Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Kirschbaum PLXOggi alle 14:46Eiffel59
grip in cuoioIeri alle 17:13drichichi
Nuova Blade 2019Ieri alle 15:12eddie2






Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
avatar
stefano77
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 10.10.13

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty rovescio ad una mano

il Lun 17 Apr 2017 - 15:36
Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti, io sono Stefano cheers
gioco a tennis da non moltissimo tempo.
Il mio diritto è abbastanza buono, lo stesso non posso dire del mio rovescio,o meglio, è buono solo quello in back!!
Il mio problema principale è la distanza della palla dal corpo. la maggior parte delle volte mi trovo a colpire la palla troppo vicino al mio corpo e cosi facendo non riesco a fare un movimento corretto, sono costretto a portare indietro la parte superiore del corpo per far "passare" la racchetta!!
Per quanto io mi sforzi di correggere questa cosa,arrivando sulla palla pensando sempre di fermarmi prima, proprio non ci riesco!! Evil or Very Mad
Qualcuno sa dirmi se ci sono degli esercizi per risolvere questo mio problema?
Qualcuno ha avuto in passato questo problema ed è riuscito a risolverlo?
Grazie a chi mi risponderà Wink

kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13625
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 0:13
Risposta alla domanda: entrambe. Bisogna impararle entrambe.
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1985
Età : 40
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 0:51
@Dagoberto ha scritto:
@gabr179 ha scritto:Da profano faccio queste osservazioni: come dice Kingkongy utilizza il polso in maniera spropositata per compensare... E nel primo video si vede come su palla più alta della vita utilizzi quasi sempre il back. Comunque colpisce basso e abbastanza vicino al corpo e non usa minimamente la "frustata" con la mano del tennis moderno a coprire la palla. 
Un tennis completamente differente da quello odierno.
due considerazioni, sopra la vita anche nel tennis moderno non credo si suggerisca di colpire in top con il rovescio o, magari, si, ma non certo per aggredire l'avversario.
Insomma, quando non riesci a colpire al di sotto della vita, o perchè non sei riuscito ad anticipare, o perchè non sei riuscito ad aspettare che la palla scendesse, non risulta molto facile caricare la palla e trasferire molta energia, anche se usi una eastern, tantopiù se usi una western, ecco perchè, anche oggi, o giochi di back o proponi un bel toppone profondo, ma con traiettoria più alta e difensiva; in questo non è molto distante dai canoni attuali. Non mi è ben chiaro cosa intendi con frustata, ma il rovescio che si può vedere nei filmati giocato colpendo la palla con impatto pieno esprime una notevole energia e se non la vogliamo ritenere una frustata alla Wawrinka o alla Gasquet, non siamo comunque molto lontani nel risultato ottenuto, in questo non è tennis moderno, infatti Mc Enroe giocava negli anni 'anta, ma in quanto ad efficacia, non vedo cosa si possa criticare. Inutile sottolineare che il tennis d'oggi ha aspetti lontani anni luce da quello giocato solamente 15 anni fa e fare confronti non ha molto senso, ma a livello amatoriale seguire anche questi suggerimenti può avere ancora senso, a mio modo di vedere.
Ogni tanto guardo qualche filmato del tennis degli anni 60/50 e rimango affascinato dalle geometrie e dalle soluzioni impiegate; tutte tranquillamente impiegabili a livello amatoriale, a riuscirle a fare, però .... Very Happy
La mia di certo non vuole essere una critica ma solo un'analisi da profano visto che ho iniziato a seguire il tennis seriamente con Federer Nadal e poco conoscevo gli stile delle generazioni precedenti. Comunque oggi i grandi campioni giocano il rovescio coperto anche con palla alta ben oltre la vita, vedi Gasquet, Almagro, Thiem, Wawrinka, Federer. 
La frustata a cui facevo riferimento è l'azione della mano a spazzolare la palla al momento dell'impatto per dare traiettoria e spin.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13625
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 6:28
...e invece lo faceva... 
purtroppo il materiale video a disposizione non aiuta, ma il portare il tappo avanti e poi girare la racchetta ...lo faceva. Sigh! 
Se è questo che intendevate per "frustata" (nel rovescio). Il fatto è che lo giocava a modo suo e il movimento era strettissimo e non ortodosso. 
Sul dritto ...no. Non era un dritto ATP attuale. Ma non era manco un dritto da scuola tennis. Boh?! Era solo una "roba" telecomandata che andava proprio dove faceva più male e con il rimbalzo che dava più fastidio. 
Per capire la grandezza di Mac non bisogna vederlo "da dietro"...bensì da quello che mandava dall'altra parte. Dal vero era come mettersi sul boccascena del teatro e cercare di capire i trucchi di Houdini ... 
Alla fine ti convincevi che la valletta la segasse per davvero!
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 7:41
un poco più complicata semiwestern ma questa mi può aiutare a fare cross stretti?  Suspect
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1985
Età : 40
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 9:13
@kingkongy ha scritto:...e invece lo faceva... 
purtroppo il materiale video a disposizione non aiuta, ma il portare il tappo avanti e poi girare la racchetta ...lo faceva. Sigh! 
Se è questo che intendevate per "frustata" (nel rovescio). Il fatto è che lo giocava a modo suo e il movimento era strettissimo e non ortodosso. 
Sul dritto ...no.
si, intendevo quello. Sul rovescio non l'avevo notato, mi ero più concentrato sull'uso del polso e sull'inclinazione del piatto corde; sul dritto invece sono stato proprio colpito da questa cosa, cioè della mancata "chiusura" con mano/polso.

@drichichi@alice.it ha scritto:un poco più complicata semiwestern ma questa mi può aiutare a fare cross stretti? 
con la semi-western a me esce più facile dare rotazione e, volendo, stringere la traiettoria però devo sempre colpire ben avanti al corpo altrimenti la tiro in rete. Inoltre faccio molta più fatica ad ottenere la stessa profondità di un colpo eseguito più piatto ed occorre sbracciare molto utilizzando anche il polso/mano.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13625
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 9:21
Doc....sul piano strettamente teorico sì. Ma se non ce l'hai come colpo...meglio perfezionare la eastern e fare con quello che hai, con più naturalezza e sicurezza. 
Che poi non è che tutto dipenda dal l'impugnatura... "magari" le gambe valgono di più !!! Twisted Evil
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 9:39
@kingkongy cosa vorrsti insinuare...?  rovescio ad una mano - Pagina 3 113898
avatar
cike77
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 180
Data d'iscrizione : 28.01.13

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 10:05
Ritornando al quesito iniziale posto da Stefano, ti posso dire che anche io avevo il tuo stesso problema. Ho risolto cercando di anticipare l'apertura di rovescio e l'ho fatto aiutandomi con la mano sinistra sul cuore della racchetta. Così facendo, con la sinistra tiravo indietro la racchetta facendo ruotare le spalle. Poi ovviamente, come detto dagli altri bisogna perfezionare il lavoro di footwork che è fondamentale. Se hai un maestro vedrai che dopo un bel po' di palle ed esercizi, risolverai il problema.
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Gio 20 Apr 2017 - 11:04
@gabr179 ha scritto:
@Dagoberto ha scritto:
@gabr179 ha scritto:Da profano faccio queste osservazioni: come dice Kingkongy utilizza il polso in maniera spropositata per compensare... E nel primo video si vede come su palla più alta della vita utilizzi quasi sempre il back. Comunque colpisce basso e abbastanza vicino al corpo e non usa minimamente la "frustata" con la mano del tennis moderno a coprire la palla. 
Un tennis completamente differente da quello odierno.
due considerazioni, sopra la vita anche nel tennis moderno non credo si suggerisca di colpire in top con il rovescio o, magari, si, ma non certo per aggredire l'avversario.
Insomma, quando non riesci a colpire al di sotto della vita, o perchè non sei riuscito ad anticipare, o perchè non sei riuscito ad aspettare che la palla scendesse, non risulta molto facile caricare la palla e trasferire molta energia, anche se usi una eastern, tantopiù se usi una western, ecco perchè, anche oggi, o giochi di back o proponi un bel toppone profondo, ma con traiettoria più alta e difensiva; in questo non è molto distante dai canoni attuali. Non mi è ben chiaro cosa intendi con frustata, ma il rovescio che si può vedere nei filmati giocato colpendo la palla con impatto pieno esprime una notevole energia e se non la vogliamo ritenere una frustata alla Wawrinka o alla Gasquet, non siamo comunque molto lontani nel risultato ottenuto, in questo non è tennis moderno, infatti Mc Enroe giocava negli anni 'anta, ma in quanto ad efficacia, non vedo cosa si possa criticare. Inutile sottolineare che il tennis d'oggi ha aspetti lontani anni luce da quello giocato solamente 15 anni fa e fare confronti non ha molto senso, ma a livello amatoriale seguire anche questi suggerimenti può avere ancora senso, a mio modo di vedere.
Ogni tanto guardo qualche filmato del tennis degli anni 60/50 e rimango affascinato dalle geometrie e dalle soluzioni impiegate; tutte tranquillamente impiegabili a livello amatoriale, a riuscirle a fare, però .... Very Happy
La mia di certo non vuole essere una critica ma solo un'analisi da profano visto che ho iniziato a seguire il tennis seriamente con Federer Nadal e poco conoscevo gli stile delle generazioni precedenti. Comunque oggi i grandi campioni giocano il rovescio coperto anche con palla alta ben oltre la vita, vedi Gasquet, Almagro, Thiem, Wawrinka, Federer. 
La frustata a cui facevo riferimento è l'azione della mano a spazzolare la palla al momento dell'impatto per dare traiettoria e spin.

si fa per fare due chiacchiere, ci mancherebbe Laughing . comunque come ha gia detto KinKongy il gioco di polso lo usavano eccome per dare spin, anzi, forse era anche più importante di adesso. con racchette dall'ovale più piccolo non si poteva contare su movimenti troppo estesi del piatto corde per imprimere rotazione alla palla, quindi il movimento era molto più lineare ed accompagnato e solo alla fine si usava il polso ruotandolo/spezzandolo per imprimere quella rotazione alla testa della racchetta che trasmetteva lo spin con ridotto rischio di impattare il telaio esterno. con l'avvento di piatti corde più ampi, si è scoperta la maggiore efficacia nell'utilizzare impugnature tendenti alla western che permetteva una maggiore escursione del piatto corde senza alti rischi di impattare il telaio esterno, considerata la maggiore superficie a disposizione per spazzolare la palla. In tale assetto, il movimento di escursione del piatto corde si ottiene anche grazie ad un efficace ed ampio utilizzo dell'avambraccio e non solo del polso, cosa che prima non era possibile fare senza introdurre alti rischi di steccare la palla. Sei proprio sicuro che Gasquet e Wawrinka giochino molte palle alte sul rovescio? Gli altri non li ho molto presenti, ma di loro ricordo l'impressionante anticipo, giocando rovesci con movimenti della racchetta esplosivi ad impattare la palla subito dopo il rimbalzo. Non ho memorizzato gesti del rovescio a colpire palle alte, anche perchè entrambi fanno buon uso del back ... scratch
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 15:41
Nel rovescio di Wawrinka si nota che ad un certo punto poggia prima il tallone e poi la pianta del piede come per tirarsi su e dare spinta al colpo per non arretrare e perdere potenza:
 rovescio ad una mano - Pagina 3 18052610
rovescio ad una mano - Pagina 3 18110810

esattamente così.
Mauro 66
Mauro 66
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1000
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Zus 100

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:03
E infatti si vede il peso del corpo sula palla: tira certe mine ! affraidaffraidaffraid
Mauro 66
Mauro 66
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1000
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Zus 100

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:04
Sarei veramente curioso di sentire quella palla sulla racchetta 

Me la strapperebbe di mano ? Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:05
Il video completo è questo:

Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:05
{@=154}Mauro{/@} 66' data-id='154' class='mentiontag' title='Stai guardando il profilo di Mauro'>@Mauro 66[/mention] ha scritto:Me la strapperebbe di mano ? 
più o meno. Very Happy
Mauro 66
Mauro 66
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1000
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Zus 100

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:10
Comunque dal filmato si vede che colpisce sempre nella parte alta del piatto corde...
Probabilmente avrà un "leggerissimo " quantitativo di piombo in testa ?
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:19
infatti io ho messo "solo" 3 gr ad ore 12 sulla 100P, e la musica è cambiata, eccome se è cambiata!  Twisted Evil La 100P è abbastanza leggera per poterla muovere veloce, ha abbastanza inerzia per dare peso alla palla, non è sbilanciata in avanti tanto da aiutare nei recuperi, e sotto rete è un muro di stabilità. 
Tornando al rovescio l'ovale allungato permette di prenderla in punta e abbassando la testa della racchetta si da uno spin ed un'uscita di palla abbastanza complicata da gestire. Ma serve il fattore "C"... CONCENTRAZIONE.
Mauro 66
Mauro 66
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1000
Età : 53
Località : Milano
Data d'iscrizione : 14.03.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Zus 100

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:26
Quella é la prima cosa Doc ! affraid

P.S.: ma il fattore C non era riferito a qualcos'altro?
Very Happy Very Happy Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Dom 23 Apr 2017 - 16:30
ehm.... ho voluto dirlo con "classe"... Very Happy
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 29 Ott 2019 - 23:07
Gasquet, Lopez e Kuerten

https://www.youtube.com/watch?v=VP1qpsY047M

https://www.youtube.com/watch?v=_utunnOPLdY

https://www.youtube.com/watch?v=ej2-gFzlp_E

PS @Alessandro non funziona il tasto destro, non fa inserire link e video youtube. Grazie
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Sab 11 Apr 2020 - 15:26
Quando il rovescio ad una mano diventa poesia...

blwi85
blwi85
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 637
Località : Pescara
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Pescara
Livello: 4.3 FIT
Racchetta: yonex EZone 100 2020

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Sab 11 Apr 2020 - 16:24
cheers cheers cheers cheers rovescio ad una mano - Pagina 3 2806 rovescio ad una mano - Pagina 3 2806 rovescio ad una mano - Pagina 3 2806 rovescio ad una mano - Pagina 3 2806
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Sab 11 Apr 2020 - 19:06
Poi c'è lui...
drichichi
drichichi
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5386
Età : 52
Data d'iscrizione : 02.01.19

Profilo giocatore
Località: Ovunquemente
Livello: 4.6 fit
Racchetta: Mantis Custom 98 16x19 - Prince Beast 100 16x19 & Phantom pro 100P 16x18 - Zus Custom 100 ra 62 e 70 16x19 & Wepem X 100 16x19

rovescio ad una mano - Pagina 3 Empty Re: rovescio ad una mano

il Lun 13 Apr 2020 - 14:22

I bei cari vecchi tempi...
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum