Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
Pure drive 2018Ieri alle 13:31nw-t
High String SNAPSab 24 Ago 2019 - 18:22T_Muster
Wilson Blade 104 v7Sab 24 Ago 2019 - 17:19proimaxx
Head GravitySab 24 Ago 2019 - 11:33pollopollo
Nuove Pure Strike 2019Ven 23 Ago 2019 - 21:08nw-t
Brindisi, 25/31 agostoVen 23 Ago 2019 - 19:08ClaudioRM
Pure strike 100 Ven 23 Ago 2019 - 19:00Eiffel59



Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Anonymous
Ospite
Ospite

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Sab 21 Mar 2015 - 21:10
Promemoria primo messaggio :

Apro questa discussione dopo aver letto la polemica accesasi sul post dedicato alla Regna. In particolare si parlava di qualità delle racchette contrapponendo yonex e zus. Entrambi i marchi mi sembra siano considerati abbastanza universalmente come produttori di racchette di qualità. Ma mi e vi pongo una domanda: cosa diavolo intendiamo per qualità di una racchetta, io credo che una racchetta debba essere performante ossia il miglior compromesso tra potenza e controllo. Io mi sono comprato una yonex a inizio anno (la V core SI98) dopo averla provata perché incuriosito dall'entusiasmo contagioso dei suoi fan, la racchetta mi piaceva molto esteticamente e in quel periodo (lo so potrà sembrarvi strano) avevo bisogno di una racchetta che mi piacesse, che mi mettesse allegria. Ora la racchetta in questione a mio parere è molto valida (ma è anche molto impegnativa, quando non spingo al 100% divento sicuramente inferiore a quando giocavo con la pro open, quando sono al mio massimo divento più letale), le vernici mi sembrano sicuramente più curate, ma se dovessi dire che giocando si percepisce una qualità superiore, onestamente no, mai avuto problemi al braccio con nessuna racchetta (Babolat, Head, Wilson) e neanche con questa. I salti di vernice dopo 3 mesi di utilizzo sono numerosi come quelli che avevo sulla pro open nonostante come già detto la vernice mi sembra molto più curata. Ora detto questo ripropongo la domanda: cosa intendiamo per racchette di qualità? alla fine una racchetta come la Zus che viene considerata di qualità superiore cosa ti da in più? più grafite delle altre racchette? e siamo sicuri che questo fa di una racchetta un prodotto migliore? a me pare che Motombo abbia detto la cosa più giusta: amo le yonex ma mi faccio la Aeroprodrive, insomma la migliore racchetta è quella con cui giochi meglio nel senso che vinci più facilmente, poi se uno alla vittoria preferisce sentire meglio la palla, è giusto che si compri la racchetta che gli fa gustare queste sensazioni. Insomma a ognuno il suo, l'ideale sarebbe mantenere obiettività di giudizio.

Ospite
Ospite

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 18:43
La tecnologia vacuum di Fischer è tuttora insuperata.

Anche le ottime RD7, con stessa tecnologia, non erano al livello fischer.

Una volta segai una Vacuum 90 fischer, rotta da un mio amico.

Ebbene: la sezione della grafite aveva 2 particolarità:
-molto spessa
-estremamente densa. Da sembrare una colata di plastica!
Cesare
Cesare
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 18:48
Non a caso erano e sono le uniche racchette che producon piu vibrazioni se metti il dampener rispetto a quando lo togli!
Cesare
Cesare
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4583
Data d'iscrizione : 31.10.09

Profilo giocatore
Località: reggio emilia
Livello: basso
Racchetta: 3 Volkl V1 Custom @ 315 grammi senza corde(2 Japan + 1 Mercedes Cup edition)

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 18:56
@Riki66 ha scritto:
per finire @ cesare: 
quanto hai ragione.. ricordo anche le Fischer a tolleranza zero, precise al grammo...  purtroppo la qualità assoluta non sempre ha un ritorno economico

esattamente. il sistema costruttivo vacuum, venne eliminato per i costi non piu' sostenibili che implicava tale procedura..
ThirdEye_
ThirdEye_
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1737
Età : 40
Data d'iscrizione : 26.09.14

Profilo giocatore
Località: Milano
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Wilson Blade 16/19

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 19:42
@nw-t ha scritto:Si ma il punto è che le Yonex in gioco/resa non hanno niente in più di altre...anzi x me di ALTRE giocano/rendono meno.
Un vantaggio ce l'hanno: uno sweetspot di norma più ampio di quel che la dimensione del piatto lascerebbe pensare. Io ho due racchette in borsa, entrambe piatto 98, ma una, la Yonex, ti dà la sensazione di avere in mano un 100 (ma con tutti i vantaggi di un piatto più raccolto), l'altra no.
tempesta
tempesta
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1862
Età : 48
Località : Prato
Data d'iscrizione : 08.11.13

Profilo giocatore
Località: Prato
Livello: 4a cat....
Racchetta: APD 2013-Donnay XDual Silver 2016!!!!

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 20:41
Nb per tutti.

Io NON SONO CONTRO YONEX anzi.

Ma NON SONO CONTRO nessuna marca di racchette.

SONO contro alle Sette,agli integralisti di qualunque tipo e contro quelli che vogliono intestardirsi a non leggere e continuano a dire che la loro racchetta non è la migliore per loro ma lo sarebbe per tutti se solo la provassero.
E se la provano e non piace allora sono dei miscredenti.

Questa cosa, purtroppo, nel club Ypnex e nei thread vari la si legge troppo spesso.

Io mi limito a dire che a mio avviso per quelle che ho provato la 6.1 95 in tutte le versioni x me è fantastica ma poi se ad altri non piace chi se ne frega?

Penso lo stesso della APD,non della Pd.

Le Yonex,le Donnay,le Volkl sono tutte ottime racchette ma NESSUNA ti fa dare 6-0 a uno migliore di te.

E in questo quoto Spalama,Sonny e anche Massimiliano che pur avendo Yonex parla bene anche di altre racchette( e la cosa sembra quasi blasfema x qualcuno.....) magari perché ha speso 300€ in Giappone e perde come uno che ne ha spesi 50 x una "cineseria" usata......
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18024
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 21:03
massimiliano.derespinis ha scritto:Mmm vedo che la "guerra" prosegue anche in questo thread! in più ho notato che anche Nwt ha preso una posizione contro le sedicenti racchette di qualità, ma ricordo che un tempo sosteneva che le Donnay avessero una marcia in più, o sbaglio? comunque la mia conclusione è diversa da quelle che ho letto finora. Penso che sicuramente esistono racchette che vengono costruite con maggior cura rispetto ad altre e probabilmente sia Zus che Yonex rientrano in questa categoria. Ad esempio il fatto che comprando una coppia di yonex non devi stare a preoccuparti che abbiano peso e bilanciamento sostanzialmente diverso non può che deporre a favore di yonex. Tuttavia penso che le racchette di qualità non rendano in gioco più delle altre, fermo restando che ad ogni giocatore si addice di più un certo tipo di telai piuttosto che altri, esistono racchette performanti e probabilmente anche più performanti, in marche che non fanno della qualità la loro priorità.

Massi le Donnay che ho io Pro One 97 XL prostock sono NETTAMENTE superiori anche in confort oltre che in prestazioni/giocabilità alle Vcore 97 Tour/330. Lo confermo anche adesso.
Anonymous
Ospite
Ospite

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 21:20
@nw-t ha scritto:
massimiliano.derespinis ha scritto:Mmm vedo che la "guerra" prosegue anche in questo thread! in più ho notato che anche Nwt ha preso una posizione contro le sedicenti racchette di qualità, ma ricordo che un tempo sosteneva che le Donnay avessero una marcia in più, o sbaglio? comunque la mia conclusione è diversa da quelle che ho letto finora. Penso che sicuramente esistono racchette che vengono costruite con maggior cura rispetto ad altre e probabilmente sia Zus che Yonex rientrano in questa categoria. Ad esempio il fatto che comprando una coppia di yonex non devi stare a preoccuparti che abbiano peso e bilanciamento sostanzialmente diverso non può che deporre a favore di yonex. Tuttavia penso che le racchette di qualità non rendano in gioco più delle altre, fermo restando che ad ogni giocatore si addice di più un certo tipo di telai piuttosto che altri, esistono racchette performanti e probabilmente anche più performanti, in marche che non fanno della qualità la loro priorità.

Massi le Donnay che ho io Pro One 97 XL prostock sono NETTAMENTE superiori anche in confort oltre che in prestazioni/giocabilità alle Vcore 97 Tour/330. Lo confermo anche adesso.

vabbè tu sei un donnaiolo Cool
SuperGeo
SuperGeo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 652
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100 - Dunlop Srixon CX 2.0

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 21:32
Io ho un Donnay Composite Mid buttata dentro un armadio. Adesso la risistemo, ci gioco ogni volta in torneo e se non passo almeno 3.4 nei prossimi sei mesi mi incaxxo di brutto!!!

Very Happy
avatar
Riki66
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 793
Data d'iscrizione : 12.06.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 21:33
@tempesta ha scritto:
Io mi limito a dire che a mio avviso per quelle che ho provato la 6.1 95 in tutte le versioni x me è fantastica ma poi se ad altri non piace chi se ne frega?
se non l' avessi ancora provata devi provare la pro staff classic, la madre di tutte le six.one.. per me ancora insuperata!
solo un pelo troppo impegnativa per le mie possibilità..
una delle poche racchette che terrò sempre nell' armadio!
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18024
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 21:36
Comunque l'ho sempre sostenuto che le Yonex erano troppo OSANNATE x il quello che invece è il suo valore reale. A Giuse/Gieppo non perdo volta di ribardiglielo ogni volta che ci sentiamo.
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18024
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 21:50
@SuperGeo ha scritto:Io ho un Donnay Composite Mid buttata dentro un armadio. Adesso la risistemo, ci gioco ogni volta in torneo e se non passo almeno 3.4 nei prossimi sei mesi mi incaxxo di brutto!!!

Very Happy

Meglio che tu faccia nei PROSSIMI 4 MESI....2 ore di palestra e corsa e 2 ore di tennis ogni giorno...e se non sei proprio negato a giocare nei 2 mesi (dei 6 da te nominati) qualche torneo x arrivare a 3.4 lo dovresti vincere...anche giocando con una Yonex... Smile

E queste son cose vere...c'ho giocato stasera in allenamento con quello che ha fatto proprio come ho scritto...ha vinto x la seconda volta i campionati di quarta Toscani (vinti già 7 anni fa a 17 anni) dopo 6 anni e mezzo di stop. Ai 7  4.1 incontrati x "strada" ha lasciato 4 giochi in totale. Ah...gioca con una Yonex Wink
SuperGeo
SuperGeo
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 652
Data d'iscrizione : 06.03.13

Profilo giocatore
Località: Thatari
Livello: Asino dell'Asinara
Racchetta: Head Speed MP - Wilson 6.1 332 - Yonex VCore 97 Tour - Zus 100 Custom - Prince Tour Pro 100 - Dunlop Srixon CX 2.0

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 22:47
@nw-t ha scritto:
@SuperGeo ha scritto:Io ho un Donnay Composite Mid buttata dentro un armadio. Adesso la risistemo, ci gioco ogni volta in torneo e se non passo almeno 3.4 nei prossimi sei mesi mi incaxxo di brutto!!!

Very Happy

Meglio che tu faccia nei PROSSIMI 4 MESI....2 ore di palestra e corsa e 2 ore di tennis ogni giorno...e se non sei proprio negato a giocare nei 2 mesi (dei 6 da te nominati) qualche torneo x arrivare a 3.4 lo dovresti vincere...anche giocando con una Yonex... Smile

E queste son cose vere...c'ho giocato stasera in allenamento con quello che ha fatto proprio come ho scritto...ha vinto x la seconda volta i campionati di quarta Toscani (vinti già 7 anni fa a 17 anni) dopo 6 anni e mezzo di stop. Ai 7  4.1 incontrati x "strada" ha lasciato 4 giochi in totale. Ah...gioca con una Yonex Wink
Grazie delle fiducia nw-t, peccato che io abbia esattamente il doppio degli anni del tuo amico. Smile
nw-t
nw-t
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 18024
Data d'iscrizione : 24.04.10

Profilo giocatore
Località: Terra di nessuno
Livello: Riesco a buttarla di là.
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Lun 23 Mar 2015 - 23:08
Azz...sei anche più "giovane" di me Sad ...io tra poco 54.... ne ho 29 più di lui.
ennio
ennio
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 268
Età : 36
Data d'iscrizione : 19.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 9:39
Buongiorno, avendo letto con piacere i vostri interventi, mi allineo con chi attribuisce parte della qualita' del telaio, alle sue caratteristiche costruttive.
Se sul telaio leggo scritte i dati tecnici, peso, bilanciamento etc etc, mi aspetto che siano il piu' veritieri possibile, anche perche', quei dati saranno una base di partenza, un precedente, per scegliere il talaio successivo. Mi sono trovato bene ? ok continuo su questa scia. Mi son trovato male ? Vedo cosa cambiare.

Definire le performance di un talaio, sempre imho, e' una cosa soggetta a troppe variabili, se il telaio e' in mano ad un essere umano, in laboratorio, non saprei.

Detto questo, a me da un po fastidio la presa per il c...  da parte di ogni (o quasi) casa costruttrice, ogni anno. Sempre con l'ultima trovata tecnologica.
Questo atteggiamento di base, delle varie marche, questa NON trasparenza, non onesta', secondo me danneggia questo sport.

Ammettiamo che io oggi abbia trovato il mio telaio e che decida di non cambiare piu', a vita, cosa devo fare ? Acquistare uno stock di 20 telai perche' magari, tra un anno, ci sara' gia' la nuova Tech di turno a sostituirlo ?
jagui
jagui
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1458
Età : 47
Località : Roma
Data d'iscrizione : 04.03.11

Profilo giocatore
Località: Roma Nord
Livello: ITR 4.0
Racchetta: Babolat Pure Drive

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 10:49
Ragazzi, non paragoniamo le yonex alle babolat.
Tra una AI100 e una APD esiste eccome una differenza di qualità a favore della prima.
Chi lo dice? Il mio braccio e la mia spalla. Non c'è paragone, due livelli completamente diversi.
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1956
Età : 40
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Burn 100 CV custom

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 11:27
@ennio: quella purtroppo è la legge del marketing. 

In questo thread si parla tanto di rispetto delle specifiche di Yonex/ZUS/Fischer ma anche le mie 3 GRadPro sono praticamente perfette: tra la più leggera e la più pesante ho solo 2/3 grammi di differenza.

Tutti i parametri per giudicare la qualità di una racchetta sono già stati elencati da altri utenti ma alla fine la racchetta migliore è quella che più ci aiuta a sopperire alle nostre lacune di gioco.
avatar
miguel
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 322
Età : 52
Località : torino
Data d'iscrizione : 15.01.09

Profilo giocatore
Località: torino
Livello: decente
Racchetta: ezone xi 98

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 13:14
dico la mia: effettivamente trovo ci siano racchette fatte meglio delle altre (ad esempio yonex, donnay, volkl....) pero' questa migliore qualità non é indice di miglior resa sul campo.
Io gioco con yonex, sicuramente sono verniciate meglio, c'é maggiore cura nei dettagli, c'é dietro una progettazione accurata e non un semplice scopiazzamento di prodotti già esistenti sul mercato. Pero' tutto questo non la rende sul campo una racchetta migliore delle altre. Ci sono modelli riusciti ed altri meno e questo vale un po' per tutti i marchi.
Quella che uso io , la ezone xi98, alla sua uscita é stata "schifata" un po' da tutti e tra quelle da me provate invece é una delle poche che non presenta il difetto di suonare vuota in testa (cosa che invece succede a molte yonex). La sua copia la AI98 ha avuto molto più successo pur essendo all'incirca lo stesso telaio.
Yonex e tutte le marchie di nicchia danno a chi legge i forum una visione distorta del mercato tennistico:  ogni 10 messaggi 7 parlano di questi marchi, se si poi si fa un giro nei circoli vediamo una realtà completamente opposta, solo babolat, head e wilson segno che tutti noi alla fine siamo un po' malati e ci attacchiamo a tutto pur di avere una giustificazione per le nostre performances tennistiche
Anonymous
Ospite
Ospite

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 13:31
@miguel ha scritto: Pero' tutto questo non la rende sul campo una racchetta migliore delle altre. Ci sono modelli riusciti ed altri meno e questo vale un po' per tutti i marchi.
Quella che uso io , la ezone xi98, alla sua uscita é stata "schifata" un po' da tutti e tra quelle da me provate invece é una delle poche che non presenta il difetto di suonare vuota in testa (cosa che invece succede a molte yonex). 
Yonex e tutte le marchie di nicchia danno a chi legge i forum una visione distorta del mercato tennistico:  ogni 10 messaggi 7 parlano di questi marchi, se si poi si fa un giro nei circoli vediamo una realtà completamente opposta, solo babolat, head e wilson 

Qualcuno ti risponderebbe che è "questione di distribuzione".
Ma per me non è così.
Sono amico del più grande e specializzato negozio di tennis del basso Lazio.
Ebbene: da anni non compra più yonex dal rappresentante, che gli spiega che i suoi prodotti sono i migliori.
" Anche se i tuoi prodotti fossero davvero i migliori in assoluto -risponde lui- cosa me ne faccio se ai clienti non piacciono? "
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 10002
Età : 41
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 13:43
@gabr179 ha scritto:@ennio: quella purtroppo è la legge del marketing. 

In questo thread si parla tanto di rispetto delle specifiche di Yonex/ZUS/Fischer ma anche le mie 3 GRadPro sono praticamente perfette: tra la più leggera e la più pesante ho solo 2/3 grammi di differenza.

Tutti i parametri per giudicare la qualità di una racchetta sono già stati elencati da altri utenti ma alla fine la racchetta migliore è quella che più ci aiuta a sopperire alle nostre lacune di gioco.
head babolat e wilson sul controllo qualita' fanno pena,il peso preso come unico dato nn conta niente,potresti avere tre racchette completamente diverse,dovresti misurare bilanciamento e inerzia
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14098
Età : 25
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Vcore 98

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 13:45
[quote="abracadabra78"][quote="gabr179"]@ennio: quella purtroppo è la legge del marketing. 

In questo thread si parla tanto di rispetto delle specifiche di Yonex/ZUS/Fischer ma anche le mie 3 GRadPro sono praticamente perfette: tra la più leggera e la più pesante ho solo 2/3 grammi di differenza.

Tutti i parametri per giudicare la qualità di una racchetta sono già stati elencati da altri utenti ma alla fine la racchetta migliore è quella che più ci aiuta a sopperire alle nostre lacune di gioco.[/quote]
head babolat e wilson sul controllo qualita' fanno pena,il peso preso come unico dato nn conta niente,potresti avere tre racchette completamente diverse,dovresti misurare bilanciamento e inerzia[/quote]

ha ragione abracadabra78
anzi: il peso è il parametro che meno conta
hola
gabr179
gabr179
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1956
Età : 40
Località : Monza Brianza Como
Data d'iscrizione : 08.08.12

Profilo giocatore
Località: Monza Brianza - Como
Livello: Scarso
Racchetta: Wilson Burn 100 CV custom

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 14:14
il bilanciamento calcolato alla buona con il metodo del metro da sarta e bordo del tavolo, è uguale per tutte e 3 le racchette. L'inerzia non saprei ma già così mi sembra una buona base di partenza.
mattiaajduetre
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 14098
Età : 25
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantua, crèmuna e bresa (siAMO parecchi)
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Vcore 98

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 14:18
[quote="gabr179"]il bilanciamento calcolato alla buona con il metodo del metro da sarta e bordo del tavolo, è uguale per tutte e 3 le racchette. L'inerzia non saprei ma già così mi sembra una buona base di partenza.[/quote]

sicuramente!
Il discorso era una valutazione generale sui parametri
hola
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 10002
Età : 41
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 14:53
@gabr179 ha scritto:il bilanciamento calcolato alla buona con il metodo del metro da sarta e bordo del tavolo, è uguale per tutte e 3 le racchette. L'inerzia non saprei ma già così mi sembra una buona base di partenza.
se sono uguali meglio per te...cmq avendone misurate tante ti dico che sono parecchio sballate anche le head,nuove nn le comprerei mai senza misurarle,pure le pure drive nuove sono sballatissime
Konrad63
Konrad63
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1730
Età : 56
Data d'iscrizione : 13.05.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: PD 2018, T-Flash Dynacore ormonizzata 285->@302

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 15:02
Sono d'accordo, il bilanciamento è più importante.
Se ti trovi per le mani una Pure Drive Team che incordata Razor pesa 317g (senza overgrip), qualche dubbio sul C.Q. è il minimo... Wink
Iron
Iron
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 872
Età : 40
Data d'iscrizione : 04.03.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: Scarso...ma mi diverto troppo
Racchetta: Dunlop Srixon Revo CV 3.0

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 15:09
@abracadabra78 ha scritto:
@gabr179 ha scritto:il bilanciamento calcolato alla buona con il metodo del metro da sarta e bordo del tavolo, è uguale per tutte e 3 le racchette. L'inerzia non saprei ma già così mi sembra una buona base di partenza.
se sono uguali meglio per te...cmq avendone misurate tante ti dico che sono parecchio sballate anche le head,nuove nn le comprerei mai senza misurarle,pure le pure drive nuove sono sballatissime
Ieri ho ricevuto due pure drive nuove, esattamente 300 gr e stesso bilanciamento. Inerzia non la conosco
ennio
ennio
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 268
Età : 36
Data d'iscrizione : 19.09.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Qualità delle racchette e performance delle stesse. - Pagina 4 Empty Re: Qualità delle racchette e performance delle stesse.

il Mar 24 Mar 2015 - 15:12
Non ci ho mai fatto caso ma, c'e' qualche marca che scrive da qualche parte, sul telaio o sul cartoncino, che i dati tecnici, peso, bilanciamento, possono non corrispondere a quanto scritto ?
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum