Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
PURE AERO 2019Oggi alle 16:45Danny 61
Dr 98 285 grOggi alle 8:04st13
Dunlop SrixonOggi alle 7:04Eiffel59
Corsi PTRIeri alle 14:05Mattia93


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
djsven
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 136
Età : 31
Località : ancona
Data d'iscrizione : 06.05.13

Profilo giocatore
Località: Ancona
Livello: intermedio
Racchetta: pro staff RF

angolo di apertura diritto

il Mar 24 Gen 2017 - 14:38
Buongiorno tennisti... avrei questo quesito da chiedervi...

voi quanto aprite di diritto?? insomma.. fino a che punto arriva il vostro backswing?

se, per cosi dire, guardassimo la rete.... di quanti gradi (più o meno eh..) aprite? apertura corta quindi che non supera 90°..... 90° cioè perpendicolare alla rete... oppure di più

grazie a tutti.. e buon tennis
avatar
paoletto
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 496
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 0:18
di piu, di piu, con 90 gradi credo si faccia una bella fatica a spingere, e serve usare tanto il braccio per accelerare la racchetta
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 1:00
Nel dritto attuale che qualcuno chiama "ATP", data come 0 gradi la traiettoria della palla, la racchetta (e la testa della stessa) stanno all'interno dell'apertura e dentro, idealmente, i 180 gradi.
avatar
djsven
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 136
Età : 31
Località : ancona
Data d'iscrizione : 06.05.13

Profilo giocatore
Località: Ancona
Livello: intermedio
Racchetta: pro staff RF

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 9:02
ok, quindi aprire di piu di 180 ( o 90 rispetto alla rete ) sarebbe sbagliato... oppure e una cosa soggettiva?!?
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 9:06
Sbagliato no ma meno produttivo
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1419
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Pure Drive 2017

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 9:12
il tacco del manico che guarda la rete
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1320
Età : 40
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: Pro staff 90 2014

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 11:40
Se l'apertura supera i 180 gradi avrai uno swing di tipo circolare.
Il che non è sbagliato (molte donne atp giocano così, vedi halep) ma dicono sia uno swing più lento rispetto al cosiddetto dritto maschile Atp (che sta venendo adottato da sempre più giocatrici wta) che invece prevede un' apertura più contenuta.

Nel tennis amatoriale o agonistico di basso livello non credo abbia impatti rilevanti, considerando che poi in italia si gioca su terra quasi ovunque.
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2182
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 25 Gen 2017 - 19:09
Teoricamente aprire di piu' signifca perdere tempo utile ad andare a colpire, tecnicamente e' considerato un errore, specilamente in fase di apprendimento,poi raggiunto un certo livello tecnico si puo considerare una scelta tecnica,resta il fatto che piu' indietro con laracchetta si va piu il braccio deve girare veloce per andare a colpire......meglio non esagerare....
avatar
gp75
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 190
Età : 42
Data d'iscrizione : 25.10.12

Profilo giocatore
Località: Al confine Liguria/Toscana
Livello: Infimo...da migliorare
Racchetta: Babolat Aereoprodrive 2013 e PD Team 2005

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 1 Feb 2017 - 15:28
Nel mio caso dipende dalla palla che arriva e dal tempo che ho tra il rimbalzo ed il colpo che devo effettuare. Più ho tempo e più apro. Se arriva tesa e forte con rimbalzo vicino alla riga di fondo accorcio tantissimo l'apertura, se arriva un mezzo lob apro come un disperato e carico al massimo per il top, ovviamente in questo caso devo accelerare il tutto al massimo.
avatar
djsven
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 136
Età : 31
Località : ancona
Data d'iscrizione : 06.05.13

Profilo giocatore
Località: Ancona
Livello: intermedio
Racchetta: pro staff RF

Re: angolo di apertura diritto

il Mer 1 Feb 2017 - 17:05
grazie per le risposte... mi sono fatto un'idea sul da farsi!! Smile
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum