Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi


Ultime dal mercatino

Dopo 15 anni un nuovo inizio

+7
Neytiri
oldest
otello69
Frantz
Lleyton0911
Gipippox
Beccacci
11 partecipanti
Andare in basso
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Dopo 15 anni un nuovo inizio

Gio 26 Ago 2010 - 20:18
Ciao a tutti, ieri sera prima partitella con un amico ritrovato on line, non giocavo da 15 anni (ne ho 29).
Arrivo al campo del circolo dove ho intenzione (nel 2011) di iscrivermi, stavano giocando 2 mezzi fenomeni con gente a guardare... ho sperato che andassero via tutti appena terminata la loro ora, meno male che è successo così perchè il livello della mia oretta rasentava Fantozzi e Filini al Park Tennis.
E' stato comunque piacevole riscoprire determinate sensazioni, ritrovare il piacere di correre dietro alla pallina, e pazienza se non mi stava dentro una palla, se a servizio faccio pena, se la racchetta ha giustamente bisogno di essere buttata (ho usato la stessa di 15 anni fa, cordatura compresa)... pazienza tutto, mi sono divertito e questo è l'importante.
Vorrei veramente migliorare perchè questo sport mi piace, devo trovare qualcuno di un livello sopra al mio perchè sono convinto che sia il metodo migliore per iniziare, dato che ieri col mio amico gli scambi duravano 4-5 colpi.
Per la cronaca, vinto 6-3, non mi piace perdere mai!!!
Gipippox
Gipippox
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 279
Età : 53
Data d'iscrizione : 12.07.10

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Basso
Racchetta: Head Extreme MP

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Gio 26 Ago 2010 - 20:54
Come ti capisco!
Io ho ricominciato dopo oltre 20 anni! Ne ho 42 ed è arrivato il momento di ricominciare a fare sport.
Le sensazioni erano le stesse da te descritte, a parte il fatto che ho ricominciato con il maestro perchè voglio migliorare e sentirmi soddisfatto dopo un'ora di gioco.

Il tennis è proprio uno sport bellissimo.
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Gio 26 Ago 2010 - 22:36
Posso chiederti, per curiosità, cosa ti costa in totale un'ora di gioco col maestro (campo + suo compenso)? Sto pensando di fare qualche ora pure io
Lleyton0911
Lleyton0911
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 200
Età : 35
Località : Fidenza
Data d'iscrizione : 06.08.10

Profilo giocatore
Località: Brindisi
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Yonex RDiS 200

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Gio 26 Ago 2010 - 22:40
Da me il maestro costa tra le 15 e le 20 euro l'ora (campo compreso)... e credi a me, se vuoi migliorare non basta palleggiare con uno più forte... il maestro è fondamentale!
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Ven 27 Ago 2010 - 0:03
Caspita, da me solo il campo costa 12... mi sa che spenderò di più, comunque mi informo.
Gipippox
Gipippox
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 279
Età : 53
Data d'iscrizione : 12.07.10

Profilo giocatore
Località: Bari
Livello: Basso
Racchetta: Head Extreme MP

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Ven 27 Ago 2010 - 7:58
Confermo, io pago 20 campo compreso per un'ora di 55 minuti.
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 5 Set 2010 - 16:16
Seconda oretta di allenamento col mio vecchio amico (dovremo intensificare assolutamente) ed ancora ottime sensazioni. Sto pensando di acquistare una racchetta seria e fare qualche ora col maestro... avete consigli per una buona racchetta da principiante?
Frantz
Frantz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 289
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: wilson 6.1 95 team head prestige pro mg

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Lun 6 Set 2010 - 11:37
Beccacci, io ho seguito il tuo stesso iter, smesso in inverno '95 e ripreso ad aprile di quest'anno, voglio rassicurarti un pochino, se giochi spesso (e qualche volta col maestro) ritroverai presto le vecchie abitudini, a me sono bastati questi quattro mesi per riavvicinarmi ai vecchi livelli, certo la panza e il resto del fisico non sono più gli stessi, ma mi sento di dire che è come la bicicletta, una volta imparato lo sai fare sempre....
circa la racchetta io ho pensato di tenermi la mia per un po' di tempo, in questo modo il feeling è più facile da provare, le sensazioni (per quanto dimenticate) sono più simili con il tuo vecchio attrezzo che con uno nuovo, specie se completamente diverso dal tuo, poi appena ti accorgi che sei vicino a come giocavi, quando inizi a "sentire" di nuovo la palla e la racchetta (a me è capitato dopo un paio di mesi), chiedi al maestro di dartene qualcuna in test, non è detto che la tipologia di racchetta che usavi 15 anni fa ti si adatti ancora, magari si, ma non è detto, oggi ci sono racchette un bel po' diverse di quelle "vintage"....quando hai qualche idea su cosa ti è piaciuto vai nella discussione "racchette" di questo forum e ti confondi del tutto Dopo 15 anni un nuovo inizio Icon_smile ; se mai riuscirai a decidere che modello comprare, fallo, poi dopo qualche giorno di uso intenso della nuova racchetta ti consiglio di seguire la discussione "corde"....
in bocca al lupo per il rientro, ah, se ti alleni bene durante questo inverno in primavera dai un'occhiata alla discussione "piccoli campioni crescono", così ti prende il morbo dei tornei e non ne esci più!
p.s.: se prendi il maestro paghi mezzo campo, ad esempio se il tuo maestro prende 15 € (o 20, questi sono i prezzi) se non sei socio del circolo paghi 21 (15+ la metà dei 12 € del campo) se sei socio solo i 15.
Frantz
Frantz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 289
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: wilson 6.1 95 team head prestige pro mg

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Lun 6 Set 2010 - 11:42
ah scusa, le corde cambiale subito.
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Lun 6 Set 2010 - 19:36
Ti ringrazio moltissimo per l'intervento.
Questa settimana ho ancora un'oretta col mio socio, appena ritroverò una certezza di stipendio contatto un maestro e mi metto sotto sul serio.
Pensa che la scimmiazza dei tornei mi è già venuta leggendo solamente le vostre storie sul forum...
Frantz
Frantz
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 289
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 3.5
Racchetta: wilson 6.1 95 team head prestige pro mg

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Mar 7 Set 2010 - 12:41
Beccacci ha scritto:.....appena ritroverò una certezza di stipendio....
...ecco questo lo ritengo un elemento fondamentale, ancora più della passione....de 'sti tempi poi....
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 19 Set 2010 - 19:05
Ho seguito il vostro consiglio e, trovato lavoro, mi sono messo in contatto con un maestro. Ieri ho fatto la mia prima lezione, individuale, di un'ora piena.
Mi si è aperto davanti agli occhi un mondo nuovo.
Credevo di avere un discreto rovescio e un pessimo diritto, ho scoperto che (a quanto mi dice lui) è esattamente il contrario.
Ora (compatibilmente con le mie finanze) continuerò con le lezioni per presentarmi, a gennaio 2011, ai tornei da NC per prendermi qualche bello schiaffone.
Lleyton0911
Lleyton0911
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 200
Età : 35
Località : Fidenza
Data d'iscrizione : 06.08.10

Profilo giocatore
Località: Brindisi
Livello: 3.5 ITR
Racchetta: Yonex RDiS 200

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 19 Set 2010 - 19:21
Beccacci ha scritto:Ora (compatibilmente con le mie finanze) continuerò con le lezioni per presentarmi, a gennaio 2011, ai tornei da NC per prendermi qualche bello schiaffone.
Siamo in 2... Very Happy
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Sab 23 Ott 2010 - 22:56
E' doveroso un aggiornamento perchè oggi, spinto un pò dal maestro, ho partecipato al mio primo torneo.
Si trattava di una cosa molto soft organizzata proprio dal maestro stesso, in 16, in mainera un pò anomala, cioè con un solo set (torneo che si svolge tutto in questo weekend).
Ho giocato contro un ragazzo che fa 3-4 ore a settimana da qualche anno, a quanto mi ha detto lui, ed ho perso 6-2.
Durante il match ho pensato molto di più a come stavo giocando che al semplice rimando della palla, credo sia la cosa migliore per imparare, mi sono reso conto che comunque (dall'alto delle mie 11 ore in totale dalla ripresa agonistica, di cui 5 con maestro) potevo giocarmela sicuramente meglio, ma tant'è, ho letto che molti di voi hanno avuto il braccino nei primi tornei e penso che oggi mi sia capitato proprio questo. A mente fredda ho rivisto il match ed alcuni punti (soprattutto quelli del salto 30-40, molto importanti anche a livello psicologico) potevano essere meglio gestiti.
D'altra parte le 11 ore totali non mi danno ancora un abbozzo di controllo dei colpi, ogni tanto mi riesce qualcosa di buono ma lungi da me i colpi vincenti o ben angolati.
Insomma se devo fare un bilancio della giornata è positivo, anche se con un pò di testa e di fortuna in più avrei potuto portarla a casa o quantomeno giocarmela fino alla fine, ma in questo momento l'importante è mettere le basi per essere pronto a gennaio, quindi credo sia più giusto porre l'accento sul "come" che sul risultato.
Voi che ne dite?
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 21 Nov 2010 - 10:49
Aggiorno anche se il mio topic non riscuote successo, lo tengo come un diario.
Oggi, causa defezioni e impedimenti vari, mi è stato chiesto di partecipare ad un campionato fra club come singolarista. Andrò a prendermi le mazzate ma sono curioso di vedere come reggerò il ritmo gara. In questi 2 mesi ho fatto progressi evidenti nell'esecuzione dei colpi e riesco a difendermi bene sia di dritto che di rovescio. Gioco ancora piatto ma colpisco piuttosto pulito e quindi posso giocarmi la partita senza troppe seghe mentali.
Vedremo.
otello69
otello69
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2761
Età : 53
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 21 Nov 2010 - 11:01
Beccacci ha scritto:Aggiorno anche se il mio topic non riscuote successo, lo tengo come un diario.
Oggi, causa defezioni e impedimenti vari, mi è stato chiesto di partecipare ad un campionato fra club come singolarista. Andrò a prendermi le mazzate ma sono curioso di vedere come reggerò il ritmo gara. In questi 2 mesi ho fatto progressi evidenti nell'esecuzione dei colpi e riesco a difendermi bene sia di dritto che di rovescio. Gioco ancora piatto ma colpisco piuttosto pulito e quindi posso giocarmi la partita senza troppe seghe mentali.
Vedremo.

In bocca al lupo!
oldest
oldest
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3388
Età : 48
Località : Rho (MI)
Data d'iscrizione : 02.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 3.4
Racchetta: non ne ho

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 21 Nov 2010 - 14:29
Beccacci ha scritto:Caspita, da me solo il campo costa 12... mi sa che spenderò di più, comunque mi informo.

dalle 30 alle 40 euro all'ora Milano e dintorni
oldest
oldest
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3388
Età : 48
Località : Rho (MI)
Data d'iscrizione : 02.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: FIT 3.4
Racchetta: non ne ho

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 21 Nov 2010 - 14:33
Beccacci ha scritto:Aggiorno anche se il mio topic non riscuote successo, lo tengo come un diario.
Oggi, causa defezioni e impedimenti vari, mi è stato chiesto di partecipare ad un campionato fra club come singolarista. Andrò a prendermi le mazzate ma sono curioso di vedere come reggerò il ritmo gara. In questi 2 mesi ho fatto progressi evidenti nell'esecuzione dei colpi e riesco a difendermi bene sia di dritto che di rovescio. Gioco ancora piatto ma colpisco piuttosto pulito e quindi posso giocarmi la partita senza troppe seghe mentali.
Vedremo.

sarà coppa comitato lombardia...se è quello dimmi che girone e gruppo sei , trovi un 3d dedicato alla coppa in piccolo campioni crescono...in bocca al lupo per oggi cheers
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 21 Nov 2010 - 18:17
Onestamente non so bene cosa sia, mi informerò.

Comunque... sono tornato adesso.
Come da pronostico ho preso mazzate. Ho giocato contro un 45enne, mancino, che giocava bene di dritto e benissimo di rovescio. Non sbagliava mai e tirava a 10 cm dalla riga di fondo, sempre profondissimo, sempre angolato, insomma un mezzo mostro. Io ho provato a variare tattica più volte, ma col suo gioco mi impediva di attaccarlo (e quindi di metterlo in difficoltà). Serviva bene, al contrario di me che ho un servizio davvero penoso. La cosa avvilente è stata non aver saputo tenere nemmeno un game al servizio, mi ha dato tantissima sfiducia. In più si è aggiunta la "sindrome del braccino": colpi normalissi ed eseguiti con naturalezza in allenamento sono diventati improvvisamente complicati, fatti con paura di sbagliare (e quindi puntualmente sbagliati). Insomma, 6-1 6-1 e buonanotte, esperienza da mettere in cascina e tenere a mente.
otello69
otello69
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2761
Età : 53
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Dom 21 Nov 2010 - 18:36
Beccacci ha scritto:Onestamente non so bene cosa sia, mi informerò.

Comunque... sono tornato adesso.
Come da pronostico ho preso mazzate. Ho giocato contro un 45enne, mancino, che giocava bene di dritto e benissimo di rovescio. Non sbagliava mai e tirava a 10 cm dalla riga di fondo, sempre profondissimo, sempre angolato, insomma un mezzo mostro. Io ho provato a variare tattica più volte, ma col suo gioco mi impediva di attaccarlo (e quindi di metterlo in difficoltà). Serviva bene, al contrario di me che ho un servizio davvero penoso. La cosa avvilente è stata non aver saputo tenere nemmeno un game al servizio, mi ha dato tantissima sfiducia. In più si è aggiunta la "sindrome del braccino": colpi normalissi ed eseguiti con naturalezza in allenamento sono diventati improvvisamente complicati, fatti con paura di sbagliare (e quindi puntualmente sbagliati). Insomma, 6-1 6-1 e buonanotte, esperienza da mettere in cascina e tenere a mente.

Dici bene...tenere a mente. Si cresce molto prendendo legnate in torneo perchè sei costretto a migliorare e sbagliare meno, a dare importanza a ogni palla, etc etc. Non ti demoralizzare ma usa questa sconfitta per trovare stimoli!
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Gio 30 Dic 2010 - 23:39
Il diario merita un aggiornamento.
Oggi giocavo con un amico indubbiamente superiore ed ero curioso di vedere i progressi dopo 2 mesi di lezioni (un'oretta a settimana, ahimè, ma il tempo è tiranno). Sono andato a giocare molto sciolto e rilassato, complice il periodo di ferie, e davvero molto curioso di misurarmi contro un avversario tosto.
Primo set 6-3 (perso), giocato discretamente con alcune cose davvero buone, secondo 6-2 (perso) in calo mentale, terzo set il disastro, 6-0 e tutti a casa.
Ho pensato pochissimo al punteggio e molto all'esecuzione dei colpi, peccato per questo problema, che sta diventando grosso e ha fatto secondo me la differenza, al servizio. Anche oggi ho tenuto 2 soli game su battuta, un disastro.
La prima entra 1 volta su 4 e la seconda è un invito a nozze per l'avversario, che se non mi infila direttamente sulla risposta lo fa al colpo successivo. Urge un miglioramento deciso sulla battuta perchè da lì non si scappa, se voglio cimentarmi con i tornei non posso presentarmi così.
Se analizzo la gara dimenticandomi questo handicap grave posso ritenermi quasi soddisfatto, sono convinto che le cose nel 2011 miglioreranno.
Ora sotto con un pò di preparazione fisica e su col morale.
Buon inizio anno a tutti
Neytiri
Neytiri
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 791
Età : 55
Data d'iscrizione : 27.11.10

Profilo giocatore
Località: Pandora
Livello: FIT: 4.4 - Obb 2013 4.3 ITR : 3.0++
Racchetta: Babolat APD-Cortex (337 e 339 Gr) w/LXN Adrenaline 1.20@24/23 - TF Black Code 1.18@24/23

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Sab 1 Gen 2011 - 11:19
Posso darti un suggerimento ?
Prenditi un'ora, magari contratta con il circolo il prezzo per utilizzare un campo vuoto e.. mettiti in campo a far servizi "rubando" un cesto al maestro.

Anche io ero una schiappa al servizio.. ne entrava una percentuale infima come prime di servizio e la seconda era una ciofeca. Credo di aver fatto un qualcosa come 400 servizi e.. le cose sono cambiate un pochino. Tanto. Personalmente il servizio mi piace farlo tagliato, molto tagliato -anche perchè gioco ssu terra- ed adesso la prima entra all'80%. Tieni presente che ho cominciato a giocare a fine settembre.. comunque con i "pari livello" (1 ragazza, 2 uomini) ho vinto nel torneo interno 11:5 - 9:5 - 13:1 con una marea di ace sporchi. ossia prendono la palla.. ma faccio punto comunque. La prima non è vincente se non per caso... ma fa male. E' relativamente veloce, molto lavorata e cosa più importante non si sa mai come rimbalzerà perchè la rotazione impressa alla pallina varia in funzione della velocità d'impatto della racchetta. Fa male anche con avversari che giocano da 2-3 anni. Al crescere degli avversari no.. lì diventa -come mi è stato detto- un'OTTIMA SECONDA che risulta non attaccabile ma insufficiente come prima di servizio. Ma dopo tre mesi non posso ipotizzare di mettere in difficoltà uomini che giocano da vent'anni e che mi fanno fare il tergicristallo come e quando vogliono lol! !!!

Ho un lancio -specie come altezza- ancora deficitario che quanndo sistemato mi consentirà di tirare anche piatto e più potente. Ma si migliora per gradi, basta essere consci di quello che bisogna fare...

...quindi pazienza, cesto e vaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Dopo 15 anni un nuovo inizio 664672
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Sab 1 Gen 2011 - 13:09
Ti ringrazio tanto, il problema però è imparare un movimento armonioso ed al contempo potente. Col maestro mi sto esercitando (anche se poco, a mio parere) e a volte piazzo delle belle prime (di aces non se ne parla in quanto la direzione del colpo è un altro problema non trascurabile), ma la vera rogna è la seconda, vengo sistematicamente attaccato o infilato direttamente. Sono arrivato a preferire i game nel quale rispondo (anche perchè lo sto facendo piuttosto bene sia di dritto che di rovescio). Insomma mi manca questo "piccolo" particolare per esprimere un tennis almeno dignitoso, vorrei fare qualche torneo ma non posso presentarmi così in deficit.
Neytiri
Neytiri
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 791
Età : 55
Data d'iscrizione : 27.11.10

Profilo giocatore
Località: Pandora
Livello: FIT: 4.4 - Obb 2013 4.3 ITR : 3.0++
Racchetta: Babolat APD-Cortex (337 e 339 Gr) w/LXN Adrenaline 1.20@24/23 - TF Black Code 1.18@24/23

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Sab 1 Gen 2011 - 13:49
La teoria va di pari passo con la pratica. Se non ti metti a far decine e decine di tentativi, sarà difficile migliorare, raggiungendo quell'equilibrio tra movimento e risultato al quale giustamente aspiri! Psicologicamente adesso ritengo il mio servizio un punto di forza, e quindi sono più rilassata quando devo servire come pure quando devo rispondere. Aiuta molto, credimi. Proprio per questo rinnovo il mio invito. Perchè avere una buona (rispetto al livello) prima di servizio, anche e soprattutto come percentuale, fa passare in secondo piano una seconda deficitaria.
Poi, vabbè, il contesto femminile è un pochino diverso.. io sono abituata a prender lezione e giocare quasi solamente con uomini e quindi quando mi confronto con altre donne sono avvantaggiata, a parità di esperienza..
avatar
Beccacci
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 181
Data d'iscrizione : 18.08.10

Profilo giocatore
Località: Vigevano (PV)
Livello: I.T.R. 3.5
Racchetta: Babolat PD GT

Dopo 15 anni un nuovo inizio Empty Re: Dopo 15 anni un nuovo inizio

Sab 1 Gen 2011 - 14:11
Grazie mille per i consigli, quindi forse sto sbagliando approccio?
Io mi stavo concentrando sul miglioramento della seconda, per poi passare alla prima, in modo da commettere meno doppi falli possibili.
Nella prima sto cercando la velocità di braccio ma vedo che il colpo va dove vuole lui, per questo pensavo a rendere la seconda accettabile lavorando sulla tecnica, per poi concentrarmi sulla potenza del colpo.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.