Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Che marca di abbigliamento scegliere?

il Sab 7 Ott 2017 - 16:17
Promemoria primo messaggio :

Buona sera, stavo cercando tra le varie offerte di vestiario su tennis Ware House i completi per la prossima stagione. A parte il gusto personale secondo voi quali sono qualitativamente buoni e con una vestibilita buona. Tipo in base alla mia esperienza lacoste veste bene con ottimi materiali ma costa un botto come anche Nike Adidas e hydrogen e tenderei ad escluderli.  Guardavo con interesse lotto, hunder h. E asics. Anche se qs ultima mi sembra a volte nei giocatori in TV che vesta un po' tipo "sacco". Yoma l'ho usata anno scorso e sono rimasto deluso dalla vestibilita troppo aderente e con i pantaloncini disegnati male nella forma, sia quelli al ginocchio che quelli più corti. Fatemi sapere le vostre preferenze.  Buon tennis

PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 609
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat PD 2012

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mar 10 Ott 2017 - 22:39
Io uso esclusivamente T-shirt di cotone perché i materiali sintetici li trovo poco traspiranti... saranno materiali "tecnici"  ma davvero non mi piacciono... Sì il cotone si impregna di sudore ma basta cambiarsi la maglietta (tipicamente la cambio ogni set).

Leggendo i simpatici commenti nel thread, mi viene in mente che quando giocavo i tornei FIT neglii anni '90 ero quasi l'unico a non essere "travestito" da tennista... Very Happy  Tutti si presentavano in campo con il loro bel completino griffato... OK allora non esisteva ancora Decathlon... Very Happy
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mar 10 Ott 2017 - 22:58
A fine anni ‘70 e inizi ‘80 - in torneo - manco ci arrivavi al campo se non eri vestito con polo con colletto, pantaloncini “da tennis” e calzettoni al polpaccio!
avatar
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 609
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat PD 2012

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mar 10 Ott 2017 - 23:23
Ah tra l'altro negli anni '80/'90 il "completino da tennis" era chiaramente identificabile, rigorosamente POLO (tra l'altro il regolamento vietava di giocare con magliette senza colletto, anche se non credo che ci sia mai affannati a far rispettare questa regola, soprattutto a bassi livelli) con prevalenza di colore bianco, pantaloncini con cerniera, calzini anch'essi sul bianco
Adesso non sarei in grado di distinguere se chi è in campo ha un completino da tennis o no... Very Happy
avatar
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 609
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat PD 2012

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mar 10 Ott 2017 - 23:28
Ecco @kingkongy non avevo letto il tuo intervento, si era più o meno quella la situazione.
manuel17787
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 237
Età : 31
Località : Treviso
Data d'iscrizione : 27.09.15

Profilo giocatore
Località: Treviso
Livello: 4.1
Racchetta: Yonex DR100

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 7:21
A me piacciono i completi di Sergio Tacchini e Lotto, perchè sono eleganti e perchè fanno anche qualcosa di 'particolare', diverso dai soliti completi. Inoltre, vestono slim come piace a me, soprattutto SergioTacchini.
A proposito, qualcuno a qualche marca da consigliare che vesta molto slim?
avatar
gilgamesh
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 926
Località : firenze
Data d'iscrizione : 18.05.12

Profilo giocatore
Località: firenze
Livello: 4.3 fit
Racchetta: Donnay pro one os ext.

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 8:27
io ho riprovato a giocare con t-shirt di cotone dopo anni di microfibra...impossibile giocare per me! sarà che sudo abbastanza ma dopo un po' mi si impregnano di cotone e si appiccicano addosso in modo insopportabile e ti resta quella sensazione di bagnato sulla pelle che al primo filo di vento la schiena grida aiuto!
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1806
Età : 39
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 8:59
Concordo con @gilgamesh , anch'io non riesco più ad usare il cotone per lo stesso motivo. 

Come materiale mi piacciono molto le maglie Mizuno da running ma per giocare a tennis sono abituato con Nike e non ho motivo di lamentarmi, ho completi anche di 6/7 anni ancora in buone condizioni e soprattutto si adattano al mio fisico come vestibilità.
Avevo comprato anche Lotto (completo Soderling nero arancio bianco) e ce l'ho ancora ma i pantaloncini vestono leggermente stretti sui fianchi.
Anche Asics ha i pantaloncini stretti sulle anche e larghi sulle cosce oltre che un po' lunghi e su di me non vestono bene.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 9:08
posso dire una cosa scema? Il completino della Tacchini bianco/blu che usava Mac era con pantaloncini senza cerniera... Ok belli...ma stringevano sul "pacco" in una maniera fetente! Lo dicevano TUTTI !!!
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 9:56
@gabr179 ha scritto:Concordo con @gilgamesh , anch'io non riesco più ad usare il cotone per lo stesso motivo. 

Come materiale mi piacciono molto le maglie Mizuno da running ma per giocare a tennis sono abituato con Nike e non ho motivo di lamentarmi, ho completi anche di 6/7 anni ancora in buone condizioni e soprattutto si adattano al mio fisico come vestibilità.
Avevo comprato anche Lotto (completo Soderling nero arancio bianco) e ce l'ho ancora ma i pantaloncini vestono leggermente stretti sui fianchi.
Anche Asics ha i pantaloncini stretti sulle anche e larghi sulle cosce oltre che un po' lunghi e su di me non vestono bene.
Ecco, le impressioni sulla vestibilita descritte da gabry sono i commenti che nello specifico mi interessano di più..... Grazie  forza forza
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1806
Età : 39
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 10:14
@kent08: Se vuoi ho avuto anche un completo Wilson: pantaloncini ottimi, vestibilità buona solo leggermente meno abbondante di Nike; maglietta invece proporzionalmente più stretta rispetto ai pantaloncini (sempre rispetto a Nike).
Mi riferisco alla taglia L di tutti i marchi di cui sopra.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 10:21
Pantaloni della Lacoste perfetti! Comodissimi in cintura, morbidi.
L'apertura della tasca è ampia, in modo da favorire il passaggio della palla, senza che questa scenda sulla coscia: sulla corsa, darebbe un fastidio tremendo (i pantaloni troppo "hip hop" in questo sono stupidi!).
Detto questo...ognuno ha le proprie marche preferite! La Slazenger, secondo me, faceva cose molto eleganti...ma parliamo di anni anni anni fa.
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 12:41
Grz gabry, anche Wilson infatti mi interessava, grazie anche te k k
avatar
Theo_84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 400
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 13:43
@manuel17787 ha scritto:A me piacciono i completi di Sergio Tacchini e Lotto, perchè sono eleganti e perchè fanno anche qualcosa di 'particolare', diverso dai soliti completi. Inoltre, vestono slim come piace a me, soprattutto SergioTacchini.
A proposito, qualcuno a qualche marca da consigliare che vesta molto slim?

Per la mia esperienza, Nike, Adidas, Mizuno e Wilson vestono parecchio stretto. Io sono parecchio magrolino e la XS di queste marche mi va stretta  Laughing (per capirci, ho una polo XS di Tacchini, che a te sembra vesta "slim", ma io ci navigo...)
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 14:50
Ciao Kent se cerchi vestibilità ti consiglio Under Armour, io sono abbastanza robusto, si over di peso ( oltre 90 Kg ) ma piuttosto spallato e ho le gambe parecchio grosse, con UA mi trovo molto bene, non discuto su colori o lato estetico perchè nn mi frega molto ( pensa che ho comprato le mizuno di Karlovic Orange che sono orrende ma comodissime ) .
Non metto le polo perchè nn le amo per giocare, preferisco qlc di ampio sia magliette che pantaloncini modello basket per intenderci e con UA le ho trovate, poi rapporto qualità/ prezzo devo dire ottimo.
Ciao
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 15:11
Farei un distinguo tra allenamento e torneo.
In torneo ci vuole anche rispetto e considerazione: per me vestirsi bene significava quello. Solo quello. Ero io che ero felice di essere lì. Non era ostentare o sembrare chissà cosa ma solo rispettare il match.
In allenamento...beh...se c'era il maestro o robe serie, mamma mia, tutti allineati e profumati MAAAAA, se era roba da sudare e tirare parolacce, ho usato roba da vero straccione, magliette sponsorizzate da colorifici, una con scritto sulla schiena "La Casa del Formaggio" e pure una che mi aveva portato mio padre da New Orleans che pubblicizzava un locale con streep tease (regalata da hotel....dicitur...)... In realtà facevamo gara a chi vestiva "il peggio".
Il peggio/meglio assoluto era una degli Squallor...mitica! Purtroppo l'ha buttata mia madre!!! (aveva capito il VELATO doppio senso...) Very Happy
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 15:25
@kingkongy ha scritto:Il peggio/meglio assoluto era una degli Squallor...mitica!
Grandissimi !!!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
kent08
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1678
Età : 39
Località : castelnuovo rangone
Data d'iscrizione : 28.08.11

Profilo giocatore
Località: modena
Livello: 4.1
Racchetta: Babolat pure aero VS tour

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 15:39
Ottimo kk, il senso è proprio quello. A luglio con nessuno nei paraggi si gioca a torso nudo pure.... E non sono proprio "tartarugato"... Grazie Attila proverò sicuramente.
avatar
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1806
Età : 39
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 16:00
ecco, io a torso nudo non riesco a giocarci, nemmeno se avessi il fisico che lo permetterebbe: sudo troppo e la maglietta non mi fa gocciolare...
avatar
fa
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2271
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: Prince Beast 100

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 17:40
a me piaceva la Nike di 3 o 4 anni fa...era più comoda, ora è tutto più stretto di quasi mezza taglia ed anche le cuciture interne ed alcuni tessuti sono peggiorati...comunque avevo fatto scorta delle cose Nike con cui stavo comodo e tutto in tinta unita che non stanca mai...nelle varianti bianco blu/azzurro e nero...direi che sono a posto ancora per un bel pò.
avatar
pefran
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 21
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.09.17

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 11 Ott 2017 - 18:35
io sono per marchi italiani, Lotto in particolare, che offre un ottimo rapporto prezzo /qualità.. ma per pantaloncini gli Artengo, marchio decathlon, sono insuperabili: leggeri, comodi, resistenti, belli, economici...
avatar
Theo_84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 400
Età : 33
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello:
Racchetta: Yonex SV 100

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Mer 18 Ott 2017 - 14:53
Se vi capita consiglio di tenere d'occhio gli outlet inglesi del gruppo Sportsdirect (quelli che gestiscono il lato abbigliamento di Dunlop, Head, Wilson, Slazenger e altri), a volte si fanno ottimi affari! 
Su PWPtennis (uno dei loro tanti negozi satellite) mi sono appena comprato quattro polo tecniche Head e Dunlop a 5-6 sterline l'una  Laughing Non sono "cool" come quelle di marchi più blasonati ma mi sembrano di buona qualità, sono sobrie e vestono bene.
avatar
chiaralt
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 925
Età : 41
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Re: Che marca di abbigliamento scegliere?

il Gio 19 Ott 2017 - 7:29
@kingkongy ha scritto:Farei un distinguo tra allenamento e torneo.
In torneo ci vuole anche rispetto e considerazione: per me vestirsi bene significava quello. Solo quello. Ero io che ero felice di essere lì. Non era ostentare o sembrare chissà cosa ma solo rispettare il match.
In allenamento...beh...se c'era il maestro o robe serie, mamma mia, tutti allineati e profumati MAAAAA, se era roba da sudare e tirare parolacce, ho usato roba da vero straccione, magliette sponsorizzate da colorifici, una con scritto sulla schiena "La Casa del Formaggio" e pure una che mi aveva portato mio padre da New Orleans che pubblicizzava un locale con streep tease (regalata da hotel....dicitur...)... In realtà facevamo gara a chi vestiva "il peggio".
Il peggio/meglio assoluto era una degli Squallor...mitica! Purtroppo l'ha buttata mia madre!!! (aveva capito il VELATO doppio senso...) Very Happy

Hai ragione adesso che ci penso anche io ho delle cose che tengo da conto e uso solo in torneo. Tipo la maglietta bianca con i profili rosa, ne ho due quasi uguali, cosi' se mi capita di vincere non devo correre a casa a lavarla. Mi dispiace solo per le scarpe dell'Asics che ultimamente fa solo colori per Arlecchino, non riesco mai a trovare a buon prezzo quelle bianche
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum