Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Telaio rigido=corda morbida?
Oggi alle 18:38 Da fanel

» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 18:31 Da vitali

» Nuove Burn FST
Oggi alle 17:40 Da fa

» Corde per prestige s xt
Oggi alle 17:28 Da gio2012

» Corde per pure drive 2015
Oggi alle 17:21 Da giascuccio

» Quando ti passa la voglia di prendere lezioni
Oggi alle 17:16 Da gio2012

» TENNIS WINNER GAME metodo TenniSans
Oggi alle 17:13 Da jasper

» Alternativa a grip yonex synthetic
Oggi alle 16:53 Da Lucasss

» nuova q5 pro
Oggi alle 16:51 Da pacianka

» Volkl Superg 7 - Rivista nelle specifiche
Oggi alle 15:45 Da fabioborg

» YONEX TENNIS FANS CLUB...sei appassionato Yonex? Ti aspettiamo..
Oggi alle 15:19 Da alfredo scigliano

» Bonus fedeltà: sconto 15% su Tennis Warehouse Europe
Oggi alle 13:12 Da Alessandro

» Chiarimento conteggio punti per classifica fine anno
Oggi alle 12:58 Da emish89

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Oggi alle 12:57 Da Federede

» RED HARROW 2017
Oggi alle 12:17 Da Double AR Strings

» Racchetta per riniziare
Oggi alle 11:47 Da Polo

» Forza Schumacher
Oggi alle 11:17 Da mattiaajduetre

» Babolat propulse team all court
Oggi alle 10:33 Da Tonico

» rpm blast e rpm team
Oggi alle 9:19 Da raftermania

» Wilson Blade 18x20 CV e Revolve 1.25
Oggi alle 9:07 Da Trox

» Multi per tecnifibre T-Fight 305 DCS3
Oggi alle 8:30 Da infinitejest

» Corde Weisscanon Scorpion 1,33
Oggi alle 8:11 Da Eiffel59

» Incordare a Perugia
Oggi alle 7:54 Da Jessie Malone

» Corde per Wilson Blade 98 CV 18x20
Oggi alle 7:46 Da Jessie Malone

» Club PT57A - PT57E - PT10
Oggi alle 7:40 Da Eiffel59

» Corde
Oggi alle 7:36 Da Eiffel59

» Donnay x dual Silver 99 che sorpresa!!!
Oggi alle 0:33 Da VANDERGRAF

» Tennis amatoriale: quante volte allenarsi?
Oggi alle 0:08 Da Robbyc

» tecnofibre per pro kennex
Ieri alle 20:08 Da Eiffel59

» Wilson burn reverse 100cv
Ieri alle 19:36 Da Eiffel59



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
nw-t
 
Alex
 
Max1966
 
fa
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 
glenn uguccioni
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19901 Utenti registrati
195 forum attivi
669569 Messaggi
New entry: glmanzo

Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Lucasss il Mer 8 Giu 2016 - 12:38

In rete, su alcuni siti e blog, si legge che alcuni giocatori preferiscono incordare le verticali a tensioni differenti, diminuendo progressivamente la tensione applicata partendo dalle corde centrali, procedendo verso quelle esterne, per aumentare lo sweetspot.
E' valida questa soluzione?
Se si, qual'è il giusto schema da utilizzare?
avatar
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex SV 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 8 Giu 2016 - 12:52

Di incordature proporzionali (di questo si parla) se ne fanno forse una su tremila. C'è stato un periodo in cui ha avuto una certa diffusione (specie quando Federer per breve tempo l'ha utilizzata) sempre però abbastanza relativa, non più del 5% dei montaggi, perchè richiede tecnica di montaggio perfetta, estrema attenzione e più tempo di incordatura.

Qualche vantaggio c'è, da nuova però, perchè poi col tempo tende ad uniformarsi.
Se caso, 4 nodi, perchè a due l'omogeneizzarsi delle tensioni è ancora più marcato.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44221
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da wila il Mer 8 Giu 2016 - 14:01

E che rapporto invece riscontri nella totalità delle incordature tra
v/o stessa tensione
v più tese delle orizzontali
v meno tese delle orizzontali
?

grazie
avatar
wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 8 Giu 2016 - 14:26

Approssimativamente 25/70/5% nell'ordine, almeno riferito all'ultimo anno.
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44221
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da wila il Mer 8 Giu 2016 - 14:37

Grazie Eiffel
avatar
wila
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 428
Età : 46
Data d'iscrizione : 02.01.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: più 3.5 che 4.0 NC
Racchetta: Prince Warrior

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Lucasss il Mer 8 Giu 2016 - 15:33

Volendola testare, quale schema va utilizzato, partendo diciamo con una tensione di riferimento delle verticali centrali di 23kg?
Le quattro centrali o le sei centrali a 23Kg?.. e poi come si procede?
avatar
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex SV 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Eiffel59 il Mer 8 Giu 2016 - 19:25

Dipende..la proporzionale pura pretende che si divida la tensione per la lunghezza delle corde centrali e la si moltiplichi poi per la lunghezza delle corde successive per avere una proporzione esatta; la proporzionale "mista" parte dalla tensione base e riduce di un kg  ogni due corde, partendo dalle 4 centrali (18 mains) o 2 centrali (16 mains).
avatar
Eiffel59
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 44221
Età : 58
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da kingkongy il Mer 8 Giu 2016 - 19:44

Tanto tempo fa ho provato la proporzionale con le verticali in budello su PT57E. Quattro centrali pari. Poi la scaletta. Test su full budello e ibrido con mono. Verticali a partire da 24 Kg con ps, VS 16L. 
Sarà stata autosuggestione ma funzionava. Però già la seconda volta, come dice Mario, si uniforma. Con l'ibrido maggiore sensazione di "nuovo". Full budello...mi sembrava solo una bella incordatura.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 12643
Età : 52
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Lucasss il Gio 18 Ago 2016 - 23:10

Ritornando sul discorso:
se, nell'incordare a due nodi utilizzando tensioni differenti tra verticali ed orizzontali, dopo poco la tensione si uniformerà, vanificando quindi la differenziazione della tensione, immagino che ciò avverà rapidamente anche nell'incordatura proporzionale, sia a 2 che a 4 nodi.
Quindi se tutto questo dura pochi minuti di gioco, che senso ha procedere con tale metodo?
avatar
Lucasss
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 331
Data d'iscrizione : 04.10.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: Help Me!
Racchetta: Yonex SV 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da albs77 il Ven 19 Ago 2016 - 11:56

Lucasss ha scritto:Ritornando sul discorso:
se, nell'incordare a due nodi utilizzando tensioni differenti tra verticali ed orizzontali, dopo poco la tensione si uniformerà, vanificando quindi la differenziazione della tensione, immagino che ciò avverà rapidamente anche nell'incordatura proporzionale, sia a 2 che a 4 nodi.
Quindi se tutto questo dura pochi minuti di gioco, che senso ha procedere con tale metodo?

Se sei un pro la racca la cambi ogni 9 games, quindi te la godi tutta la proporzionale.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1265
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Marcotop65 il Ven 19 Ago 2016 - 12:00

Giusto.
avatar
Marcotop65
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 4401
Età : 52
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da andrea scimiterna il Ven 19 Ago 2016 - 12:19

Non è una proporzionale ma quella che chiamo incordatura Lendl se fatta con 3 spezzoni consente anche di applicarvi 3 tensioni diverse che non migreranno da uno spezzone all'altro.

andrea scimiterna
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1079
Data d'iscrizione : 26.01.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Incordatura con le verticali a tensioni differenti

Messaggio Da Ziryab il Ven 19 Ago 2016 - 12:44

Altra storia quella...intrigante.

Ziryab
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1928
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum