Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Wilson pro Labs Oggi alle 12:31DinoP
Corda Rocket Ieri alle 20:21drichichi
pure drive 2020Ieri alle 19:02Lucasss





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
onemore
onemore
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 204
Età : 38
Località : Perugia
Data d'iscrizione : 23.02.16

Profilo giocatore
Località: Perugia
Livello:
Racchetta:

Top Spin - Pagina 2 Empty Top Spin

il Ven 15 Apr 2016 - 11:18
Promemoria primo messaggio :

Quale deve essere la velocità di rotazione della pallina per un buon top spin amatoriale?

gilgamesh
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 930
Data d'iscrizione : 18.05.12

Profilo giocatore
Località: firenze
Livello: 4.3 fit
Racchetta: Donnay pro one os ext.

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Mar 19 Apr 2016 - 12:40
ah ok...non avevo mai considerato questa cosa. boh, ci può stare
Anonymous
Ospite
Ospite

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Mar 19 Apr 2016 - 16:44
ogni tanto serve provocare...  Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
paoletto
paoletto
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 633
Data d'iscrizione : 02.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: N.C.
Racchetta: i.Prestige MP

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Dom 29 Mag 2016 - 23:38
I link di King interessantissimi, come sempre! Quindi tutto sta nel riuscire ad impattare la palla esattamente quando lo swing e' nella fase rotazione dell'avambraccio.
Il problema e' avere il timing per impattare in quella maniera palle che arrivano pesanti e toppate senza andare in ritardo e prendersi un contraccolpo da slogatura della spalla..
Promemoria per me, piu che altro Smile
Ma qualche esercizio per migliorare il timing non esiste?
Theo_84
Theo_84
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 429
Età : 36
Località : Milano
Data d'iscrizione : 11.06.15

Profilo giocatore
Località: Monza
Livello:
Racchetta:

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Mar 31 Mag 2016 - 19:20
@paoletto ha scritto:
Ma qualche esercizio per migliorare il timing non esiste?

Esiste ma secondo me è meglio se te lo fa fare un maestro così regola un po' il ritmo in base alle tue capacità!
Anonymous
Ospite
Ospite

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Mer 1 Giu 2016 - 17:08
@Matteo1970 ha scritto:Mi sono espresso male... per affondare intendevo le corde nella palla, non la palla nelle corde... nel senso che la pallina sulle corde più tese dovrebbe lasciare un'impornta maggiore per lo schiacciamento su una superfice più rigida e resisente al moto...

sorry
Da quando gioco a tennis mi pervade un dubbio che non ho ancora del tutto superato, verso il quale provo ancora molta confusione e senso di imbarazzo, aspetto che mi mette anche un po' d'ansia quando incomincio a pestare il campo da gioco per iniziare una nuova avventura con racchetta e pallina ...  Suspect  ..., ma, in buona sostanza, ... Suspect ...
è la pallina colpita dalla racchetta o è la racchetta colpita dalla pallina?  
bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce
Matteo1970
Matteo1970
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 671
Età : 49
Località : Trofarello
Data d'iscrizione : 02.03.16

Profilo giocatore
Località: Trofarello (TO)
Livello: scarso
Racchetta: Yonex VCore Duel G97

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Mer 1 Giu 2016 - 17:26
@Dagoberto ha scritto:
@Matteo1970 ha scritto:Mi sono espresso male... per affondare intendevo le corde nella palla, non la palla nelle corde... nel senso che la pallina sulle corde più tese dovrebbe lasciare un'impornta maggiore per lo schiacciamento su una superfice più rigida e resisente al moto...

sorry
Da quando gioco a tennis mi pervade un dubbio che non ho ancora del tutto superato, verso il quale provo ancora molta confusione e senso di imbarazzo, aspetto che mi mette anche un po' d'ansia quando incomincio a pestare il campo da gioco per iniziare una nuova avventura con racchetta e pallina ...  Suspect  ..., ma, in buona sostanza, ... Suspect ...
è la pallina colpita dalla racchetta o è la racchetta colpita dalla pallina?  
bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce bounce
Il problema viene prima.... sei tu a pestare il campo,  o è il campo che ti passa sotto?

Laughing Laughing Laughing
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1420
Età : 42
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head extreme S 360

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Gio 25 Ago 2016 - 17:55
Secondo le mie recenti prove, sopratutto a seguito del mio ultimo acquisto (steam 99s), il miglior compromesso per toppare con gaudio è trovare una tensione medio/alta (per il proprio metro di paragone) usando corde poco flessibili (non necessariamente rigide, ma con un uscita di palla piuttosto controllata) che ti dia una percezionei di affidabilità.

Mi spiego meglio: se incordo la mia 99s a 23/22 , con un colpo in topspin non forzato probabilmente supero a malapena la metà campo avversaria. 
Se la stessa racchetta la incordo da 21/20 invece arrivo magari a metà tra la riga di fondo.

Anche se ad un primo momento sembra migliore la seconda situazione ,sento invece una grande confidenza con il primo set up.


A 23/22 , pagando pegno con un piatto corde meno confortevole e un pelo meno permissivo, acquisto però la consapevolezza che per sparare la palla fuori mi ci devo impegnare parecchio.
Questo fa si che io possa sbracciare a tutta forza per produrre una grande rotazione senza troppi patemi di ammazzare volatili.
Il risultato è che posso toppare più liberamente.

Con le basse tensioni , nonostante i vari pregi tra cui il confort, la sensibilità, la facilità, percepisco però due grossi problemi: il primo è la diminuzione della confidenza, perchè basta che rallenti un pochino il braccio e la spari sulla luna, e il secondo è che l'aumento del tempo di permanenza della palla sulle corde produce anche un angolo di uscita maggiore e una traiettoria a volte imprevedibile.

In questi giorni sto facendo test intensivi su questo aspetto e devo dire che mi sto accorgendo di quanta differenza faccia la tensione delle corde più che la sagomatura o il trattamento superficiale.

Il braccino secondo me spesso è figlio di una poca confidenza sulla gittata dovuto all'uso di tensioni basse con corde magari troppo reattive.


Cercando in rete ho troavto un articolo che è in linea con quanto ho percepito facendo vari esperimenti

http://www.tennisindustrymag.com/articles/2005/01/does_higher_string_tension_giv.html
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58566
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Gio 25 Ago 2016 - 20:14
Non hai interpretato in maniera corretta l'assunto dei test (e lo spirito dell'articolo).

La tensione maggiore  può dare più sicurezza nell'esecuzione dello spin, ma sempre e comunque in rapporto a sensazioni personali.
E va sempre e comunque calibrata su fattori quali appunto tipo di corda e tipo e livello di gioco.

Dire che sagomatura e trattamenti superficiali sono meno influenti della tensione è un'inesattezza, in quanto influenzano attrito corda/corda e corda/palla e soprattutto dwelltime ovvero i fattori -tutti fisicamente misurabili- che stabiliscono appunto il feeling del giocatore all'impatto...

Un ultimo appunto, legato strettamente alla data dell'articolo e degli esperimenti dell'Università di Sheffield.
Il primo di oltre 11 anni fa, i secondi risalenti a due anni prima.
Da allora più di un passo avanti è stato fatto nello specifico delle corde, e molti degli assunti dello studio sono, se non superati, sicuramente meno attuali e realistici. Non a caso rispetto al tempo le tensioni medie si sono abbassate (e neppure di poco), non a caso gli studi attuali portano a conclusioni diverse (da cui gli ibridi sagomati/lisci e le evoluzioni future su densità diverse delle stesse corde secondo posizione V/O).

Non è una polemica beninteso, visto che comunque come detto prima le sensazioni, le tue, sono quelle importanti nella formazione del colpo ideale...solo una precisazione Wink
Anonymous
Ospite
Ospite

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Ven 26 Ago 2016 - 9:20
@Eiffel59 ha scritto:Non hai interpretato in maniera corretta l'assunto dei test (e lo spirito dell'articolo).

La tensione maggiore  può dare più sicurezza nell'esecuzione dello spin, ma sempre e comunque in rapporto a sensazioni personali.
E va sempre e comunque calibrata su fattori quali appunto tipo di corda e tipo e livello di gioco.

Dire che sagomatura e trattamenti superficiali sono meno influenti della tensione è un'inesattezza, in quanto influenzano attrito corda/corda e corda/palla e soprattutto dwelltime ovvero i fattori -tutti fisicamente misurabili- che stabiliscono appunto il feeling del giocatore all'impatto...

Un ultimo appunto, legato strettamente alla data dell'articolo e degli esperimenti dell'Università di Sheffield.
Il primo di oltre 11 anni fa, i secondi risalenti a due anni prima.
Da allora più di un passo avanti è stato fatto nello specifico delle corde, e molti degli assunti dello studio sono, se non superati, sicuramente meno attuali e realistici. Non a caso rispetto al tempo le tensioni medie si sono abbassate (e neppure di poco), non a caso gli studi attuali portano a conclusioni diverse (da cui gli ibridi sagomati/lisci e le evoluzioni future su densità diverse delle stesse corde secondo posizione V/O).

Non è una polemica beninteso, visto che comunque come detto prima le sensazioni, le tue, sono quelle importanti nella formazione del colpo ideale...solo una precisazione Wink
Preciso come sempre.
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1998
Età : 41
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Clash 100 Tour

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Ven 26 Ago 2016 - 9:44
In effetti riscontro anch'io la stessa cosa di albs77: con una tensione più bassa anche di 1 Kg, mi risulta più facile dare rotazioni in tutti i colpi ma se non completo lo swing al meglio la palla scappa un po' in lunghezza facendomi preferire un piatto corde più rigido.
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1420
Età : 42
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head extreme S 360

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Ven 26 Ago 2016 - 10:08
@Eiffel59 ha scritto:Non hai interpretato in maniera corretta l'assunto dei test (e lo spirito dell'articolo).

La tensione maggiore  può dare più sicurezza nell'esecuzione dello spin, ma sempre e comunque in rapporto a sensazioni personali.
E va sempre e comunque calibrata su fattori quali appunto tipo di corda e tipo e livello di gioco.

Dire che sagomatura e trattamenti superficiali sono meno influenti della tensione è un'inesattezza, in quanto influenzano attrito corda/corda e corda/palla e soprattutto dwelltime ovvero i fattori -tutti fisicamente misurabili- che stabiliscono appunto il feeling del giocatore all'impatto...

Un ultimo appunto, legato strettamente alla data dell'articolo e degli esperimenti dell'Università di Sheffield.
Il primo di oltre 11 anni fa, i secondi risalenti a due anni prima.
Da allora più di un passo avanti è stato fatto nello specifico delle corde, e molti degli assunti dello studio sono, se non superati, sicuramente meno attuali e realistici. Non a caso rispetto al tempo le tensioni medie si sono abbassate (e neppure di poco), non a caso gli studi attuali portano a conclusioni diverse (da cui gli ibridi sagomati/lisci e le evoluzioni future su densità diverse delle stesse corde secondo posizione V/O).

Non è una polemica beninteso, visto che comunque come detto prima le sensazioni, le tue, sono quelle importanti nella formazione del colpo ideale...solo una precisazione Wink

Quello che volevo sottolineare, è che la corda sagomata o il trattamento superficiale, o la racchetta spin non servono a niente se il tuo braccio va piano.
Se il tuo swing è trattenuto perchè hai paura di andare lungo lo spin prodotto sarà sempre meno di quello che puoi ottenere se ti senti libero di sbracciare.
Quindi prima di soffermarsi sulla tecnologia che permette di aumentare le prestazioni spinnose, bisognerebbe secondo me ricercare un binomio corda/racchetta che massimizzi la sensazione di confidenza nello swing.

Per esempio a parità di tensione spinno molto di più e in modo più aggressivo con la mia polybreak che con la revolve, entrambe incordate alla stessa tensione, perchè con la prima mi sento molto più sicuro e so che la palla non mi scappa, nonostante sulla carta la revolve abbia quasi il doppio dello spin potential della gosen.
gino's
gino's
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 955
Età : 53
Località : Padova
Data d'iscrizione : 08.03.13

Profilo giocatore
Località: Padova
Livello: Buono
Racchetta: Dunlop Force 100

Top Spin - Pagina 2 Empty Re: Top Spin

il Ven 26 Ago 2016 - 12:19
Albs prova una solinco tour bite 1.20 a 20 kg vedrai come gira
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.