Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it
Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti attivi
jannik sinnerOggi alle 10:00drichichi
Nuova racchettaIeri alle 20:32jumpy
Gamma moto 1.24Ieri alle 14:33zazzà


Ultime dal mercatino

    Nessun annuncio disponibile.

    Link Amici

    Andare in basso
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Mer 21 Gen 2015 - 8:55
    Promemoria primo messaggio :

    Io sono, da sempre, favorevole (ed amante) dei telai pesanti...

    E spesso ho discusso con quelli che sostengono che una racchetta da 330 grammi sia "mostruosamente pesante".

    Questione di gusti, sui quali non si discute.

    Ma quando vedo video come questo, in cui uno "scricciolo" come Kimiko Date, usa una racchetta da 385 grammi

    un poco di soddisfazione la provo!

    https://www.youtube.com/watch?v=jCF9ncWUXCg

    E notate, perché ci sarà chi dice che lei ha uno swing da PRO (lunghissimo)... che invece ha lo swing PIU' CORTO che si sia visto in un giocatore pro di tennis.

    Giusto per riflettere...

    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Sab 24 Gen 2015 - 21:29
    @ThirdEye_ ha scritto:
    drichichi@alice.it ha scritto:
    @ThirdEye_ ha scritto:Io la testa al proverbiale toro l'ho tagliata proprio in quel modo. Entrambi i miei gioielli pesano, finiti, intorno ai 340g con overgrip, corde, dampener. Come una RF Autograph nuda.
    Quindi 340 finita?  Bilanciamento?
    In realtà ho appena ritirato le due racchette dall'incordatore, a cui ho fatto cambiare il grip di una delle due (la Yonex) con un Wilson Leather. Adesso la TFight Ltd si attesta sui 340g, la RDX 500 MP invece sui 353g. Premetto che la Tecnifibre è nuova ed è alla prima incordatura, e che con la Yonex mi trovo benissimo. Adesso vorrei salire un po' di peso con la TFight (ma prima la proverò così, per vedere se ha senso farlo), che notoriamente si presta alla customizzazione, magari applicherò un po' di nastro piombato all'ovale.
    Grazie anche a te. Wink
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 30 Gen 2015 - 19:09
    Quanti pro giocano sotto i 340 grammi nudi?Ritengo molto,ma molto pochi...non riuscirebbero nemmeno a mandarla di là a meno di 360/370...non scherziamo proprio.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 30 Gen 2015 - 19:20
    cialisforever ha scritto:Quanti pro giocano sotto i 340 grammi nudi?Ritengo molto,ma molto pochi...non riuscirebbero nemmeno a mandarla di là a meno di 360/370...non scherziamo proprio.
    Giusto quelli che usano profilate.
    Quelli che usano telai sottili, secondo me, sempre sopra 340:
    Wavrinka
    Raonic
    Del Potro
    Monaco
    Berdich
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 30 Gen 2015 - 19:58
    Sonny...nemmeno quelli con le profilate.A quel livello e a quelle velocità e pesantezza di palla,non basterebbero i pesi delle profilate attuali.
    abracadabra78
    abracadabra78
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9992
    Età : 43
    Località : milano
    Data d'iscrizione : 11.08.09

    Profilo giocatore
    Località: milano
    Livello: fit 4.2
    Racchetta:

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 30 Gen 2015 - 20:00
    cialisforever ha scritto:Quanti pro giocano sotto i 340 grammi nudi?Ritengo molto,ma molto pochi...non riuscirebbero nemmeno a mandarla di là a meno di 360/370...non scherziamo proprio.
    cialis,tenendo conto soltanto del peso si capisce poco...per fare un esempio estremo,carlos moya usava una racchetta tra le piu' leggere del circuito ma l'inerzia era tra le piu' alte(sui 400kg/cm2),per via di un bilanciamento a 37-38cm finita
    abracadabra78
    abracadabra78
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9992
    Età : 43
    Località : milano
    Data d'iscrizione : 11.08.09

    Profilo giocatore
    Località: milano
    Livello: fit 4.2
    Racchetta:

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 30 Gen 2015 - 20:02
    nadal 320gr nuda circa ma bilanciata a 33cm mi pare....in pratica una mazza con inerzia mostruosa e con tutto quel piombo in testa di stabilita' ne ha molta
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Sab 31 Gen 2015 - 11:42
    @abracadabra78 ha scritto:nadal 320gr nuda circa ma bilanciata a 33cm mi pare....in pratica una mazza con inerzia mostruosa e con tutto quel piombo in testa di stabilita' ne ha molta


    Infatti, i pro che usano racchette "leggere", hanno bilanciamenti e polarizzazioni tali da ottenere inerzie paurose.

    le inerzie basse, a livello di PRO, non esistono.
    abracadabra78
    abracadabra78
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 9992
    Età : 43
    Località : milano
    Data d'iscrizione : 11.08.09

    Profilo giocatore
    Località: milano
    Livello: fit 4.2
    Racchetta:

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Sab 31 Gen 2015 - 13:51
    Sonny Liston ha scritto:
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:nadal 320gr nuda circa ma bilanciata a 33cm mi pare....in pratica una mazza con inerzia mostruosa e con tutto quel piombo in testa di stabilita' ne ha molta


    Infatti, i pro che usano racchette "leggere", hanno bilanciamenti e polarizzazioni tali da ottenere inerzie paurose.

    le inerzie basse, a livello di PRO, non esistono.
    sisi,era per dire a cialis che il peso,preso da solo, a volte inganna
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Dom 1 Feb 2015 - 13:48
    Ho pesato la Radical... 366 gr!!!  affraid affraid affraid
    avatar
    felipe
    Assiduo
    Assiduo
    Numero di messaggi : 985
    Data d'iscrizione : 03.03.10

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello: prima nmm (non mollare mai) ora mdcv (ma dove caxxo vado)
    Racchetta:

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Gio 5 Feb 2015 - 18:54
    Selling a personal Grigor Dimitrov Prostaff 93 in the BLX ProStaff 95 PJ
    Very good condition

    L4, Synthetic Wilson Pro Stock grip
    93 sq.in, standard length
    still the 16/19 pattern (not the spin effect 18/17 pattern)
    328grams unstrung at 32,6 cm BP (2 gr of lead removed from the hoop)

    please contact me if you are interested or for any clarification

    it is a wonderful frame with an awesome PJ but I do not want to collect frames and rather play with them. This is too much, too headheavy for me.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Gio 5 Feb 2015 - 19:30
    @felipe ha scritto:Selling a personal Grigor Dimitrov Prostaff 93 in the BLX ProStaff 95 PJ
    Very good condition

    L4, Synthetic Wilson Pro Stock grip
    93 sq.in, standard length
    still the 16/19 pattern (not the spin effect 18/17 pattern)
    328grams unstrung at 32,6 cm BP (2 gr of lead removed from the hoop)

    please contact me if you are interested or for any clarification

    it is a wonderful frame with an awesome PJ but I do not want to collect frames and rather play with them. This is too much, too headheavy for me.


    A me risulta che Dimitrov usa i manico 6 (4 3/4)...

    Urge intervento Eiffel
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Sab 14 Feb 2015 - 11:58
    Parlando di racche pro....parlavo di peso totale.Poi che partano dai 300 nudi è altro discorso.La Head di Dimitrov si aggira sui 365 grammi.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Mar 17 Feb 2015 - 15:29
    potremmo tornare però ai bei vecchi telai da 380 gr nudi!!!  Very Happy
    Roger66
    Roger66
    Utente attivo
    Utente attivo
    Numero di messaggi : 326
    Età : 54
    Località : Bologna
    Data d'iscrizione : 01.02.10

    Profilo giocatore
    Località: Bologna
    Livello: FIT 4.1 O45 2015
    Racchetta: Pro Kennex QTOUR

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Dom 22 Feb 2015 - 14:12
    riuppo questo 3d perchè oggi,dopo circa un anno e mezzo,ho fatto un esperimento.
    Uso la QTOUR 295 16x19 da,appunto,un anno e mezzo.
    Prima usavo la QTOUR 325 18x20,abbandonata perchè quando arrivavo al terzo set nei tornei,non riuscivo veramente più a servire,a volte anche nel secondo set,considerate che sono 1.75, x 75kg (con panzetta Very Happy ).

    Solito avversario della domenica,un over55 3.4,mio caro amico.
    Gioco il primo set con la 295,è un periodo che non sto giocando benissimo,comunque becco 6/3 ma combattuto,ci sta perchè lui è più solido di me.
    Inizio secondo set e riprendo in mano la 325 (fatta incordare fresca questa settimana per l'occasione),finisce l'orario sul 4 pari.
    Ma veniamo al responso (premetto che sono mancino) :
    con la 325 subito NOTEVOLISSIMI vantaggi col rovescio (il mio colpo più naturale),tengo nettamente meglio la diagonale dritto suo rovescio mio,colpo nettamente più stabile,sia in back che piatto o coperto,cambio in lungolinea nettamente migliore.
    Col dritto invece,qualche difficoltà in più,più fatica a spingere (lo picchio parecchio),qualche palla in più in rete,sulle palle da chiudere invece nessuna sostanziale differenza.
    Servizio,più prime in campo,senza spingere all'inverosimile,decisamente più problemi sulla seconda.
    Ovviamente meglio con la 325 nelle situazione di recupero.

    Ora vi sottopongo alla pazza idea e vorrei qualche giudizio da parte vostra :
    E se tornassi a giocare almeno il primo set delle partite con la 325,tenendomi la 295 se la partita si prolunga??
    E' così un'idea balzana?

    Sparate pure Laughing
    avatar
    Simonb
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1628
    Età : 30
    Località : Bologna
    Data d'iscrizione : 08.01.13

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello: Boh!
    Racchetta: Wilson PS90 - Yonex 89 - Volkl Ox10 Mid

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Dom 22 Feb 2015 - 15:05
    Per me, non serve. Però una prova lo merita: in fondo, anche i pro hanno telai differenziati per tensione, peso e bilanciamento. Ache numero di corde (Haas, Murray, per citarne due, switchano tra tornei diversi schema corde).
    È uno sport anche soggettivo ;-)
    Magari con il fatto che usufruirai di più peso dall'inizio, potrai affaticare meno il braccio e il corpo per generare un buon pace.

    Io sto tornando a mettere 3/4 gR in test. Poiché gioco meglio, più profondo, con meno velocità di braccio, più precisione e meno fatica, soprattutto al servizio... Butta via ;-)
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Dom 22 Feb 2015 - 15:18
    @Roger66 ha scritto:

    Ora vi sottopongo alla pazza idea e vorrei qualche giudizio da parte vostra :
    E se tornassi a giocare almeno il primo set delle partite con la 325,tenendomi la 295 se la partita si prolunga??
    E' così un'idea balzana?



    Fai qualche "vecchio ma sempre valido" piegamento sulle braccia (quelle che chiamano erroneamente flessioni)...

    Butta via il giocattolo.

    E gioca sempre con una racchetta VERA
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Dom 22 Feb 2015 - 15:41
    Sonny Liston ha scritto:
    @Roger66 ha scritto:Ora vi sottopongo alla pazza idea e vorrei qualche giudizio da parte vostra :
    E se tornassi a giocare almeno il primo set delle partite con la 325,tenendomi la 295 se la partita si prolunga??
    E' così un'idea balzana?
    Fai qualche "vecchio ma sempre valido" piegamento sulle braccia (quelle che chiamano erroneamente flessioni)...

    Butta via il giocattolo.

    E gioca sempre con una racchetta VERA
    A meno che non hai seri problemi alla spalla, usa la 325 e allenati!
    avatar
    giococlassico75
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1669
    Età : 45
    Località : Veneto
    Data d'iscrizione : 13.10.13

    Profilo giocatore
    Località:
    Livello:
    Racchetta: Donnay Formula 100 Pentacore Black Edition

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Lun 23 Feb 2015 - 12:58
    non ho dubbi sul diverso feeling di una racchetta più pesante rispetto a una leggerina, però noi non siamo pro...la differenza è quella secondo me.
    se uno di lavoro facesse il tennista ok per il telaio pesante tipo 320/330 gr e oltre, ma se dopo una settimana di lavoro, famiglia ecc devi giocare due orette nel week end, il telaio da 300 gr va benissimo!
    Roger66
    Roger66
    Utente attivo
    Utente attivo
    Numero di messaggi : 326
    Età : 54
    Località : Bologna
    Data d'iscrizione : 01.02.10

    Profilo giocatore
    Località: Bologna
    Livello: FIT 4.1 O45 2015
    Racchetta: Pro Kennex QTOUR

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Mar 24 Feb 2015 - 21:09
    Sonny Liston ha scritto:
    Fai qualche "vecchio ma sempre valido" piegamento sulle braccia (quelle che chiamano erroneamente flessioni)...

    Butta via il giocattolo.

    E gioca sempre con una racchetta VERA

    Ho giocato per 2 anni con la volkl da 332gr,e 1 anno con la QTOUR 325,non ho problemi a reggere 3 h di tornei con i colpi,come già detto il problema è il servizio,perdo molto in velocità e anche in tagli (forse perchè la 325 è 18x20 mentre la 295 è 16x19??? )
    inoltre al terzo set facevo veramente fatica soprattutto con la seconda,e quando giochi coi 4.1-3.5-3.4 buoni mi impallinano Sad

    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:A meno che non hai seri problemi alla spalla, usa la 325 e allenati!


    ho avuto problemi alla spalla,e vengo dall'epicondilite in effetti.

    Oggi ho fatto la prova con un 3.5 che è più forte di me,ha un gioco simile al mio.
    Partita di challenge al circolo agli 8.
    inizio con la 295,vado sotto 4-2 comunque giocando ad un buon livello.
    Ora che sono caldo prendo la 325,finisce 8-6 per lui però giocando decentemente.
    In difesa e sul rovescio confermo la netta differenza,diciamo che passiamo da un voto personale di 6.5 ad un 8.5 pieno.
    Il back molto più ficcante,e riesco a sbracciare di rovescio sia incrociato che lungo linea decisamente meglio,la risposta molto più pesante.
    Sul dritto nessuna particolare differenza invece,me lo giostro più o meno come con la 295.
    Sulla seconda palla di servizio confermo i problemi,faccio veramente fatica a dargli un kick decente,mentre con la 295 vado nettamente meglio.
    Risultato che sulla seconda mi arrivava molto più spesso la risposta vincente o quasi.

    Comunque continuerò con gli esperimenti,visto che riesco a gestire senza grossi problemi il cambio del peso della racchetta anche durante la stessa partita. Smile
    avatar
    andrea scimiterna
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1404
    Data d'iscrizione : 26.01.14

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Mar 24 Feb 2015 - 21:54
    Se non l'hai già provata qualcosa che sta in mezzo o quasi, q5 315 nella produzione pro kennex c'erano dei 99" e l'area delle serie q e precedenti non mi ha mai convinto specie se confrontate a pd o extreme
    avatar
    andrea scimiterna
    Fedelissimo
    Fedelissimo
    Numero di messaggi : 1404
    Data d'iscrizione : 26.01.14

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Mar 24 Feb 2015 - 21:57
    Intendo q5 k5 scusa
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Mar 24 Feb 2015 - 22:05
    Durante la stessa partita, il tuo swing si adegua al peso basso.
    È per questo che quando passi alla pesante ti trovi male.
    Cmq, se hai avuto problemi alla spalla, il telaio pesante potrebbe essere effettivamente un problema...
    Roger66
    Roger66
    Utente attivo
    Utente attivo
    Numero di messaggi : 326
    Età : 54
    Località : Bologna
    Data d'iscrizione : 01.02.10

    Profilo giocatore
    Località: Bologna
    Livello: FIT 4.1 O45 2015
    Racchetta: Pro Kennex QTOUR

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 27 Feb 2015 - 12:04
    Sonny Liston ha scritto:Durante la stessa partita, il tuo swing si adegua al peso basso.
    È per questo che quando passi alla pesante ti trovi male.
    Cmq, se hai avuto problemi alla spalla, il telaio pesante potrebbe essere effettivamente un problema...

    forse mi sono spiegato male,perdo nel servizio e un pochino nel dritto,guadagno molto col rovescio (con la pesante).

    Ieri altra prova durante la challenge,stavolta con un 4.1 "butta tutto di là ai 4 all'ora" Very Happy
    Con la 325 soffro molto di più le palle smorte,sono andato sotto 6-2,ho ripreso la 295 e,pur perdendo alla fine 8-6, mi sono trovato decisamente meglio,più facile far girare la palla col dritto,ovviamente meno problemi in difesa anche perchè la sua palla non va per niente. Very Happy

    Per il momento la 325 promossa con chi ha la palla un pò più pesante,coi mozzarellari meglio la 295 Laughing
    la userò contro i terza,o i 4.1-4.2 bombardieri Cool
    Paolo070
    Paolo070
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 3315
    Età : 50
    Località : Carrara
    Data d'iscrizione : 10.08.12

    Profilo giocatore
    Località: MDC
    Livello: ndo cojio cojio. So' tuttu'n taio !
    Racchetta: Radical G touch MP

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Ven 27 Feb 2015 - 12:26
    [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:
    Sonny Liston ha scritto:Durante la stessa partita, il tuo swing si adegua al peso basso.
    È per questo che quando passi alla pesante ti trovi male.
    Cmq, se hai avuto problemi alla spalla, il telaio pesante potrebbe essere effettivamente un problema...

    forse mi sono spiegato male,perdo nel servizio e un pochino nel dritto,guadagno molto col rovescio (con la pesante).

    Ieri altra prova durante la challenge,stavolta con un 4.1 "butta tutto di là ai 4 all'ora" Very Happy
    Con la 325 soffro molto di più le palle smorte,sono andato sotto 6-2,ho ripreso la 295 e,pur perdendo alla fine 8-6, mi sono trovato decisamente meglio,più facile far girare la palla col dritto,ovviamente meno problemi in difesa anche perchè la sua palla non va per niente. Very Happy

    Per il momento la 325 promossa con chi ha la palla un pò più pesante,coi mozzarellari meglio la 295 Laughing
    la userò contro i terza,o i 4.1-4.2 bombardieri Cool

    Ok ma tra le due ci sono 30 gr di differenza ! E provare con un po di custom a far diventare la 295 più definitiva ? Ma la 295 è la 16x19 o la 18x20 ?

    Magari se porti la 295 a 310 gr bilanciata a 31,5 acquisiti stabilità senza perdere troppo in spinta e maneggevolezza.
    Anonymous
    Ospite
    Ospite

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Gio 22 Ott 2015 - 17:09
    Up per questo argomento: potrebbe interessare a qualche nuovo utente...
    Ursus
    Ursus
    Veterano
    Veterano
    Numero di messaggi : 1773
    Età : 54
    Località : Modena
    Data d'iscrizione : 13.12.09

    Profilo giocatore
    Località: Modena
    Livello:
    Racchetta: Head Prestige S

    Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere - Pagina 4 Empty Re: Kimiko Date: alla faccia delle racchette leggere

    Gio 22 Ott 2015 - 19:08
    Ciao Giovanni, 

    Come esperienza personale, devo dire che più che il peso quello che mi condiziona in una racchetta è il bilanciamento.
    Tutto questo potrebbe anche essere inteso come swing weight che però non ho mai misurato e che quindi non posso verificare/comparare fra i vari modelli di racchette che ho avuto.
    Venendo ai dati, non digerisco racchette che finite hanno un bilanciamento superiore a ca. 32 cm.
    Partendo da questo, finisco ad utilizzare racchette pesanti per ovvi motivi di spinta e di rigidità.
    Se uso una profilata leggera con bilanciamento al manico, per fare viaggiare la palla devo velocizzare troppo il movimento perdendo molto in precisione.
    Inoltre come ben sappiamo, i telai leggeri sono anche normalmente i più rigidi e quindi mi trovo ad impattare più violentemente del solito con racchette non orientate al comfort....
    Mi sono voluto togliere la voglia Babolat (cacchio le usano tutti, perchè io no ???) e dopo anni ed anni di tennis passato con "normali" doloretti al braccio, mi trovo per la prima volta ad affrontare una fastidiosa epicondilite da APD.... (modello FO ultimo) 
    Per la cronaca, causa mia avversione alle racche bilanciate in testa, con la APD versione standard ero sempre in ritardo, non riuscivo a muovere la racchetta e giocavo malissimo.
    Alla fine avevo trovato la quadra con risultati di gioco discreti, aggiungendo ben 14 gr. di piombo avvolto sul manico sotto l'overgrip. 
    Finite senza antivibro le APD erano 339 gr. e bilanciamento 31,8.
    Come detto non ci giocavo neanche male ma il comfort era a livello di martello pneumatico ed inoltre era impossibile "sentire" la palla. 
    (Apro parentesi sui tanti commenti positivi letti sul cortex delle ultime APD... a mio vedere totalmente inutile...)
    Vendute dalla disperazione.

    Alla fine sono tornato sui "miei" telai :
    NCode 6.1 95 16x18 - peso 357 gr. bilanciamento 31 cm.
    Prince Exo3 Tour 16x18 - peso 348 gr. bilanciamento 32
    Nota : pesi e bil. per racchette finite pronte per giocare, manca solo l'antivibro.

    Vantaggi : comfort e buona pesantezza di palla anche con movimenti non velocissimi; nonostante il peso sono racchette maneggevoli e le riesco a reggere abbastanza bene per tutta la durata della partita, su tutti colpi eccetto...

    Svantaggi : servizio e servizio; la prima non va, il peso da sollevare e muovere si sente tutto ed è difficile e faticoso accelerare per tirare la botta. E quando si fa si sforza molto la spalla. Con le Wilson il limite che ho in partita sul servizio è molto vincolante, la Prince aiuta un pochino di più in quanto prende meglio le rotazioni e gli effetti, e quindi si gioca più sull'angolo che sulla botta.

    Per completezza sono un 4.3 Fit, futuro 4.4. Logico che a questo livello nessuno canella e chi va avanti e vince i tornei sono i "regolaristi" e quindi la velocità di palla è abbastanza modesta.
    La relativa "lentezza"della palla, mi permette probabilmente di utilizzare telai cosi pesanti che altrimenti, a livello più alto con gioco più veloce, mi remerebbero contro.
    Torna in alto
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.