Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
dunlop black widowIeri alle 18:35266
DR100 Ieri alle 15:08Paolo070
Consiglio cambio scarpeMer 23 Set 2020 - 23:38266





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
avatar
stefano77
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 10.10.13

rovescio ad una mano Empty rovescio ad una mano

il Lun 17 Apr 2017 - 15:36
Ciao a tutti, io sono Stefano cheers
gioco a tennis da non moltissimo tempo.
Il mio diritto è abbastanza buono, lo stesso non posso dire del mio rovescio,o meglio, è buono solo quello in back!!
Il mio problema principale è la distanza della palla dal corpo. la maggior parte delle volte mi trovo a colpire la palla troppo vicino al mio corpo e cosi facendo non riesco a fare un movimento corretto, sono costretto a portare indietro la parte superiore del corpo per far "passare" la racchetta!!
Per quanto io mi sforzi di correggere questa cosa,arrivando sulla palla pensando sempre di fermarmi prima, proprio non ci riesco!! Evil or Very Mad
Qualcuno sa dirmi se ci sono degli esercizi per risolvere questo mio problema?
Qualcuno ha avuto in passato questo problema ed è riuscito a risolverlo?
Grazie a chi mi risponderà Wink
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Lun 17 Apr 2017 - 15:56
A me ha aiutato questo, cerca la palla col piede sinistro se sei destro (viceversa se sei mancino). Capitava spesso anche a me.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Lun 17 Apr 2017 - 20:10
@gabr179 ha scritto:A me ha aiutato questo, cerca la palla col piede sinistro se sei destro (viceversa se sei mancino). Capitava spesso anche a me.
Mica ho capito????????
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 10:00
Non so se riesco a spiegarmi, provo così: split step, parto col destro con passo ampio, poi col sinistro e devo essere già nel punto ideale, il terzo passo in avanti solo se sono in tempo.
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 11:54
@gabr179 e se non sei in tempo come recuperi...? Suspect
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 12:09
Io parlo della mia preparazione "normale" non sui recuperi estremi dove va bene tutto e dove chi gioca il rovescio ad una mano nella maggior parte dei casi usa il back. Se comunque col sinistro sono arrivato "giusto", a volte gioco anche in open, come sul dritto.
La tendenza che avevo era quella di superare il punto ideale di impatto con una posizione completamente chiusa e trovandomi la palla troppo vicina al corpo.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 12:36
Gabr, qui siamo in un campo - il footwork - dove le spiegazioni "sul campo" aiuta enormemente e "orienta" il lavoro proprio in funzione degli obiettivi che si vogliono raggiungere e delle difficoltà palesate dal bipede nel farlo...
E il protagonista è sempre l'essere umano, poi viene l'obiettivo e infine le convinzioni di chi insegna. Ovvero tra il dire e il fare c'è sempre di mezzo il mare.
Io riassumo:
- salto /dello split
"OK, è un rovescio..."
- piede sinistro che fa da pivot e che si mette in diagonale.
- piede destro che passa davanti .
ORA...PICCOLO SPOSTAMENTO O GRANDE SPOSTAMENTO?
Perché peso ed energia sono sulla punta del piede destro (le spalle sono già ruotate e sei già in apertura). Il piede destro adesso decide cosa fare:
a) se deve dare grande slancio laterale per raggiungere una palla lontana;
b) se deve semplicemente fare in modo che il piede sinistro si allunghi per una falcata e/o continuare ad assestarsi per il rovescio.
Secondo me l'idea di piazzare il sinistro come riferimento non è proprio il massimo all'inizio perché magari perdi il riferimento della spalla e lo stance finisci per adattarlo a "come ti sembra arrivi la palla".
Ciò non toglie che sulla terra battuta, ci possano essere grandi vantaggi a imparare questo metodo, perché la distanza "la fai" facendo scivolare il piede destro.
Se vedi i grandi "rovesciatori monomano", sulla palla ci arrivano appoggiando il tallone del piede destro e poi, appoggiando la pianta del piede, caricano il peso sul ginocchio.
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 12:40
NON VOGLIO NEMMENO SAPERE come giochi in open stance il rovescio a una mano ("perché ci sei arrivato giusto")....!!!
Ti prego, non me lo dire!

bleah.... vomit... schifff.... sput... sput...
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 13:26
@gabr179 ha scritto:Io parlo della mia preparazione "normale" non sui recuperi estremi dove va bene tutto e dove chi gioca il rovescio ad una mano nella maggior parte dei casi usa il back. Se comunque col sinistro sono arrivato "giusto", a volte gioco anche in open, come sul dritto.
...
Capperi, un rovescio ad una mano giocato in openstance?
Complimenti per gli addominali  Laughing, ma riesci a ruotare i fianchi per andare con la testa della racchetta dietro la palla?
Mi sa che devi giocare con la palla molto attaccata al busto, oppure mi sfugge qualche cosa del movimento che esegui; rimane un colpo molto particolare ... scratch
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 14:34
Non so, ho visto moltissime volte colpire in openstance col rovescio a due mani e così ho provato a farlo anche io che ho il rovescio ad 1. Il mio maestro non mi ha insultato e non mi ha mandato a casa, forse non fa così schifo Very Happy Very Happy . Comunque il rovescio in open non me l'ha detto lui di farlo, voglio specificarlo.
Lo gioco solo quando sono in forte ritardo (se sono in ritardissimo gioco il back) e quando non riesco a portare il piede destro avanti. Non penso di avere chissà quale forza fisica (sono comunque 1,83 x 85Kg) però normalmente anche giocando in open non mando di la una pallettina leggera leggera ma una palla sufficientemente profonda e/o veloce.

Magari mi faccio un video, però non ridete mi raccomando...

@kinkongy
se lo spostamento è breve faccio piede perno col destro e muovo subito il sinistro, poi destro in avanti; altrimenti incrocio col destro, poi sinistro "in linea con la palla" ed avanti col destro "verso la palla". Non so, se supero DI MOLTO il piede sinistro col destro, riesco solo a giocare lungolinea o molto centrale.

Oh, poi magari a me sembra di fare così ed il mio maestro mi ha detto di fare in questo modo per non farmi superare il punto di impatto corretto "ingannandomi" ma non facendomi sbagliare...
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 14:41
ps: quando gioco in open gioco esclusivamente incrociato.
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 14:49
@gabr179 ha scritto:Non so, ho visto moltissime volte colpire in openstance col rovescio a due mani e così ho provato a farlo anche io che ho il rovescio ad 1. Il mio maestro non mi ha insultato e non mi ha mandato a casa, forse non fa così schifo Very Happy Very Happy ...
che dire, non rimane che una sola cosa da fare ... applausi cheers cheers cheers
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13749
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 15:23
Gabr, ormai sei diventato il mio idolo per l'uso spregiudicato NON della tecnica tennistica...ma del buon senso!
Very Happy Very Happy Very Happy
Per me, il rovescio a una mano in open stance esiste nelle categorie fondamentali: "colpi fenomeno", "colpi scommessa", "colpi...di culex".
E poi nella sottocategoria: "risposta seria a servizio serio".
Però, se lo dice il maestro...andrà bene così.

Per lo spostamento...così come lo racconti...cadi a terra hahahahhahahahahahahhahahahah
(scherzo! ma è un po' complesso e lento. Ovvero mi fa strano).
jasper
jasper
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4146
Età : 45
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PD 2003

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 16:35
Da amante del rovescio ad una mano.... non posso accettarlo... no il monomane in open no! Smile

Io, quando in ritardo, piuttosto rispondo col bimane!
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 17:52
@kingkongy ha scritto:Per me, il rovescio a una mano in open stance esiste nelle categorie fondamentali: "colpi fenomeno", "colpi scommessa", "colpi...di culex". E poi nella sottocategoria: "risposta seria a servizio serio".
no no, nessun fenomeno, più che altro colpi di culex...
Però mi sa che stiamo andando OT e nessuno ha più risposto alla domanda di @stefano77...
Laker
Laker
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 26
Età : 51
Data d'iscrizione : 20.10.09

Profilo giocatore
Località: Novum Comum
Livello: psichedelico
Racchetta: grande è la confusione nella mia borsa. La situazione è eccellente.

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 20:04
Con supremo sprezzo del ridicolo ammetto che anch'io ogni tanto mi trovo a giocare il rovescio ad una mano in open stance, in risposta a servizi veloci vicini al corpo.
Lento come un bradipo non trovo il tempo di posizionarmi con le gambe, ruoto il busto e cerco successivamente di portare avanti contemporaneamente braccio/racchetta e piede destro (sono destrorso) quando vado a colpire la palla.
Devo mettermi in ginocchio sui ceci in sala mensa?
Embarassed
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5419
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 21:00
più che esercizi si tratta di cambiare approccio visivo e coordinativo. devi sforzarti di colpire più volte possibile la palla quando è ancora distante, quindi o andando più dietro rispetto al rimbalzo o anticipando l'esecuzione. devi fare in modo che la racchetta incontri la palla durante il suo percorso, quando ha già preso velocità a braccio disteso e si trova nettamente davanti al corpo. senza aver paura di andare fuori tempo o tirare senza controllo.
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mar 18 Apr 2017 - 23:34
avatar
rogerpersempre
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 55
Data d'iscrizione : 01.04.17

Profilo giocatore
Località:
Livello: pecorone
Racchetta: head extreme xt pro

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 3:12
forte  tiziano de tommaso
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 9:49
drichichi@alice.it ha scritto:
continental, always.
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 9:53
@Dagoberto anche rovescio?  affraid
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 10:01
Intanto Tiziano De Tommaso mi sta aiutando molto nel correggere alcuni difetti che mi portavo dietro da un poco, col coach one to one che intendo approfondire, è molto semplice e diretto come il mio vecchio maestro (che ancora esercita) ma che risulta essere alquanto lontano.

Per restare in tema sto aumentando l'uso del braccio non dominante per aprire tirando su col sinistro e non alzando col destro. esattamente come il sinistro nel diritto spinge dietro la racchetta per far ruotare il busto, nel rovescio la alza e la porta dietro per fare ruotare, anche qui, il busto. Ma principalmente per lasciare il braccio dominante completamente decontratto.
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 10:08
drichichi@alice.it ha scritto:@Dagoberto anche rovescio?  affraid
always, servizio, dritto, rovescio, volè, demi volè, piatto, back, top, slice, kick ... ho dimenticato qualche cosa? Laughing
nessun problema apparente, quando l'impugnatura risulta, sulla carta, meno performante, compenso con il gioco di polso.
sempre giocato così.
una quindicina di anni fa ho provato la eastern per il rovescio, ma ho mollato quasi subito, troppo meccanizzato già allora il movimento con la continental e non incontrando particolari problemi non avevo particolari stimoli a cambiare; tra l'altro, la eastern sul rovescio trovo che renda la giocata molto poco gestibile, nel senso che una volta deciso come colpire non c'è molto margine di cambiare/aggiustare qualche cosa, il polso deve rimanere rigido, un tutt'uno con l'avambracccio.
con la continental, invece, sei sempre nella condizione di poter aggiustare qualche cosa nel caso di un rimbalzo fasullo, un cambiamento sull'intenzione dell'ultimo secondo o una valutazione sbagliata sulla distanza d'impatto.
insomma, la continentale lascia molto più libero il giocatore nell'impattare la palla, ma magari è solo un mio pregiudizio bounce
Anonymous
Ospite
Ospite

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 10:10
@Dagoberto aaaaaaaaaaaa ok!
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1996
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

rovescio ad una mano Empty Re: rovescio ad una mano

il Mer 19 Apr 2017 - 10:12
La continental normalmente si usa nel back, non riesco ad immaginare come si possa utilizzare nei colpi piatti/in top visto che il piatto corde rimarrebbe inclinato al contrario. A meno che si impatti veramente indietro...  confused

Io uso una semi-western ed in effetti devo sbracciare molto e sono obbligato a colpire ben avanti.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.