Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultime dal mercatino
Ultimi argomenti
» Andre Ghem
Oggi alle 19:04 Da tempesta

» Pure drive 2018
Oggi alle 19:02 Da Becker

» Babolat Pure Drive vs Pure Aero
Oggi alle 17:50 Da RenaTheWiz

» [Fans Club] Rafa Nadal
Oggi alle 16:53 Da nw-t

» Ferrer e Babolat
Oggi alle 16:20 Da fa

» Chi dopo i Big Four/Five?
Oggi alle 15:28 Da Uboat75

» Quale corda montare su Pure Drive?
Oggi alle 15:14 Da nw-t

» Quale partita vi ha fatto piangere di gioia e quale disperare?
Oggi alle 14:14 Da tempesta

» Giocatori pigri
Oggi alle 14:09 Da tempesta

» quella palla di m**** in mezzo al campo....
Oggi alle 13:34 Da Fuganti Federico

» wilson nxt power, è la corda che aumenta di più lo sweetspot???
Oggi alle 12:40 Da tennista scarso

» Il radicamento del Tennis
Oggi alle 11:55 Da Claudio Ingravallo

» Possibile passaggio di classifica ed etica sportiva
Oggi alle 11:25 Da Kmore

» Concorso PT-100 - Settembre 2017
Oggi alle 9:27 Da Alessandro

» Partite emozionanti - il tennis come arte!
Oggi alle 8:40 Da Maio77

» Corde per ANGELL TC100 ra63 / TC100 ra 70 / TC105 RA74
Oggi alle 6:32 Da Mecir_61

» Scarpa ammortizzata pianta stretta sintetico
Oggi alle 2:54 Da Fuganti Federico

» Nuove Burn CV
Oggi alle 0:25 Da pasky76

» ARGGGHHHH X Force Pro No. 1
Oggi alle 0:20 Da raftermania

» Scarpe Mizuno
Ieri alle 23:21 Da Kaly

» Corde per Wilson Ultra 100
Ieri alle 22:13 Da flubber

» Pro open 2015
Ieri alle 21:11 Da Alberto P.

» Forza Schumacher
Ieri alle 20:18 Da mattiaajduetre

» kyrgios
Ieri alle 20:17 Da mattiaajduetre

» Corde su aeropro drive gt 2013
Ieri alle 20:03 Da RIDDICK

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 19:15 Da Luca Montanari

» Chiusura piatto corde rovescio una mano
Ieri alle 17:42 Da Alessandro.lombardi

» Rodionova, Sakkari e Sorribes
Ieri alle 17:36 Da Claudio Ingravallo

» X dual Silver 99: quali corde?
Ieri alle 17:07 Da tempesta

» Head Radical Team
Ieri alle 12:16 Da salutavosempre



Link Amici


19802 Utenti registrati
187 forum attivi
663919 Messaggi
New entry: angi
Web stats powered by hiperstat.com


Chiudere le palle attaccabili

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da mau040880 il Dom 10 Gen 2016 - 23:10

Quando gioco spesso mi costruisco bene il punto fino a che il mio avversario accorcia. Quando arriva una palla che rimbalza senza peso  alta e magari ben dentro il campo dovrebbe essere la cosa più facile chiudere con un vincente... A volte specialmente quando son stanco o poco in fiducia invece perdo la chiusura col dritto (col rovescio son parecchio più sicuro). Come vi approcciate a questi colpi? Consigli per avere una tecnica che mi consenta di chiudere in sicurezza?
avatar
mau040880
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 270
Età : 37
Data d'iscrizione : 11.09.10

Profilo giocatore
Località: Nord est e Toscana
Livello:
Racchetta: 3 x head pt57a 2 x Head radical mg mp custom 2 x volkl pb10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da Michele Forni il Dom 10 Gen 2016 - 23:52

Le palle "morte" alte a metà campo non sono affatto semplici da chiudere con un vincente.... Il primo errore che si commette è "valutarle" facili e colpirle rilassato: colpiscile con la massima "cattiveria" dall'alto al basso, non facendo scendere troppo la palla... Battezza subito l'angolo e non cambiare idea all'ultimo. Pure una palla pesante centrale con scesa a rete è un'ottima soluzione in quanto non da angoli all'avversario per un eventuale passante. Non attaccarti troppo alla rete perché 95 volte su 100 ti alzano un pallonetto...
avatar
Michele Forni
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 2128
Età : 43
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da albs77 il Lun 11 Gen 2016 - 10:32

A livello tecnico una delle cose cosa più importanti è la ricerca palla: diversamente da un colpo da fondocampo, quando devi fare la chiusura devi essere molto più affiancato che dietro alla palla.

Non serve una cannonata poi, non farti prendere dalla foga del vincente,cerca gli angoli e aspettati di chiudere con una volee.
Se invece è un vincete, tantomeglio.
avatar
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1255
Età : 39
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4
Racchetta: pacific X feel tour

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da Fedolester il Mer 6 Apr 2016 - 11:18

Buondì.
Mi trovo anche io in questa fase. Da fondo campo inizio a reggere abbastanza bene (per la mia categoria diciamo) e riesco anche a spingere costringendo l'avversario sulla difensiva. Quando devo attaccare poi con uno o due passi da dentro il campo no problem basta lasciare andare il braccio con maggior forza/velocità. I problemi iniziano quando la palla inizia ad aggirarsi intorno la linea di metà campo.
Per il momento vorrei concentrarmi sul dritto.
Poi facciamo un distinguo.
Un conto (ed una tecnica a parte) è attaccare le palle che sono ben alte sopra la rete. Sbaglio anche quelle spesso  Very Happy però mi ci vorrei concentrare più avanti.
Un conto (ed è la tecnica che vorrei concentrarmi ora) è attaccare le palle che per quanto senza peso ed  innocue sono comunque ad un altezza vicino all'altezza della rete e necessitano comunque di un colpo in spin per evitare di farle finire in rete. Solo che se la palla è nelle vicinanze della linea di metà campo il campo totale si inizia ad accorciare e quindi il pericolo di tirare lungo inizia ad essere elevato. Non è che le sbaglio molte di queste, ma diciamo che se non forzo non riesco a tirare il vincente e se forzo rischio rete o lungo. Diciamo che se proprio cerco il vincente credo di essere su una percentuale del 30%. Vediamo di alzarla  Twisted Evil!!
Allora domande che vorrei fare sono queste.
1) Lo swing deve rimanere uguale o secondo voi va accorciato ? 
2) La  palla va colpita maggiormente nella parte superiore ?
3) Decontrazione della presa ? Quanto è importante ? Io a delle volte ci ho provato a decontrarre la prese sulle palle da attaccare a metà campo ed effettivamente lo spin in questa situazione risulta facilitato ma anche la potenza/velocità della palla ne risente con difficoltà di fare un vincente.

Sono ben accetti video in questa situazione. Se di Federer meglio ancora. Sono difficili da trovare perché di solito si trovano le chiusure dal fondo-campo che sono più spettacolari per il pubblico. 
Ps: citate le fonti  Laughing

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da andyvakgj il Mer 6 Apr 2016 - 11:43

stai attento al footwork, tieni alta la testa della racchetta e affiancati bene.
non strafare per tirare un vincente, basta una palla carica e profonda per mettere in seria difficoltà l'avversartio.

ricorda di tenere alta la testa della racchetta e di non stringere torppo la presa per facilitare la fluidità del colpo non irrigidendo il polso

ciao
andy
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1039
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da Fedolester il Mer 6 Apr 2016 - 11:47

"traduci" tieni alta la testa della racchetta ? intendi in fase di caricamento dietro ?

Fedolester
Utente attivo
Utente attivo

Numero di messaggi : 246
Località : Potenza
Data d'iscrizione : 13.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Chiudere le palle attaccabili

Messaggio Da andyvakgj il Mer 6 Apr 2016 - 11:52



te lo traduco con questa immagine
ciao
andy
avatar
andyvakgj
Fedelissimo
Fedelissimo

Numero di messaggi : 1039
Età : 49
Località : Rimini
Data d'iscrizione : 04.02.14

Profilo giocatore
Località: Rimini
Livello: del mare
Racchetta: Donnay formula 100

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum