Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
RPM softOggi alle 9:30drichichi
Yonex ezoneIeri alle 22:35Merkys
Prince vortexIeri alle 19:37sciaka
yonex vcore 2023Ieri alle 14:52nw-t
Blade 2021Ven 2 Dic 2022 - 18:46Eiffel59
diadem nova fs 100Ven 2 Dic 2022 - 9:33Manolo71


Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
johnnyyo
johnnyyo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 971
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: -

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Ven 21 Lug 2017 - 0:12
Ciao a tutti, accorrete numerosi con consigli e soluzioni, perché sono in piena crisi racchette Sad

Gioco con Yonex da diversi anni, alternando qualche modello della gamma VCore (prima la 100s, poi la Xi98 e da un paio d'anni la Si98).
Sono totalmente fedele al marchio giapponese per un motivo molto semplice: le sento tutte benissimo in mano mia! Mi riferisco banalmente alla presa/proporzione del manico, il bilanciamento, la facilità di Swing etc...

Ora ho deciso di provare qualche modello alternativo e lì è iniziato il caos...
Inizio con la Sv100 300g. L'inerzia e lo swing mi sembrano subito differenti rispetto alle versioni 100/300 precedenti di casa Yonex, cmq la resa è una palla certamente più rapida e profonda rispetto alle mie vecchie Si98, a discapito di una maneggevolezza leggermente inferiore. Decide di provarla anche il mio maestro, classificato 2.8 che gioca con Pure Areo tese a 25kg. Beh, gioca tutto CORTO! Sembra che in mano sua la racchetta abbia un limitatore, come se più di tanto non riuscisse a spingere (incordata con Poly Tour Tough 23/22) Shocked Shocked Shocked
Capisco che le Pure Areo sprigionino una potenza pazzesca, ma è stato davvero imbarazzante vedere il maestro andare corto. Anche quando cercava la botta conclusiva, il cambio di ritmo, stessa storia: la palla più di un tot non esce!

A quel punto passo alla seconda racchetta in test, una Vcore 97F 310g. Non so a quanto fosse incordata, ma la tensione era alta e il piatto corde molto "duro". La corda un mono sagomato grigio, tipo Tourbite. Vista l'esperienza precedente, ho pensato che con quella racchetta a quelle tensioni non avrei superato la metà campo, invece sorpresa(!) La palla scorre che è un piacere! Sempre profonda ma soprattutto pesante, insomma: finalmente un'uscita di palla come si deve!
Anche il maestro che la prova per una decina di colpi, ha la medesima impressione.

Poi torno alle mie fedeli Si98: sempre maneggevoli e naturale estensione del mio braccio ma... la palla proprio non va!

Ragazzi, sono in crisi, che è successo?
Mi si sono sfibrate le racchette?
Ci sono modelli che più di un tanto non spingono?
Devo passare paradossalmente a tensioni più elevate?

Non ci capisco più nullaaaaaaa affraid
Anonymous
Ospite
Ospite

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Ven 21 Lug 2017 - 0:29
non vedo grossi problemi, se persino il maestro ha avuto le tue stesse sensazioni. in questi casi bisogna prima di tutto valutare la qualità dell'incordatura e seconda cosa darsi una "calmata" nell'alternanza dei telai, perchè può succedere tranquillamente che il braccio abbia difficoltà ad adattarsi a cose nuove e poi persino a tornare su quelle vecchie. a prescindere da cosa una racchetta dovrebbe dare teoricamente, anche perchè basta una corda poco idonea o una tensione corde errata per quel telaio o per il tuo braccio che tutto il "carattere" del telaio va a farsi benedire
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 934
Età : 42
Località : Italia
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Ven 21 Lug 2017 - 7:52
John stai sereno. sfida il tuo maestro in un 5 set, dagli la Sv100 e tu gioca con Vcore, gli dai un bel 6-0 6-0 6-0 e tutti i tuoi dubbi svaniranno  Cool
johnnyyo
johnnyyo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 971
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: -

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Ven 21 Lug 2017 - 10:50
Bravo Vandergraf "il carattere del telaio", mi riferisco proprio a quello!
Sono rimasto basito dal fatto che le due racchette più performanti ieri (anche in termini di spinta) fossero le due con tensioni clamorosamente più alte! Ovvero la Babolat del maestro tirata a 25kg e la 97F a tensione indefinita ma sicuramente elevata...
Le mie 2 Si98 e la Sv100 erano tutte teste tra 22/21 e 23/22 (le ho fatte io quindi in questo caso ne sono certo Smile )

Forse per uno strano meccanismo raggiungo prestazioni migliori, anche per la potenza, a tensioni più elevate?
Anonymous
Ospite
Ospite

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Ven 21 Lug 2017 - 11:02
il discorso non si limita alla tensione delle corde che usi, ma comprende varie cose di cui tra l'altro non vi è certezza se non dopo misurazione: inerzia e bilanciamento ad esempio. anche la rigidità potrebbe essere fuori specifica e sai benissimo che una racchetta rigida ad esempio 70 spinge molto più facilmente di una rigida 66. quindi inutile fasciarsi la testa e trarre conclusioni. provale se vuoi provarle ma una per volta ed almeno 5 ore, ma dopo aver messo la giusta corda alla giusta tensione. poi se ti piace giocare facile e profondo, forse sarebbe più indicato un multifilamento
johnnyyo
johnnyyo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 971
Località : Emilia Romagna
Data d'iscrizione : 24.01.12

Profilo giocatore
Località: Emilia Romagna
Livello: 3.5 FIT
Racchetta: -

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Sab 22 Lug 2017 - 12:46
VANDERGRAF ha scritto:provale se vuoi provarle ma una per volta ed almeno 5 ore, ma dopo aver messo la giusta corda alla giusta tensione. poi se ti piace giocare facile e profondo, forse sarebbe più indicato un multifilamento

Esatto, infatti mi chiedo ora quale sia la giusta tensione, perché ho seguito tutti i consigli del caso in merito Sad

Per quanto riguarda il multifilo, purtroppo per me non è una opzione... cerco molto più spin e in ogni caso spacco dopo pochissimo. Poi è anche un discorso di sensazioni di gioco, proprio non mi sono mai trovato :-/
Anonymous
Ospite
Ospite

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Sab 22 Lug 2017 - 22:21
ma i consigli sono comunque in linea di massima, perchè per aderire perfettamente alle tue esigenze dovrebbero provenire da un tuo "sosia" tennistico, cosa alquanto improbabile. quindi può capitare varie volte che, nonostante si siano seguiti i consigli, ci si ritrovi con una resa diversa dalle aspettative. fa parte della complessità del tennis e della gestione dei telai e delle corde
misterrovescio
misterrovescio
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1446
Data d'iscrizione : 19.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: RETROCESSO 4/4
Racchetta: ormai e' caos....

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Mer 26 Lug 2017 - 6:57
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]:prorpio quello che e' successo a me...provata 2 volte a distanza di tempo e l'impressione sempre uguale:la palla proprio non mi camminava ,motivo per cui le diedi via...tutt'altro discorso prima con la sv98 e ora con la sv95...ora si che la palla cammina x bene...
john68
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 710
Età : 54
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: dr100

Aiutatemi perché non ci capisco più nulla  Empty Re: Aiutatemi perché non ci capisco più nulla

Dom 30 Lug 2017 - 18:36
la sv100 l'ho ridata indietro dopo 4/5 ore, maneggevolezza nulla e uscita di palla non esaltante. Di yonex ne ho diverse, tra cui la mitica e leggendaria rdx500mp che reputo ancora il miglior telaio della casa giapponese.
Attualmente gioco con le vcore xi98 mono tensioni 21/20, non ho provato la sv98.
A mio avviso, gli ultimi telai yonex hanno snaturato le caratteristiche principali di quei telai, ovvero: grande maneggevolezza a molti non piace perchè si parla di vuoto in testa e sensazione (unica) quando si colpisce la palla anche senza antivibra grazie all'isometrico, mi piace molto la ai98 ma è una racchetta che si deve avere le gambe ok e con l'isometrico c'entra ben poco
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.