Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Mi presento!Oggi alle 15:47drichichi
Luxilon SmartOggi alle 14:40Eiffel59
PRINCE 2020Oggi alle 9:07Eiffel59
Highstring Ieri alle 14:16drichichi




Ultime dal mercatino
Link Amici

www.Auto-DOC.it: Ricambi auto online

Andare in basso
avatar
ferdyfer
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Età : 37
Località : Laureana di Borrello
Data d'iscrizione : 20.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Pure Aero

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Corda ideale APD 2013

il Mer 20 Mag 2015 - 19:28
Promemoria primo messaggio :

Salve a tutti, sono nuovo nel forum faccio un saluto a tutti.
Premesso che dopo aver provato un bel pò di telai, conoscerete la racchettite, e aver customizzato quasi tutti quelli a disposizione, ho capito che per il mio gioco, con dritto in top top e rovescio ad una mano abbastanza piatto, molto più naturale di come viene il dritto su cui devo lavorare di più, rendono molto di più con le racchette bilanciate in testa, e tra queste la APD mi è risultata quella con maggior potenza controllata, essendo io un giocatore da fondo, classifica 4.3 propensa a salire.
Detto ciò il quesito riguardava un consiglio circa la corda che possa darmi la potenza e rotazione della Blak Code 1,24 tirata a 22,5 2 nodi, senza però dover soffrire di confort e caduta di tensione molto repentina.
So che non è facile per questo esorto il maestro a qualche consiglio divino.

ferdyfer
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Data d'iscrizione : 20.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Pure Aero

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Mer 10 Giu 2015 - 20:02
Scusa maestro, forse non mi sono spiegato bene, io vorrei scendere di kg non salire, poiche nelle prime due ore, a 22,5 due nodi, la T6 1.25 mi dà la sensazione che non spinga, invece dopo si, spinge arrota ed è confortevole.
Per cui vorrei sapere quanto posso scendere senza compromettere il controllo, specie se dopo le due ore si verifica lo stesso assestamento ?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Gio 11 Giu 2015 - 7:24
Con quel genere di corde l'assestamento (inteso come tempistica) è proporzionale alla tensione di incordatura.

Per quella ragione non scenderei sotto i 20 kg...

Comunque il feeling più secco delle prime ore è dovuto anche al montaggio a due nodi. Prova con la stessa tensione ma a quattro... Wink
avatar
ferdyfer
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Età : 37
Località : Laureana di Borrello
Data d'iscrizione : 20.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Pure Aero

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Gio 11 Giu 2015 - 11:16
Ok, grazie maestro provero a quattro nodi, ma in questom caso faccio il chilo di differenza 23V-22O, oppure no tutto a 22,5 ma a quattro?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 12 Giu 2015 - 7:28
Vai pure a 22.5 costante....
avatar
ferdyfer
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Età : 37
Località : Laureana di Borrello
Data d'iscrizione : 20.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Pure Aero

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 12 Giu 2015 - 19:15
Ok maestro, grazie mille proverò subito.
emot
emot
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Prestige Mid

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Mer 17 Giu 2015 - 17:09
provato la APD con RPM Team.
premesso che avevo chiesto 23/22 4 nodi e me la sono trovata a 2 nodi  Evil or Very Mad(pazienza ma me l'ha fatta al volo) con questo settaggio la palla scappa troppo, ho avuto poco feeling e poco controllo.

insisto magari alzando a 24/23 o provo altro (tipo la Blast)?
motombo
motombo
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2225
Età : 43
Località : roma
Data d'iscrizione : 28.02.11

Profilo giocatore
Località: roma
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: Yonex Si 98
http://www.otticaalfa.com

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Mer 17 Giu 2015 - 19:20
pro's pro cyber power a 22 full mi trovo alla grande.....anche un kiletto in piu' sta bene
babolat94
babolat94
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6286
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Mer 17 Giu 2015 - 20:48
Della serie "pro's pro does it better!!" Very Happy
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Gio 18 Giu 2015 - 7:29
@emot Cambia incordatore.
Visto che te l'ha fatta a due nodi e non a 4 come richiesto non sai nemmeno se la tensione applicata è quella voluta.
Ed incordare a due nodi a tensione differenziata, oltre che inutile, produce una  tensione finale più bassa anche ammettendo che quella impostata fosse veramente 23/22.... Rolling Eyes
emot
emot
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 102
Età : 45
Data d'iscrizione : 05.10.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: Prestige Mid

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Gio 18 Giu 2015 - 9:19
@Eiffel59 ha scritto:@emot Cambia incordatore.
Visto che te l'ha fatta a due nodi e non a 4 come richiesto non sai nemmeno se la tensione applicata è quella voluta.
Ed incordare a due nodi a tensione differenziata, oltre che inutile, produce una  tensione finale più bassa anche ammettendo che quella impostata fosse veramente 23/22.... Rolling Eyes

immaginavo che l'incordatura fatta non fosse da prendere a riferimento.

l'incordatore è bravo, in questo periodo sta facendo le corde per un torneo importante qua in zona ed è un pò incasinato...una gliela posso perdonare Rolling Eyes

il mio dubbio, a prescindere dal fatto che riproverò la Team incordata decentemente, è se con la Blast (più rigida da come ho letto) avrei meno questo effetto fionda.
Problemi di spinta non ne ho mai avuti e con quella corda avrei + controllo? Shocked
avatar
babolat_98
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 14.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 1:43
buona notte brava a tutti!!???
probabilmente questa domanda è stata già fatta miliardi di volte, ma avrei bisogno di una puntualizzazione: che differenza fa incordare a 2 o a 4 nodi?
vedete, io sono passato in un anno ad incordare le mie APD prima a 23 2 nodi, poi 22 2 nodi, poi 23/22 4 nodi, poi 23/23 4 nodi e vorrei passare tra poco a 24/23 4 nodi SEMPRE CON BABOLAT RPM TEAM 1.25
cosa cambia? molti mi dicono che è solo questione di sensazioni soggettive, il mio incordatore dice che a 4 nodi si ha meno caduta di tensione (che per me è importantissimo) e vedo che, effettivamente, la corda "dura di più" ed è più "dura, tosta" ora non saprei quanto sia vero...
Normalmente la lascio inattiva per 2 tre giorni dopo l'incordatura, per farla assestare, in quanto, giocare con una corda fresca, più "oleosa e molle" mi darebbe molto fastidio perchè ne causerebbe subito il decadimento
dite che sto facendo bene ad andare a 4 nodi? o alzando la tensione perderei potenziale di effetti? 
o magari eccessiva riduzione di potenza perchè mi è già sembrato di capire che, rispetto alla RPM blast e alla PHT la RPM team è un pò più "scarica", cioè vedo che la potenza restituita a parità di swing è minore rispetto alle due sopracitate
boh, non so che fare...
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 8:46
Partendo dall'assunto che l'incordatura sia eseguita in maniera corretta in ogni suo punto -specie i nodi- un'incordatura a 4 nodi garantisce una miglior tenuta di tensione a parità di tutti i parametri semplicemente perchè la resistenza all'allungamento specifica (e quindi alla perdita di caratteristiche) è suddivisa su sezioni più corte.
Per capire meglio, immagina di mettere un peso da dieci kg prima in un sacchetto di poliestere (o politene, o cellulosa...non fa differenza, sono tutti materiali usati anche nelle moderne corde sintetiche) da 50 cm x 50 cm, poi in due dalle uguali caratteristiche da 25x25 infilati l'uno dentro l'altro.
Il primo si allungherà di più e prima, semplicemente perchè le catene molecolari tenderanno ad allungarsi ed a perdere resistenza allo sforzo.
In quanto a lasciare inattiva la corda due o tre giorni dopo il montaggio è una cosa abbastanza senza senso (forma cortese per dire che è una grossa caXXata... Suspect).
La struttura molecolare della corda cambia ed evolve in maniera continua fin dal momento stesso in cui viene applicata una forza (tensionatura) ed ha un primo step di assestamento -in cui la deformazione rallenta ma non si interrompe- tra i venti minuti e le due ore dopo che è stata tolta dalla macchina (varia per telaio e corda) ovvero quando tutte le componenti, telaio e corda, sono tornate al punto più vicino a quello iniziale (ed un telaio più elastico o maggiormente sfibrato avrà bisogno di più tempo a parità di corda e tensione). L'assunto che una corda fresca sia "oleosa e molle" e che usarla da subito comporti un maggiore decadimento è una fregnaccia senza basi scientifiche...semplicemente è ancora reattiva, o meglio più reattiva, al punto da esserlo forse troppo per il tuo gioco, ed al caso meglio alzare la tensione oppure usare una corda meno resiliente (ovvero con minore capacità di tornare allo stato iniziare o più precisamente vicino ad esso dopo ogni impatto...

E con questo giungiamo al discorso "scelta corde".
La Team non è meno potente delle altre due (anzi è vero l'inverso, a 23 kg ha un coefficiente di restituzione energetica del 93% circa sul tuo telaio contro il 90 della Blast e l'88 della PHT) ma ha una maggior rigidità statica, quindi per "tirar fuori" il suo potenziale necessita di maggior sforzo rispetto alle altre due come hai correttamente recepito.
Alzando la tensione, diciamo a 25 kg, i tre coefficienti salgono, sempre approssimativamente, al 94, 94 e 93% rispettivamente (ergo in proporzione la Team diventa ancor meno efficiente, anche se in realtà superiore sia pur solo in maniera decimale...) l'aumento di resa ha però un costo (in resistenza strutturale e conseguentemente in durata dinamica) che sarà maggiore per la PHT, poi per la Blast ed in ultimo per la Team e conseguentemente in filtro agli shock trasmessi (dopo 6 ore la PHT ne trasmette quasi il 20% in più della Team...) che a loro volta indeboliscono il telaio...

Ergo, fai bene i tuoi conti....

Un ultimo accenno: il potenziale di spin di una corda non è influenzato dalla tensione (che al limite influenza la tua capacità tecnica di dare spin) bensì da caratteristiche fisico/meccaniche della corda (coefficiente di frizione corda/corda fratto coefficiente di frizione corda/palla) che rimangono inalterati al variare della tensione.
Nello specifico lo spin potential delle tre corde è 5.2 per la PHT, 4.6 per la Blast e 3.6 per la Team.

Detto ciò, e fermo restando quanto detto sopra, a livello iniziale (ovvero "da nuova") un'incordatura a tensione costante a due nodi (24 kg) risulterà leggermente più stabile ma meno facile di una 4 nodi a pari tensione (24/24) e con meno facilità ad impartire spin di una 4 nodi a tensione differenziata di pari durezza dinamica (24.5/23.5) ma tali differenze si assottiglieranno col tempo anche se lo stesso, per le ragioni dette sopra, sarà inferiore per la due nodi...

Fai un paio di prove, ed usa il sistema che -con la tua tecnica- "senti" meglio...

Spero di esserti stato di aiuto.

Buon tennis...
avatar
babolat_98
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 14.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 9:25
A quindi è una palla grandissima che aumentare la tensione riduce il potenziale di effetti, benissimo son contento,: nell'alzare la tensione sapevo di andare incontro ad una perdita di potenza, in favore di più controllo, ma temevo di ridurre lo spin

In secondo luogo, per le corde, io non sono uno scienziato, non ho strumentazione e parlo in maniera estremamente soggettiva e ti posso dire che giocando dopo un paio di giorni dall'incordatura rispetto a poche ore dopo, ho trovato una caduta di tensione enorme nelle seconde rispetto alle prime, entrambe a 23 kg 2 nodi; non credo sia stato un fenomeno isolato (magari dovuto ad una delle due incordature fatta diversamente) perché mi è successo un po di volte, tant'è che lo sto prendendo come standard.

Propendo verso l'alto ma non so se fare 24/23 o 24/24 forse più quest'ultima (preferisco le orizzontali tese)
sto facendo bene?
avatar
babolat_98
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 14.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 9:33
Aaaaa ho compreso, perciò una corda è più reattiva a bassa tensione, di meno se la si alza ed è proprio questa reattività, dovuta al modello di corda, che ne altera le caratteristiche e può causarne il decadimento più o meno rapido?
babolat94
babolat94
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6286
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 11:21
Eiffel, posso chiederti dove attingi al tool per esempio dove si imposta la tensione o lo swing e si hanno le varie info sulle corde?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 13:51
@babolat94 attraverso i database del'USRSA ed un tool di pro-t-one.

@babolat_98 ovviamente secondo il tipo di corda, anzi secondo lo specifico modello e calibro.
Come consiglio nel tuo caso partirei da 24/24 a 4 nodi.
avatar
babolat_98
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 14.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 16:34
ok molte grazie eiffel!
babolat94
babolat94
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6286
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 19:41
No scusa Mario.. Infatti te l'ho chiesto perché anche io ero iscritto all'usrsa ma di questo tool non ve n'era traccia.. Thank you
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 26 Giu 2015 - 19:49
Che, ti scusi pure?  Suspect

Ci mancherebbe altro...hai tutto il diritto di sapere.
Ed a tal proposito che ti posso dire che Gabriele (Medri, a.k.a. pro-t-one) sta organizzando un database completo che più completo non si può e con la massima quantità di corde possibili, compresi modelli mai giunti sul nostro mercato.
Sarà accessibile con una sorta di abbonamento, aggiornato costantemente e ritestato di continuo per confermare/aggiornare i dati.

Così sarà felice anche il Taumaturgo anche se temo che darà del tuttologo anche al buon Gabriele che pure è ingegnere e con conoscenze specifiche... Rolling Eyes
avatar
ferdyfer
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 41
Età : 37
Località : Laureana di Borrello
Data d'iscrizione : 20.05.15

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Pure Aero

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Mer 15 Lug 2015 - 11:46
Ciao Maestro, è ormai da tempo che dopo il tuo consiglio sto giocando con T6 su APD gt,  a 22,5 a 4 nodi costanti, risolto il problema iniziale che aveva il 2 nodi sull'assestamento.
Oggi però ti volevo chiedere alcune cose che mi stanno portando in palla.
Avendo avuto un po di problemi al braccio., no epicondilite ma dolori che dal gomito si irradiano verso il tricipite, molto forti e invalidanti che nascono dopo la seconda partita senza riposo, e che scompaiono con riposo e pomata.
Provando a scendere a 22,5-22, all'inizio ok poi incomincio ad uscire di un bel po, avendo provato come da tue indicazioni l'ibrido con T6-micronite a 22-24, peggio d peggio, poca rotazione e fionda a go go, allora ti chiedo:

per il braccio salire a 23-23 costanti a 4 nodi con la T6 può diventare molto pesante?
come cambia la palla rispetto al 22,5-22,5?
quale settaggio con ibrido posso fare per migliorare il confort avendo la stessa palla del mono?

per ultimo, ho notato che con l'APD l'unica cosa che non mi soddisfa è il rovescio ad una mano, che nella fattispecie esce sempre troppo arrotato, poco profondo e incisivo quasi da steccata, quando con altre racchette come speed mp, blade 98 e 104 mi risultava totalmente diverso, più piatto e profondo, per cui pesando 318g con bil. a 33,4 cosa mi dici a proposito? anche come settaggio corde, ove mai si potesse migliorare, perchè per il resto penso sia la racca che mi fa fare tutto per il meglio, specie dritto e servizio.
Grazie anticipatamente Maestro ti sarei grato se riuscissi a trovarmi una soluzione.
avatar
Gabri28
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.15

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 14 Ago 2015 - 22:22
Ciao maestro, volevo chiedere un consiglio su una APD:
ho a disposizione una matassa Babolat PHT 1,30 e una Babolat Addiction 1,30, quali tensioni mi consigli per un ibrido reverse ed quali in caso di ibrido tradizionale?
avatar
Gabri28
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.15

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Ven 14 Ago 2015 - 23:44
Ah... dimenticavo di dire che attualmente é incordata full PHT tensione 22/21 kg e mi trovo abbastanza bene.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Dom 16 Ago 2015 - 6:34
Eviterei il reverse (non è né un telaio "di tocco" né tantomeno da tutto piatto) e mi concentrerei sul classico, andando sui 21.5 kg per la PHT e 23 per la Addiction...
avatar
Gabri28
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.15

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Dom 16 Ago 2015 - 8:53
Grazie maestro, ho anche una pure drive gt 2014, vale lo stesso consiglio?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 57007
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Dom 16 Ago 2015 - 9:01
Su quella, meglio 22 (od anche 22.5) costante...
avatar
Gabri28
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 11
Data d'iscrizione : 14.08.15

Corda ideale APD 2013 - Pagina 2 Empty Re: Corda ideale APD 2013

il Dom 16 Ago 2015 - 9:11
Ok, molte grazie
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum