Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Pure drive 2018Ieri alle 13:31nw-t
High String SNAPSab 24 Ago 2019 - 18:22T_Muster
Wilson Blade 104 v7Sab 24 Ago 2019 - 17:19proimaxx
Head GravitySab 24 Ago 2019 - 11:33pollopollo
Nuove Pure Strike 2019Ven 23 Ago 2019 - 21:08nw-t
Brindisi, 25/31 agostoVen 23 Ago 2019 - 19:08ClaudioRM
Pure strike 100 Ven 23 Ago 2019 - 19:00Eiffel59



Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
dani81
dani81
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 177
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Inerzia e braccio Empty Inerzia e braccio

il Mar 10 Gen 2017 - 8:25
Ciao a tutti, se ho due racchette con lo stesso peso (medio/alto 315gr), bilanciamento (31,5 quindi non in testa) e rigidità (medio/bassa 62) ma con inerzie (315 e 335) diverse...la racchetta con più inerzia, avendo più massa, aiuta a preservare il braccio? Ovviamente bisogna provare prima le racchette, capire il proprio swing, mettere la corda giusta e reggere l'inerzia alta ma mi interessa sapere se potrei preservare meglio il braccio. Grazie.
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4681
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Inerzia e braccio Empty Re: Inerzia e braccio

il Mar 10 Gen 2017 - 23:00
l'inerzia alta indica capacità di generare spinta a patto che il tuo braccio sia in grado di sostenerla, altrimenti si traduce solo in poca maneggevolezza. praticamente una racchetta con inerzia bassa oppone meno resistenza all'esecuzione del colpo, quindi è più manovrabile e stressa meno il braccio. la salute del braccio è influenzata dalla qualità del telaio, dalla rigidità, dal bilanciamento e dal peso. non dall'inerzia, o perlomeno non in maniera diretta. fermo restando che la misura del manico deve essere idonea a non generare eccessiva tensione sui tendini e i muscoli, quindi nè grande, nè piccola
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4681
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Inerzia e braccio Empty Re: Inerzia e braccio

il Mar 10 Gen 2017 - 23:01
poi, se le racchette sono diverse avranno probabilmente diverse frequenze vibranti, quindi è un discorso che va analizzato caso per caso e non a priori
Anonymous
Ospite
Ospite

Inerzia e braccio Empty Re: Inerzia e braccio

il Mer 1 Mar 2017 - 23:46
la potenza dipende dal giocatore, non dalla racchetta
Il fatto che la racchetta non giochi da sola, comporta poi l’altrettanto ovvia conseguenza che quello che conta non sono tanto le caratteristiche “in sé” della racchetta, ma la sua interazione con il giocatore. 
Per cui un giocatore potrebbe trovare più “potente” una racchetta che trova confortevole, perché tenderà a colpire più forte, anche se magari tenderà ad attribuire la maggiore potenza alla racchetta, più che alla sua interazione con essa.


quindi una RF Autograph in cosa si può trasformare per essere più maneggevole? Ossia quale telaio più maneggevole può avere stessa inerzia della suddetta racchetta? Grazie
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 52960
Età : 60
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Inerzia e braccio Empty Re: Inerzia e braccio

il Gio 2 Mar 2017 - 7:30
"Se esistesse", uno più leggero, con bilanciatura simile, ma più polarizzato...che però al momento non c'è... No
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4681
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Inerzia e braccio Empty Re: Inerzia e braccio

il Gio 2 Mar 2017 - 15:54
drichichi@alice.it ha scritto:la potenza dipende dal giocatore, non dalla racchetta
Il fatto che la racchetta non giochi da sola, comporta poi l’altrettanto ovvia conseguenza che quello che conta non sono tanto le caratteristiche “in sé” della racchetta, ma la sua interazione con il giocatore. 
Per cui un giocatore potrebbe trovare più “potente” una racchetta che trova confortevole, perché tenderà a colpire più forte, anche se magari tenderà ad attribuire la maggiore potenza alla racchetta, più che alla sua interazione con essa.


quindi una RF Autograph in cosa si può trasformare per essere più maneggevole? Ossia quale telaio più maneggevole può avere stessa inerzia della suddetta racchetta? Grazie
se fosse così, tutte le racchette avrebbero stessa rigidità. a livelli medio-bassi, una racchetta molto rigida, permette di avere distintamente più potenza di una molto morbida, a parità di altri parametri ovviamente.
non è un caso che ai principianti molti maestri consigliano la babolat pure drive, che grazie al suo profilo e alla sua rigidità, unite a un'inerzia bassa che fa da contrappeso a garanzia di maneggevolezza, può facilmente garantire spinta anche in situazioni dove braccio e resto del corpo sono poco idonee per una spinta ottimale.
Anonymous
Ospite
Ospite

Inerzia e braccio Empty Re: Inerzia e braccio

il Gio 2 Mar 2017 - 23:33
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum