Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Ultimi argomenti
» Quando ti passa la voglia di prendere lezioni
Oggi alle 14:25 Da davenrk

» Telaio rigido=corda morbida?
Oggi alle 13:42 Da kingkongy

» Midsize addio? quali sono secondo voi i migliori 95?
Oggi alle 12:49 Da nw-t

» Errani = 3 categoria maschile???
Oggi alle 12:29 Da wtgger

» WILSON ULTRA 100 CV o WILSON BURN 100 CV? Differenze tra le due?
Oggi alle 12:27 Da RF12

» [Thread unico] Fabio Fognini
Oggi alle 12:26 Da gio2012

» Corde per Head Ti.Radical MP
Oggi alle 12:19 Da alecosta29

» Wilson Ultra Tour
Oggi alle 12:18 Da Jessie Malone

» Cuffia rotatori infiammata
Oggi alle 11:48 Da Turbolz

» corde HighString
Oggi alle 11:24 Da ANTROB

» Nuova Wilson steam 99S
Oggi alle 10:20 Da Federertop

» rpm blast e rpm team
Oggi alle 9:58 Da raftermania

» Forza Schumacher
Oggi alle 9:25 Da mattiaajduetre

» EZone 2017
Oggi alle 8:55 Da Emanuele80

» Donnay Formula 100 pentacore, quali corde?
Oggi alle 7:29 Da araton32

» Ritrovamento racchette vintage + stima
Oggi alle 7:21 Da glenn uguccioni

» Nuova gamma Astrel di Yonex
Oggi alle 7:06 Da Eiffel59

» Corde per prestige s xt
Oggi alle 7:03 Da Eiffel59

» Bonus fedeltà: sconto 15% su Tennis Warehouse Europe
Ieri alle 22:14 Da fabioborg

» Incordatura tennis warehouse
Ieri alle 21:46 Da nw-t

» Pure drive 2018
Ieri alle 21:18 Da Iron

» Recensione nuova Babolat Pure Drive 2015 (300 gr)
Ieri alle 19:40 Da Ciraudo

» Wilson Revolve Spin
Ieri alle 19:31 Da kent08

» Problemi tendini e pianta piedi
Ieri alle 18:12 Da Attila17

» Principiante chiede aiuto! Che corde monto?
Ieri alle 17:39 Da Eiffel59

» Pure drive 2015
Ieri alle 17:33 Da Theo_84

» scarpe Lotto a Milano??
Ieri alle 17:08 Da Theo_84

» nuova q5 pro
Ieri alle 15:07 Da pacianka

» Wilson Pro Staff CV (Countervail)
Ieri alle 14:57 Da raftermania

» corde per blade98 Cv 16x19
Ieri alle 13:50 Da Eiffel59



I postatori più attivi del mese
Eiffel59
 
nw-t
 
FedericoFFG
 
Alessandro
 
Alex
 
Max1966
 
glenn uguccioni
 
davenrk
 
VANDERGRAF
 
fa
 

Ultime dal mercatino
Link Amici




19907 Utenti registrati
195 forum attivi
669789 Messaggi
New entry: matteoyd

Scarpe, scarpe scarpe...ancora scarpe.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Scarpe, scarpe scarpe...ancora scarpe.

Messaggio Da PanicoDeRovescio il Dom 17 Mag 2015 - 10:24

Vengo subito al dunque.
E' arrivato anche quest'anno il momento di cambiare scarpe. Le scarpe che ho ora sono delle lotto raptor arrivate a fine vita in maniera più che dignitosa, tomaia ancora perfettamente integra, suola leggermente consumata nella punta interna ma per il resto sembrano acquistate ieri(più o meno Laughing ).

La raptor è una scarpa davvero come piace a me, bella stabile, ammortizzata, durevole, insomma una scarpa che consiglio ad occhi chiusi.
L'unico problema che mi hanno dato è nella calzata, essendo scarpe pensate per una pianta del piede un pò largotta io che ho la pianta stretta ho compensato lo scarto col doppio calzino (e delle solette ironman in gel). Il problema è che soprattutto col caldo, quando il piede suda di più, anche col doppio calzino ci sono microscivolamenti interni della pianta facilmente avvertibili e fastidiosi sia perchè danno la sensazione di inferiore stabilità, sia perchè mi rimangono delle microescoriazioni sulla pianta a fine allenamento/partita.

A cosa potrei passare mantenendo la stessa stabilità, ammortizzamento e longevità delle raptor?
Intendiamoci la mia prima scelta è asics resolution che ho avuto ma che ho distrutto in 5 mesi nonostante le alternassi alle raptor quindi mi sento di scartarle. Ho provato babolat propulse 4 ieri e l'impressione che mi hanno dato è ottima, però boh, che dite?
Come si comportano in fatto di longevità e ammortizzamento?

Alternative?
Le nuove barricade come sono?
avatar
PanicoDeRovescio
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 73
Data d'iscrizione : 03.10.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: imbarazzante
Racchetta: Head One constant beam mp ; 2x Head YOUTEK ig Radical mp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scarpe, scarpe scarpe...ancora scarpe.

Messaggio Da fa il Dom 17 Mag 2015 - 10:55

PanicoDeRovescio ha scritto:Vengo subito al dunque.
E' arrivato anche quest'anno il momento di cambiare scarpe. Le scarpe che ho ora sono delle lotto raptor arrivate a fine vita in maniera più che dignitosa, tomaia ancora perfettamente integra, suola leggermente consumata nella punta interna ma per il resto sembrano acquistate ieri(più o meno Laughing ).

La raptor è una scarpa davvero come piace a me, bella stabile, ammortizzata, durevole, insomma una scarpa che consiglio ad occhi chiusi.
L'unico problema che mi hanno dato è nella calzata, essendo scarpe pensate per una pianta del piede un pò largotta io che ho la pianta stretta ho compensato lo scarto col doppio calzino (e delle solette ironman in gel). Il problema è che soprattutto col caldo, quando il piede suda di più, anche col doppio calzino ci sono microscivolamenti interni della pianta facilmente avvertibili e fastidiosi sia perchè danno la sensazione di inferiore stabilità, sia perchè mi rimangono delle microescoriazioni sulla pianta a fine allenamento/partita.

A cosa potrei passare mantenendo la stessa stabilità, ammortizzamento e longevità delle raptor?
Intendiamoci la mia prima scelta è asics resolution che ho avuto ma che ho distrutto in 5 mesi nonostante le alternassi alle raptor quindi mi sento di scartarle. Ho provato babolat propulse 4 ieri e l'impressione che mi hanno dato è ottima, però boh, che dite?
Come si comportano in fatto di longevità e ammortizzamento?

Alternative?
Le nuove barricade come sono?
le nuove barricade 2015 sono quasi perfette, appena le indossi sembrano un pò durette ma dopo 10minuti la sensazione è quella di indossare una scarpa comodissima, anche la durata è ottima, secondo me la migliore barricade di sempre...queste: http://www.tenniswarehouse-europe.com/Scarpe_adidas_Barricade_2015_Grigio_Nero_Uomo_TERRA_BATTUTA/descpageMSADIHFR-AMBCGB-IT.html
non posso farti il paragone con le raptor perchè non le ho mai usate. Vengo da Nike Lunar Ballistec che sono ancora più comode e leggere ma la suola dura veramente pochinio e anche la ventilazione lascia molto a desiderare, però è veramente una pantoffola.
avatar
fa
Veterano
Veterano

Numero di messaggi : 1785
Età : 50
Data d'iscrizione : 20.01.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.3
Racchetta: PureDrive 2015/2018 e ne provo più che posso

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scarpe, scarpe scarpe...ancora scarpe.

Messaggio Da Barem il Dom 17 Mag 2015 - 11:37

Io ne ho provate tante, cambiando spesso casa, e quelle con cui mi sono trovato meglio sono state:
-Asics Resolution, comfortevoli, stabili in ogni situazione, e nel mio caso anche parecchio longeve (ma questo dipende dal campo e da "come le usi", nel senso se tendi a scivolare molto ect)

come sorpresa devo citare le Head Sprint Pro, che ho comprato in super saldo a 50euro, leggerissime sebbene non lo sembrino e calzano molto bene, come durata ancora non so dirti, ma dopo 4 mesi la suola sembra nuova!

Non ti consiglierei le Nike, sebbene siano belle esteticamente parlando, tendono a sciuparsi molto in fretta, specialmente tutte le parti incollate senza cucitura, già dopo pochi mesi si scollano e di conseguenza la tenuta diminuisce parecchio..

Le Adidas mi mancano, mentre per le Babolat se trovi qualche offerta interessante (ce ne sono parecchie) possono valere il prezzo, ma anche lì vedi il discorso scollatura/usura!
avatar
Barem
Frequentatore
Frequentatore

Numero di messaggi : 69
Età : 27
Località : Piacenza
Data d'iscrizione : 12.07.14

Profilo giocatore
Località: Piacenza
Livello: "infame"
Racchetta: Wilson Blade (18x20)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum