Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Yonex VCore SV
Oggi alle 23:11 Da lorenz90

» Grigor Dimitrov
Oggi alle 23:06 Da Max1966

» Scelta racchetta
Oggi alle 22:55 Da Vale piga

» Head Graphene XT Radical S vs Head Graphene XT Instinct Lite
Oggi alle 21:55 Da dario81

» EZone 2017
Oggi alle 21:16 Da ifabricos

» Polytour Tough
Oggi alle 21:16 Da nw-t

» aiutatemi a scegliere la scarpa
Oggi alle 20:41 Da VANDERGRAF

» Concorso PT-100 - Novembre 2017
Oggi alle 20:39 Da Leutonio

» dunlop nt 3.0 2017 (308 g)
Oggi alle 18:39 Da sallac

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Oggi alle 17:44 Da mirkoc

» Grip 1.7/1.8mm peso 11g max
Oggi alle 17:06 Da adip89

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Oggi alle 16:36 Da Paolo070

» Club PT57A - PT57E - PT10
Oggi alle 16:36 Da glenn uguccioni

» Requisiti e regole per l'utilizzo del "Mercatino"
Oggi alle 16:28 Da marconadal

» EZONE DR
Oggi alle 15:57 Da Paramahansa

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Oggi alle 15:32 Da Attila17

» Yonex Poly Tour Spin G 125
Oggi alle 15:25 Da Stefan63

» Nick Kyrgios
Oggi alle 14:41 Da Max1966

» PRO STAFF L CV
Oggi alle 13:37 Da MEGA77

» Telaio 100/300 comfort
Oggi alle 13:02 Da Eiffel59

» Lotto Stratosphere
Oggi alle 12:15 Da gabr179

» Luxilon Element
Oggi alle 11:31 Da ANTROB

» Corde pèer six one 16x18 2014
Oggi alle 10:45 Da kent08

» Forza Schumacher
Oggi alle 10:32 Da mattiaajduetre

» Head Radical Graphene XT S: recensioni/prestazioni? Scelta (compresa incordatura) azzeccata?
Oggi alle 10:12 Da kgb1969

» Domande sparse Starburn
Oggi alle 10:10 Da st13

» Blade 104 Serenona Williams autograph
Oggi alle 9:48 Da Victor69

» RAFTennis: nuovo circuito amatoriale
Oggi alle 9:41 Da andyvakgj

» Dubbio sensazioni corde su babolat aero pro drive
Oggi alle 9:40 Da NikRafa22

» Un saluto a tutto il forum, mi presento.
Oggi alle 9:36 Da chiaralt



Ultime dal mercatino
Link Amici




19982 Utenti registrati
187 forum attivi
672969 Messaggi
New entry: belloribello123

Relazione corde e controllo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Lun 17 Lug 2017 - 23:12

Ciao a tutti ragazzi e spero di aver postato nel posto giusto.
 Arrivo subito al dunque : un mio collega esperto di tennis da decenni mi dice di volermi regalare  l'accordatura senza però volermi svelare il tipo di corda ma mi comunica soltanto la tensione. 
Gli dico che essendo alle prime armi prediligo il controllo. 
A prima Visa le corde nuove sembrano molto belle e la sensazione iniziale sembra positiva nelle partite successive peròmi sembra di aver perso notevolmente il controllo rispetto alle  precedenti

Vorrei avere un parere da parte vostra per sapere quanto il tipo di corda può influire sul controllo
Queste rispetto alle precedenti sembra tendono a SPOSTARSI. purtroppo non no altri elementi da fornire ma il mio tennis mi sembra leggermente peggiorato, che dite solo aspetto psicologico? Grazie a chi mi può Aiutare.
avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 17 Lug 2017 - 23:27

premesso che l'accordatura è per gli strumenti e l'incordatura per le racchette, la bellezza nelle corde non conta nulla. gli spostamenti sono fisiologici dopo alcune ore di gioco se si tratta di corde non rigide o se hanno una tensione bassa. il controllo lo perdi col passare del tempo perche' la tensione scende, è normale. ultima cosa, ma forse la più importante, senza conoscere nè la corda, nè la tensione (che conosci ma non dici), nè la racchetta, qualsiasi valutazione è superficiale. poi risulta incomprensibile come una persona che conosci si ostini a non volerti dire che corda ha montato (ma a volte il modello lo trovi stampato sulle corde stesse). la corda influisce sul controllo in relazione all'abbinamento col telaio, al calibro, alla tensione, alla qualità dell'incordatura e al tempo di gioco. influisce persino se prende soltanto calore non essendo ben riposta in appositi alloggi termici. praticamente è come voler conoscere quello che c'è a 1000 chilometri da casa tua senza mai uscire di casa.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3712
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Mar 18 Lug 2017 - 8:09

Ciao VANDERGRAF
Innanzitutto ti ringrazio non solo per la cortese risposta ma anche per avermi corretto nella terminolgia (errore imperdonabile).
Mi rendo conto che per fare delle valutazioni servono maggiori informazioni, la racchetta è una wilson pro open. La tensione (che mi ha scritto) è 23 -22 ed è stata INCORDATA il 30 Giugno (da allora ho fatto 2 lezioni e 3 partite). Stamattina mi sono messo a guardare con attenzione la corda e purtroppo non vi è stampigliato nessuna marca. Il motivo del segreto ritengo sia una cosa gogliardica, si spaccia come grande intenditore del monto del tennis (e voglio lasciarglielo credere). Vedo che sei molto esperto spero di essere riiscito a darti qualche elemento in più, purtroppo ho fatto uno zoom delle corse ma non riesco a postarlo.
Grazie ancora per il prezioso aiuto.! Simone
avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Mar 18 Lug 2017 - 8:12



Ultima modifica di Templar70 il Mar 18 Lug 2017 - 8:13, modificato 1 volta (Motivazione : sono riuscito a d inserire la foto delle corse con altro browser)
avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 18 Lug 2017 - 8:39

Una foto dell'intero ovale sarebbe stata più utile, anche perché se eseguita a due nodi con tensioni differenziate già si porrebbe nella sezione ACDC (a caXXo di quadrupede, per intenderci... Suspect ) per conto suo. Sicuramente il tipo di corda è portato allo spostamento, ma da certi segni di cuocitura e schiacciamento della corda nei punti di contatto V/O mi porta a pensare vieppiù ad un montaggio non propriamente "a regola d'arte"...con quel che ne consegue. Rolling Eyes
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44722
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Mar 18 Lug 2017 - 9:57

Eiffel sempre presente, grazie mille
A due nodi con  tensioni differenziate? oh mamma cosa comporta? le notizie non sono confortanti, avete qualche consiglio? (tipo corda tensione etc etc?) ora posto l'ovale
avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Mar 18 Lug 2017 - 9:59

avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 18 Lug 2017 - 10:08

intanto puoi fare una cosa molto semplice: rivolgerti ad una persona meno misteriosa e far incordare di nuovo la racchetta. di sicuro vai incontro a cose migliori
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3712
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger e yonex

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da albs77 il Mar 18 Lug 2017 - 10:45

Templar70 ha scritto:Eiffel sempre presente, grazie mille
A due nodi con  tensioni differenziate? oh mamma cosa comporta? le notizie non sono confortanti, avete qualche consiglio? (tipo corda tensione etc etc?) ora posto l'ovale

Niente di grave, sta tranquillo.
Ma essendo di fatto lo stesso spezzone di corda (se usi 2 nodi significa usare un unico pezzo di corda) la differenziazione della tensione tende a ridursi abbastanza in fretta e comunque non lo fa in modo uniforme per via degli attriti.

A 2 nodi si preferisce usare sempre la medesima tensione, mentre se si vuole differenziare si usa il 4 nodi.

Guardando la foto sembra poi che le orizzontali abbiano perso molta tensione rispetto alle verticali, il che fa supporre la presenza di molto attrito in fase di montaggio, probabilmente per non aver usato il metodo corretto.

Insomma, ci sta tutta la perdita di controllo che senti.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1281
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Mar 18 Lug 2017 - 11:29

Grazie ragazzi per fortuna ci siete e voi e questo forum, la rifaccio e mi affido ad un neogzio serio! se avete consigli su una corda e su una tensione ho necessità di aver il maggior controlo possibile. ieri sera ero depresso.
avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 18 Lug 2017 - 14:09

Lavoro pessimo, oltretutto eseguito montando le orizzontali dal basso.

Mollalo, così oltre al resto impara anche a non fare il misterioso. Suspect

Monta un mono morbido, a 4 nodi e tensione costante (diciamo 23 kg reali).

Ricorda che i mono vanno cambiati ogni 20 ore di gioco al massimo...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44722
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Relazione corde e controllo

Messaggio Da Templar70 il Lun 24 Lug 2017 - 22:51

Ciao ragazzi scrivo fondamentalmente per ringraziarvi per i vostri suggerimenti e consigli. Stasera ho provato la racchetta  nuovamente incordata con Head  Sonic pro ( mi aveva proposto una corda della tourna gialla ma mi ispirava di più head), ma soprattutto fatto da un professionista. Lui mi ha proposto di passare a una Wilson ultra 97 ho deciso di godermi le mie nuove corde 
Beh che dire a parte i primi 3/4 game poi mi sono sentito veramente a mio agio quanta differenza con la vecchia incordatura! grazie ancora a tutti ho voluto farvi sapere com'è andata a finire
avatar
Templar70
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 57
Età : 47
Località : Ciserano
Data d'iscrizione : 07.11.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum