Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Andre Ghem
Oggi alle 15:42 Da DrDivago

» Ferrer e Babolat
Oggi alle 15:37 Da seneca85

» Chi dopo i Big Four/Five?
Oggi alle 15:28 Da Uboat75

» Quale corda montare su Pure Drive?
Oggi alle 15:14 Da nw-t

» Quale partita vi ha fatto piangere di gioia e quale disperare?
Oggi alle 14:14 Da tempesta

» Giocatori pigri
Oggi alle 14:09 Da tempesta

» quella palla di m**** in mezzo al campo....
Oggi alle 13:34 Da Fuganti Federico

» wilson nxt power, è la corda che aumenta di più lo sweetspot???
Oggi alle 12:40 Da tennista scarso

» Il radicamento del Tennis
Oggi alle 11:55 Da Claudio Ingravallo

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Oggi alle 11:25 Da Kmore

» [Fans Club] Rafa Nadal
Oggi alle 10:36 Da nw-t

» Concorso PT-100 - Settembre 2017
Oggi alle 9:27 Da Alessandro

» Babolat Pure Drive vs Pure Aero
Oggi alle 9:12 Da patrizio1948

» Partite emozionanti - il tennis come arte!
Oggi alle 8:40 Da Maio77

» Corde per ANGELL TC100 ra63 / TC100 ra 70 / TC105 RA74
Oggi alle 6:32 Da Mecir_61

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Oggi alle 2:54 Da Fuganti Federico

» Nuove Burn CV
Oggi alle 0:25 Da pasky76

» ARGGGHHHH X Force Pro No. 1
Oggi alle 0:20 Da raftermania

» Scarpe Mizuno
Ieri alle 23:21 Da Kaly

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 22:13 Da flubber

» Pro open 2015
Ieri alle 21:11 Da Alberto P.

» Forza Schumacher
Ieri alle 20:18 Da mattiaajduetre

» kyrgios
Ieri alle 20:17 Da mattiaajduetre

» Corde su aeropro drive gt 2013
Ieri alle 20:03 Da RIDDICK

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 19:15 Da Luca Montanari

» Chiusura piatto corde rovescio una mano
Ieri alle 17:42 Da Alessandro.lombardi

» Rodionova, Sakkari e Sorribes
Ieri alle 17:36 Da Claudio Ingravallo

» X dual Silver 99: quali corde?
Ieri alle 17:07 Da tempesta

» Pure drive 2018
Ieri alle 13:02 Da fa

» Head Radical Team
Ieri alle 12:16 Da salutavosempre



Link Amici


19802 Utenti registrati
187 forum attivi
663911 Messaggi
New entry: angi
Web stats powered by hiperstat.com


Top spin e bilanciamento in testa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da dani81 il Dom 20 Nov 2016 - 8:51

Ciao a tutti, in linea di massima, una racchetta bilanciata in testa favorisce la rotazione in top spin? So che ci sono mille variabili ma mi sembra che un bilanciamento in avanti favorisca il top spin perché la racchetta scende di più con la testa verso il basso (essendo più pesante). Infatti spesso i spinnatori usano racchette leggere (per sbracciare) e bilanciate in testa. Magari è solo una mia sensazione sbagliata, vorrei sapere le vostre opinioni. Grazie.
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 21 Nov 2016 - 8:24

"in linea di massima", no.

Con poche eccezioni, anche tra i pro, usano semmai telai con inerzia elevata (che non significa peso in testa, ma diversa distribuzione delle masse) e telai con peso dal medio all'elevato (dai 340 grammi finiti in su) ed il resto è tutta tecnica personale...magari "aiutata" da corde all'uopo, ma più per aumentare gli rpm a parità di spinta, e di conseguenza il "peso" della palla.

Ma il telaio "solo" bilanciato in testa non aiuta affatto nella generazione dello spin, anzi spesso e volentieri lo limita, specie ai livelli più bassi.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43730
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da dani81 il Lun 21 Nov 2016 - 10:41

Ottima spiegazione, però è prassi comune sostenere (magari sbagliando) che le racchette profilate leggere e più bilanciate in testa producano più top spin (babolat aeropro drive, tecnifibre t flash ecc). Da cosa deriva questa sensazione generale?
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da framan il Lun 21 Nov 2016 - 11:28

Come modello teorico no, come modello pratico si
mi spiego meglio, se vuoi dare ad un bambino che comincia a giocare il senso di abbassare la punta per dare topspin gli devi mettere in mano una racchetta pesante, non leggera altrimenti la sua tendenza è sostenerla.
Se il peso è verso la testa puoi ridurre il peso totale semplicemente perché con peso al manico è più facile da sostenere.
Questa tendenza c'è anche nell'amatore, ma più ci si evolve, più al lato pratico conta meno fino a tendere allo zero nel giocatore di alto livello.
Chiaro poi che quello che più conta è la capacitá dell'atleta di dare spin, e che tutti gli altri fattori solo facilitano e favoriscono, ma la regola poi è sempre la stessa, più sei evoluto come giocatore meno contano e si azzerano.

framan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 21 Nov 2016 - 12:00

Parzialmente falso...con una profilata leggera "bisogna produrre" più spin per tener dentro la palla, non l'inverso.
E nello specifico, la T Flash -tolta, relativamente, la Dynacore- stock non tira un top manco a in***arla... Suspect

Il più grande spinner della storia, Sergi Bruguera (3500 rpm medi, 5300 max), ha usato quasi sempre telai pesanti, flessibili, dotati di enorme stabilità trasversale ulteriormente aumentata con doppie o triple strisce di piombo ad ore 3&9, bilanciature neutre ed inerzie sopra i 345 punti.
Lo stesso Nadal, giudicato il maggior spinner dell'era moderna (3200 rpm medi) è dovuto salire, nel tempo, da 325 grammi in condizione di gioco a 340, abbassare la bilanciatura ed alzare l'inerzia polarizzando maggiormente il telaio...


La combinazione di peso elevato, inerzia elevata, stabilità torsionale elevata e punti di flessione concentrati all'altezza del cuore generano, a livello di solo attrezzo, la maggior quantità di spin.
Il resto è tecnica con l'aiuto di qualcosa a livello di corde...
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43730
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da dani81 il Lun 21 Nov 2016 - 12:28

Magari l'amatore trova più giovamento nelle racchette leggere e più bilanciate in testa perché non riesce a sbracciare con pesi ed inerzie elevate per produrre top spin. Magari è più un discorso di livello fisico/tecnico che di rotazione. Però le rotazioni della aeropro drive no cortex non le ho trovate in nessuna racchetta.
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da framan il Lun 21 Nov 2016 - 12:32

@Eiffel59 ha scritto:


La combinazione di peso elevato, inerzia elevata, stabilità torsionale elevata e punti di flessione concentrati all'altezza del cuore generano, a livello di solo attrezzo, la maggior quantità di spin.
Il resto è tecnica con l'aiuto di qualcosa a livello di corde...
producono la miglior possibilità di generare un controllo dello spin e della complessitá di palla per chi una racchetta la sá davvero tenere in mano

framan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 21 Nov 2016 - 12:54

No, producono proprio più spin "in proprio".

Ricerche fatte sia in laboratorio (dall'Università di Sheffield per conto del Dipartimento Tecnico dell'ITF) che sul campo (dai vari tecnici, dai soliti Brody/Cross/Lindsey fino al "nostro" Gabriele Medri) mediante accelerometri e visualizzazione slo-mo SUHD.

La PATour di suo produce "di suo" molto più spin della APD no Cortex, anche portata alle stesse specifiche statiche, per questioni costruttive.
Tener dentro la palla, poi, è questione di capacità tecniche del giocatore...

Per inciso, tra i nostri tester il miglior risultato, a livello di produzione di rpm, lo ha ottenuto un 2.1 con una vecchia Pure Control Tour "appesantita" a 3&9.

Tecnica e materiali... Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43730
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da framan il Lun 21 Nov 2016 - 13:15

No, non ne sono convinto Eiffel e motivarlo è lungo e tedioso.

In brevissimo
Per esperienza personale mi son convinto che
nessuna racchetta e nessuna corda è in grado di generare più spin
che se mi metti in qualche macchina un attrezzo non potrá mai essere la mano di un giocatore
che a seconda del livello del giocatore la generazione di spin è diversa
che ogni giocatore è in grado di generare spin massimo con qualsiasi corda e qualsiasi racchetta, solo bisogna modificare il movimento

di conseguenza

ogni giocatore sceglie l'attrezzo per dare spin sulla base delle proprie caratteristiche tecniche, del proprio livello di gioco e soprattutto di come e quando ha bisogno di spin
un giocatore in grado di saper spinnare al massimo sceglie un attrezzo che controlli perfettamente questa tendenza, non un attrezzo che per principio spinna di piú

Poi chiaro, è una mia opinione

framan
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 188
Data d'iscrizione : 29.11.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: ex
Racchetta: pure aero plus

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da dani81 il Lun 21 Nov 2016 - 13:25

Davvero interessante, pensavo che un telaio più pesante fosse adatto ad un gioco vario ma meno propenso alle forti rotazioni (spagnoleggiante). Evidentemente sbagliavo...qual'è il valore di riferimento per capire quanto la racchetta produce rotazioni in top spin (twistweight)?
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da gabr179 il Lun 21 Nov 2016 - 14:19

Io ho invece riscontrato su me stesso quanto sostiene eiffel59, infatti riesco ad arrotare di più con una RFA o una Protocol 325 (entrambe bilanciate a 30,5) che con una APD. E più peso sento in testa e meno riesco a "spazzolare" la palla con la mano/polso.
avatar
gabr179
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1499
Età : 38
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 21 Nov 2016 - 14:42

@framan, parliamo di test statici e dinamici, svolti sia in laboratorio che sul campo.
Che tu possa alterare il movimento tanto da compensare, è vero solo fino ad un certo punto...quello in cui, oltre, si sfidano le leggi della fisica.

Che esistano attrezzi e setup che possano aiutare è un dato di fatto (non "per principio", ma per le leggi di fisica e meccanica), come che per saperli sfruttare al meglio occorra la giusta tecnica.

@dani81 tutto quanto citato sopra, e lo spinweight.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43730
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da dani81 il Lun 21 Nov 2016 - 16:28

Esiste un sito affidabile dove poter vedere i dati sulle racchette (spinweight, twistweight, ecc) e corde (rigidezza dinamica, durata, ecc)? Ovviamente poi bisogna fare la prova sul campo e chiedere consigli sugli accostamenti telaio/corda agli esperti...giusto per avere un'idea di base.
avatar
dani81
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 176
Data d'iscrizione : 13.08.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Head Graphene Prestige Pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da Eiffel59 il Mar 29 Nov 2016 - 21:19

Privati e/o a pagamento, tutto quello che vuoi o quasi.

Associandosi -sempre a pagamento- all'USRSA puoi accedere ad un certo numero di database.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 43730
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Top spin e bilanciamento in testa

Messaggio Da napav il Mer 30 Nov 2016 - 2:55

Ma parlando di pattern vado off topic?
Perché anche questo aspetto influenza l'angolo di uscita della palla ma anche lo spin? Giusto?

Telai e bracci leggeri possono avvantaggiarsi pet generare maggior spin di pattern più aperti e minor cross strings...

Se si sale con tecnica, velocità di swing e swingweight il pattern dovrà essere meno aperto ed il numero di cross non troppo basso. Questo mi pare di capire vedendo con cosa giocano i pro...
avatar
napav
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 336
Data d'iscrizione : 05.08.16

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum