Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
nuova VCORE PRO 97Oggi alle 19:56fa
Luxilon ElementOggi alle 12:55CipDM
Ciao a tuttiOggi alle 2:07Darpa93
Forza SchumacherIeri alle 21:25napav
Pro open 2015Ieri alle 14:34Eiffel59


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
tizfoggi
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 40
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 15.05.13

racchette pesanti

il Sab 5 Mar 2016 - 15:36
Promemoria primo messaggio :

Dopo averci pensato un bel po' ho deciso di procurarmi una head Pro tour usata e ho incominciato a godermela la scorsa settimana (8 ace, anche a complici le palle nuove). Le mie perplessità sono per il peso (360 g), alla fine però anche se fisicamente sono decisamente medio mi sono detto: se a 15 anni giocavi con la graphite pro (ce l'ho ancora; pesa 350) ora che hai passato i 50 ce la potresti fare ugualmente. Ho paura però per la spalla; per il resto, gomito e polso, penso sia un grande miglioramento. Qualcuno ha esperienze. (Positive o negative), non vorrei "innamorarmi" troppo dell'attrezzo per poi scoprire che non me lo posso permettere...

Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 17:42
Sonny Liston ha scritto:
@Paoloraz ha scritto: Ma l'idea che una racca pesante sia sempre e solo penalizzante secondo me è una baggianata o che uno che non è un seconda categoria 'non se la può permettere' è una scemenza. Dipende. Da come giochi, da quanto riesci a rimanere fluido anche quando inizi a essere stanco, etc

Concordo in toto.

Nel mio caso, ho provato tutte le racchette dagli anni 80 ad oggi, ed ho sempre giocato con racchette pesanti, MOLTO pesanti (quando non lo erano, le customizzavo).

Ho 53 anni, gioco livello 4.1 (vero, non di fantasia -come molti forumisti autocertificati-) ed ho un gioco da arrotino spagnolo.

Sapete con cosa sto giocando ora?

Con una Head Professional di alluminio degli anni 70.

Piatto standard (65 pollici)
397 grammi
33 cm balance

Mi piace giocarci come con nessuna racchetta al mondo.

Considerate che quando provo una Prestige Mid (o una PS 85) la trovo un "giocattolo" come chi, dalla Prestige Mid trova un giocattolo la PD!

Ovviamente, il mio rendimento in gioco cala (diciamo che con la Vintage gioco a livello di un 4.3 forte), ma il gusto che ne ricevo compensa abbondantemente il calo di rendimento.

Ovviamente faccio questo discorso perché, causa lavoro, non faccio più tornei: solo partite-battaglia al circolo.

Come dicevo, usando questi ferri anti-diluviani mi diverto come un ragazzino: al punto che penso proprio che non tornerò più indietro.

La mia dimensione tennistica sarà solo VINTAGE!

La sensazione è la pienezza di colpire una palla con un piatto standard da 65 pollici (se ci si riesce, chiaramente) è impareggiabile.

Quando leggo (spesso) nel forum di uomini adulti che non riescono a maneggiare racchette da 310 grammi perché ritenute troppo pesanti resto esterrefatto.

Ma il tennis è bello anche per questo.
Non ci posso credere! mi hai fatto fare un tuffo nel passato più remoto, ma era quella dove la piccola parte colorata era rossa?
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 17:44
Adolfo ha scritto:
massimiliano.derespinis ha scritto:
Adolfo ha scritto:Appena presa la mia propen dopo un altro custom, ai 3g in punta aggiunti altri 5g sul manico, peso totale 341g

Come fai ad arrivare a 341 gr. aggiungendo 8 gr. alla Pro Open? incordata non pesa circa 318 gr?

La mia è una pro open manico 4 in cui avevo già messo grip e overgrip (ho la mano grande). Poi ci sono i 6 grammi del vibrakill della babolat (quello largo), poi l'incordatura e poi il custom... alla bilancia fanno 341gr, non so forse il telaio già in partenza aveva un peso superiore a quello dichiarato...

Comunque confermo, grande feeling con una racchetta pesante e ben bilanciata, se mi regge il braccio penso che la terrò a lungo Cool
Insomma hai creato la Pro Open RF Smile
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 17:55
@Max: si, quella con la plastica rossa...

Rilancio con l'ultimo gioiello che ho usato ieri:

Yamaha YFG 50

Piatto 65 pollici (forse meno)
Peso 403
Balance 34 (avete letto bene: 34!)

Questa è il "non plus ultra" della pienezza: nel senso che è proprio piena di materiale, come una racchetta di legno...

Fatta tutta di fiberglass, FLESSIBILE come un giunco.

Non l'ho messa sul Diagnostic, ma stimo 35/40 di rigidità.

Colpire la palla è una poesia!
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:00
Sonny Liston ha scritto:
Yamaha YFG 50

Piatto 65 pollici (forse meno)
Peso 403
Balance 34 (avete letto bene: 34!)


Ma riesci a toppare con una mazza del genere? affraid
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:06
Adolfo ha scritto:
Sonny Liston ha scritto:
Yamaha YFG 50

Piatto 65 pollici (forse meno)
Peso 403
Balance 34 (avete letto bene: 34!)


Ma riesci a toppare con una mazza del genere? affraid

Certo!

Ovviamente la palla prende meno velocità e meno rotazione rispetto ad una racchetta moderna.
avatar
tempesta
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1754
Età : 47
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: APD 2013-Donnay XDual Silver 2016!!!!

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:27
Giovanni.......sabato con che giochi???
Con questa Yamaha???
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1718
Età : 39
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Züs 100 | 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:30
Gioco, ormai quasi quotidianamente, con la RF da 340g. Mi ci sono abituato in un paio di mesi di utilizzo (e in ogni caso prima non usavo racchette molto più leggere), e adesso avrei qualche difficoltà a giocare con qualunque altra cosa, semplicemente per questioni di abitudine e confidenza con l'attrezzo. Il mio livello tecnico è in costante salita, se non altro per via delle lezioni e delle tante ore passate sul campo. Non sento alcuna necessità di cambiare attrezzo. Ogni tanto, però, mi chiedo: "ma se questa è una racchetta che pure i seconda categoria preferiscono non usare, non farei bene a provare una cosa più leggera, tipo una Blade 16x19?". Poi leggo i post di Sonny e mi dico che sto usando qualcosa di semplicissimo. Very Happy
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:33
Certo!

Ho deciso che giochero' solo con racchette anni 80 e piatto standard (65pollici).

Solo tennis vintage.

Ovviamente sono sceso di livello.

Con questi attrezzi valgo un 4.3 forte... 

Sarai in grado di batterlo?

Al momento ho battuto due 4.3 (uno al terzo set, l'altro in due).

Con un 4.2 (ma abbordabile) un set pari (poi finita l'ora e mezza).
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:37
@ThirdEye_ ha scritto: Poi leggo i post di Sonny e mi dico che sto usando qualcosa di semplicissimo. Very Happy

Io non faccio testo:non sono normale!

Ma, dopo tanti anni di racchettite, mi sono accorto che io AMO giocare con le racche di una volta.

Quelle moderne, semplicemente, non mi piacciono.

Era l'impatto "vuoto" che mi dava fastidio.

Uscivo sempre dal campo con questo pensiero:

"Cosa c'è che non mi piace in questa racchetta?"


Ultima modifica di Sonny Liston il Gio 17 Mar 2016 - 18:42, modificato 1 volta
avatar
ThirdEye_
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1718
Età : 39
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Züs 100 | 2x Wilson Pro Staff 97 RFA.

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:39
Ti capisco molto bene, odio quella sensazione. Ho ancora in testa una giornata di tennis con mio padre, da bambino, in cui mi ero ritrovato a usare la Maxima bianca di mio zio per puro caso. Avrò avuto 10 anni, forse meno, ma la sensazione di pienezza di quella racchetta ancora la ricordo.
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 18:45
Se lo avessi scoperto prima, avrei risparmiato una barcata di soldi!

D'altronde, da ragazzo, iniziai con una Racca di legno, che cambiai per passare alla Head Professional di metallo.

Ci giocai 5 anni... e quando provavo le nuove racchette in grafite (compreso POG) continuavo a preferire la mia "Red head"
avatar
tempesta
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1754
Età : 47
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: APD 2013-Donnay XDual Silver 2016!!!!

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 19:43
Io sono preparato per giocare contro una belva 3,5!!!! 
Con questa scelta mi sbilanci!!!
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:12
Sonny Liston ha scritto:
@ThirdEye_ ha scritto: Poi leggo i post di Sonny e mi dico che sto usando qualcosa di semplicissimo. Very Happy

Io non faccio testo:non sono normale!

Ma, dopo tanti anni di racchettite, mi sono accorto che io AMO giocare con le racche di una volta.

Quelle moderne, semplicemente, non mi piacciono.

Era l'impatto "vuoto" che mi dava fastidio.

Uscivo sempre dal campo con questo pensiero:

"Cosa c'è che non mi piace in questa racchetta?"
Invece ti fa onore, vuol dire che giochi per il gusto di giocare, meglio di così! sappi che quella Head Professional da bambino me la sognavo di notte, mio fratello più grande comprava il tennis italiano (credo tra il 78 e l'80, ricordo che in una copertina c'era Victor Pecci che aveva fatto finale a Parigi perdendo naturalmente con Borg) e c'era il listino con le foto delle racchette, la Head Professional era meravigliosa, insieme a delle Fischer tutte nere di cui non ricordo il nome, una mi pare si chiamasse Fischer Pro.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 12954
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:15
Sonny Liston ha scritto:@Max: si, quella con la plastica rossa...

Rilancio con l'ultimo gioiello che ho usato ieri:

Yamaha YFG 50

Piatto 65 pollici (forse meno)
Peso 403
Balance 34 (avete letto bene: 34!)

Questa è il "non plus ultra" della pienezza: nel senso che è proprio piena di materiale, come una racchetta di legno...

Fatta tutta di fiberglass, FLESSIBILE come un giunco.

Non l'ho messa sul Diagnostic, ma stimo 35/40 di rigidità.

Colpire la palla è una poesia!
Giuvà, giochi con l'Ape Maya!!!
Per esser morbida è morbida...ma ha anche più di 370 di SW ...di più.... Quando picchi, picchi!
Che corde hai scelto?
nardac
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 878
Data d'iscrizione : 20.12.10

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: 4.1
Racchetta: Pro Kennex

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:28


affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:32
Io non saprei da quale parte impugnarla Very Happy
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:37
@kingkongy ha scritto:
Sonny Liston ha scritto:@Max: si, quella con la plastica rossa...

Rilancio con l'ultimo gioiello che ho usato ieri:

Yamaha YFG 50

Piatto 65 pollici (forse meno)
Peso 403
Balance 34 (avete letto bene: 34!)

Questa è il "non plus ultra" della pienezza: nel senso che è proprio piena di materiale, come una racchetta di legno...

Fatta tutta di fiberglass, FLESSIBILE come un giunco.

Non l'ho messa sul Diagnostic, ma stimo 35/40 di rigidità.

Colpire la palla è una poesia!
Giuvà, giochi con l'Ape Maya!!!
Per esser morbida è morbida...ma ha anche più di 370 di SW ...di più.... Quando picchi, picchi!
Che corde hai scelto?

Mono pro's pro a 13 kg...

Provata con multi, non mi piace...
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:39
@nardac ha scritto:

affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid affraid

Proprio lei.
Ne ho 4, prese nuove con plastica al manico
Medium 4
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:41
@tempesta ha scritto:Io sono preparato per giocare contro una belva 3,5!!!! 
Con questa scelta mi sbilanci!!!

Ed invece dovrai giocare con un "pari classifica" con cui hai la responsabilità di vincere!
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 12954
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:44
No no! Multi orrenda! Con budello a 20-21 Kg diventa potente tipo la 200G. Non immaginavo a 13 Kg. Interessante! Palla molto incollata alle corde. Se piace...piace.
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 20:51
Enrico, so che il budello è il top. Ma mi durerebbe massimo 3 ore...

La racca ha un dwell time irreale!

La PT 10 sembra una PD, al confronto!
chiros
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 967
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Re: racchette pesanti

il Gio 17 Mar 2016 - 21:41
Sonny Liston ha scritto:Certo!

Ho deciso che giochero' solo con racchette anni 80 e piatto standard (65pollici).

Solo tennis vintage.

Ovviamente sono sceso di livello.

Con questi attrezzi valgo un 4.3 forte... 

Sarai in grado di batterlo?

Al momento ho battuto due 4.3 (uno al terzo set, l'altro in due).

Con un 4.2 (ma abbordabile) un set pari (poi finita l'ora e mezza).
Fatevi sotto, è il momento buono! Very Happy
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4209
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: racchette pesanti

il Gio 1 Set 2016 - 23:24
@Matley ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Continuerò a sostenere fino allo stremo la mia convinzione: a ogni swing la propria racchetta.
Ovvero massima inerzia alla massima velocità sostenibile. Con i materiali odierni (telai e corde) la priorità è mantenere sempre ai massimi livelli la velocità. E per velocità si intende "nello spazio", quindi lo SW da solo non basta ma l'occhio va alle principali tre Inerzie: swingweight, twistweight e spinweight.

Già, ma come fai a misurarli? Coma cavolo faccio a sapere quale racchetta più pesante riesco a sostenere? E cosa si intende per sostenere? Tenerla in mano? Giocarci? Giocarci per una,due, tre ore? E contro chi? Se gioco due ore contro Lorenzi forse è meglio che mi prenda una racchetta leggera o la più pesante?
come fai ? basta giocarci !  gli avversari sono quelli che trovi, non puoi di certo trovarne altri in funzione di una racchetta. se ci giochi bene dubito che ti dia fastidio tenerla in mano, anche perchè è fatta per giocarci, non per farci le foto. ognuno di noi ha le sue attitudini medie, se mi abituo a giocare solo un'ora due volte a settimana, la mia verifica sarà su quei ritmi, perchè altri nettamente superiori andrebbero a fuorviare il discorso penalizzando qualsiasi confronto.
avatar
Ospite
Ospite

Re: racchette pesanti

il Dom 18 Set 2016 - 15:03
Shocked
avatar
VANDERGRAF
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4209
Località : roma
Data d'iscrizione : 20.03.14

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.4 circa
Racchetta: dunlop revelation tour pro mp

Re: racchette pesanti

il Mer 8 Mar 2017 - 15:46
@VANDERGRAF ha scritto:
@Matley ha scritto:
@kingkongy ha scritto:Continuerò a sostenere fino allo stremo la mia convinzione: a ogni swing la propria racchetta.
Ovvero massima inerzia alla massima velocità sostenibile. Con i materiali odierni (telai e corde) la priorità è mantenere sempre ai massimi livelli la velocità. E per velocità si intende "nello spazio", quindi lo SW da solo non basta ma l'occhio va alle principali tre Inerzie: swingweight, twistweight e spinweight.

Già, ma come fai a misurarli? Coma cavolo faccio a sapere quale racchetta più pesante riesco a sostenere? E cosa si intende per sostenere? Tenerla in mano? Giocarci? Giocarci per una,due, tre ore? E contro chi? Se gioco due ore contro Lorenzi forse è meglio che mi prenda una racchetta leggera o la più pesante?
come fai ? basta giocarci !  gli avversari sono quelli che trovi, non puoi di certo trovarne altri in funzione di una racchetta. se ci giochi bene dubito che ti dia fastidio tenerla in mano, anche perchè è fatta per giocarci, non per farci le foto. ognuno di noi ha le sue attitudini medie, se mi abituo a giocare solo un'ora due volte a settimana, la mia verifica sarà su quei ritmi, perchè altri nettamente superiori andrebbero a fuorviare il discorso penalizzando qualsiasi confronto.
mi riallaccio nuovamente a questo post per aiutare un mio amico nella scelta di un nuovo tipo di telaio.
questo è uno dei tanti casi in cui la testa, purtroppo, ci lavora contro.
molte persone hanno letteralmente paura di un peso sopra ai 310 grammi.
ed è una paura così illogica e ostinata che la conservano intatta persino dopo aver visto sul campo che 320 grammi sono gestibilissimi.
certo, come tutti i cambiamenti, ci saranno svantaggi iniziali, ma se l'abitudine non viene mai cambiata non si potranno mai apprezzare i vantaggi della nuova abitudine.
poi se quella prova la si può fare comodamente ad un costo molto contenuto, io dico sempre che vale la pena provare.
avatar
MacSteX
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 755
Età : 44
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 15.08.10

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: 4.3
Racchetta: Alla continua ricerca

Re: racchette pesanti

il Dom 5 Nov 2017 - 19:24
Servire in eastern di rovescio può veramente portare problemi alla spala? Te lo chiedo perché io servo/Ivo con questa impugnatura e dopo due tornei consecutivi ho iniziato ad avere problemi. Ho servito molto forte e mi si è infiammata/indolenzita abbastanza da non farmi giocare per un po’.
Tornare in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum