Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Rafael NadalOggi alle 0:44nw-t
Pure aero 2019Ieri alle 22:06nw-t
Revolve Twist Ieri alle 21:18Eiffel59
Nuova Lynx Ieri alle 14:34Eiffel59
Hawk roughIeri alle 11:41Simone7




Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2208
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Parere Incordatura. Empty Parere Incordatura.

il Gio 9 Mar 2017 - 12:42
Bueno siccome ultimamente mi sto cimentando nell arte di cambiare le corde volevo chiedere un parere.
Sto usando una Pro's pro manuale e un ragazzo che  ha lavorato in diversi tornei importanti come incordatore mi sta insegnando,ho imparato i 4 ed i due nodi anche se i tempi sono ancora alti parlo di 35 40 minuti per terminare il lavoro,calcolano che avro fatto una quindiciana di racchette diciamo che non mi posso lamentare,mi diverto e mi rilassa molto....
La domanda e' questa:
il ragazzo mi ha insegnato a lavorare con le pinze in dotazione della macchina e nessuna pinza supplementare,a detta di altri incordatori il lavoro e' ben fatto anche senza l'ausilio di una terza pinza....... praticamenete per curiosita' mi sono messo a vedere dei video e ho visto che ormai quasi tutti gli incordatori usano una terza pinza...e' da li ho incominciato a farmi delle domande.....a livello pratico e' piu veloce usare una terza pinza oppure no...e a livello tensione corde ci possono essere dei vantaggi o meno utilizzando la pinza supplementare.......
Cacchio ho paura che mi sto intrippando anche io.....comunque devo dire che mi piace e lo trovo molto interessante......il conoscere come si comporta il materiale e' fondamentale....ieri con delle corde luxillon ho sudato sette camice.....fino ad ora per facilitare l'apprendimento mi hanno fatto usare solo del sintetic gut e scorreva tutto bene....cambio corda....e cacchio incominciano i problemi...
Grazie in anticipo per le risposte.
Anonymous
Ospite
Ospite

Parere Incordatura. Empty Re: Parere Incordatura.

il Gio 9 Mar 2017 - 12:54
@Veterano sono curioso anche io delle risposte... la parola ai Maestri Incordatori...
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 54167
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Parere Incordatura. Empty Re: Parere Incordatura.

il Gio 9 Mar 2017 - 13:48
La starting clamp si usa da più di trent'anni nei tornei organizzati di volta in volta da ITF/WCT/ATP e WTA, e da almeno venti il suo uso è obbligatorio nei vari team. Strano che uno che abbia incordato in tornei importanti non ne abbia fatto cenno, ancor più in virtù del fatto dell'uso di una manuale a contrappeso, per cui un attrezzo del genere è pressoché obbligatorio se si vuol fare un lavoro  "secondo i crismi" Suspect .

Lavoro migliore "senza"? No. E se si hanno le giuste capacità, neppure più veloce.

Lavoro più veloce con i syngut/multi si, ma dipende anche dal mono che si impiega: con alcuni il tempo è pari oppure solo leggermente superiore, con altri la differenza può essere anche del 20% superiore.
Veterano
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2208
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Parere Incordatura. Empty Re: Parere Incordatura.

il Gio 9 Mar 2017 - 13:54
@Eiffel59 ha scritto:La starting clamp si usa da più di trent'anni nei tornei organizzati di volta in volta da ITF/WCT/ATP e WTA, e da almeno venti il suo uso è obbligatorio nei vari team. Strano che uno che abbia incordato in tornei importanti non ne abbia fatto cenno, ancor più in virtù del fatto dell'uso di una manuale a contrappeso, per cui un attrezzo del genere è pressoché obbligatorio se si vuol fare un lavoro  "secondo i crismi" Suspect .

Lavoro migliore "senza"? No. E se si hanno le giuste capacità, neppure più veloce.

Lavoro più veloce con i syngut/multi si, ma dipende anche dal mono che si impiega: con alcuni il tempo è pari oppure solo leggermente superiore, con altri la differenza può essere anche del 20% superiore.
Grazie Eiffel,
il ragazzo mi ha detto che sarebbe stato meglio utilizzare una pinza supplementare,ma visto  che avevamo solo quelle in dotazione alla macchina mi ha detto cerchiamo di fare lo stesso un buon lavoro......
Ora onestamente non conosco i tecnicismi per spiegarti come funzioni il sistema che mi ha spiegato,chiaro che poi vedendo i video con l'ausilio della pinza mi sembra tutto piu' facile e veloce......
Leutonio
Leutonio
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2499
Età : 40
Località : Senigallia (AN)
Data d'iscrizione : 28.07.11

Profilo giocatore
Località: Senigallia (AN)
Livello: NC
Racchetta: Yonex RDS 001 MP
http://www.re-string.it

Parere Incordatura. Empty Re: Parere Incordatura.

il Sab 11 Mar 2017 - 13:56
@Veterano ha scritto:Bueno siccome ultimamente mi sto cimentando nell arte di cambiare le corde volevo chiedere un parere.
Sto usando una Pro's pro manuale e un ragazzo che  ha lavorato in diversi tornei importanti come incordatore mi sta insegnando,ho imparato i 4 ed i due nodi anche se i tempi sono ancora alti parlo di 35 40 minuti per terminare il lavoro,calcolano che avro fatto una quindiciana di racchette diciamo che non mi posso lamentare,mi diverto e mi rilassa molto....
La domanda e' questa:
il ragazzo mi ha insegnato a lavorare con le pinze in dotazione della macchina e nessuna pinza supplementare,a detta di altri incordatori il lavoro e' ben fatto anche senza l'ausilio di una terza pinza....... praticamenete per curiosita' mi sono messo a vedere dei video e ho visto che ormai quasi tutti gli incordatori usano una terza pinza...e' da li ho incominciato a farmi delle domande.....a livello pratico e' piu veloce usare una terza pinza oppure no...e a livello tensione corde ci possono essere dei vantaggi o meno utilizzando la pinza supplementare.......
Cacchio ho paura che mi sto intrippando anche io.....comunque devo dire che mi piace e lo trovo molto interessante......il conoscere come si comporta il materiale e' fondamentale....ieri con delle corde luxillon ho sudato sette camice.....fino ad ora per facilitare l'apprendimento mi hanno fatto usare solo del sintetic gut e scorreva tutto bene....cambio corda....e cacchio incominciano i problemi...
Grazie in anticipo per le risposte.

Ciao, ti rispondo in qualità di responsabile centro-sud Italia di ERSA INTERNATIONAL (European Racquet Stringers Association), incordatore da 12 anni presso L'Albero dello Sport e dal 2012 incordatore Wilson degli Internazionali D'Italia a Roma.

Aver lavorato in diversi tornei importanti non significa nè che si sappia incordare bene, nè che si conoscano le recenti metodologie di incordatura, (safe method, loop, weaving one-ahead, ATW, nodi Parnell, ecc ecc).
Affinchè ci si possa definire "incordatori" ed eseguire correttamente tutti i passaggi che richiede un'incordatura, bisognerebbe (uso il condizionale) frequentare un corso UFFICIALE presso le associazioni che appunto formano queste persone.
Da anni ormai, tutte le macchine incordatrici si avvalgono di due fixed clamp, ma, per esperienza personale, ti dico che servono anche due starting clamp, da usare per il bloccaggio delle corde in determinati passaggi (pattern ATW BOX, 50/50, tiraggio nodi, safe method).
Stento a capire come tu possa lavorare senza nemmeno una terza pinza, ovvero una starting clamp.
Questo mi fa capire che oltre a non esserti stato insegnato un safe method corretto, tu chiudi i nodi direttamente senza clampare la corda fino alla fine del lavoro...
Inoltre, se lamenti "frizione" e "attrito" usando corde differenti rispetto al Syn Gut, significa che probabilmente non ti è stato insegnato il Weaving One-Ahead per le corde orizzontali.

Concludo dicendoti che, alla luce della descrizione delle tue recenti esperienze, ciò che ti è stato insegnato NON rispecchia gli standard attuali di lavoro nè sarebbe sufficiente per certificarti incordatore di una qualsiasi associazione, ma peggio ancora, purtroppo, i lavori eseguiti sulle racchette incordate sarebbero tutti sbagliati.

Michele.

Anonymous
Ospite
Ospite

Parere Incordatura. Empty Re: Parere Incordatura.

il Sab 11 Mar 2017 - 14:14
@Leutonio tutto perfetto!
avatar
Fede70
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 123
Data d'iscrizione : 06.01.17

Parere Incordatura. Empty Re: Parere Incordatura.

il Sab 1 Apr 2017 - 19:42
Ciao a tutti, riprendendo l'inizio della discussione vorrei sapere cosa comporta un allungamento dei tempi di incordatura. Sono un neofita e anche se riesco a seguire tutta la procedura penso in modo corretto arrivo a metterci comunque 50-60 minuti. Grazie a chi vuole cortesemente delucidarmi.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum