Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Head GravityOggi alle 15:11Lucasss
Gamma moto 1.24Mar 16 Lug 2019 - 19:17T_Muster
Thomas FabbianoMar 16 Lug 2019 - 15:14tennista scarso


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
T_Muster
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 29.09.15

Multimono... ma che fregatura è? Empty Multimono... ma che fregatura è?

il Lun 5 Mar 2018 - 10:10
Ciao ragazzi, considerato che sono appassionato di corde e materiali legati al mondo del tennis da quando avevo 7 anni e che adesso ne ho 37...
volevo capire se questo nome "multimono" è un modo più figo per chiamare il Synthetic Gut oppure esiste una tecnologia riconosciuta e brevettata per cui una corda si può chiamare multimono... in questo senso la Luxilon element probabilmente è l'unica che si può definire tale.

chiedo questo perchè alcuni marchi chiamano "multimono" qualsiasi corda che non riescono a catalogare o appunto i Synt Gut a spirale facilmente riconoscibili... questo mi sa tanto di fregatura sinceramente.

L'apoteosi è vedere scritto sulla matassa di Head master .."multifilament"
mairold
mairold
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Località : Varese
Data d'iscrizione : 28.02.18

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Lun 5 Mar 2018 - 11:49
Nessuna fregatura. E' come fosse un multifilo ma con le singole corde più spesse, arrivando a ridurre il numero dei filamenti e avvicinandosi molto alle caratteristiche del monofilo. Sono evoluzioni di monofili già esistenti che vengono "ingentiliti", resi meno rigidi e più giocabili anche da gente dei club.
avatar
T_Muster
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 29.09.15

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Lun 5 Mar 2018 - 11:58
@mairold ha scritto:Nessuna fregatura. E' come fosse un multifilo ma con le singole corde più spesse, arrivando a ridurre il numero dei filamenti e avvicinandosi molto alle caratteristiche del monofilo. Sono evoluzioni di monofili già esistenti che vengono "ingentiliti", resi meno rigidi e più giocabili anche da gente dei club.

Mi fai un esempio di una corda siffatta? modello e marchio...
Generous
Generous
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 71
Data d'iscrizione : 02.12.17

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: terra terra ...rossa
Racchetta: Yonex Ezone 98/305gr

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Lun 5 Mar 2018 - 12:27
Babolat M7
mairold
mairold
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Località : Varese
Data d'iscrizione : 28.02.18

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Lun 5 Mar 2018 - 12:43
Una delle più conosciute è la Luxilon Element.
Oltre alla Babolat M7, una specie di multimono possono anche essere ritenute le Head FXP, anche se un po' al limite.
avatar
T_Muster
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 29.09.15

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Lun 5 Mar 2018 - 21:04
grazie ragazzi, ho inquadrato la tipologia.. che cmq è di alta fascia e non c'entrano niente (come sospettavo) con corde spacciate per multimono da alcuni marchi.  Quelle citate le conosco ovviamente, ma solo per fama. Head FXP l'ho usata in passato specie in ibrido, buone prestazioni anche se troppo delicata.
avatar
Mauro978
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 290
Data d'iscrizione : 11.04.12

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Mar 6 Mar 2018 - 9:55
Rielaborando un precedente intervento di Eiffel, per "multimono" dovrebbe intendersi una corda composta da filamenti dello stesso materiale, eventualmente di diverse durezze, geometrie e dimensioni("macrofilamenti" e "microfilamenti"). Invece, se venissero impiegati due o più materiali di diversa natura, si tratterebbe di "composito". Babolat M7, ossia 7 filamenti di poliammide identici, è tecnicamente(a mio avviso) un multifilamento, essendo composto appunto da sette macrofilamenti, anziché da migliaia di microfilamenti(come Babolat Xcel). Inoltre, sempre a mio avviso, il termine "composito" potrebbe essere utilizzato come aggettivo, dato che più che alla coesistenza di differenti filamenti, è da attribuire alla molteplicità dei materiali. Per esempio, TF HDX potrebbe essere definito un "multifilamento composito". Per interderci, queste ultime sono mie elucubrazioni...  Multimono... ma che fregatura è? 622327 Peraltro, ho letto che Eiffel in qualche post recente parlava di "monomulti" e di "multimono" e sarei curioso di sapere la differenza tra questi(immagino per la predominanza di macrofilamenti o ,viceversa, di microfilamenti...). Inoltre, se è netta la differenza tra tra syngut e multifimento "solid core", a volte può esserlo meno tra questi ultimi e i multimono; insomma, non è sempre agevole districarsi tra tutte queste definizioni... study   
A proposito di "synthetic gut", i classici avvolgimenti semplici o doppi in nylon, sappiamo che si tratta di una definizione non proprio corretta, per usare un eufemismo... Suspect ps: di syngut vero e proprio, per esempio, ci sarebbe il Prince Premier Touch(catalogato come multifilamento) che imita il budello con ribbon di polipropilene compattati e ritorti(un vero budello sintetico e nemmeno in nylon...).
avatar
T_Muster
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 587
Data d'iscrizione : 29.09.15

Multimono... ma che fregatura è? Empty Re: Multimono... ma che fregatura è?

il Mar 6 Mar 2018 - 13:32
..infatti.. ho voluto aprire questa discussione perchè a mio parere c'è un abuso del temine "multimono" proprio in considerazione del fatto che è difficile definire un corda e catalogarla. Come abbiamo visto la cosa è più complessa di quello che si pensa.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum