Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Nuovo look delle Radical Grafene versione Touch
Oggi alle 14:08 Da Eiffel59

» dunlop nt 3.0 2017 (308 g)
Oggi alle 14:03 Da sallac

» Grip 1.7/1.8mm peso 11g max
Oggi alle 13:52 Da Eiffel59

» Passaggio 4.1 grazie al coefficiente
Oggi alle 13:50 Da Dave71

» Pure drive 2018
Oggi alle 13:49 Da fanel

» Pure drive 2018
Oggi alle 13:44 Da Eiffel59

» Wilson Pro Staff 97
Oggi alle 13:32 Da Eiffel59

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Oggi alle 13:00 Da Eiffel59

» Telaio 100/300 comfort
Oggi alle 12:22 Da fa

» difficoltà ad allenarmi: piccolo sfogo.
Oggi alle 12:15 Da DrDivago

» Scelta racchetta
Oggi alle 10:52 Da Vale piga

» Forza Schumacher
Oggi alle 10:06 Da mattiaajduetre

» Yonex VCore SV
Oggi alle 9:52 Da mattiaajduetre

» Juan Martin Del Potro
Oggi alle 9:11 Da andyvakgj

» Luxilon Element
Oggi alle 9:00 Da Eiffel59

» Yonex Poly Tour Spin G 125
Oggi alle 8:58 Da Eiffel59

» Consiglio per Yonex vcore duel g 100 (300g)
Oggi alle 8:36 Da Eiffel59

» Head Graphene XT Radical S vs Head Graphene XT Instinct Lite
Oggi alle 8:29 Da Eiffel59

» Pro Kennex Q+ Tour 300 2017
Oggi alle 8:18 Da Eiffel59

» babola RPM BLAST ROUGH
Oggi alle 7:58 Da Eiffel59

» Kirschbaum PLX
Oggi alle 1:09 Da Tholos66

» Grigor Dimitrov
Ieri alle 23:06 Da Max1966

» EZone 2017
Ieri alle 21:16 Da ifabricos

» Polytour Tough
Ieri alle 21:16 Da nw-t

» aiutatemi a scegliere la scarpa
Ieri alle 20:41 Da VANDERGRAF

» Concorso PT-100 - Novembre 2017
Ieri alle 20:39 Da Leutonio

» Club PT57A - PT57E - PT10
Ieri alle 16:36 Da glenn uguccioni

» Requisiti e regole per l'utilizzo del "Mercatino"
Ieri alle 16:28 Da marconadal

» EZONE DR
Ieri alle 15:57 Da Paramahansa

» Nick Kyrgios
Ieri alle 14:41 Da Max1966



Ultime dal mercatino
Link Amici




19984 Utenti registrati
187 forum attivi
673043 Messaggi
New entry: Loyalty00

Fallo di piede

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Fallo di piede

Messaggio Da nick68 il Mar 4 Lug 2017 - 13:48

Ciao a tutti, sono il papà di una ragazza di 15 anni relativamente nuova ai tornei (ha fatto la prima partita 2 anni fa) e solitamente la accompagno io alle partite. Domenica scorsa nella finale di un piccolo torneo giovanile ha perso giustamente contro un'avversaria più brava di Lei che però ad ogni servizio commetteva fallo di piede: nello spirito amichevole del torneo non mi è sembrato il caso di chiamare il GA e fare polemiche inutili anche perché la partita era già abbastanza nervosa (avversaria che esulta su doppio fallo, per 4 volte interrompe tra la prima e la seconda...) e non volevo inasprire il tutto.
Ieri sera altra partita di altro torneo sempre di livello "medio-basso" (3.5 contro 4.1), altra avversaria (molto brava, nettamente superiore a mia figlia) ma che sistematicamente faceva fallo di piede (senza nessuna incidenza sul risultato); per curiosità sono andato dal GA a chiedere se poteva passare a dare un'occhiata, magari dicendoglielo al cambio di campo (non volevo nessun 15 gratis, per carità): in effetti è venuto e dopo un po' che osservava mi ha detto: "si, sono tutti falli di piede, ma di poco, 5-10 cm, quindi lascio stare, intervengo solo su quelli clamorosi". Secondo Voi è una risposta accettabile?

Ciao e grazie a chi risponderà

nick68
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da andyvakgj il Mar 4 Lug 2017 - 14:02

secondo me no. ma in tutti i tornei di 4a e 3a i falli di piede sono la regola

lo trovo molto fastidioso e i ga se ne fottono bellamente
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1132
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100 - Pure Drive 2013/2015/2017

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 4 Lug 2017 - 14:20

Cavolo.... qui si scontra l'etica, la logica, il regolamento... e un pizzico di educazione.

Premesso che il regolamento è regolamento....  io raramente ho visto qualcuno che non fa fallo di piede.
C'è anche da dire però che non so per quale alchemico caso, di solito chi non lo fa sono quelli che hanno un buon servizio, mentre chi lo fa spesso ha un servizio che fa un po' pena. Quindi di mio evito perfino di pensarci al fallo di piede. So che il 90 % lo fa, so che comununque non ne traggono giovamento. Partissero 50 cm più indietro il servizio avrebbe la stessa efficacia.
Ma il regolamento è regolamento... non so che indicazioni abbiano i ga, ma di solito se i giocatori non chiedono espressamnete intervetno, mi apre abbiano indicazioni di non interventire. Credo che se l'intervento lo avesse chiesto tua figlia, sarebbe stato obbligato a fare qualcosa.

Un consiglio, se non ci sono ingerenze da terze parti, lascia che sia tua figia a sbrigarsela...so che è dura... Wink
avatar
Matteo1970
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 639
Età : 46
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da nick68 il Mar 4 Lug 2017 - 14:58

Grazie per le risposte; in effetti cerco di limitare al massimo le ingerenze, anche per non crearle alibi, ma credo (magari mi sbaglio) che per un giocatore concentrato sulla risposta sia abbastanza difficile vedere se l'avversario che serve pesta la riga...; sono convinto che sul risultato finale l'incidenza sia praticamente irrilevante però un GA, magari in modo informale, potrebbe farlo notare anche per evitare che poi qualcuno commetta altre infrazioni, secondo lui "leggere", a compensazione dei falli di piede.
In effetti a questi tornei (4-3a cat.) se ne vedono di tutti i colori (il genitore o maestro che parla con il giocatore al cambio campo è ormai uno standard, alcuni con la mano sulla bocca, tipo calciatori...), ma se lo spirito è quello del "divertiamoci" si può anche accettare; poi ogni tanto vedi discussioni infinite su segni, punteggi... con ritiri per protesta e ti domandi il senso del tutto. Devo anche ammettere che il 90% delle avversarie che ha trovato mia figlia sono state perfette in campo, corrette e cordiali, compresa quella di ieri sera che, falli di piede a parte, oltre ad essere una brava giocatrice, era veramente impeccabile come comportamento (e li mia figlia avrebbe solo da prendere esempio). 

Tornando al fallo di piede, mi pare di capire che a questi livelli sia meglio non farci caso  Smile Smile  Smile

nick68
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da andyvakgj il Mar 4 Lug 2017 - 15:32

@Matteo1970 ha scritto:Un consiglio, se non ci sono ingerenze da terze parti, lascia che sia tua figia a sbrigarsela...so che è dura...
d'accordissimo
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1132
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100 - Pure Drive 2013/2015/2017

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 4 Lug 2017 - 15:58

Guarda, se un GA stesse guardando una partita, e vedesse una chiamata sbagliata (più grave di un fallo di piede) non direbbe nulla salvo venga richiamato dai giocatori.

Credo sia una normativa dell'arbitraggio "casa", ovvero l'autoarbitraggio.
avatar
Matteo1970
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 639
Età : 46
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da nick68 il Mar 4 Lug 2017 - 16:16

In effetti ho visto diversi GA non intervenire su chiamate evidentemente errate, rispettando l'autoarbitraggio e tutto sommato posso anche capirlo, dando per scontata la buona fede dei giocatori.
Solo un paio di considerazioni: 
- l'infrazione del fallo di piede è considerata meno grave di altre, anche se questa graduatoria sarebbe abbastanza discutibile (forse perché è poco visibile dall'avversario?)
- è giusto essere molto critici con l'interventismo dei genitori (e apprezzo Matteo1970 che dice "...so che è dura") e difatti non sono mai intervenuto direttamente in 2 anni di tornei (e, credetemi, non è stato sempre semplice; ieri era la prima volta in vita mia che chiamavo un GA); allo stesso tempo devo dire che le scene peggiori le ho viste nei 4a cat con giocatori adulti che quasi vengono alle mani, ritiri per protesta contro una chiamata, discussioni infinite su segni, litigi su punteggi discordanti con bestemmie varie,... che poi magari fuori dal campo sono persone normalissime (o quasi Smile Smile Smile) che addirittura  danno anche lezioni di comportamento agli altri (ovviamente non mi riferisco a chi molto gentilmente mi ha risposto)

nick68
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Matteo1970 il Mar 4 Lug 2017 - 16:24

Nick, ho un bimbo (oramai un ragazzino) che fa sport, e fa gli sport che ho praticato anche io...

quindi arbitri del cavolo, allenatori poco "educatori" e troppo "pro-risultato", genitori facinorosi, maleducati... io vado a vederlo, ogni volta mi mangio il fegato, le unghie fino alle nocche, dico internamente tutto un rosario di parolacce... ma mi sforzo di non proferire mai parola.

Lo sport è educativo nel momento in cui l'alteta risolve autonomamnete o di squadra i  problemi, qualsiasi essi siano.

Io la penso così...ma è durissima...

Wink
avatar
Matteo1970
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 639
Età : 46
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Young.8 il Mar 4 Lug 2017 - 16:27

A me il fallo di piede fa molto incazz.......
Non comprendo il perchè debba essere considerato un "figlio di dio minore"...
E' come dire che la palla se esce di 2 millimetri non è fuori.

Io lo chiamo SEMPRE se me ne accorgo. E se sto a rete in doppio non ne faccio salvo nessuno. Il problema è il loro, non il mio.
E regolarmente trovo avversari che non sanno nemmeno esista la regola
avatar
Young.8
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 410
Età : 48
Località : Roma
Data d'iscrizione : 25.10.15

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: Sono tornato a scuola
Racchetta: ...partendo dall'attuale, Pro Kennex Q+Tour 300, ProKennex QTour 300, ProKennex QTour 295, Donnay GT100, ZUS gialla, Yonex DR98 310, ZUS nera - Wilson blade 104, ProKennex Q5 295, Pure Drive Lite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da nick68 il Mar 4 Lug 2017 - 16:38

Matteo1970: Condivido in pieno la "sofferenza" che poi la mia è più centrata sugli aspetti tecnici (tipo perché fa scendere così tanto la palla sul rovescio, perché non avanza dopo un colpo molto profondo,...) che su quelli regolamentari (anche perché mediamente le avversarie sono corrette)

Young.8: il confronto con la palla "fuori di poco" è lo stesso che avevo pensato ieri ma che non ho detto al GA per evitare polemiche (e sembrare il genitore "interventista", figura tanto criticata, giustamente)

nick68
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da kingkongy il Mar 4 Lug 2017 - 16:43

Mah... io direi anche che i maestri son troppo leggeri nell'insegnare il servizio! Non lo curano come dovrebbe e non insegnano nemmeno a rispettare la riga.
E se a un ragazzino "imponi" il rispetto delle regole...questi, in partita, avrà un comportamento più aderente all'etica sportiva.
La risposta del GA è tristissima: ma che brutto tennis hanno in testa!
Secondo me, il GA sarebbe dovuto andare dal maestro della ragazzina (se era accompagnata) oppure andava direttamente da lei a un cambio campo e la invitava a stare attenta alla riga di fondo. Lo "struscio" sulla riga posso anche tollerarlo dal NC...se sei classificato: NO. MANCO PER IL PIFFERO. NO.
Ma che cavolo insegnano? La palla "quasi fuori"? Io ho bellamente mandato a cagare un maestro "avversario" per una rete toccata su volée e avevo 14 anni... Lo rifarei in qualsiasi momento perché il GA mi ha fatto i complimenti per non essermi fatto intimidire. Mi sono sentito un eroe. E ho pure perso!
Boh, scusate.
Detto questo, Nick hai fatto bene a comportarti come hai fatto: non eri parte in causa e questo tuo figlia lo deve apprezzare il doppio. Un bravo tennisbabbo!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12713
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da nick68 il Mar 4 Lug 2017 - 17:10

In effetti il livello dell'avversaria (3.5) penso richiederebbe una certa precisione nel rispetto delle regole (magari a un NC-4.6 forse si può dare una minima tolleranza), fermo restando che il rispetto del regolamento è la base per qualsiasi evento agonistico.
Resta il problema di come fare per far rispettare questa regola, "minore" secondo molti, senza creare tensioni...
Per il resto un piccolo inciso: rimango stupito della passione che mia figlia mette in questo sport (magari l'avesse per i libri Smile ): domenica ha giocato 3 ore al mattino (1 con me, battendomi indecorosamente 6-2) e 2 al pomeriggio, dicendo alla fine "... adesso basta perché sono un po' stanca" e pensare che all'inizio pensavo che giocasse per farmi contento. Non c'è niente da fare, per alcuni questo sport è una droga (e ti tiene lontano da altro, tutto sommato)

nick68
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Alex il Mar 4 Lug 2017 - 20:13

Secondo me le regole andrebbero sempre fatte rispettare ed il giudice arbitro che ti ha risposto in quel modo andrebbe segnalato alla federazione.
Sono d'accordo sul fatto che un genitore non debba fare il tifoso del figlio ma pretendere che le regole siano rispettate è un diritto di ogni giocatore che pratica sport a livello agonistico.
E' chiaro comunque che se ci sono 3.5 che fanno fallo di piede non andranno molto in là con la carriera.
Io non discutevo mai col mio avversario ma quando giocavo a livelli bassi chiamavo spesso il giudice arbitro. Per fortuna sono salito molto in fretta ed in seconda categoria queste cose succedono molto raramente. O almeno, ai miei tempi, era così.
Forse oggi con la maleducazione che c'è sarò anacronistico, però se nessuno si lamenta le cose peggioreranno sempre di più.
Il tutto è ovviamente un parere personale.
avatar
Alex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6386
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 6.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da andyvakgj il Mer 5 Lug 2017 - 9:25

ieri ho assistito ad una semifinale in cui si fronteggiavano un 3.3 e un 3.2
ha vinto il 3.2 ma lo stesso 3.2 ha fatto fallo di piede sia sulla prima sia sulla seconda in tutti i game e in tutti i singoli quindici giocati. età dei contendenti over 50.
dall'altra parte il 3.3 non ha fatto un fallo si piede che sia uno. stava quei 15 centimetri dietro la riga così da non invadere nel corso del movimento.

15 cm nel tennis sono molti.

credo che i ga avrebbero il dovere di intervenire. non è tennis altrimenti. uno lo gioca rispettando le regole, l'altro no.
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1132
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100 - Pure Drive 2013/2015/2017

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Lug 2017 - 10:07

La cosa più furba vista in torneo recentemente è il GA che arriva e si mette a scopare la riga dicendo ad alta voce: "...così non ci mettiamo a discutere sui falli di piede...d'accordo, vero???!!".
Un grande...
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12713
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da andyvakgj il Mer 5 Lug 2017 - 10:23

un grande....bravo ragazzo
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1132
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100 - Pure Drive 2013/2015/2017

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da memento il Mer 5 Lug 2017 - 13:13

Io spesso trovo disarmante come si sia sempre pronti a dare contro al giudice arbitro qualsiasi decisione prenda, senza mai guardare a quello che è lo scopo del tennis ai nostri livelli: divertirsi e rilassarsi.

Capisco che il fallo di piede possa dare fastidio e che debba essere insegnato ai giocatori a non commetterlo e che il ga debba intervenire quando gli viene segnalato.

Ma vi chiedo: onestamente credete che un fallo di piede di 5-10 cm commesso al nostro basso livello possa veramente influire sull'esito della partita?

E' davvero un fallo di piede fatto per ottenere un vantaggio illecito o semplicemente perchè si è così scarsi da non controllare bene il movimento dei piedi quando si serve?

Io ho fatto spesso il ga in tornei di 4-3 cat e i casini maggiori succedevano sempre quando giocavano i quarta bassi in quanto erano i primi a non conoscere le regole e pretendevano il rispetto delle stesse solo a loro favore.

Si pretende l'applicazione del regolamento da parte dei ga, che se venisse fatto per davvero il 99% dei giocatori avrebbero da ridire.

Da parte mia, quando gioco, non mi è mai capitato di chiamare un ga per i falli di piedi commessi dal mio avversario.

Ci son tante cose di cui preoccuparmi in una partita. Pensare ad un fallo di piede di 5-10cm è davvero alla fine della lista.
avatar
memento
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Età : 32
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 28.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Fit / 5.0 itr
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da andyvakgj il Mer 5 Lug 2017 - 14:12

O il fallo di piede è una regola del tennis o non lo è. Visto che l'iscrizione ai tornei fit è onerosa e visto che la fit dovrebbe garantire il rispetto delle regole al fine di rendere equo lo svolgimento delle partite, il fallo di piede fa parte della lista esattamente come la chiamata fuori o il doppio rimbalzo della palla.

non penso che abbiamo il diritto di dare alle regole un grado di priorità.
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1132
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100 - Pure Drive 2013/2015/2017

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da nick68 il Mer 5 Lug 2017 - 14:54

Concordo con andyvakgj, proprio sul principio della uguale importanza delle regole (anche indipendentemente dal pagamento della quota); altrimenti la FIT dovrebbe prescrivere che il fallo di piede vale dalla 2a cat. in su Smile Smile
Sono convinto anch'io che 10-15 cm non cambino il risultato, ma non rispettare le regole di gioco darebbe vita ad un ginepraio infinito: potrei dire :"si, l'ho presa dopo il secondo rimbalzo, ma di poco, aveva appena rimbalzato, quindi è buona". 
Si tratta "solo", per il GA di trovare il modo di avvertire i giocatori, senza polemiche e magari senza interferire sul punteggio (almeno con i primi avvisi): credo che con un po' di buon senso e di buona volontà ci si possa riuscire...

nick68
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 03.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Alex il Mer 5 Lug 2017 - 14:59

andyvakgj ha scritto:O il fallo di piede è una regola del tennis o non lo è. Visto che l'iscrizione ai tornei fit è onerosa e visto che la fit dovrebbe garantire il rispetto delle regole al fine di rendere equo lo svolgimento delle partite, il fallo di piede fa parte della lista esattamente come la chiamata fuori o il doppio rimbalzo della palla.

non penso che abbiamo il diritto di dare alle regole un grado di priorità.
Completamente d'accordo. cheers
avatar
Alex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6386
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 6.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Alex il Mer 5 Lug 2017 - 15:01

nick68 ha scritto:...ma non rispettare le regole di gioco darebbe vita ad un ginepraio infinito: potrei dire :"si, l'ho presa dopo il secondo rimbalzo, ma di poco, aveva appena rimbalzato, quindi è buona". 
Si tratta "solo", per il GA di trovare il modo di avvertire i giocatori, senza polemiche e magari senza interferire sul punteggio (almeno con i primi avvisi): credo che con un po' di buon senso e di buona volontà ci si possa riuscire...
Esempio spettacolare. Da fare quando di là c'è uno che continua a fare fallo di piede. Wink
avatar
Alex
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 6386
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 6.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Lug 2017 - 17:11

Iniziamo con il dire che per me, che sono alto 1,75 e colpisco la palla a 2,70 (visto che son vecchio...!), giocare 10 cm dentro il campo significa "vedere" una spanna di quadrante di servizio in più. A me piacerebbe tanto, ma la mamma mi ha fatto bassotto e un paio di lord inglesi il campo lo hanno disegnato così con la rete alta una racchetta e un ovale...! 
Immaginati nel calcio battere un rigore con la palla piazzata 10 cm dopo il dischetto.... Anatema!
Ma 'sta storia del fallo di piede la vedi solo qui in Italia! Vai in Gran Bretagna o in Svizzera a servire dentro... ciaone !!!!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12713
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da Matusa il Mer 5 Lug 2017 - 17:16

Qualcosa di simil accade certe volte col doppio tocco. Racchetta che tocca due volte la palla, specie sotto rete, dove la cosa può portare un punto ed essere difficile da rilevare. A volte è tollerato, ma non dovrebbe.
avatar
Matusa
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 397
Località : profondo Nord-est
Data d'iscrizione : 26.10.16

Profilo giocatore
Località: Nord-est
Livello: NC, ITR 4.0
Racchetta: Angell TC95, Angell TC100, Head Youtek Speed Pro, Prince Spectrum Comp 90

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da kingkongy il Mer 5 Lug 2017 - 17:21

Vero, ma in questo caso deve subentrare lo spirito sportivo di correttezza e onestà da parte del singolo bipede. Un conto è il doppio tocco da steccata che è difficile da vedere e da sentire...un altro è la palla accompagnata o la demivolée in due tempi.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12713
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fallo di piede

Messaggio Da memento il Mer 5 Lug 2017 - 17:50

Ma qualcuno di voi ha mai presentato ricorso al giudice sportivo perché il ga non applica alla lettera il regolamento?
avatar
memento
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 99
Età : 32
Località : Caserta
Data d'iscrizione : 28.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5 Fit / 5.0 itr
Racchetta: Babolat Pure Aero

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum