Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Luxilon SmartOggi alle 9:01Eiffel59





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
onehandjack
onehandjack
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 815
Età : 41
Data d'iscrizione : 14.02.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: N° 2 Donnay X Dual Silver 2016

Il back perfetto Empty Il back perfetto

il Gio 21 Apr 2016 - 15:41
Da quando ho ricominciato a giocare il rovescio è stata la mia dannazione...sono passato dal bimane al mono e poi ancora tornato al bimane.
In allenamento riesco abbastanza bene ad eseguirlo anche se mi accorgo che non ho la padronanza (e pensare che da ragazzo era il mio colpo migliore).
In partita invece non c'è niente da fare mi rifugio sempre nel back che però mi accorgo essere insufficiente ora che inizio ad affrontare in torneo 4.2/4.1.
Ora, complice anche la nuova racchetta che ho preso (dual silver) vorrei però concentrarmi esclusivamente nel cercare di affinare il mio back.
In particolare mi accorgo che molte volte ho difficoltà a tenerlo basso...soprattutto quando devo spingere palle senza peso, mentre mi trovo in difficoltà quando devo affrontare delle accelerazioni.
volevo avere, dai più esperti del settore, particolari accorgimenti da adottare per ottenere un bel back...solido ma che soprattutto resti profondo in modo da poter utilizzare questo colpo per muovere l'avversario ed attendere poi la situazione giusta per entrare col dritto.
Nel frattempo mi studio un pò di video della Vinci  Very Happy Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Gio 21 Apr 2016 - 16:48
@onehandjack ha scritto:Da quando ho ricominciato a giocare il rovescio è stata la mia dannazione...sono passato dal bimane al mono e poi ancora tornato al bimane.
In allenamento riesco abbastanza bene ad eseguirlo anche se mi accorgo che non ho la padronanza (e pensare che da ragazzo era il mio colpo migliore).
In partita invece non c'è niente da fare mi rifugio sempre nel back che però mi accorgo essere insufficiente ora che inizio ad affrontare in torneo 4.2/4.1.
Ora, complice anche la nuova racchetta che ho preso (dual silver) vorrei però concentrarmi esclusivamente nel cercare di affinare il mio back.
In particolare mi accorgo che molte volte ho difficoltà a tenerlo basso...soprattutto quando devo spingere palle senza peso, mentre mi trovo in difficoltà quando devo affrontare delle accelerazioni.
volevo avere, dai più esperti del settore, particolari accorgimenti da adottare per ottenere un bel back...solido ma che soprattutto resti profondo in modo da poter utilizzare questo colpo per muovere l'avversario ed attendere poi la situazione giusta per entrare col dritto.
Nel frattempo mi studio un pò di video della Vinci  Very Happy
La mia esperienza personale e come osservatore è chè il back o ce l'hai naturale o non diventerà mai un punto di forza. Penso sia più facile con l'allenamento migliorare il rovescio coperto.
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 51
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Gio 21 Apr 2016 - 17:15
Ciao , io ho fatto il tuo stesso percorso, da ragazzino giocavo S&V quindi appena potevo assalivo la rete ed ho imparato il back, poi ritornando a giocare mi faceva male la spalla dx ( sono mancino) e ho iniziato a fare rovescio mono, adesso che mi è passata sono tornato al mio bimane che era e rimane uno dei miei migliori colpi, in tutto ciò ho sempre giocato il back, però mi sono reso conto che se non spingo con le gambe soprattutto su palle molli la palla non va come dico io, invece se "l' aggredisco " anche con le gambe in avanzamento allora si che viene bene, sulle accelerazioni io lavoro più col polso soprattuto se sono in ritardo sulla palla, infatti nn viene mai un " bel " back ma si alza quasi sempre, e allora a sto punto lo alzo anche di proposito, almeno rallento il gioco e ho tempo per rimettermi a posto con le gambe sul campo.
Tieni presente Jack che sono mie impressioni personali, sicuramente KK o Vet o altri ti potranno dire meglio.
Ciao
onehandjack
onehandjack
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 815
Età : 41
Data d'iscrizione : 14.02.14

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: N° 2 Donnay X Dual Silver 2016

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Gio 21 Apr 2016 - 17:35
A me riesce abbastanza bene quando la palla ce l'ho all'altezza dell'anca mentre molto spesso se provo a colpire una palla alta questa dopo l'impatto si alza...
Per non parlare di quando devo affrontare una palla bella carica di spin...non riesco mai ad impattare la palla in avanti ed ad appoggiarmi con il corpo per cui molto spesso esce fuori una mozzarella che arriva a metà campo ed è facilmente attaccabile, per questo mi vorrei intanto dedicare a trovare una certa profondità

Se riesco domani mi filmo così vedete che ciofeca che tiro  Very Happy Very Happy
Attila17
Attila17
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2797
Età : 51
Località : Albissola Marina
Data d'iscrizione : 18.05.13

Profilo giocatore
Località: Albissola Marina , ma sun de Milan
Livello: NC. ITR 4,0
Racchetta: Troppe ma ancora in cerca......

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Gio 21 Apr 2016 - 18:23
Mah su una palla carica di Spin serio o lo anticipi o non è fiacilissimo il Back, io di solito preferisco andare sul bimane anticipando tanto la palla colpendola ancora in fase di salita, appena riesco.
Non semplicissimo e nn so nemmeno se sia il colpo più adatto per una palla alta il back. scratch
Matteo1970
Matteo1970
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 671
Età : 49
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Mar 26 Apr 2016 - 10:45
Sulla palla alta io gioco un back diciamo con parecchio slice laterale, colpendo molto forte , solo così riesco a dare profondità al colpo... e su quele palle non provo nemmeno il top, dovrei saltare per giocarlo, e fa già abbastanza pietà quando lo gioco piedi a terra (in palleggio, in partita lo gioco solo per i passanti)....
avatar
stefano70
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 161
Età : 49
Data d'iscrizione : 18.02.15

Profilo giocatore
Località: monza e brianza
Livello: NC / ITR 4.0
Racchetta: Head Extreme MP Graphene Touch

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Mar 26 Apr 2016 - 11:20
hai provato a guardare qualche video di pro? se ne trovano facilmente con l'analisi del colpo ed i suggerimenti. secondo me sono molto utili, ci sono molti punti a cui stare attenti. per esempio dopo averne visti alcuni ho fatto più attenzione al lavoro del braccio "secondario" aiuta molto dare forza al colpo
Matteo1970
Matteo1970
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 671
Età : 49
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Il back perfetto Empty Re: Il back perfetto

il Mar 26 Apr 2016 - 12:01
Il rovescio in top non lo avevo nemmeno da ragazzino... purtroppo ci sono tanti problemi uno dei quali è la scarsa attitudine a mantenere l'occhio sulla palla... l'altra è la scarsa attitudine a prendere ore di maestro  ... ( Laughing  )...

Video ne ho visti a centinaia, e alcuni specifici sono molto chiari... avessi più tempo per giocare forse mi aiuterebbero... ma non avendocelo...mi tuffo nel back!
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.