Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
NUOVA KI 10Ieri alle 22:10drichichi
Michael StichIeri alle 19:12Jimbo77
OpinioniIeri alle 15:36Lt. Ste
Prossime BurnSab 12 Ott 2019 - 23:33pueblo68
Corde Wilson Burn Fst 95Sab 12 Ott 2019 - 20:13Djoker86
Wilson ClashSab 12 Ott 2019 - 20:01fero
Prince Textreme tour 100t Sab 12 Ott 2019 - 18:29mike61
uscita la UltraSab 12 Ott 2019 - 18:09jjoe81
Prince txt tour 310 16*18Sab 12 Ott 2019 - 15:23drichichi
Mantis Custom 98Sab 12 Ott 2019 - 14:02drichichi
Corde string projectSab 12 Ott 2019 - 13:57drichichi


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
Rain
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 15.07.14

Alle prime armi :) Empty Alle prime armi :)

il Mar 15 Lug 2014 - 14:41
Salve a tutti, sono una ragazza di 23 anni e il tennis mi piace molto Smile 
Approfitto della mia presentazione per chiedere il vostro parere su una questione...

Prima di ieri non avevo praticamente mai preso in mano una racchetta (se tralasciamo un piccolo corso fatto durante l'ultimo anno di liceo). 

Da tempo mi sento affascinata da questo sport e ieri sono andata a fare due tiri con due cugine che giocano già da diversi anni (senza maestro, abbiamo semplicemente prenotato un campo).
Inutile dire che si notava lo squilibrio: loro giocavano bene e tentavano di insegnarmi, ma non essendo delle insegnanti ed essendo io una profana facevo davvero fatica a seguire i loro consigli. 
Il caso ha voluto che un maestro di tennis, un signore di una certa età, assistesse e si accorgesse della mia totale "imbranataggine": siccome il suo allievo era in ritardo, si è offerto spontaneamente di insegnarmi qualcosa. 
Mi ha dato delle indicazioni di postura corretta e mi ha mostrato come eseguire dritto e rovescio, mostrandomi il corretto movimento di braccia e gambe e successivamente iniziando a lanciarmi palline. Le prime palle erano abbastanza un disastro: o andavano fuori dal campo, o comunque mettevo forza eccessiva e tenevo la racchetta in modo sbagliato. 
Dopo un po' di insistenza, tuttavia, i miei colpi sono migliorati molto e riuscivo a mandare la palla dritta in mezzo al campo avversario. L' istruttore sembrava soddisfatto dei miei, anche se piccoli, progressi, e devo dire che anche io mi sono molto stupita di come sia riuscita a migliorare grazie al suo intervento. Gli ho detto che da tempo meditavo di iniziare un corso di tennis con un maestro, e che forse lui avrebbe potuto aiutarmi. 
Mi ha detto che per imparare a giocare serve tempo e pazienza, che essendo magra ho dei polsi piuttosto deboli ma che secondo lui ho un bel rovescio e ho predisposizione. Non riuscivo a capire se stesse parlando sul serio o se fosse solo un modo per accaparrarsi una nuova allieva, dato che si insomma non avevo quasi mai giocato. 
Si è proposto di farmi da insegnante, se lo desidero, proponendomi un' altra mezzoretta di lezione gratis e un prezzo di 9-15 euro l'ora (contro i 30 richiesti dal circolo se facessi l'iscrizione normale). 
Mi ha spiegato che lui non è un maestro del circolo ma insegna solo agli "amici" (non so bene cosa intenda con questo termine), o comunque a poche persone scelte da lui. Forse a causa dell'età? Non so quanto corretto sia il suo comportamento nei confronti del circolo...se saprete illuminarmi vi ringrazierò, perchè non so cosa fare (sicuramente saprete meglio di me come funzionano queste cose!).
Da una parte apprezzo la sua pazienza nel volermi insegnare, dall'altra sono diffidente verso la sua proposta di insegnamento, visto che mi ha espressamente raccomandato di non dire nulla alla segreteria del circolo nel caso decidessi di prendere lezioni da lui.
ronwelty
ronwelty
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2256
Età : 34
Località : Roma
Data d'iscrizione : 15.09.12

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.NC
Racchetta: Yonex Vcore Tour G 310

Alle prime armi :) Empty Re: Alle prime armi :)

il Mar 15 Lug 2014 - 16:01
Ciao e benvenuta.  Alle prime armi :) 594163
Innanzitutto complimenti per esserti accostata al tennis, e per la voglia che dimostri di avere nell'imparare a giocare! Quello che ti ha detto questa persona è sicuramente vero: il tennis è uno sport che richiede molto allenamento per ottenere risultati, ma se ti impegni di certo verrai ripagata! Smile
Per quanto riguarda la "proposta indecente" bisognerebbe capire esattamente chi è questa persona: a quanto dice non è un maestro del circolo, quindi probabilmente non è neanche un istruttore della FIT (federazione italiana tennis). Mi sentirei di consigliarti di rivolgerti ad un maestro e ad una struttura più solidi. Mi spiego meglio: le prime lezioni sono le più importanti perché sono quelle che ti danno l'impostazione di base, quando impari un movimento sbagliato ci vuole un sacco di tempo per correggerlo!! Inoltre, iniziare con un bravo maestro ti farà sicuramente ottenere dei progressi più velocemente, e ti verrà più voglia di giocare ed imparare ancora! Smile
Pintia
Pintia
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1158
Età : 39
Località : Napoli
Data d'iscrizione : 04.10.13

Profilo giocatore
Località: Napoli
Livello: Sensazionale...nel senso che vado a sensazioni ...
Racchetta: Yonex : v-core 97 T - e-zone xi 98

Alle prime armi :) Empty Re: Alle prime armi :)

il Mar 15 Lug 2014 - 16:12
Buona sera e soprattutto benvenuta e buon tennis .

 Alle prime armi :) 855446
blackninjamario
blackninjamario
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 449
Età : 30
Località : siena
Data d'iscrizione : 03.07.12

Profilo giocatore
Località: Siena/Reggio Calabria
Livello:
Racchetta: Wilson Six.One 95 BLX 18x20-BB Aerostorm-Prince Rebel 98

Alle prime armi :) Empty Re: Alle prime armi :)

il Gio 24 Lug 2014 - 18:25
Benvenuta  Alle prime armi :) 594163
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13389
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Alle prime armi :) Empty Re: Alle prime armi :)

il Gio 24 Lug 2014 - 19:26
A me il vecchi nostromo sta simpatico....però è evidente che è lì in via non "ufficiale". Magari è un drago, magari no. Difficile dirlo.
Quello che è vero, verissimo è che le prime lezioni "di impostazione" son davvero importanti. Se è vero che sei predisposta, ti serviranno circa 6 mesi con 2 ore di lezione alla settimana per metterti in riga (mediamente). Si tratta di 25 ore...ci sta per la "base"...
In bocca al lupo.

P.S. Benvenuta.
P.P.S. Perché tu e le tue amiche e cugine non fate un bel selfie sul campo da tennis per salutare il Forum e tirar su il morale alla truppa?????
 Laughing
incompetennis
incompetennis
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 676
Località : Etna
Data d'iscrizione : 04.01.13

Profilo giocatore
Località: Etna
Livello: N.C (Non Cagato)
Racchetta: Babbolatt

Alle prime armi :) Empty Re: Alle prime armi :)

il Gio 24 Lug 2014 - 20:41
Anche io ho iniziato molto presto con un maestro. Mi sono messo di buona lena e con impegno ho imparato le lezioni che poi diventano basilari per tutto il percorso futuro. In prima ero un asso con le vocali, anche se l'orecchietta della O mi faceva penare, in seconda con le tabelline me la cavavo alla grande ed in terza, malgrado le difficoltà a scrivere dentro il rigo più piccolo  ero sempre tra i migliori.  Tatticamente ero molto bravo, già mi infrattavo negli ultimi banchi per non farmi notare. Atleticamente velocissimo  a raggiungere dritto l'uscita. Il rovescio era da evitare in quanto era il manrovescio che mi dava il mio babbo se mi beccava (ed era pure bimane!!).
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum