Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Nuova Blade 2019Oggi alle 14:46nuno78
jannik sinnerOggi alle 12:49nicpett
Hawk roughIeri alle 19:08nw-t


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Mattmaycry
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 03.09.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Wilson Blade 104 (2017)

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Da pure drive a ezone AI 300

il Sab 6 Set 2014 - 23:24
Salve a tutti , come primo post vi chiedo un parere tecnico . Gioco da sempre con una coppia di babolat pure drive 2010 cortex . Ho mollato il tennis per un anno e mezzo circa e ho ripreso a giocare da 2 mesi con maestro e contro vari avversari . Non ho mai avuto problemi fisici con le pure drive ( monto  pro hurricane a 24kg ) fino ad ora . Sto pagando parecchio la rigidità del telaio , non ho piu il feeling di un tempo e spesso dopo gli allenamenti o le partite dure ho tutto l'avambraccio indolenzito. Al circolo probabilmente avrò la possibilità di provare la ezone ai 300 , ho letto tutte le discussioni sul forum e sinceramente sia la racchetta che i vari feedback mi hanno colpito moltissimo . Gioco da fondo abbastanza piatto anche se ogni tanto uso qualche rotazione . Spero fra poco di potermela giocare coi giocatori di 4 dopo un bel pò di ore di allenamento . Quali vantaggi potrei avere giocando con questo apprezzatissimo telaio? Ringrazio tutti in anticipo per le risposte
Anonymous
Ospite
Ospite

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Re: Da pure drive a ezone AI 300

il Sab 6 Set 2014 - 23:40
Guadagni in salute ed in giocabilità e leggi pure tutti i buoni motivi per prenderla in questo 3D, io non ho l'abitudine di comprare a scatola chiusa ecco perchè non l'ho presa, ma se avessi avuto l'opportunità di provarla beh...
https://www.passionetennis.com/t32661-ezone-ai-100-300
avatar
Mattmaycry
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 03.09.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.2 FIT
Racchetta: Wilson Blade 104 (2017)

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Re: Da pure drive a ezone AI 300

il Mar 9 Set 2014 - 20:37
Letto tutto il thread , le recensioni sono ottime ; manca solo provarla. Per il resto , qualcuno ha mai avuto diffiicoltà a spingere con la pure drive? Piu miglioro piu sento meno questa racchetta , i colpi finiscono tutti al centro del campo senza profondità , non riesco proprio a giocare come vorrei quasi come fossi obbligato a fare solo certe cose o a buttarla semplicemente di là. E' solo un impressione mia , dato che la racchetta in questione è uno dei telai piu potenti , oppure mi sto facendo pippe mentali ? Altrimenti me la dovrei prendere solo col braccetto eheh
avatar
neph36
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 24
Età : 38
Località : Monte Argentario
Data d'iscrizione : 22.11.13

Profilo giocatore
Località:
Livello: basso
Racchetta: vcore tour 89

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Re: Da pure drive a ezone AI 300

il Gio 11 Set 2014 - 15:59
Ciao, potrebbe essere solo che non hai piu' il braccio allenato, penso che dopo una pausa di un anno e mezzo e' normale che senti il muscolo indolenzito. Fossi in te aspetterei un altro po' prima di provare altro.
john68
john68
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 710
Età : 51
Data d'iscrizione : 19.07.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: dr100

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Re: Da pure drive a ezone AI 300

il Dom 21 Set 2014 - 14:16
@Mattmaycry ha scritto:Letto tutto il thread , le recensioni sono ottime ; manca solo provarla. Per il resto , qualcuno ha mai avuto diffiicoltà a spingere con la pure drive? Piu miglioro piu sento meno questa racchetta , i colpi finiscono tutti al centro del campo senza profondità , non riesco proprio a giocare come vorrei quasi come fossi obbligato a fare solo certe cose o a buttarla semplicemente di là. E' solo un impressione mia , dato che la racchetta in questione è uno dei telai piu potenti , oppure mi sto facendo pippe mentali ? Altrimenti me la dovrei prendere solo col braccetto eheh
che tu non riesca a spingere con una PD non può essere un problema della racchetta...
prova a diminuire la tensione, e su un telaio simile sono sufficienti 22kg con le pro hurricane
avatar
Dieghost
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 316
Età : 46
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 20.09.14

Profilo giocatore
Località: Napule uè uè
Livello: 4.4
Racchetta: Babolat Roddik (addio gomito),PK Ki5 (schifo), Wilson ultra 100(vorrei ma non posso), Yonex sv98.

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Re: Da pure drive a ezone AI 300

il Mer 8 Ott 2014 - 4:17
Salve, tornato al tennis dopo qualche anno e senza racchetta, ora gioco con una pure drive roddick prestata, di qualche anno fa..
Due giorni fa mi sono arrivate in prova una pure drive gt 100 300 gr. e una yonex ai 100.
Alla fine, rspetto alla roddick, le due racchette si sono rivelate più leggere come peso generale, ma più pesanti in testa...rispetto a babolat la yonex in mano regala una sensazione di racchetta più "seria"..confort e minori vibrazioni all impatto, babolat più giocattolosa e meno stabile nei colpi.
Molto facile e intuitiva, in rovescio piatto e servizio mi son trovato meglio, ma il dritto toppato non mi cammina proprio e il rovescio back non efficace come pd.....la sensazione é che un'inerzia maggiore rispetto a pd mi freni i movimenti...
Per ora purtroppo l acquisto é rimandato, anche se mi impongo una seconda prova più approfondita per la stima che nutro per questo marchio.
Anonymous
Ospite
Ospite

Da pure drive a ezone AI 300  Empty Re: Da pure drive a ezone AI 300

il Mer 8 Ott 2014 - 9:17
Partendo dal presupposto che su un telaio rigido montare mono rigido a 24 kg mi sembra un tentato omicidio del braccio. Poi ognuno è libero di fare quello che vuole, ma prima di dare la colpa a telaio o corde provare e riprovare perché forse non è l'abbinamento sbagliato ma il dettaglio. Se io monto sul mio telaio la spiral a 24 per me è in giocabile,  se la monto 22/21 è la corda migliore del mondo. In virtù di questo ho imparato a modificare solo un parametro alla volta. Cambio telaio comincio ad incordare a 20 kg e salgo di un kg alla volta per i multi e 1/2 kg per i mono. Poi vedo se va veramente bene o male. ..
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum