Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Luxilon 4GOggi alle 15:11Eiffel59
Luxilon ElementIeri alle 11:35fero
Dunlop SrixonIeri alle 10:13alex92
Nuove Burn CVIeri alle 9:03gabr179
Corde per burn 95 cvVen 22 Giu 2018 - 20:56Eiffel59
Nuova gamma Double Ar Ven 22 Giu 2018 - 20:36Uboat75
Yonex vcore pro 97Ven 22 Giu 2018 - 17:17GiRafa


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 12.05.17

da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 7 Set 2017 - 21:51
Ciao, vorrei un consiglio, se possibile da qualcuno preparato e con esperienza a riguardo, su quale altra scelta sportiva è maggiormente consigliabile, nel mio caso, da associare al tennis che pratico con soddisfazione diverse volte a settimana. Da quando ho iniziato, circa 1 anno e mezzo fa, sono passato a 4.2, ho 29 anni e la mia intenzione è cercare di continuare a migliorare sia tecnicamente, per quanto possibile, che fisicamente. 

Sento di avere nelle mie corde la possibilità di migliorare, arrivando, forse, anche ad essere un 3.5. Valori di classifica che riporto non per ambizioni particolari, essendo consapevole che possano risultare, in alcuni casi, numeri fini a se stessi, ma al solo fine di dare un indicazione generale su possibili obiettivi concreti di miglioramento potenziale.

Da un paio di mesi ho iniziato ad avvertire dei fastidi alla schiena, ma niente di preoccupante perchè ultimamente si stanno affievolendo sempre più, fastidi nella zona lombare credo piuttosto comuni che fanno parte del nostro sport, che però, devo dire, si ripresentano quando tendo a forzare la durata delle partite. Cosa che non accadeva fino a 2 mesi fa, quando potevo giocare anche 3 giorni di fila senza avvertire fastidi. Credo e spero che la cosa passi in modo naturale e completo con il tempo. Fisicamente sono abbastanza in forma già di mio, 1.71 per 67kg, ottima resistenza e tenuta generale.

Tuttavia questi fastidi li prendo come un'avvisaglia per provare in primis a farli andar via definitivamente, e in seconda battuta per cercare di prevenirli con una preparazione atletica migliore. (già ora faccio qualche esercizio per la schiena e stretching)

A tal proposito quindi ho letto su internet opinioni discordanti riguardo all'associazione del nuoto abbinato al tennis. sono arrivato alla conclusione che un paio di nuotate settimanali non farebbero certo male, anzi, ma è facile constatare che in molti sottolineano che è uno sport non molto adatto, in quanto non allena le cose che ci servono sul campo, tranne forse il cardio, e che tende a rendere "imballati" gli scatti brevi e continui del tennis.

E quindi mentre mi apprestavo ad iscrivermi in piscina, mi sono sorti dubbi se non sia maggiormente consigliato, per me, di optare per la palestra. Anche per rafforzare la muscolatura, cosa di cui ho effettivamente bisogno essendo abbastanza leggerino di braccia. 

Voi che consigli sentite di darmi a riguardo? grazie in anticipo
Il_Guaro
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 352
Data d'iscrizione : 18.02.14

Profilo giocatore
Località: sicilia
Livello: 3.3
Racchetta: ezone ai 100

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 7 Set 2017 - 22:56
Il nuoto scarica a me da sollievo alla schiena.
La palestra rinforza e allunga, però meglio con l'istruttore
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 7 Set 2017 - 23:40
Certo, infatti se dovessi andare in palestra non saprei da dove iniziare, ne cosa e come farlo, quindi andrei dove potrei  avere una guida tecnica precisa per fare le cose bene e graduali. 

La piscina è sicuramente ottima per la schiena, lo so per mio fratello che ha avuto problemi seri e gli è stata prescritta piscina a vita, soprattutto dorso. 

Ma non avendo io dei problemi acuti immagino mi possa essere d'aiuto anche la palestra in questo senso, andando a rafforzare le gambe, addominali ecc... tutte parti che contribuiscono a rafforzare anche la schiena indirettamente. 

Sono indeciso, in pratica devo scegliere quale delle due è la cosa più completa, con la palestra che si farebbe preferire abbastanza ovviamente, ma con questi fastidi alla schiena che per quanto non eccessivi forse trarrebbero massimo beneficio dal nuoto e da qui ho l'indecisione
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4334
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Ven 8 Set 2017 - 0:17
secondo me devi prima valutare l'origine dei dolori alla schiena. ad esempio potrebbero essere dovuti ad una cattiva postura o a difetti di appoggio del piede. è inutile che ti metti a fare qualcosa senza prima sapere se i dolori che avverti sono generati da cause ben precise. quando si hanno dolori la miglior cosa da fare non è praticare allenamenti o sport ma eliminare il difetto che genera quei dolori, quindi una visita dal fisiatra ed eventuale esame baropodometrico per l'appoggio del piede statico e in corsa
avatar
Dave71
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 405
Località : Lucca / Torino
Data d'iscrizione : 26.06.14

Profilo giocatore
Località: Lucca | Torino
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Head Prestige Rev Pro

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Ven 8 Set 2017 - 10:20
Cerca di capire da dove arrivano i dolori alla schiena, poi agisci di conseguenza.

Sulla base della mia esperienza la piscina è meglio per allungare e distendere apparato scheletrico e muscolare, con qualche aiuto sulla resistenza, ma non aiuta gli scatti.  Esatto contrario la palestra dove normalmente si lavora più su esercizi di compressione, scatti e potenza ma nulla fiato.
avatar
chiaralt
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 925
Età : 40
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Ven 8 Set 2017 - 11:25
Purtroppo a causa di infortuni sono "esperta" di attivita' da associare al tennis, oltre al fatto che negli ultimi due anni ho parlato spesso di queste cose con fisioterapisti ex atleti e persone classificate 3.1 che di lavoro insegnano educazione fisica
Come dice Vander la prima cosa da fare e' valutare come mai hai mal di schiena, magari hai i muscoli lombari irrigiditi e con qualche massaggio torni nuovo, pero' siccome il tennis non e' uno sport gentile con le articolazioni, magari hai qualche sovraccarico posturale che ti fa venire mal di schiena.
L'insegnante di educazione fisica mi diceva che la cosa piu' importante per preservare la nostra attivita' tennistica e' rimanere elastici perché solo giocare a tennis fa male, alla lunga crea dolori e probabili contratture.
Il fisioterapista mi diceva che essendo uno sport praticato principalmente con i muscoli frontali della parte alta del corpo soprattutto per chi gioca il rovescio a due mani, occorre fare esercizi di compensazione per i muscoli utilizzati meno e cosa importante e' rinforzare i muscoli extrarotatori (ci sono un sacco di video su internet)
Io piu' che sul nuoto mi concentrerei su queste cose.
Per tanti saranno noiose, ma ci aiutano parecchio, se poi se leggerino di braccia tanto meglio la palestra. Anche secondo me il nuoto potrebbe imballare la velocita' di gambe, a me la semplice preparazione di una 10 km mi aveva imballato negli spostamenti laterali, il fiato pero' era eccezionale
avatar
Kmore
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2740
Età : 54
Località : Torino
Data d'iscrizione : 25.09.11

Profilo giocatore
Località: Torino - sud - Sisport Fiat
Livello: O55 - 3.5
Racchetta:

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Sab 9 Set 2017 - 9:32
Preparazione specifica per il tennis - si stanno moltiplicando iniziative specifiche di questo tipo
seneca85
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 893
Età : 33
Località : Sezze (LT)
Data d'iscrizione : 29.12.09

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Sab 9 Set 2017 - 12:18
Il problema del nuoto è che si è immersi in un liquido e quindi non si allenano principalmente le gambe a prendere energia dal terreno e scaricarla sugli altri distretti della catena cinetica. Il tennis come molti altri sport richiede movimenti con base d'appoggio ampia, centro di gravità vicino al terreno, capacità di mantenere una buona postura durante movimenti complessi e capacità di prendere energia dal terreno e trasmetterla alla anche, spalle e braccio racchetta in modo coordinato e fluido. Inoltre è uno sport anaerobico in cui occorrono continui scatti, frenate e cambi di direzione ad ogni punto.
Il nuoto è utile per una moderata attività aerobica (almeno che uno non riesca a fare vasche su vasche in poco tempo) e a distendere i muscoli che non hanno sovraccarico dato dalla forza di gravità.
Il problema della schiena può essere dato da vari fattori: cattiva postura, scarsa stabilizzazione data dal core e dai lombari, poca forza nei muscoli della catena posteriore (fondamentali per il tennis) come i bicipiti femorali, glutei, i lombari, i dorsali.
avatar
chiaralt
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 925
Età : 40
Località : treviglio
Data d'iscrizione : 19.06.12

Profilo giocatore
Località: treviglio
Livello: Fit 4.5
Racchetta: 2 Head Instinct Graphene MP, Head radical Classic MP + Babolat Pure drive (in pensione) + Prince Cts Precision 110 (la vecchia gloria, ma non è ancora detto...)

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Dom 10 Set 2017 - 18:39
@Kmore ha scritto:Preparazione specifica per il tennis - si stanno moltiplicando iniziative specifiche di questo tipo

Concordo, io da quando la faccio ho una marcia in piu', pero' facciamo pochissimo per spalle e braccia (diciamo anche che in un'ora a settimana non si puo' fare tutto)
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Lun 11 Set 2017 - 12:49
grazie a tutti per le risposte, prima di decidere cosa fare eventualmente tra nuoto o palestra in settimana vado da un medico e vedo che mi dice Smile
avatar
Ostin
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Età : 43
Località : saronno
Data d'iscrizione : 10.08.11

Profilo giocatore
Località: Chiasso
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Yonex Vcore Tour G L2

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 30 Nov 2017 - 14:16
l'acqua è un toccasana per compensare all'accorciamento della muscolatura che provoca il tennis...se vuoi fare qualcosa di davvero buono ti consiglio di fare acqua-work con elastici oltre al nuoto e hata-joga. Lascia perdere la palestra e l'idea di sollevare i pesi per sviluppare potenza...per la schiena è il servizio e gli smash che provocano problematiche soprattutto alla zona lombare della schiena...lo so è bello fare partita, ma cerca in allenamento di fare poco servizio (oppure tira una mezza-prima). Per fare fiato, l'allenamento a busta è ottimo, per sviluppare velocità è importante il gioco decontratto (infatti di solito si perde peso della palla e profondità col passare del tempo di gioco)
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2620
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 30 Nov 2017 - 14:47
Per mia esperienza personale , da abbinare al tennis la cosa migliore( oltre al nuoto) è il Pilates, fatto possibilmente o individuale o al max in 2/3 con reformer, o attrezzature specifiche.
Si vanno a distendere i muscoli della schiena , allungarli e incrementare la forza degli addominali che sono quelli che reggono tutto.
A me è passato il mal di schiena in un anno di pilates, e con il cosiddetto movimento scoop ( che insegna a tendere correttamente gli addominali e a respirare dalla " pancia") aiuta tantissimo quando si colpisce la palla in maniera da stabilizzarsi.
My 2 cent.
Ciao
avatar
Dave71
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 405
Località : Lucca / Torino
Data d'iscrizione : 26.06.14

Profilo giocatore
Località: Lucca | Torino
Livello: I.T.R. 4.5
Racchetta: Head Prestige Rev Pro

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 30 Nov 2017 - 15:18
@Carlitosss per curiosità, il medico cosa ti ha detto?
avatar
carlitosss
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Data d'iscrizione : 12.05.17

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Gio 30 Nov 2017 - 18:20
Andai da un posturologo che ha un centro in cui fanno trattamenti, nel mio caso ne ho fatti 5, trattasi di tecar se non sbaglio il nome, cioè una macchina che agisce, guidata da una persona, sulla schiena per una ventina di minuti a trattamento, più un massaggio manuale.

Poi facevo esercizi a casa sul tappetino che fanno sempre bene.

Ero scettico sulla riuscita per il mio problema, ma devo dire che dopo ciò, e dopo una pausa dal gioco di qualche settimana, ho praticamente risolto con i fastidi che avevo, credo che i trattamenti abbiano agito e aiutato molto, ma sono consapevole che bisogna sempre stare attenti, nel senso che farei bene a fare tutt'ora degli esercizi per la schiena, i classici che si trovano anche su YouTube, a scopo preventivo. Oltre al riscaldamento pre e dopo allenamento/partita

Dopo le due orette di gioco ho chiaramente qualche fastidio ma non è come prima, ora il giorno dopo non sento più niente quindi mi sento di dire che ho superato la cosa e spero non si ripresenti neanche in caso di sforzo più prolungato nei giorni
avatar
Poliwhirl
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 163
Data d'iscrizione : 05.09.17

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Ven 1 Dic 2017 - 1:58
Mah, non so cosa rispondere perché io nei tuoi panni farei semplicemente quello che mi piace fare, fine della storia.
Io oltre a tennis (che pratico da quando ero piccolissimo, circa 6-7 anni, oggi 26) vado a correre quasi tutti i giorni da circa 6 anni e sono migliorato molto, com'è ovvio che sia, nel correre in avanti verso le palle corte (le prendo quasi tutte, mentre prima non le prendevo quasi mai, un po' perché non ero rapido nel partire e un po' perché non andavo abbastanza veloce). Tutto il resto è rimasto più o meno uguale.
E, oltre a questo, non mi stanco mai neanche dopo punti lunghi, ad esempio. Cosa che il mio compagno di allenamento (che fa palestra e ha un fisico più pompato del mio) non regge facilmente.
Però in definitiva penso che aiuti molto di più la palestra, io cerco di fare flessioni e addominali e paga molto sul campo da tennis, se fai un allenamento serio e completo.
Ma davvero,se preferisci fare nuoto, fai nuoto. Degli ottimi vantaggi te li dà sicuramente.... io non cambierei mai la mia corsa con un'iscrizione in palestra!
avatar
PistolPete
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 609
Località : Roma Garbatella / Caserta
Data d'iscrizione : 09.09.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat PD 2012

Re: da associare al tennis: meglio nuoto o palestra?

il Ven 1 Dic 2017 - 2:10
Io sono di quelli che pensano che qualunque sport andrebbe affiancato dall'allenamento in palestra. Soprattutto per una questione di salute/energie/forma fisica/prevenzione degli infortuni. 
Almeno io ho sempre fatto così
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum