Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
NUOVA KI 10Ieri alle 7:35MEGA77





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
avatar
neoappassionato
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 214
Data d'iscrizione : 31.07.13

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Sab 18 Lug 2015 - 12:50
Promemoria primo messaggio :

Ho giocato contro una avversario che scendeva sempre a rete a giocare al volo , ovviamente lo passavo con dei lob incrociato , ma cmq mi ha fatto prendere molti rischi , cosi ho perso! tutto dovevo farlo di fretta , lui ha giocato cosi perchè io sono molto più forte di lui da fondo più atletico e i colpi sono più pesanti 


in pratica mi toglieva prp il tempo 

io gli giocavo lungolinea lui con la volle la metteva incrociata stretta 

facevo il cross lui la metteva sotto rete 



quando un avversario veine arete devo stare più vicno alla linea di fondo ? , perchè già alla sua prima volle stretta io mi trovo in diffcioltà

Ospite
Ospite

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mar 28 Lug 2015 - 10:21
@st13 ha scritto:Dopo averle scolate ovviamente


naturalmente Very Happy
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 906
Età : 40
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mar 28 Lug 2015 - 13:56
@jagui ha scritto:botta piatta al corpo tirata più forte che puoi mirando al polmone destro

questo più che un consiglio sul tennis mi sembra una tecnica mortale del mossad  Very Happy Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mar 28 Lug 2015 - 14:12
@st13 ha scritto:
@jagui ha scritto:botta piatta al corpo tirata più forte che puoi mirando al polmone destro

questo più che un consiglio sul tennis mi sembra una tecnica mortale del mossad  Very Happy Very Happy

mmm non funziona non ci sono tennisti israeliani tra i primi 100 ATP....
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 906
Età : 40
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mar 28 Lug 2015 - 14:29
il mio preferito è iraniano Mansour Baharami 

Cool
jasper
jasper
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4146
Età : 45
Località : Liguria
Data d'iscrizione : 21.02.10

Profilo giocatore
Località: Genova
Livello: ITR 4.5 - Arrotino monomane
Racchetta: Babolat PD 2003

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mar 28 Lug 2015 - 14:33
@fonzio ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Neoappassionato, un consiglio che ti posso dare è quello di trovare qualcuno che ti aiuta a scrivere in un italiano corretto....
Che ti aiuti?  Smile
Very Happy
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1422
Età : 42
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head prestige touch MP

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mar 28 Lug 2015 - 16:37
mira alle ginocchia
gio2012
gio2012
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1916
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Mer 29 Lug 2015 - 9:40
ah occhio al doppio misto: se lei è a rete hai più targets.
Michele Forni
Michele Forni
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2121
Età : 46
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 13:20
@fonzio ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Neoappassionato, un consiglio che ti posso dare è quello di trovare qualcuno che ti aiuta a scrivere in un italiano corretto....
Che ti aiuti?  Smile
Si dice anche "che ti aiuta", se leggi tutta la frase... Vedo che anche a te è morta la maestra...
gio2012
gio2012
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1916
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 15:28
ma alla fine... come si scrive ?

uno come me profondamente ignorante di grammatica non ci dorme la notte ! (5 di italiano, 10 di mate, la media è adeguata, signora...)
Anonymous
Ospite
Ospite

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 15:36
La forma corretta è il congiuntivo (aiuti).

L'indicativo è tollerato da qualche tempo... ma sicuramente meno corretto.
avatar
chiros
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 971
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 15:40
Sonny Liston ha scritto:La forma corretta è il congiuntivo (aiuti).

L'indicativo è tollerato da qualche tempo... ma sicuramente meno corretto.

Tra qualche anno il congiuntivo sarà finito, come Nadal Very Happy
Anonymous
Ospite
Ospite

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 15:48
@chiros ha scritto:
Sonny Liston ha scritto:La forma corretta è il congiuntivo (aiuti).

L'indicativo è tollerato da qualche tempo... ma sicuramente meno corretto.

Tra qualche anno il congiuntivo sarà finito, come Nadal Very Happy

Grande verità.
Ma, mentre mi dispiacera' parecchio che si perda il congiuntivo, non rimpiangero' sicuramente il topo-sudato-gigante.
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1422
Età : 42
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5, fit 4.3
Racchetta: Head prestige touch MP

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 15:59
@Michele Forni ha scritto:
@fonzio ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Neoappassionato, un consiglio che ti posso dare è quello di trovare qualcuno che ti aiuta a scrivere in un italiano corretto....
Che ti aiuti?  Smile
Si dice anche "che ti aiuta", se leggi tutta la frase... Vedo che anche a te è morta la maestra...

Nonostante io sia fondamentalmente d'accordo con te sul fatto che alcuni post di alcuni utenti siano , a volte, difficili da comprendere (io stesso l'ho fatto notare in certe occasioni) , ci andrei piano con la povera maestra di fonzio.
Anonymous
Ospite
Ospite

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 16:01
@chiros ha scritto:
Sonny Liston ha scritto:La forma corretta è il congiuntivo (aiuti).

L'indicativo è tollerato da qualche tempo... ma sicuramente meno corretto.

Tra qualche anno il congiuntivo sarà finito, come Nadal Very Happy


Questa è bella Very Happy Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 622327
Michele Forni
Michele Forni
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2121
Età : 46
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 22:41
Allora ragioniere.... "Batti lei??"
Michele Forni
Michele Forni
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2121
Età : 46
Località : San Giovanni in Persiceto (BO)
Data d'iscrizione : 17.11.13

Profilo giocatore
Località: Monteporzio Catone
Livello: 4.1 tendente al 3.3
Racchetta: Prestige MP 100% graphene

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 22:49
Non per contestarti giovanni, ho appena girato la domanda a luca silvestri, 3.4 e professore di italiano, greco e latino presso un liceo di Albano laziale:
Ciao Michele, sostanzialmente sono corrette entrambe le forme...
Non tollerato: corretto...
gianlugi1978
gianlugi1978
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1409
Età : 42
Località : Palagiano (Ta)
Data d'iscrizione : 30.06.10

Profilo giocatore
Località: Palagiano (Ta)
Livello: 4.2
Racchetta: Tecnifibre TFight 315 Ltd 16X19

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 23:24
Non sono insegnante di italiano, ma per me, CONGIUNTIVO tutta la vita!!! Io sono integralista...l'indicativo non lo tollero!!! Razz Razz
avatar
kingkongy
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13766
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Gio 30 Lug 2015 - 23:39
Il congiuntivo si usa:
1) con alcune congiunzioni subordinanti, quali affinché, benché, sebbene, quantunque, a meno che, nel caso che, qualora, prima che, senza che;
2) con aggettivi o pronomi indefiniti (qualunque, chiunque, qualsiasi, ovunque, dovunque);
3) con espressioni impersonali, come è necessario che, è probabile che, è bene che;
4) in formule ormai fissate nell'uso (vada come vada; costi quel che costi).


Pertanto...
Qualcuno che ti aiuti.


Accademia della Crusca
Anonymous
Ospite
Ospite

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 7:30
@Michele Forni ha scritto:Non per contestarti giovanni, ho appena girato la domanda a luca silvestri, 3.4 e professore di italiano, greco e latino presso un liceo di Albano laziale:
Ciao Michele, sostanzialmente sono corrette entrambe le forme...
Non tollerato: corretto...

Ci mancherebbe, Michele... si sta solo chiacchierando.

Ti posto qui sotto, in blu, un articolo dell'Accademia della Crusca:

Uso del congiuntivo
Nonostante le frequenti dichiarazioni sulla presunta morte del congiuntivo nelle frasi dipendenti nell'italiano contemporaneo, esso è ancora vitale; in alcuni casi, però, per i parlanti è poco economico (nel senso linguistico del termine, ovvero difficile da gestire) e quindi viene sostituito con l'indicativo. Tale regresso si nota, sembrerebbe, soprattutto alla seconda persona singolare del presente: non sono infrequenti frasi come "credo che hai capito", "non voglio che fai storie" (sarebbe meglio dire, e soprattutto scrivere: che abbia capito, che faccia storie) (cfr. LEONE 2002: 130). Si può dunque sottoscrivere la raccomandanzione di Altieri Biagi: "se, [...] dopo aver studiato il congiuntivo, e sapendolo usare, voi deciderete di «farne a meno», di sostituirlo con altri modi, questa sarà una scelta vostra. Ciò che importa, in lingua, non è scegliere il modo più elegante, più raffinato, ma poter scegliere, adeguando le scelte alle situazioni comunicative" (ALTIERI BIAGI 1987: 770).


Alla luce di quanto sopra, ribadisco che, benchè usare l'indicativo non sia (più) considerato un errore (ma una volta lo era) è sempre PIU' CORRETTO usare il buon, vecchio congiuntivo.


Ma, come dice altieri-Biagi trattasi di scelta in situazione comunicativa.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58582
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 8:44
Tornando in topic...miniproiettore laser (del tipo di quelli usati allo stadio sul portiere avverso Cool ): acceca momentaneamente l'avversario e permette di centrarlo con precisione nelle gengive   Very Happy

Ricordo i primi tempi che la mia compagna veniva a vedermi giocare e si sorprendeva del fatto che l'uomo a rete fosse bersagliato senza pietà a discapito della precisione del colpo (se non si pigliava il malcapitato, si riusciva generalmente a colpire le persone alle finestre dei condomini retrostanti ai campi, comunque... Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 810504).

Per lei era antisportivo, ed a suo modo di vedere il punto da assegnare alla "vittima"  Suspect

Fortunatamente il locale nosocomio era a poche centinaia di metri dai campi (anche se i portantini si sorprendevano del fatto che ci fossero più interventi per impatti da corpo contundente che non per incidenti stradali sulla vicina tangenziale... geek)
avatar
chiros
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 971
Data d'iscrizione : 24.11.09

Profilo giocatore
Località:
Livello: ITR: Adolfo dice 4 ITR
Racchetta: Prince Classic Response 97

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 8:50
Sonny Liston ha scritto:
@chiros ha scritto:
Sonny Liston ha scritto:La forma corretta è il congiuntivo (aiuti).

L'indicativo è tollerato da qualche tempo... ma sicuramente meno corretto.

Tra qualche anno il congiuntivo sarà finito, come Nadal Very Happy

Grande verità.
Ma, mentre mi dispiacera' parecchio che si perda il congiuntivo, non rimpiangero' sicuramente il topo-sudato-gigante.
Very Happy
gio2012
gio2012
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1916
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 9:47
@Michele Forni ha scritto:Non per contestarti giovanni, ho appena girato la domanda a luca silvestri, 3.4 e professore di italiano, greco e latino presso un liceo di Albano laziale:
Ciao Michele, sostanzialmente sono corrette entrambe le forme...
Non tollerato: corretto...

alura... qui siamo decisamente OT, machissenefrega:

ho bisogno del parere di Zichichi e di Razzi, non penso che uno come me possa accettare il parere di un professore di italiano: ci litigo da quando avevo 11 anni e ci continuo a litigare, li ritengo responsabili della povertà mondiale e dei grandi problemi dell'umanità.
avatar
Ziryab
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1946
Data d'iscrizione : 16.11.11

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 10:11
Sonny Liston ha scritto:
@Michele Forni ha scritto:Non per contestarti giovanni, ho appena girato la domanda a luca silvestri, 3.4 e professore di italiano, greco e latino presso un liceo di Albano laziale:
Ciao Michele, sostanzialmente sono corrette entrambe le forme...
Non tollerato: corretto...

Ci mancherebbe, Michele... si sta solo chiacchierando.

Ti posto qui sotto, in blu, un articolo dell'Accademia della Crusca:

Uso del congiuntivo
Nonostante le frequenti dichiarazioni sulla presunta morte del congiuntivo nelle frasi dipendenti nell'italiano contemporaneo, esso è ancora vitale; in alcuni casi, però, per i parlanti è poco economico (nel senso linguistico del termine, ovvero difficile da gestire) e quindi viene sostituito con l'indicativo. Tale regresso si nota, sembrerebbe, soprattutto alla seconda persona singolare del presente: non sono infrequenti frasi come "credo che hai capito", "non voglio che fai storie" (sarebbe meglio dire, e soprattutto scrivere: che abbia capito, che faccia storie) (cfr. LEONE 2002: 130). Si può dunque sottoscrivere la raccomandanzione di Altieri Biagi: "se, [...] dopo aver studiato il congiuntivo, e sapendolo usare, voi deciderete di «farne a meno», di sostituirlo con altri modi, questa sarà una scelta vostra. Ciò che importa, in lingua, non è scegliere il modo più elegante, più raffinato, ma poter scegliere, adeguando le scelte alle situazioni comunicative" (ALTIERI BIAGI 1987: 770).


Alla luce di quanto sopra, ribadisco che, benchè usare l'indicativo non sia (più) considerato un errore (ma una volta lo era) è sempre PIU' CORRETTO usare il buon, vecchio congiuntivo.


Ma, come dice altieri-Biagi trattasi di scelta in situazione comunicativa.
Straquotone!!!
avatar
st13
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 906
Età : 40
Data d'iscrizione : 03.01.14

Profilo giocatore
Località: Cosenza e dintorni
Livello: itr 3.5 - fino a 4.2 me la gioco
Racchetta: artech 305gr

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 10:20
domanda:

se il mio avversario mi batte 3-0 con svariati vincenti, la frase di chiusura del match sarà

1) spero ti acchiappi un attacco di dissenteria;
2) spero che ti acchiappa un attacco di dissenteria;


nel dubbio propenderei per un imperativo "vai a cag..re"
gio2012
gio2012
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1916
Località : Torino
Data d'iscrizione : 31.10.12

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Ven 31 Lug 2015 - 11:24
@st13 ha scritto:domanda:

se il mio avversario mi batte 3-0 con svariati vincenti, la frase di chiusura del match sarà

1) spero ti acchiappi un attacco di dissenteria;
2) spero che ti acchiappa un attacco di dissenteria;


nel dubbio propenderei per un imperativo "vai a cag..re"
"mi piace"
Luchino 67
Luchino 67
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 737
Età : 53
Data d'iscrizione : 05.02.13

Profilo giocatore
Località: Reggio Emilia
Livello: Me la cavo bene a rete
Racchetta: Prince Rebel 98 exo3 Prince Tour 100 O3 310

Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete  - Pagina 2 Empty Re: Tattica di gioco contro un avversario che dopo un buon colpo giocato viene sempre a rete

il Sab 22 Ago 2015 - 16:14
Se il tuo avversario era un testa rasata occhialuto che a rete si muoveva come un gatto e giocava con una racchetta azzurra................ero io !
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.