Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Pure aero 2019Ieri alle 7:24rovgue
RPM TeamIeri alle 0:33Fabri789
Prince Phantom 100XDom 12 Lug 2020 - 23:47drichichi
Corde per Pure Drive 2018Dom 12 Lug 2020 - 23:12Taita87
O3 290 gr. in arrivo...Dom 12 Lug 2020 - 17:06Roger75
Novità modelli Prince?Dom 12 Lug 2020 - 14:44Roger75
Cambio telaioDom 12 Lug 2020 - 14:30VANDERGRAF
Prova Tour O3 290 grDom 12 Lug 2020 - 11:49Roger75
polytour fireDom 12 Lug 2020 - 9:19Fabri789
Fabrizi TennisSab 11 Lug 2020 - 19:06franzx




Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
wbtit
wbtit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 607
Età : 50
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

PK Ki 15 260. Empty PK Ki 15 260.

il Mer 11 Ago 2010 - 22:17
Salve a tutti.
Dopo aver capito che usavo una clava travestita da racchetta (Wilson Sting Aero Force con telaio in uranio impoverito) ho intenzione di cambiarla e vivere sereno e felice i mie prossimi 100 anni (ne ho 40 ora).
Sono ovviamente un principiante con una tecnica tutta da costruire ma tanto entusiasmo.

Al circolo ho visto che ci sarebbe la possibilità di una Pk ki 15 260 usata. Mi sono informato, ho letto i post e mi sembra di aver capito che è una racchetta ancora più adatta della ki5 ai novizi e a chi ha qualche acciacco. Ho anche capito a mie spese che ciò che conta è l'equilibrio generale e che la grammatura può essere fuorviante, la potenza poi..., ne riparliamo tra qualche annetto.

L'unico dubbio è sulla bilanciatura che sembra esse 34 cm e stavolta vorrei evitare di avere una racchetta troppo "pesante" in punta (ho già sofferto abbastanza Smile
Purtroppo non ho trovato sul forum commenti sul modello specifico da 260.
Ringrazio in anticipo, ciao!
avatar
stills63
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Gio 12 Ago 2010 - 19:55
Ciao, io l'ho usata , è un'ottima racchetta, potente quanto basta ed anche precisa, con l'incordatura giusta. Rispetto alla sorella da 300 gr, che uso ora, è un po' meno esplosiva e meno stabile se l'avversario tira molto forte. Però per il mio polso malandato era ancora più confortevole della già ottima 300.
Il bilanciamento in testa non si sente per niente, e peraltro un bilanciamento più arretrato con 260 gr. di massa vuol dire dover sbracciare a tutta forza per mandarla di là.
Ne avevo messo una sul mercatino incordata con budello VS Touch, è ancora disponibile.
wbtit
wbtit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 607
Età : 50
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Sab 14 Ago 2010 - 19:20
@stills63 ha scritto:Ciao, io l'ho usata , è un'ottima racchetta, potente quanto basta ed anche precisa, con l'incordatura giusta. Rispetto alla sorella da 300 gr, che uso ora, è un po' meno esplosiva e meno stabile se l'avversario tira molto forte. Però per il mio polso malandato era ancora più confortevole della già ottima 300.
Il bilanciamento in testa non si sente per niente, e peraltro un bilanciamento più arretrato con 260 gr. di massa vuol dire dover sbracciare a tutta forza per mandarla di là.
Ne avevo messo una sul mercatino incordata con budello VS Touch, è ancora disponibile.
Grazie per le informazioni. Con mia sorpresa ( e fortuna) me l'hanno prestata per provarla, ma non so dire nulla delle corde (sono lisce e di colore grigio, non so se siano quelle originali).

Non sono per nulla un esperto e le uniche racchette provate fin'ora sono la pessima Wilson Sting Aero Forge (1998) e la brillante Tecnifibre 325 (modello di 3 anni fa): praticamente la prima è un badile e la seconda un fioretto con la fionda.
La Pk ki 15 260 non è la mia racchetta.
Rispetto alla Tecnifibre l'ho trovata meno maneggevole (!, strano ma vero) nel senso che è più difficile colpire in corsa con rotazioni brevi e rapide. Il dritto va ma, per come sono abituato adesso, a colpire con energia la sento vibrare. Di rivescio non la sento sulle corde mentre è molto maneggevole nelle voleé. Insomma non mi ha entusiasmato, ma dopo le due ore spalla e braccio erano in perfetto stato e ad ogni impatto non ha mai sentito vibrazioni moleste.

Ma le sorprese non sono finite. L'ho fatta provare ad un altro giocatore che ha uno swing ampio ma poca potenza e qui è successa una cosa pazzesca: tiri tesi, profondi e precisi, con la PK 260 si è trasformato in una macchina da guerra Smile diventando in grado di azzeccare anche voleè e slice.
Quindi la pk Ki15 260 la compro ma non per me. Smile

Inizio a pensare che forse devo orientarmi verso un' altra PK perchè mi sembra di capire che mi trovo più a mio agio con una racchetta dal tocco morbido e con tanto controllo.

Secondo te ( e secondo voi) la Ki 15 300 ha queste caratteristiche o è meglio se mi oriento verso la Ki 5 295 di cui ho letto tanto bene?

P.S.
Che bello poter provare le racchette!
avatar
stills63
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 146
Data d'iscrizione : 08.04.10

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: ITR 3.0
Racchetta: Pro Kennex ki Q15 - ki 5 280

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Dom 15 Ago 2010 - 20:56
Per consigliarti sarebbe utile sapere il tuo livello di gioco.. la ki 5 295 l'ho avuta, una buona racchetta, ma mi è piaciuta di più la 280, più leggera ma con bilanciamento appena più avanzato e a mio parere più versatile.
Comunque le due ki 5 citate non spingono molto, mentre la 15-300 è una specie di Pure Drive più precisa e più gentile per il braccio. Con una corda di buona qualità (io uso il VS Touch da 1,30) è il mio setup preferito, dopo aver provato una decina di racchette. Sicuramente più tollerante delle ki 5.
wbtit
wbtit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 607
Età : 50
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Dom 15 Ago 2010 - 22:13
@stills63 ha scritto:Per consigliarti sarebbe utile sapere il tuo livello di gioco.. la ki 5 295 l'ho avuta, una buona racchetta, ma mi è piaciuta di più la 280, più leggera ma con bilanciamento appena più avanzato e a mio parere più versatile.
Comunque le due ki 5 citate non spingono molto, mentre la 15-300 è una specie di Pure Drive più precisa e più gentile per il braccio. Con una corda di buona qualità (io uso il VS Touch da 1,30) è il mio setup preferito, dopo aver provato una decina di racchette. Sicuramente più tollerante delle ki 5.

Mi auguro di non tediare nessuno nella speranza che quanto scrivo dico sia utile a qualche altro "neofita".

Il mio livello di gioco è assolutamente amatoriale ma ho i rudimenti per i colpi di base (di 20 anni fa). Ma se mi chiedi se so fare il Windshield Wiper ti dico che ci ho provato e 1 su 5 l'azzecco, per il resto il mio obiettivo è buttarla di là con un minimo di tecnica ma non ho ancora capacità di controllo (= non decido io dove va la palla Smile

Per questi motivi preferirei una racca con uno sweetpot molto ampio (non è facile centrare le palle veloci soprattutto in risposta al servizo) e che al tocco con la palla quest'ultima non schizzi via come un razzo.

Per farti un esempio con la 260 (di cui ingnoro marca/modello delle corde) mi è risultato molto difficile rispondere in slice in controbalzo ai colpi veloci, tagliati e vicino ai piedi, la palla non sembra essere "trattenuta" dalle corde anzi tende a scappare e finisce a rete (con la Tecnifibre 325 la sensazione che la palla restasse "sospesa" nelle corde e il successivo effetto fionda è più pronunciato e la palla va sempre "oltre" la rete).
Quando dici che la Ki15 è più tollerante della Ki5 intendi che ha uno sweetpot più ampio?
Oggi ho provato anche una Head Ti 3000 e per buttarla di là dovevo proprio smanacciare alla grande, quando dici che le Ki5 spingono poco significa che ogni colpo deve essere dato di forza o che è richiesto l'esecuzione di un gesto tecnico perfetto (almeno a norma di legge)?

P.S.
Oggi ho provato la 260 con un avversario tosto con cui perdevo sempre 6-0 e ho perso solo 7-5. Niente male. Ci siamo scambiati le racchette (lui usa la Head Ti3000) e ho ri-perso 6-0. Beh niente male queste Pk, no?
Hammer72
Hammer72
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5148
Età : 47
Località : Alessandria / Genova
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.2 FIT - 4.5 ITR
Racchetta: Wilson BLADE 98 CV 18x20 - Babolat Pure Drive 2018 - Babolat Pure Aero 2019

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Lun 16 Ago 2010 - 0:54
è una racca da nonni PK Ki 15 260. 113898 daii nooo prova almeno la PK destiny 315
wbtit
wbtit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 607
Età : 50
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Lun 16 Ago 2010 - 16:25
@Hammer72 ha scritto:è una racca da nonni PK Ki 15 260. 113898 daii nooo prova almeno la PK destiny 315
Eh, non è mica facile trovare qualcuno che ti fa provare le racchette, la ki 15 260 è stato un autentico colpo di fortuna.
Non conosco le caratteristiche della PK destiny 315 e non pensare che non sia tentato come tutti dal prendere una racchetta "cattiva" ma la (terribile) esperienza con la Wilson Sting AeroForce mi ha insegnato che, inordine di importanza:
a) senza salute non si gioca più
b) se sei un po' brocco una racchetta che butti la palla di là anche se colpisci col manico è sempre la benvenuta Smile

Detto questo ascolto con molto interesse la tua esperienza con la PK destiny 315 così da capire se può andare bene per me.

Ciao.
Hammer72
Hammer72
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5148
Età : 47
Località : Alessandria / Genova
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.2 FIT - 4.5 ITR
Racchetta: Wilson BLADE 98 CV 18x20 - Babolat Pure Drive 2018 - Babolat Pure Aero 2019

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Mar 17 Ago 2010 - 1:33
@wbtit ha scritto:
@Hammer72 ha scritto:è una racca da nonni PK Ki 15 260. 113898 daii nooo prova almeno la PK destiny 315
Eh, non è mica facile trovare qualcuno che ti fa provare le racchette, la ki 15 260 è stato un autentico colpo di fortuna.
Non conosco le caratteristiche della PK destiny 315 e non pensare che non sia tentato come tutti dal prendere una racchetta "cattiva" ma la (terribile) esperienza con la Wilson Sting AeroForce mi ha insegnato che, inordine di importanza:
a) senza salute non si gioca più
b) se sei un po' brocco una racchetta che butti la palla di là anche se colpisci col manico è sempre la benvenuta Smile

Detto questo ascolto con molto interesse la tua esperienza con la PK destiny 315 così da capire se può andare bene per me.

Ciao.

la 315 che ti ho consigliato è la versione agonistica di quella che proverai , è cmq una racchetta che viene usata in casi di epicondrite e che potrà solo giovare alla tua salute , sembrando cmq "facile" e immediata ha un'ottima spinta e un discreto controllo che con il giocattolo che proverai non avrai anche cmq non è un brutto telaio. PK Ki 15 260. 622327
Ma da me che abito in una città piccola come AL queste racche nel negozio te le danno in prova da te no ? Shocked
wbtit
wbtit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 607
Età : 50
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Ven 20 Ago 2010 - 17:19
@Hammer72 ha scritto:
la 315 che ti ho consigliato è la versione agonistica di quella che proverai , è cmq una racchetta che viene usata in casi di epicondrite e che potrà solo giovare alla tua salute , sembrando cmq "facile" e immediata ha un'ottima spinta e un discreto controllo che con il giocattolo che proverai non avrai anche cmq non è un brutto telaio. PK Ki 15 260. 622327
Ma da me che abito in una città piccola come AL queste racche nel negozio te le danno in prova da te no ? Shocked
Dato che sono nuovissimo prima di risponderti ho letto in lungo e in largo (oh, per la destiny 9 pagine!)e in effetti non mi sembra per niente male. Purtroppo in questo momento anche se sono solo leggermente infiammato preferisco andare sul sicuro per non rischiare di bloccarmi del tutto.
Devo dire che leggendo qua e là ho trovato un blog molto interessante che mi ha aiutato a capire un po' meglio il "dietro le quinte" di molte affermazioni che circolano nel forum e contemporanemante di iniziare a capire un pochino (ma proprio poco) i consigli di Eiffel59.
Allora gli articoli del blog interessante sono:
http://lealidellafarfalla.net/2008/02/24/le-cause-del-gomito-del-tennista/
http://lealidellafarfalla.net/2008/09/26/come-risolvere-i-problemi-del-gomito-del-tennista-utilizzando-una-racchetta-migliore/
http://lealidellafarfalla.net/2009/08/14/calcolare-il-peso-ideale-della-propria-racchetta-da-tennis-analisi-problemi-e-proposte-di-soluzioni/
poi la mazzata qui: http://www.racquetresearch.com/sevencri.htm#lightweight

In super sintesi, uno dovrebbe cercare il proprio equilibrio evitando racchette troppo leggere per arrivare ad un telaio di peso adeguato alla propria corporatura. Se comprendo bene telaio flex o rigido va scelto in base al proprio stile di gioco (e livello) così come le corde e la tensione. Un bel casino Smile
Come vedi alla fine di un articolo consiglia le PK e se uno sta bene il modello black ace.

P.S.
Da me le PK sono quasi sconosciute, adesso torno in casa di riposo PK Ki 15 260. 113898
Hammer72
Hammer72
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 5148
Età : 47
Località : Alessandria / Genova
Data d'iscrizione : 25.05.10

Profilo giocatore
Località: Alessandria
Livello: 4.2 FIT - 4.5 ITR
Racchetta: Wilson BLADE 98 CV 18x20 - Babolat Pure Drive 2018 - Babolat Pure Aero 2019

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Sab 21 Ago 2010 - 2:21
Very Happy io sono appena rientrato allo spizio allora , quasi coetaneo...
la black ace mi ispira molto ma è introvabile nella mia città....
non credere le PK da me le vendono 2 negozi e solo i soliti 2 modelli..
wbtit
wbtit
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 607
Età : 50
Località : Vicenza
Data d'iscrizione : 08.08.10

Profilo giocatore
Località: Veneto
Livello: I.T.R. 2.5 NO iscritto FIT difensivo da fondo campo
Racchetta: Vedi firma.

PK Ki 15 260. Empty Re: PK Ki 15 260.

il Mar 24 Ago 2010 - 15:00
@stills63 ha scritto:Per consigliarti sarebbe utile sapere il tuo livello di gioco.. la ki 5 295 l'ho avuta, una buona racchetta, ma mi è piaciuta di più la 280, più leggera ma con bilanciamento appena più avanzato e a mio parere più versatile.
Comunque le due ki 5 citate non spingono molto, mentre la 15-300 è una specie di Pure Drive più precisa e più gentile per il braccio. Con una corda di buona qualità (io uso il VS Touch da 1,30) è il mio setup preferito, dopo aver provato una decina di racchette. Sicuramente più tollerante delle ki 5.

Mille grazie per i suggerimenti utilissimi per orientarmi nella scelta mai facile della racchetta “giusta”. Partendo dai tuoi suggerimenti e dai post sparsi nel forum, mi sono letto per benino gli articoli di lealidellafarfalla e ho fatto una scelta razionale (spero) comprando, usate, sia la pk-ki-15-260 (per la mia consorte) che la pk-ki-15-300 (per me).

PK-Ki-15-260gr con corde per ora ignote (sembrano originali). Una vera e propria vespa, pungente, velenosa e precisa dalla T alla rete, estrema facilità nelle voleé di gira e si rigira con facilità. Da fondo campo ottima se si gioca in appoggio richiede un po’ di spinta se si vuole dare accelerazione ai colpi ma si perde in precisione.
Bene i colpi piatti di dritto, non agevole il topspin di dritto e di rovescio. Ottimo slice di rovescio.
Difficoltà su tutte le palle molto veloci ma forse cambiando corde...
Servizio potente, incredibilmente assurdo per una cosina così leggera.
Ottima per I.T.R 2.0 come me junior o per una donna, basta avere uno swing ampio e la potenza è gratis.

PK-Ki-15-300gr con corde in budello (marca ignota) 1.30 26/24.5. In comune con la 260gr ha solo il prefisso Ki15 Smile, per il resto è un cannone da artiglieria: pesante. Un po’ macchinosa dalla T alla rete ma nelle voleé si sente il tocco quel tanto da dosare un po’ di forza. Da fondo campo è bella tonica e spingendo un po’ la pallina va via bella dritta e veloce. Ottimi i colpi piatti e i topspin di dritto ho un po’ di difficoltà col rovescio ad una mano ma quando lo azzecco la pallina gira che è un paicere. Bene lo slice di rovescio robusta sulle palle veloci.
Servizio potente ma provato troppo poco per sapere se stanca la spalla o meno.
Ottima per I.T.R 2.0 come me anche con swing medio per far arrivare la palla all’avversario a fondo campo evitando i soliti colpi fiacchi appena dopo la rete che neanche Feder.... Smile

Il venditore della 300 (molto onesto l'ha usata solo un'ora) non ha saputo dirmi la marca delle corde ma solo che sono in budello 1.30 tese a 26/24.5 dal suo accordatore per migliorare il controllo.
Sta’ storia del controllo ancora non mi convinde mica tanto Smile e vedo che un mio post http://passionetennis.forumattivo.it/racchette-test-e-recensioni-f138/curiosita-su-controllo-t4466.htm è rimasto senza risposta cosa che io interpreto con il fatto che forse non sono l’unico ad avere dubbi.

Da quello che ho capito, sapendo che la 300 ha un telaio sufficientemente rigido e una tensione a 26/24.5 il setup dovrebbe esaltare il controllo su topspin e direzione lineare della traiettoria della pallina.
Dato che gioco sul cemento e le palle sono o basse o bassissime non sarebbe meglio per me cambiare?
Magari con una tensione molto bassa che diminuisca di molto l’effetto fionda in favore di una sensazione di tocco più adatta a dosare la forza per un giocatore poco esperto?

A che tensione usi le VS Touch da 1,30 e su che tipo di superficie?

Ciao.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum