Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Racchetta impatto pastoso
Oggi alle 16:55 Da Taita87

» Prince Phantom 100
Oggi alle 16:54 Da Federertop

» Cambio racchetta
Oggi alle 16:43 Da Roby84

» Scelta nuove Scarpe
Oggi alle 15:54 Da andrea scimiterna

» Pure drive 2018
Oggi alle 15:49 Da Jessie Malone

» corde per donnay pro one 97 pentacore
Oggi alle 15:10 Da Rizza

» Prestige S Graphene XT
Oggi alle 14:09 Da MattiaMugello

» Head Graphene Touch Instinct MP
Oggi alle 13:57 Da Rafa74

» EZone 2017
Oggi alle 13:57 Da Generous

» Babolat Pure Aero Pro Stock
Oggi alle 13:44 Da Eiffel59

» 2018 - Passionetennis cambia look
Oggi alle 13:35 Da Rafa74

» Alternativa a Head Lynx per Radical S
Oggi alle 13:24 Da Eiffel59

» Pro line2 1,25
Oggi alle 13:21 Da Eiffel59

» Domande sparse Starburn
Oggi alle 13:14 Da Eiffel59

» Wilson pro stock Blade 16 x 20
Oggi alle 12:53 Da Eiffel59

» Miglior budello 1.25 in full per Prince tx235p
Oggi alle 8:21 Da franzx

» Signum Pro Poly Plasma
Oggi alle 7:27 Da Eiffel59

» Corde per Yonex Ezone DR 100
Oggi alle 7:03 Da Eiffel59

» head rip perfect control
Oggi alle 5:55 Da Eiffel59

» Wilson synthetic gut power
Oggi alle 5:49 Da Eiffel59

» Polarizzazione e maneggevolezza
Oggi alle 5:44 Da Eiffel59

» Che corde montare su Wilson burn100 cv
Ieri alle 19:46 Da matador66

» Corde per Wilson Blade 104 sw Courtevail Serena Williams
Ieri alle 14:32 Da archifaoro

» Tnt2 tour /Live wire xp
Ieri alle 13:45 Da nw-t

» Incordatura "a sei nodi"
Ieri alle 13:16 Da Eiffel59

» bow brand
Ieri alle 10:21 Da rey20

» Confronto duel g 310 - sv 95
Ieri alle 9:28 Da mattiaajduetre

» Forza Schumacher
Ieri alle 9:20 Da mattiaajduetre

» Che corde montare sulla Wilson pro staff 97 autograph
Ieri alle 9:14 Da Crowren91

» Incordare a Firenze
Ieri alle 9:02 Da tempesta



Ultime dal mercatino
Link Amici


Racchetta Fognini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Racchetta Fognini

Messaggio Da mastertennis il Gio 8 Set 2016 - 10:53

Un amico sostiene fermamente  che la racchetta di  di Fabio Fognini incordata e con overgrip sia 338 gr. di peso e bilanciata a 31 cm.
Non sono dati in contrasto con quelli che normalmente si sentono 335 gr  33,5 cn  ecc.?

mastertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 11.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da nw-t il Gio 8 Set 2016 - 11:19

C'è già un 3D dedicato...la racca nuda è 316 gr bil a 33 cm. quindi + corde 17 gr + vibra 3 gr. ed overgrip 5 gr. si va a 341 gr bil a 34 cm.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16663
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Racchetta Fognini

Messaggio Da mastertennis il Gio 8 Set 2016 - 12:46

Anche pensavo fosse come dici tu, ma i  dati che ho riportato sono quelli della racchetta usata da Fofnini a  Pesaro nel match di Davis con l'Argentina.
338gr 31cm con corde e overgrip.

mastertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 11.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da nw-t il Gio 8 Set 2016 - 12:56

@mastertennis ha scritto:Anche pensavo fosse come dici tu, ma i  dati che ho riportato sono quelli della racchetta usata da Fofnini a  Pesaro nel match di Davis con l'Argentina.
338gr 31cm con corde e overgrip.

Dati sbagliati...non è un giocatore di club che cambia dal giorno alla notte...3 cm di bilanciamento sullo stesso peso di racchetta è un ABISSO...ma di 5000 metri di profondità
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16663
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da mastertennis il Gio 8 Set 2016 - 13:34

I dati sono forniti.dall incordatore che ha incordato racchetta di Fognini a Pesaro.

mastertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 11.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da nw-t il Gio 8 Set 2016 - 13:55

@mastertennis ha scritto:I dati sono forniti.dall incordatore che ha incordato racchetta di Fognini a Pesaro.
Son stati forniti...sbagliando...succede.
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16663
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Racchetta Fognini

Messaggio Da mastertennis il Gio 8 Set 2016 - 14:31

La penso come te ma insiste su quei dati.In vendita si trovano racchette di Fognini 335 gr 33,5 cm  incordate con overgrip molto piu' vicine ai dati che mi hai fornito tu ...

mastertennis
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 67
Data d'iscrizione : 11.09.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da nw-t il Gio 8 Set 2016 - 14:52

@mastertennis ha scritto:La penso come te ma insiste su quei dati.In vendita si trovano racchette di Fognini 335 gr 33,5 cm  incordate con overgrip molto piu' vicine ai dati che mi hai fornito tu ...

Io ne ho avute nuove 2 racchette sue personali. Quindi vai sicuro...
avatar
nw-t
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 16663
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là...benino
Racchetta: HEAD TGT 312.1 Prestige Grafene Rev Pro XL 69 cm

Tornare in alto Andare in basso

Fognini usa PureDrive….. forse no

Messaggio Da jasper il Dom 11 Giu 2017 - 7:42

Rolling Eyes Rolling Eyes 
Luca, siamo sicuri che Fognini usi una PD????

Io ho in casa:
- una PD di Fognini, si proprio la sua;
- le prime PD, le famose Swirly;
- le PureDrive 2003, la seconda serie…. 

Tre telai molto simili ma non proprio uguali…. le due PD retail si differenziano a prima vista dalla "Fognini" per il passacorde lungo… ma non solo!!!

Poi mi capita per le mani anche un altro telaio molto simile alle PD…. affiancato alla "Fognini"… affraid identico:affraid:  persino il passacorde è lo stesso!!!

Fognini non usa una PD????
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Ivanlendl il Dom 11 Giu 2017 - 9:17

Avevo letto che la racca di Fabio era il modello del 99 che arrivava intorno ai 345 gr bilanciata in testa, quindi in linea con i dati di NW-t

Ivanlendl
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 598
Età : 43
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 25.10.13

Profilo giocatore
Località: Maremma
Livello: 4.:;
Racchetta: Adesso mi diverto con una Prince Textreme 100t custom ed una Volkl Super G 10 295

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Dom 11 Giu 2017 - 17:51

Ivan, non discuto delle specifiche, ma del telaio…..

Il telaio che a mio avviso usa è il VoltageTi, che, seppur di poco, ha una foratura diversa dalle PD
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 12 Giu 2017 - 4:38



Stampo della prima PD...e dai "si dice" della prossima VS.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45617
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Lun 12 Giu 2017 - 8:04

Mario, per prima PD intendi la Swirly?
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da woho21 il Lun 12 Giu 2017 - 9:02

la swirly non è assolutamente la prima, ma gia la terza addirittura
avatar
woho21
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 742
Data d'iscrizione : 08.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: rzr 98t

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Lun 12 Giu 2017 - 9:33

Ok, diciamo che la Swirly è la seconda generazione delle profilare, anche se di fatto è la prima Pure Drive.

Rispetto alle precedenti cambia lo stampo che resterà identico sino all'ultima PD del 2015, che chiameremo la "terza" generazione.

Quindi il telaio di Fognini è su stampo della prima generazione, che in tutto e per tutto mai si è chiamato PureDrive....

A rafforzare la distinzione degli stampi in tre "generazioni" c'è un elemto rafforzativo... il passacorde:
- sino al 1999 ha un disegno (nel modello VoltageTi ha le prolunghe laterali che tutt'oggi vediamo sui telai di Fognini);
- dal 1999 al modello 2013, quindi dalle Swirly sino ad arrivare alle "nere"
- dal 2015 con l'ultimo modello commercializzato.

Se ho scritto inesattezze correggetemi Wink

In sostanza Fognini usa un telaio realizzato su stampo che non si è mai chiamato PureDrive, ma ne è il "capostipite" Smile
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Lun 12 Giu 2017 - 9:44

Grommet PD:

1a Generazione VoltageTi :  art. 900005

2a Generazione (PD Team, PD+, PD)  :  art. 900055

3a Generazione : art. 900096
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Lun 12 Giu 2017 - 9:53

No scusate, l'ultimo articolo è errato Sad
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da gabr179 il Lun 12 Giu 2017 - 10:19

Ma questa VoltageTi che caratteristiche aveva? Sempre un vero e proprio cannone come quella azzurra di circa 10/12 anni fa? Controllo / spin?
Io non ci sono riuscito a giocare perchè con la scarsa tecnica che avevo allora, o tiravo vincenti o sparavo sul telone/in rete. Non ho idea di quali corde fossero montate, allora ne capivo meno di zero. Poi non ne ho più provate.
avatar
gabr179
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1660
Età : 38
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Solinco Protocol 325, Prince Response 97, Wilson RF97A, Angell TC95, Volkl SG8 315, POG 4Stripes, Head Radical Tour Zebra 107, Head Radical Tour Agassi LTD

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Lun 12 Giu 2017 - 10:25

Gabr179, innanzitutto bisogna dire che sono telai introvabili, visto che parliamo di una generazione fa, e non generazione di racchette ma di persone Smile, poi il telaio retail è cmq diverso da quello usato da Fognini quantomeno per peso e bilanciamento.... io ho provato entrambe le racchette e in comune hanno un flex molto inferiore a quello dei telai successivi, ma son altresì differenti tra loro Wink
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 12 Giu 2017 - 11:09

@Eiffel59 ha scritto:Allora..mi si chiede perchè sia così critico nei confronti di Babolat e nella fattispecie della PD.
Innanzitutto un fatto..in 39 anni di tennis l'unica, e sottolineo l'unica, racchetta che mai mi abbia dato qualche piccola sofferenza -fortunatamente solo a livello muscolare nella parte alta del braccio- è stata la Pure Drive, dalla Team in poi. Ed ho provato anche "pali della luce" come le Yamaha Secret (rigidità 80 RA), per cui non dipende da quello, ma dall'insieme rigidità/peso/vuotezza del telaio.

Poi non capisco la politica di Babolat (o meglio, la caspisco benissimo... ) nella costruzione di questo modello. E non mi si venga a parlare di "innovazione tecnologica"... 
Qualche dato "scientifico"? Ok..

-1994: nasce la Pure Destiny... ooops, scusate, volevo dire Pure Drive   Il telaio , seppur simile, ha diverse differenze dall'attuale: la più notevole, il passaggio delle corde (in testa ed in gola) è alternato tra verticali ed orizzontali con un doppio skip, anzichè il singolo attuale.
La rigidità RA è 66 non incordata, la bilanciatura a 32 cm, lo Sw (prima serie, solo per i mercati francese, spagnolo ed italiano) è 290, poi portato a 300 variando la densità dei materiali nei diversi punti. Il telaio ha un passacorde laterale doppio (visibile sulle racchette dei pro attuali) che serve pure per nascondere le piombature. La stabilità torsionale è elevatissima (14.71, livello mai raggiunto dalle versioni seguenti) così come lo sweetspot (29.71 sq.in., anche quello un record). La "seconda" PD più delicata sul braccio (poi spiego perchè

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

-1996: la linea viene aggiornata. Diminuisce il kevlar, cambia la grafica -soprattutto delle scritte- e la racchetta diventa più rigida (67RA) e potente (SW 310); scende sia pur di poco lo sweetspot (29.07 sq.in) e più o meno inalterata rimane la stabilità torsionale (14.67). Prima versione commercializzata su larga scala, ma solo in Europa e Giappone (1997). Vince il Roland Garros e diventa n.1 un al mondo con Moya. Nasce la "leggenda PD". (nella foto, il secondo da sx col grip in pelle)

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

-1999: Pure Drive II Gen. Il telaio cambia profondamente. Il pattern, pur rimanendo 16x19, ha ora uno solo skip come le attuali, vengono adottati per la prima volta i passacorde Woofer ma sparisce il bumper laterale. La racchetta risulta più potente ancora (SW 315), ma meno stabile (13.71) seppur con ampio sweetspot (28.70 sq.in.). Esce anche negli Stati Uniti l'anno dopo, e nella versione XL, viene adottata da subito dal giovane emergente Andy Roddick (che ancora la usa adesso peraltro).Conosciuta negli USA come "Swirly" dal disegno sui bracci del telaio.

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

-2002: PD III Gen: ufficialmente  quasi nulla..ufficialmente. Cambia il fabbricante OEM, da Kunnan Lo/Pro Legacy a..sconosciuto.
E cambia, in maniera drastica, il telaio, anche se Babolat dice che un cambio è stato fatto solo in direzione della potenza e null'altro se non la grafica. Le ragioni del cambio di fornitore -parlando con Babolat al tempo- pare fossero dovute all'inaffidabilità per qualità e puntualità delle consegne degli OEM precedenti, ma temo si trattasse invece di questioni economiche...Tanto per cominciare il telaio è più spesso, quasi un mm. Più rigido (69/70 RA secondo l'anno di fabbricazione). Ancora più potente (SW320) ma più "vuoto", calano sweetspot (26.9 sq.in.) e stabilità torsionale (12.91). La bilanciatura nominale rimane 32cm. , ma quella reale è circa 33. Cominciano i primi seri problemi di epicondilite legati all'uso della PD. Il successo commerciale è comunque enorme, e la PD è la prima racchetta in un decennio a raggiungere il milione di pezzi venduti.

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

-2005: PD IV Gen. Arriva il Cortex...ufficialmente per rendere più confortevole il telaio. In realtà, essendo solo uno strato di materiale termoplastico appoggiato sullo strato portante, quello che fa è solo togliere la percezione uditiva dello stesso. Il telaio si attesta fisso a 70RA di rigidità e 33cm, stavolta "ufficiali" di bilanciatura ottenuti addensando le fibre ai lati dell'ovale. Sale così ancora la potenza (325SW), e migliorano sweetspot (29.30 sq.in.) e stabilità torsionale (14.21). Non è però un toccasana per il braccio, perchè pur aumentando la spinta la bilanciatura è ancora più avanti, il che sommato a racchetta leggera (e vuota) e rigida.... 

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.

-2008: PD V Gen: GT..grafite/tungsteno: la formuletta magica? Sparisce il Kevlar (più pregiato) arriva il tungsteno che pesa di più (19.25 g/cmq contro 1.44) e quindi può sostituire con minor "spreco" (ma soprattutto minori costi) pari quantità lineari di grafite e kevlar. Innovazione? Permettetemi qualche dubbio...mai visti tanti casi di rotture nei 15 anni precedenti. Come in tutte le ultime varianti, sale ancora la potenza (>327 SW) però tornano a scendere sweetspot (28.35 sq. in.) ed in maniera notevole la stabilità torsionale (12.85, la più bassa di sempre sia pur più che discreta).

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.


Adesso, tutti in attesa sperando nella nuova (si mormora una sorta di ritorno al passato, ma visto il GT "se non provo non credo" ).
Ci tengo a sottolineare..non amo la PD (le ultime almeno) ed in generale ho l'impressione che la gran parte dei calcoli di Babolat siano basati su fattori economici più che tecnici. ma non "odio" Babolat, anzi...le corde (con debite eccezioni) sono tutte oltre la media, ed alcuni telai (Aerostorm GT, Pure Storm Tour GT) sono eccellenti anche se non ben pubblicizzati (o capiti).

Un ultimo accenno..all'inizio ho detto che l'originaria PD era la "seconda" più delicata sul braccio..la palma della "prima" va ad un gioiellino prodotto solo nell'anno 2000 in 2000 (d'oh! ) unità.
Rarissima, con valori pari ad una PS St.Vincent, stessi specs di rigidità della II Gen di cui conserva lo stampo, ma grazie ad una diversa mescola del Woofer (e "si dice" ad inserti in Noene), una pastosità senza pari. Grip in cuoio d'origine così come corde VS Limited, ed una verniciatura (e design) da invidia...

Ingrandire quest'immagineRidurre quest'immagine Cliccare qui per vederla alla sua dimensione originale.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45617
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 12 Giu 2017 - 11:28


1)PD'94 (FR(IT/ES)
2)PD'95>'97
3)PD'97>'99
4)PD''99>'01
5)PD''01>'03

Esclusa la primissima versione (un solo anno e solo per i tre paesi segnati) questa è la cronologia più precisa ed aggiornata a livello fotografico
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45617
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da jasper il Lun 12 Giu 2017 - 12:09

Ottimo Mario, arcano risolto!
L'equivoco nasceva perché ero convinto che usasse lo stampo della Swirly, invece usa stampo del primo modello...

Inoltre ero convinto che il nome PureDrive fosse stato introdotto nel 1999... prima pensavo si chiamasse Soft Control, o appunto VoltageTi
avatar
jasper
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4141
Età : 43
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Iron il Lun 12 Giu 2017 - 13:20

È vero che la donnay formula 100 pentacore è molto simile come telaio e giocabilità alla prima generazione della pure drive??? 
Grazie
avatar
Iron
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 700
Età : 38
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Babolat Pure Drive 2018

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Eiffel59 il Lun 12 Giu 2017 - 17:41

Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Ehm...no. Suspect
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 45617
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Iron il Lun 12 Giu 2017 - 18:08

@Eiffel59 ha scritto:Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

Ehm...no. Suspect
Grazie Smile
avatar
Iron
Assiduo
Assiduo

Numero di messaggi : 700
Età : 38
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Babolat Pure Drive 2018

Tornare in alto Andare in basso

Re: Racchetta Fognini

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum