Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 12:10
Salve a tutti, ho acquistato da poco un Yonex DR100 (senza prima provarla) ho letto i vari commenti le recensioni insomma mi è sembrata la racchetta adatta a me. Ho fatto mettere le corde  Yonex POLYTOUR AIR volevo farle tirare a 21KG ma al negozio mi hanno consigliato 22/21 kg. Devo dire che le prime due volte che ci ho giocato tutto ok. La sentivo bene un po rigida e non potentissima, ma buon controllo e buona precisione, idem nel servizio. il problema è sorto alla fine terza volta che sono sceso in campo. La sera e nei giorni seguenti fino ad oggi ho iniziato a sentire  fastidi al polso (mai accaduto in trent'anni di tennis).  Quando vado a ruotare il polso (senza racchetta) imitando il classico movimento del rovescio in back,  sento dei fastidi, una fitta, insomma un dolore non insopportabile ma lo sento.
Ora vi chiedo affidandomi magari alla vostra esperienza, se possa essere il tipo di telaio (troppo rigido?) il tipo di corde, il manico? (L3, ma ho sempre usato questa misura) forse il tipo di manico...quindi vi chiedo se è possibile usare qualche accorgimento, insomma si può fare qualcosa per migliorare o risolvere il problema o proprio dovrò cambiare telaio? Se fosse questa la unica soluzione quale mi consigliereste? Sotto le mie caratteristiche:

Ho 54 anni sono alto 1,70 fisico normale 66 kg ho giocato a tennis  con una certa regolarità fino a 43 anni poi saltuariamente a un discreto livello(ai miei tempi battevo qualche C4 e raramente  dei C3)fino a smettere per  4-5 anni e i ho ripreso quest'anno.  Sono mancino gioco da fondocampo colpi piatti, con effetti vari e poco topspin. Rovescio spesso in back ma profondo. servizio in slice preferibilmente.
Grazie
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48215
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 13:53
Strano comportamento per una delle corde più morbide tra i mono...presumo il montaggio sia stato correttamente effettuato a 4 nodi (o non avrebbe logica differenziare V/O).

Magari non è proprio il telaio più adatto per gioco piatto e back; però...i problemi al polso possono essere causati dall inerzia, ma che mi incuriosisce è la "rotazione del polso" nel back.
Nel back (o meglio, nello slice) non dovrebbe esistere alcuna "rotazione" del polso, semmai una traslazione dello stesso dopo l'impatto. Può essere che l'insieme inerzia elevata/movimento non perfetto abbia causato il problema...ma siamo solo nel campo delle ipotesi...
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 14:28
Grazie innanzitutto per aver risposto Poi, si hai ragione in effetti non ruoto il polso in back ma eseguo una traslazione dello stesso. Mi sono espresso male. Volevo dire che ho il problema senza racchetta in mano, quando ruoto il polso. Concordo sul tipo di corda l'avevo fatta montare proprio per le sue caratteristiche. Cosa intendi per inerzia? Immagino ti riferisci al telaio vero? Quindi tu che dici allora dovrei cambiare telaio o cosa?
avatar
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 697
Età : 50
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 14:38
ciao, prova ad ingrossare il manico, troppo sottile ti fa lavorare troppo il polso.
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 14:38
Ciao oppure non è che il manico sia troppo piccolo?
Le Yonex hanno una sorta di misura di mezzo L3 loro è una specie di 2,5 ...
Io ho un L4 ( DR100)  e ho fatto cambiare grip con uno Babolat più spesso adesso va benissimo, ora è un normale 4 .
Però ipotesi anche questa.....
Ciao
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 48215
Età : 59
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 14:44
L'inerzia è un riferimento numerico (basato su peso, bilanciatura e lunghezza del telaio) che esprime al contempo difficoltà di movimento e potenza del telaio. Più è elevata più sarà potente il telaio ma al contempo difficoltoso da muovere.
Nello specifico, può benissimo essere che per te l'inerzia sia troppo elevata e vada ad infiammare i legamenti... ma è praticamente impossibile da ridurre.
Il manico piccolo potrebbe pure essere concausa, ma non saprei esprimermi, visto che in un punto lo definisci 3 ("come sempre") ed in un altro 4... scratch
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 15:42
No no il manico è 3. Io ho sempre usato il 3.ma come qualcuno ha scritto forse il 3 di yonex è più piccolo di un 3 effettivo. Provo a mettere un overgrip per ingrandirlo? Tornando sull'inerzia se fosse causato da questa il problema sono dunque costretto a cambiare il telaio vero? Certo mi scoccia non poco visto che ho preso la DR100 da 8 giorni. E vi chiedo ancora che racchetta mi consigliate in questo caso? Grazie.
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 15:43
No no il manico è 3. Io ho sempre usato il 3.ma come qualcuno ha scritto forse il 3 di yonex è più piccolo di un 3 effettivo. Provo a mettere un overgrip per ingrandirlo? Tornando sull'inerzia se fosse causato da questa il problema sono dunque costretto a cambiare il telaio vero? Certo mi scoccia non poco visto che ho preso la DR100 da 8 giorni. E vi chiedo ancora che racchetta mi consigliate in questo caso? Grazie.
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 16:03
Io inizierei a cambiare proprio grip, vai in un negozio specializzato di tennis e chiedi un grip più spesso a me ha montato Eifell un babolat , nn so quale tipo esattamente ( bianco)
Poi riprova a giocarci un po.
L inerzia c'è ma non credo che per un uomo adulto sia così improponibile, io nn la sento, ma sono un pò più bue di te.
Cmq io farei sta prova, magari prima metti il polso a riposo x qlc giorno così sei tranquillo.
Dove abiti x vedere che negozi ci sono dalle tue parti?
Ciao
avatar
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 697
Età : 50
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 16:12
se non hanno cambiato, sono rimasto alle serie AI e le avevo misurate a calibro...proprio perchè in passato ho sofferto al polso per quasi due anni.
Ebbene non è il manico + sottile, misura uguale ad uno wilson e babolat, bensi il grip che sulla AI100 definirlo tale era una bestemmia, pesava 12 grammi ed era sottilissimo.prova con uno sponge wilson ( vado a memoria), pesa circa 16 grammi ben tirato e vedrai che ti cambia tutto, comfort in primis
avatar
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 697
Età : 50
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 16:16
un altro fattore, come ti hanno scritto sopra, è il peso in testa. però potrei capire su una blade ma non su una yonex di quel tipo che dovrebbe essere simile alla mia AI100, cmq appesantendo un pò il manico con il cambio grip arretri il bilanciamento e vedrai che le cose miglioreranno, sicuramente ora il polso va disinfiammato e fino a che il fastidio/dolore non si gioca in modo tassativo, altrimenti le prove sono inutili
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 16:20
Grazie allora farò questa prova del grip...e speriamo bene. Comunque io abito a Roma. Vicino ho tennis world.
avatar
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2636
Età : 48
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 17:07
Allora hai già risolto fai un salto da loro e cambia grip
Ciao
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mar 11 Lug 2017 - 23:52
Allora da tennisworld ho cambiato il grip. Mi hanno consigliato un grip della head mi sembra head confort, ha uno spessore maggiore dello yonex originale ma non ingrandendo eccessivamente il manico. Sicuramente peserà qualosina in più è questo è un bene così sposta leggermente il bilanciamento un più verso il manico. Comunque polso o non polso stasera non ho resistito è ho voluto provare il nuovo grip. Bene devo dire che mi sono trovato veramente bene. L'impugnatura è più confortevole, più soft. Nell'ora di gioco non ho sentito nessun fastidio ma il test doveva essere nelle ore successive al gioco. Beh mentre scrivo sono le 23.45 e devo dire che il fastidio è molto migliorato non passato del tutto, ma tenendo conto che ho stressato il polso per un ora devo dire che il consiglio che mi avete dato sembra dare i suoi frutti. Grazie a tutti e vi aggiornerò più in là.
avatar
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 697
Età : 50
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Re: DR100

il Mer 12 Lug 2017 - 9:20
Bene, molto bene. ti consiglio anche un tutore per il polso, è una fascetta leggerissima che te lo tiene bloccato, io lo uso sempre da quando ho patito per 2 anni quel problema.
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mer 12 Lug 2017 - 9:39
ok provvederò, ma c'è bosogno di quello con la stecca per evitare movimenti bruschi al polso mentre sarò a riposo o va bene uno classico?
avatar
Paolo070
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3222
Età : 48
Località : Carrara
Data d'iscrizione : 10.08.12

Profilo giocatore
Località: MDC
Livello: ndo cojio cojio. So' tuttu'n taio !
Racchetta: Ora Radical G Xt MP

Re: DR100

il Mer 12 Lug 2017 - 10:03
@max1362 ha scritto:ok provvederò, ma c'è bosogno di quello con la stecca per evitare movimenti bruschi al polso mentre sarò a riposo o va bene uno classico?
Ti sconsiglio vivamente il tutore perchè poi ti abitui e non lo togli più e la muscolatura si atrofizza. Molto bene la scelta di ingrandire un po il manico che favorisce la decontrazione. Ti consiglio eventualmente di metter over per ingrandirlo un po temporaneamente e fare esercizi di decontrazione, ossia colpire stringendo il meno possibile o tenendo le prime tre dita larghe fino all'impatto oppure eseguendo la unit turn con la mano non dominante e quella sull'impugnatura aperta con la racca appoggiata sul palmo. Vedrai che piano piano con il corretto grip e un'azione più decontratta il dolore tenderà a sparire
max1362
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 14
Data d'iscrizione : 24.09.12

Re: DR100

il Mer 12 Lug 2017 - 11:41
Ok grazie
avatar
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 697
Età : 50
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: sv98 - sv100

Re: DR100

il Mer 12 Lug 2017 - 13:21
@Paolo070 ha scritto:
@max1362 ha scritto:ok provvederò, ma c'è bosogno di quello con la stecca per evitare movimenti bruschi al polso mentre sarò a riposo o va bene uno classico?
Ti sconsiglio vivamente il tutore perchè poi ti abitui e non lo togli più e la muscolatura si atrofizza. Molto bene la scelta di ingrandire un po il manico che favorisce la decontrazione. Ti consiglio eventualmente di metter over per ingrandirlo un po temporaneamente e fare esercizi di decontrazione, ossia colpire stringendo il meno possibile o tenendo le prime tre dita larghe fino all'impatto oppure eseguendo la unit turn con la mano non dominante e quella sull'impugnatura aperta con la racca appoggiata sul palmo. Vedrai che piano piano con il corretto grip e un'azione più decontratta il dolore tenderà a spain effetti
in effetti la parola tutore è errata, mi riferivo ad una normalissima fascia elastica che si trova a 4 euro, e la si può stringere a piacimento, a me è servita e nei primi 10 minuti la uso sempre. Impedisce l'uso eccessivo del polso andando ad infiammare l'inserzione esterna dove nel 99% dei casi il problema sta li.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum