Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
Hawk roughOggi alle 11:15Gordonauta
dritto Ieri alle 20:12drichichi
V-CORE TOUR F 290gSab 19 Ott 2019 - 23:08PrinceLA
Prince textreme Beast 100Sab 19 Ott 2019 - 22:21drichichi
jannik sinnerSab 19 Ott 2019 - 22:16drichichi
Sostituzione Prestige TourSab 19 Ott 2019 - 19:31Roby62


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
Aerogel
Aerogel
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 729
Età : 34
Località : prov. LT
Data d'iscrizione : 27.11.09

Profilo giocatore
Località: Gaeta - Roma
Livello: I.T.R. "3.75"
Racchetta: Dunlop M-fil 300 custom

una possibile soluzione per la pubalgia Empty una possibile soluzione per la pubalgia

il Lun 31 Mag 2010 - 12:04
Salve a tutti. Voglio condividere con voi i risultati del mio processo di guarigione da una fastidiosa pubalgia che mi ha infastidito per tutto l'inverno in forma latente ed è poi esplosa l'ultima domenica di febbraio, impedendomi di completare la partita che stavo giocando con un mio amico.

Senza stare a farvi la cronistoria completa, vi dico che la svolta è arrivata quando il cugino fisioterapista della mia ragazza mi ha fatto una rapida ed informale visita, in cui si è accorto che il mio bacino era sostanzialmente bloccato. Questo era la causa non solo di una lieve lombalgia cronica, ma anche di un lavoro scorretto dei muscoli che vanno dalla bassa schiena agli addominali (quindi anche degli adduttori). La consegunza è stata l'infiammazione.

Mi ha consigliato quindi di fare della ginnastica posturale e in due settimane di lavoro ho ottenuto risultati che con un mese di stop e antinfiammatori non avevo minimamente sfiorato. Con l'istruttore della palestra abbiamo anche fatto un piano di lavoro che prevede anche allungamento e potenziamento soft dei muscoli interessati dall'infortunio oltre che degli addominali e dei dorsali. Persino di dieta abbiamo parlato. Ora mi sento vermanete molto bene e dopo due mesi di palestra sono tornato a giocare molto di più e molto meglio di prima.

Non entro nei dettagli, ma chi fosse interessato non esiti a chiedere maggiori info. Con un po' di volontà a volte si riesce ad uscire dai problemi più forti di prima senza stare fermi mesi interi una possibile soluzione per la pubalgia Icon_wink
Alex
Alex
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6386
Data d'iscrizione : 05.12.08

Profilo giocatore
Località: Mondo
Livello: ITR : 6.5
Racchetta: Wilson N-Six One Tour

una possibile soluzione per la pubalgia Empty Re: una possibile soluzione per la pubalgia

il Lun 31 Mag 2010 - 15:17
Aerogel, un enorme grazie per aver voluto condividere con noi questa tua esperienza che sicuramente porterà molto aiuto qui nel Forum. una possibile soluzione per la pubalgia 953229

Ciao, Ale. una possibile soluzione per la pubalgia Icon_smile
avatar
Rafius
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 1
Data d'iscrizione : 07.08.12

una possibile soluzione per la pubalgia Empty Re: una possibile soluzione per la pubalgia

il Mar 7 Ago 2012 - 19:30
Scusate se mi potreste dare una soluzione al mio problema che ho dopo aver corso alla zona bassa dell'addome nei muscoli addominali che da supino cercando di alzarmi avverto dolore che con il riposo si sta attenuando secondo voi quale è la terapia idonea e quali i tempi per il recupero era un dolore abbinato in precedenza anche alla parte inferiore del gluteo sx che sembra risolto puo essere dovuto aver giocato su terreni duri e con scarpe non idonee .
Grazie per la o le risposte
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 10002
Età : 41
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

una possibile soluzione per la pubalgia Empty Re: una possibile soluzione per la pubalgia

il Mar 7 Ago 2012 - 19:44
@Rafius ha scritto:Scusate se mi potreste dare una soluzione al mio problema che ho dopo aver corso alla zona bassa dell'addome nei muscoli addominali che da supino cercando di alzarmi avverto dolore che con il riposo si sta attenuando secondo voi quale è la terapia idonea e quali i tempi per il recupero era un dolore abbinato in precedenza anche alla parte inferiore del gluteo sx che sembra risolto puo essere dovuto aver giocato su terreni duri e con scarpe non idonee .
Grazie per la o le risposte
rafius....sarebbe meglio che tu andassi dal medico!
otello69
otello69
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2761
Età : 50
Località : Pavia - Milano
Data d'iscrizione : 12.02.10

Profilo giocatore
Località: Pavia - Milano
Livello: 4.1 FIT
Racchetta: TGK 260.1 xl

una possibile soluzione per la pubalgia Empty Re: una possibile soluzione per la pubalgia

il Mar 7 Ago 2012 - 20:06
@abracadabra78 ha scritto:
@Rafius ha scritto:Scusate se mi potreste dare una soluzione al mio problema che ho dopo aver corso alla zona bassa dell'addome nei muscoli addominali che da supino cercando di alzarmi avverto dolore che con il riposo si sta attenuando secondo voi quale è la terapia idonea e quali i tempi per il recupero era un dolore abbinato in precedenza anche alla parte inferiore del gluteo sx che sembra risolto puo essere dovuto aver giocato su terreni duri e con scarpe non idonee .
Grazie per la o le risposte
rafius....sarebbe meglio che tu andassi dal medico!

Straquoto! Non fare cose fai da te e fatti vedere dal medico
avatar
carliandrea
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 19.08.10

una possibile soluzione per la pubalgia Empty Re: una possibile soluzione per la pubalgia

il Mer 15 Ago 2012 - 10:02
@Aerogel ha scritto:Salve a tutti. Voglio condividere con voi i risultati del mio processo di guarigione da una fastidiosa pubalgia che mi ha infastidito per tutto l'inverno in forma latente ed è poi esplosa l'ultima domenica di febbraio, impedendomi di completare la partita che stavo giocando con un mio amico.

Senza stare a farvi la cronistoria completa, vi dico che la svolta è arrivata quando il cugino fisioterapista della mia ragazza mi ha fatto una rapida ed informale visita, in cui si è accorto che il mio bacino era sostanzialmente bloccato. Questo era la causa non solo di una lieve lombalgia cronica, ma anche di un lavoro scorretto dei muscoli che vanno dalla bassa schiena agli addominali (quindi anche degli adduttori). La consegunza è stata l'infiammazione.

Mi ha consigliato quindi di fare della ginnastica posturale e in due settimane di lavoro ho ottenuto risultati che con un mese di stop e antinfiammatori non avevo minimamente sfiorato. Con l'istruttore della palestra abbiamo anche fatto un piano di lavoro che prevede anche allungamento e potenziamento soft dei muscoli interessati dall'infortunio oltre che degli addominali e dei dorsali. Persino di dieta abbiamo parlato. Ora mi sento vermanete molto bene e dopo due mesi di palestra sono tornato a giocare molto di più e molto meglio di prima.

Non entro nei dettagli, ma chi fosse interessato non esiti a chiedere maggiori info. Con un po' di volontà a volte si riesce ad uscire dai problemi più forti di prima senza stare fermi mesi interi una possibile soluzione per la pubalgia Icon_wink
II soffro di questo problema da tre mesi. E' localizzato nel pube leggermente a sinistra e lo sento quando contraggo gli addominali. Che tipo di esercizi facevi?
netplay
netplay
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 289
Data d'iscrizione : 07.08.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.5
Racchetta: non lo so

una possibile soluzione per la pubalgia Empty Re: una possibile soluzione per la pubalgia

il Gio 22 Ago 2013 - 13:11
@Aerogel ha scritto:Salve a tutti. Voglio condividere con voi i risultati del mio processo di guarigione da una fastidiosa pubalgia che mi ha infastidito per tutto l'inverno in forma latente ed è poi esplosa l'ultima domenica di febbraio, impedendomi di completare la partita che stavo giocando con un mio amico.

Senza stare a farvi la cronistoria completa, vi dico che la svolta è arrivata quando il cugino fisioterapista della mia ragazza mi ha fatto una rapida ed informale visita, in cui si è accorto che il mio bacino era sostanzialmente bloccato. Questo era la causa non solo di una lieve lombalgia cronica, ma anche di un lavoro scorretto dei muscoli che vanno dalla bassa schiena agli addominali (quindi anche degli adduttori). La consegunza è stata l'infiammazione.

Mi ha consigliato quindi di fare della ginnastica posturale e in due settimane di lavoro ho ottenuto risultati che con un mese di stop e antinfiammatori non avevo minimamente sfiorato. Con l'istruttore della palestra abbiamo anche fatto un piano di lavoro che prevede anche allungamento e  potenziamento soft dei muscoli interessati dall'infortunio oltre che degli addominali e dei dorsali. Persino di dieta abbiamo parlato. Ora mi sento vermanete molto bene e dopo due mesi di palestra sono tornato a giocare molto di più e molto meglio di prima.

Non entro nei dettagli, ma chi fosse interessato non esiti a chiedere maggiori info. Con un po' di volontà a volte si riesce ad uscire dai problemi più forti di prima senza stare fermi mesi interi  una possibile soluzione per la pubalgia Icon_wink
ciao, ho letto il tuo post dopo che sto facendo una ricerca su internet su come guarire dalla pubalgia. anche io ho degli scompensi posturali e mi farebbe piacere sapere quali tipi di esercizi posturali facevi, ti prego fammi sapere.
grazie
netplay
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum