Se provo a spingere aggredendo una palla rimasta corta a metà campo sono lungo di un mezzo metro o più. Sono costretto a giocare col freno a mano tirato e a cercare di allargare gli angoli.

Quanto al set-up. Mi pare che 1.30 sia meglio. Da nuova mi pareva di avere molto più tocco (sentivo di più la palla e mi era più facile metterla dove volevo), con 1.24 non riuscivo a stare corto quanto volevo. In teoria si dice che con calibro minore il tocco dovrebbe crescere. A me non è sembrato.

Che ne pensate? sembrerebbe che le mie sensazioni non siano plausibili… Sono confuso. Forse sono io che non interpreto correttamente il significato di tocco?
Leggendo tutto quello che scrivi...X-One a 25 kg....a 23 kg dopo 20 ore...mi sà che ti dovresti "documentare" bene...se incordi a 25 kg la x-one il giorno dopo senza giocare ha già perso 1 kg come minimo. E dubito che con un altro solo kg tu possa perdere controllo anche perchè dopo 20 ore quelle corde saranno al massimo  a 20 kg. Inoltre tornando a quello che descrivi...cercherei di affinare la tua tecnica con un BUON maestro...prova a postare un video mentre giochi...
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 11:44
@nw-t ha scritto:
@carlosmonzon ha scritto:Dopo circa 20 ore sono costretto a ricambiare. Corde scese di tensione a 23Kg. Tocco e controllo ormai inaccettabili. Non riesco a fare un tocco sotto rete che non rimbalzi a metà campo. Se provo a spingere aggredendo una palla rimasta corta a metà campo sono lungo di un mezzo metro o più. Sono costretto a giocare col freno a mano tirato e a cercare di allargare gli angoli.

Quanto al set-up. Mi pare che 1.30 sia meglio. Da nuova mi pareva di avere molto più tocco (sentivo di più la palla e mi era più facile metterla dove volevo), con 1.24 non riuscivo a stare corto quanto volevo. In teoria si dice che con calibro minore il tocco dovrebbe crescere. A me non è sembrato.

Che ne pensate? sembrerebbe che le mie sensazioni non siano plausibili… Sono confuso. Forse sono io che non interpreto correttamente il significato di tocco?
Leggendo tutto quello che scrivi...X-One a 25 kg....a 23 kg dopo 20 ore...mi sà che ti dovresti "documentare" bene...se incordi a 25 kg la x-one il giorno dopo senza giocare ha già perso 1 kg come minimo. E dubito che con un altro solo kg tu possa perdere controllo anche perchè dopo 20 ore quelle corde saranno al massimo  a 20 kg. Inoltre tornando a quello che descrivi...cercherei di affinare la tua tecnica con un BUON maestro...prova a postare un video mentre giochi...
Sicuramente, soprattutto per quanto riguarda la capacità di attaccare palle corte e senza peso, può esserci una carenza tecnica forte da parte mia, magari a partire dall'impugnatura che tendo a non esasperare. Per quanto concerne il tocco (che nel mio caso significa capacità di sentire la palla e di poter decidere quanto tenerla corta vicino a rete, toccandola piano, mi sentirei di escluderla. Palla corta e pallonetto sono in genere fra i miei colpi migliori).
framan
framan
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1324
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: Head gravity mp

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 11:47
@nw-t ha scritto:Leggendo tutto quello che scrivi...X-One a 25 kg....a 23 kg dopo 20 ore...mi sà che ti dovresti "documentare" bene...se incordi a 25 kg la x-one il giorno dopo senza giocare ha già perso 1 kg come minimo. E dubito che con un altro solo kg tu possa perdere controllo anche perchè dopo 20 ore quelle corde saranno al massimo  a 20 kg. Inoltre tornando a quello che descrivi...cercherei di affinare la tua tecnica con un BUON maestro...prova a postare un video mentre giochi...
nw-t, un'informazione
quella parte esterna della x-one che si spella rapidamente é solo revestimento o há anche una funzione vera e própria della corda ?
Quando si spella sento (sentivo che non le uso piú da 10 anni) la corda molto piú gnucca, ma mi dava piú spin
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 11:53
E' la guaina esterna che tiene i microfili che formano l'intera corda, andata quella la corda comincia a sfilacciarsi microfilo dopo microfilo fino a rottura.
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 11:55
L'incordatore ha insistito per provare un ibrido Sonic pro 1.25 nero e Xone Biphase 1.30 tutti a 25kg. Dopo la prima ora posso dire tocco molto migliorato rispetto a Biphase 1.24 in full a 25kg sceso a 23, ma biphase 1.30 in full a 25kg mi sembrava meglio anche se per poco tempo. Comunque con solo 1 ora forse non si è ancora concluso il ciclo di assestamento. Che ne pensate dell'ibrido creato? Convince o ha poco senso? Grazie
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:03
@carlosmonzon  Un set up in full multi non è il massimo x far avere alla palla rotazioni facili. Le prende, ma bisogna usare tecnica x il colpo e la corda "accusa" cioè si sciupa molto più in fretta x lo sfregamento. Su palle basse poi la tecnica è fondamentale x tirarla su...il braccio deve andare molto veloce con lo swing giusto e ampio...con un movimento più abbreviato dei avere un bel gioco di polso.
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:04
Per nw-t: Le misurazioni di tensione chiaramente non sono mie, ma mi fido di quel che mi hanno detto gli incordatori sia in sede di montaggio che prima del cambio misurando con un loro strumento. In particolare l'XOne 1.30 è stato montato a 25kg 2 nodi e al cambio dopo le 20h risultava a 20kg misurato con strumento di secondo incordatore. Poi è stato montato l'Xone 1.24 a 25kg 4 nodi da secondo incordatore e al cambio dopo 20-25h è stato misurato con stesso strumento a 23kg. Su affidabilità strumenti e incordatori non so dare valutazioni
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:11
@carlosmonzon ha scritto:L'incordatore ha insistito per provare un ibrido Sonic pro 1.25 nero e Xone Biphase 1.30 tutti a 25kg. Dopo la prima ora posso dire tocco molto migliorato rispetto a Biphase 1.24 in full a 25kg sceso a 23, ma biphase 1.30 in full a 25kg mi sembrava meglio anche se per poco tempo. Comunque con solo 1 ora forse non si è ancora concluso il ciclo di assestamento. Che ne pensate dell'ibrido creato? Convince o ha poco senso? Grazie
Se quelli sono i consigli...cambialo "l'incordatore" . X cominciare la X-One è un multi che in full ha una resa impareggiabile. Montandoci un mono da prestazioni mediocri in generale, è come giocare con il freno a mano tirato. Se proprio vuoi ibridarla usa la 4 G Soft e con tensioni giuste x telaio e fattura (reverse o normale)


Ultima modifica di nw-t il Sab 17 Nov 2018 - 12:11, modificato 1 volta
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:11
@nw-t ha scritto:@carlosmonzon  Un set up in full multi non è il massimo x far avere alla palla rotazioni facili. Le prende, ma bisogna usare tecnica x il colpo e la corda "accusa" cioè si sciupa molto più in fretta x lo sfregamento. Su palle basse poi la tecnica è fondamentale x tirarla su...il braccio deve andare molto veloce con lo swing giusto e ampio...con un movimento più abbreviato dei avere un bel gioco di polso.
Si in quei casi in effetti ho difficoltà, ma di solito non sono le palle che cerco di attaccare di più, anche perché sono consapevole di essere un po' pigro a piegarmi e ad andare bene sotto la palla. Gli attacchi a cui mi riferivo sono quelli su palle comunque sopra la rete….Sono quelli che vorrei attaccare con forza a "sfondare" e che o mi vanno in rete o vanno lunghe. Per capirci colpi tipo schiaffo al volo o a rimbalzo
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:12
@carlosmonzon ha scritto:
@nw-t ha scritto:@carlosmonzon  Un set up in full multi non è il massimo x far avere alla palla rotazioni facili. Le prende, ma bisogna usare tecnica x il colpo e la corda "accusa" cioè si sciupa molto più in fretta x lo sfregamento. Su palle basse poi la tecnica è fondamentale x tirarla su...il braccio deve andare molto veloce con lo swing giusto e ampio...con un movimento più abbreviato dei avere un bel gioco di polso.
Si in quei casi in effetti ho difficoltà, ma di solito non sono le palle che cerco di attaccare di più, anche perché sono consapevole di essere un po' pigro a piegarmi e ad andare bene sotto la palla. Gli attacchi a cui mi riferivo sono quelli su palle comunque sopra la rete….Sono quelli che vorrei attaccare con forza a "sfondare" e che o mi vanno in rete o vanno lunghe. Per capirci colpi tipo schiaffo al volo o a rimbalzo
Aggiungo che certamente il fisico non mi aiuta, sono "basso" 1.70.  Very Happy Very Happy
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:17
Allora si ri-và sulla tua tecnica generale. Arrivi male sulla palla...gambe in primis e sbagli il timing d''impatto. Se sei basso motivo in più x non aver scuse di sbagliare con il baricentro basso.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18516
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:28
@carlosmonzon ha scritto:Salve a tutti, 3 mesi fa ho montato le Xone biphase calibro 1.30 a 25kg costanti sulla mia prince precision graphite II 730 longbody, per risolvere un problema di epicondelite 
Un altro "consiglio"...cambia racchetta. Ce ne sono quante ne vuoi che t'aiutano a far tutto meglio.
carlosmonzon
carlosmonzon
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.09.17

X one biphase perdita repentina di tocco Empty Re: X one biphase perdita repentina di tocco

il Sab 17 Nov 2018 - 12:34
@nw-t ha scritto:@carlosmonzon  Un set up in full multi non è il massimo x far avere alla palla rotazioni facili. Le prende, ma bisogna usare tecnica x il colpo e la corda "accusa" cioè si sciupa molto più in fretta x lo sfregamento. Su palle basse poi la tecnica è fondamentale x tirarla su...il braccio deve andare molto veloce con lo swing giusto e ampio...con un movimento più abbreviato dei avere un bel gioco di polso.
Si in quei casi in effetti ho difficoltà, ma di solito non sono le palle che cerco di attaccare di più, anche perché sono consapevole di essere un po' pigro a piegarmi e ad andare bene sotto la palla. Gli attacchi a cui mi riferivo sono quelli su palle comunque sopra la rete….Sono quelli che vorrei attaccare con forza a "sfondare" e che o mi vanno in rete o vanno lunghe. Per capirci colpi tipo schiaffo al volo o a rimbalzo
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.