Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Grigor Dimitrov
Oggi alle 22:28 Da Max1966

» Incordatore bravo Torino e provincia
Oggi alle 22:20 Da Jaco

» Nitto ATP Finals 2017
Oggi alle 22:01 Da Max1966

» Corda Klip Legend in budello
Oggi alle 21:57 Da bierre64

» Nuova versione ki15 280?
Oggi alle 20:27 Da avalu81

» ARTECH / pro-stock Artengo
Oggi alle 20:05 Da andrea scimiterna

» tendinite per cambio racchetta?
Oggi alle 20:01 Da paolillo

» Head Graphene Touch Extreme MP
Oggi alle 19:54 Da felipe

» polytour fire
Oggi alle 19:41 Da john mc

» In cerca di LanciaPalle usato
Oggi alle 17:46 Da marcopld

» migliori corde x nuova wilson ultra cv
Oggi alle 17:22 Da maciostefi

» Grazie Roger
Oggi alle 15:51 Da Max1966

» Top spin efficaci con la eastern
Oggi alle 15:44 Da rey20

» Pure Drive 2018 e multifilo
Oggi alle 14:52 Da zenone.domenico

» Top spin rovescio 2 mani
Oggi alle 14:11 Da nw-t

» Corda per pure aero
Oggi alle 12:34 Da giascuccio

» R 3.0 Revolution NT
Oggi alle 12:20 Da Attila17

» Pesantezza di palla con Babolat pure drive roddick..
Oggi alle 12:17 Da condor76

» RAFTennis: nuovo circuito amatoriale
Oggi alle 12:00 Da pagaz

» racchette campioni: piene o vuote?
Oggi alle 11:55 Da Mauro978

» nuove dunlop 2018 carbonio a vista
Oggi alle 11:18 Da fonzi

» EZone 2017
Oggi alle 10:31 Da fa

» Alternative alla pure drive?
Oggi alle 10:31 Da napav

» Nuovo look delle Radical Grafene versione Touch
Oggi alle 10:20 Da fa

» Roger Federer
Oggi alle 9:27 Da andyvakgj

» quali le novità più "palpabili" del 2017?
Oggi alle 9:26 Da fa

» ...il dopo pro staff 95s
Oggi alle 9:01 Da Uboat75

» Inizio dolore gomito
Oggi alle 1:13 Da Riki66

» Nuova Prostaff 97S
Oggi alle 0:17 Da wtgger

» Corde per Ezone DR 98 310gr
Ieri alle 22:20 Da aebi14



Ultime dal mercatino
Link Amici




20061 Utenti registrati
193 forum attivi
676402 Messaggi
New entry: Dario Falvo

Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da neorunner il Lun 10 Apr 2017 - 20:55

Sto leggendo vari post sull'ibrido ma ancora ho un po' di consufione su come funziona. 
Mi spiego. 

Che funziona ha la corda verticale? Da potenza? Da il controllo? E la orizzontale? Che funzioni ha?

Tutte queste domande, perché da poco ho cambiato racchetta (sono passato dalla radical pro graphene alla sv98) 
Sulla sv 98 mi trovo benissimo con la spin G calibro 1.25 come controllo, ho una sensazione di confort e di sensibilità con la palla mai provata prima, ma perdo in potenza. 
Qualcuno mi ha consigliato di ibridare con la fire (corda con la quale ho tantissima potenza ma senza il minimo controllo, ergo 9 palle su 10 andavano lunghe). 

Da qui la mia curiosità nel voler capire come funziona il piatto di una racchetta e quali sono le funzioni di ciascuna corda, in modo da poter capire io stesso come ibridare e quali caratteristiche ricercare nell'eventuale ibrido. 

Spero nelle vostre consuete delucidazioni Very Happy
avatar
neorunner
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ....livello????? :-D
Racchetta: Head Radical Pro Graphene x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da VANDERGRAF il Lun 10 Apr 2017 - 22:36

ti conviene mettere un multifilamento sulle orizzontali. la spin g, dalla recensione di twe, risulta essere una corda appositamente depotenziata, probabilmente è per quello che hai poca potenza. devi usare per forza corde monofilo ? prima di un ibrido, a mio avviso, è sempre meglio provare una sola corda, adatta al telaio, con la giusta tensione. con gli ibridi rischi di incasinarti parecchio, specialmente con i calibri e le tensioni
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3788
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da neorunner il Mar 11 Apr 2017 - 0:38

Grazie del consiglio vandergraf. 

In realtà nn devo usare per forza mono o multi. 

Ma dato che ho già cambiato racchetta e corde (sulla radical pro avevo ibrido di lynx/budello) ed a breve inizierò un torneo e la d2. 

Volevo trovare velocemente un setting base, magari da affinare verso settembre o in qualche pausa tra un torneo ed un'altro. 

Inoltre volevo sfruttare quanto di buono avevo appreso nelle mie prime 8 ore di gioco con la sv98. 
Ed il feeling con la spin G e la sv98 è stato assoluto a discapito della perdita di potenza che si avverte sopratutto quando gioco con 4-2/4-4 dove devo spingere prevalentemente io. 
Con i 3-4/4-1 (con i quali mi alleno) la mancanza si sente già molte meno dato che già loro danno una palla bella pesante. 
Quindi io da misero Pippo (4-2) volevo sfruttare il meglio che fin'ora  ho provato e poi con il tempo affinare. 

Infine comunque volevo capire, per mia cultura personale, il funzionamento del piatto. 
Cosa da più spin, potenza, controllo (tralasciando ovviamente il profilo e la tipologia di racchetta, il tutto come dicevo è riferito al piatto corda)
avatar
neorunner
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ....livello????? :-D
Racchetta: Head Radical Pro Graphene x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 11 Apr 2017 - 1:23

non ho esperienza in fatto di ibridi, ma credo che ti convenga abbinare una corda morbida con una rigida, in modo da avere due tipi di "risposte" combinate. il top sarebbe budello e monofilo, ma va bene anche multi e mono oppure prendi quelli già composti in kit, tipo head intellitour o quelli di babolat. poi devi vedere tu calibro e tensione, perchè se scegli una tensione media troppo bassa rischi di avere poco controllo soprattutto in profondità, se la scegli troppo alta invece perdi comfort e profondità. le corde votate allo spin sono spesso quelle sagomate, monofilo. le corde votate al controllo hanno spesso la dicitura "control" nel nome, tipo head rip control. a priori non è facile capire quale cocktail ti può dare il meglio, soprattutto se col telaio hai una confidenza di sole 8 ore
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3788
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 11 Apr 2017 - 1:30

sulla recensione di tennistaste viene consigliata la corda yonex poly tour air
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3788
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da VANDERGRAF il Mar 11 Apr 2017 - 1:35

per tutto il resto basta che da google digiti "ibrido passione tennis" e ti escono fuori tutte le spiegazioni che cerchi. ma tra quelle spiegazioni viene anche evidenziato come ogni corda, con relativo calibro e tensione, faccia storia a sè nel momento in cui va a interagire con l'altra corda dell'ibrido e il telaio. per questo ti dicevo che a priori il discorso non è facilmente fattibile, nemmeno conoscendo i meccanismi in linea generale, perchè rischi comunque qualcosa di meno ideale dello specifico
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 3788
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4 nc
Racchetta: slazenger challenge tour 320 e pro graphite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 11 Apr 2017 - 8:02

Una premessa: le verticali costituiscono il 60% del piatto, ergo una pari proporzione nell'influenzare le prestazioni dell'ibrido. Se ti trovi bene col setup base ma vuoi solo aumentare la potenza, a decrescere le scelte saranno budello/multifilamento/mono liscio morbido/reattivo.
A seconda dell'attrito reciproco, la robustezza sarà -normalmente- mono liscio>budello>multi, il comfort budello>multi>mono.
Bisognerà poi lavorare sulle tensioni, ed a quel punto dipenderà dalle tue scelte di gioco, inteso come "tipo di gioco".
Sono scelte che è meglio non fare a casaccio visto che l'aumento di un parametro in maniera eccessiva porta nella quasi totalità dei casi a perdere un vantaggio primario e ridurne un secondo.
Ergo, niente mix a membro di segugio. Suspect Visto che il tuo problema con la Fire era la lunghezza eccessiva del colpo, ibridare con la Spin-G potrebbe essere un'ottima idea (in quanto va esattamente a mediare le problematiche dell'altra corda), mentre un ibrido PTS-G/Air è del tutto fuori discussione (curve di resa opposte). PTS-G/budello potrebbe essere un'ottima soluzione per resa meno per durata. Eviterei l'ibrido col multi (resa, durata e durata dinamica comunque inferiori  all'ibrido con il budello).
Ultimamente, nello specifico di quel modello/problematica, più d'uno si è trovato bene ibridando la PTS-G con la Babolat Origin 1.30.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da neorunner il Mar 11 Apr 2017 - 9:12

@vandergraf

Grazie per i preziosi consigli. 
Al momento ho già anche disponibile una matassina di yonex air (ho letto anch'io la recensione di fabio). 
Ma in questo momento vorrei sfruttare, se riesco l'incredibile sensibilità e tocco che mi restituisce la sping G con la sv. E darle solo un filo di cattiveria in più. Giusto per recuperare un di potenza quando devo essere io a spingere. 

@Eiffel59

Grazie come al solito sei gentilissimo. 
Ed inoltre mi hai spiegato le 'dinamiche' del piatto corde e la prevalenza delle verticali nella 'costruzione' del piatto corde della racchetta. 

Dato le mie sensazioni ottime con la sping G e mi stuzzica in questo momento ibridarle con la fire. 
Come calibro, la fire, me la consigli 1.20 o 1.25?

Grazie ancora per la tua disponibilità
avatar
neorunner
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ....livello????? :-D
Racchetta: Head Radical Pro Graphene x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 11 Apr 2017 - 13:11

Visto che la minor durata è relativa, 1.20.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da neorunner il Mar 11 Apr 2017 - 13:54

Grazie cheerscheers
avatar
neorunner
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.11.12

Profilo giocatore
Località:
Livello: ....livello????? :-D
Racchetta: Head Radical Pro Graphene x 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Gio 8 Giu 2017 - 22:10

ragazzi,gentilmente..
ho una semiurgenza 
su pure aero del mio compagno e sulla mia APD GT

cosa ne dite dell'ibrido monomono  weiss cannon blackedge 1,24 (V)e tourna blackzone 1,25 (O)?

tipo 23-23 e 22-22?

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Ven 9 Giu 2017 - 6:31

Che  può andare, anche se  a spin sta messa meglio la Tourna che è tonda della B5E. 23/22, comunque.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Mar 13 Giu 2017 - 9:45

grazie master,pensavo fosse più rigida la blackedge della Blackzone...
questo accostamento ne accresce lo spin?altri pro e contro?

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 13 Giu 2017 - 13:23

...ma "è" più rigida al B5E. Proprio per quello (e per la maggiore propensione allo spin dalla BZ) sarebbe meglio non ibridarle.
Comunque, B5E/BZ può andare se si rinuncia ad una meggior facilità nel dare spin.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Mar 13 Giu 2017 - 17:19

Grazie!

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Lun 13 Nov 2017 - 9:46

domanda..
ibridando classico, la tensione 23/23 con multi prestirato al 10% equivale a tensionare 23/24?

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 13 Nov 2017 - 12:37

No. Né per la resa, né per come lavora il telaio.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Lun 13 Nov 2017 - 21:48

Grazie
Stavo cercando di capire le tensioni x ibridare black zone1,25 e velocity 1,30
Su twu danno rigidità della bz sotto i 190...mi pare poco o sbaglio?

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 13 Nov 2017 - 22:25

Sbagli, non è rigida, anzi. Il grezzo di base è lo stesso della nostra Blackburn, ergo la rigidità  suppergiù è quella..
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Mar 14 Nov 2017 - 0:01

Dunque sarebbe meglio 22/22 con prestrech 10% 
Oppure 22/23 ?
Sto usando full velocity 24/23

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 14 Nov 2017 - 7:36

Visto che i team delle varie case nel corso degli stage non fanno che ripetere le stesse cose, pare che tendere di più le orizzontali sia per quanto possibile da evitare. Ergo, 22 costanti e multi prestirato.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45157
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiarimenti ibrido... come funziona e scelta tipologia corde V/O

Messaggio Da fero il Mar 14 Nov 2017 - 10:27

Sai che era una delle domande che volevo farti,questa cosa  di tirare maggiormente le orizzontali mi ha sempre lasciato un po' perplesso riguardo il telaio anche se il setup è subito settato.

fero
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 634
Località : BS
Data d'iscrizione : 16.10.10

Profilo giocatore
Località: BS
Livello: ex 4.3 fit,pochissimi tornei
Racchetta: aeroprodrive gt

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum