Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi
Ultimi argomenti
Wilson bladeOggi alle 9:37Hammer72
Novak DjokovicIeri alle 22:39nw-t
Rafael NadalIeri alle 0:09nw-t
Corde Stringlab Sab 14 Lug 2018 - 22:33Tor
Head Velocity MLTSab 14 Lug 2018 - 21:26araton32
Custom ultra tour 97Sab 14 Lug 2018 - 20:59Eiffel59
Pure Aero VSVen 13 Lug 2018 - 15:59nw-t


Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
avatar
baukant
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 336
Età : 41
Località : Oulx
Data d'iscrizione : 31.07.13

Profilo giocatore
Località: Oulx
Livello: 4.4
Racchetta: Wilson Pro Staff 97 LS

Corso Istruttore I Livello

il Ven 18 Apr 2014 - 14:38
Promemoria primo messaggio :

Ciao a tutti mi piacerebbe avere qualche informazione in piu sul corso da Istruttore di primo livello.
Qualcono del forum lo ha fatto di recente?
Mi incuriosiva sapere come fosse organizzato il corso, se fosse suddiviso in moduli e se alla fine ci sono degli esami e nel caso ci siano su cosa vertano.
Grazie mille

Dagoberto
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1033
Data d'iscrizione : 10.03.15

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta:

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 16:56
@spalama ha scritto:
Ecco, ogni nazione ha i suoi guru del tennis che hanno fabbricato dei campioni, da Hopman, a Bollettieri, a Niki Pilic, Bergelin, Tiriac, Roche, etc..etc...e....e....e.......e sai che non mi viene in mente il nome di un guru italiano....forse si: Belardinelli.

Questo per dire che invece di spendere soldi per Formia, Tirrena, etc..etc..magari quando troviamo uno buono la federazione potrebbe contribuire a sue spese e mandarlo da Piatti ...
ecco, già questo discorso lo condivido di più.
ci sono stati e ci sono tecnici italiani emersi per capacità ed in questo, forse, la FIT non è stata sufficientemente brava a scrollarsi di dosso evidenti ingerenze ed aderenze interne, costringendo questi professionisti a cercarsi un altro sole sotto il quale poter lavorare, mentre uno come Hopman è stato ai tempi il vero valore aggiunto del movimento tennistico australiano e non solo, per la verità, essendosi trasferito poi negli USA. 
Bollettieri, nel libro OPEN di Agassi, è descritto proprio male, un maresciallo dell'esercito in congedo che fece del tennis il suo business senza avere le competenze tecniche adeguate.
Ne parla meglio come talent scout, forse perchè frequentò la sua Accademia gratuitamente o a costi ridotti con la promessa che gli avrebbe girato alcune royalty una volta diventato professionista Very Happy .
avatar
wetton76
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1210
Località : bufalotta-talenti-conca d'oro (Roma)
Data d'iscrizione : 01.06.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: giocatore di club
Racchetta:

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 17:04
La mia semplice domanda è:

Ma qui in Italia esiste una federazione sportiva che fà crescere bene i propri talenti e che garantisce comunque un'ottima formazione dei propri tecnici/maestri/allenatori?
MB76
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 11.02.16

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 17:30
@wetton76 ha scritto:La mia semplice domanda è:

Ma qui in Italia esiste una federazione sportiva che fà crescere bene i propri talenti e che garantisce comunque un'ottima formazione dei propri tecnici/maestri/allenatori?
Troppo facile: Federscherma!

Sforna campioni a getto continuo e i maestri italiani sono tra i più quotati al mondo, al punto che la nazionale femminile di fioretto russa, una delle più forte al mondo, ha un maestro italiano.

Un esempio da seguire, solo che la FIT lo segue al contrario...
avatar
Veterano
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2182
Data d'iscrizione : 20.06.10

Profilo giocatore
Località: Spagna
Livello: ex b3
Racchetta: Wilson Blade 104

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 18:32
@MB76 ha scritto:
@wetton76 ha scritto:La mia semplice domanda è:

Ma qui in Italia esiste una federazione sportiva che fà crescere bene i propri talenti e che garantisce comunque un'ottima formazione dei propri tecnici/maestri/allenatori?
Troppo facile: Federscherma!

Sforna campioni a getto continuo e i maestri italiani sono tra i più quotati al mondo, al punto che la nazionale femminile di fioretto russa, una delle più forte al mondo, ha un maestro italiano.

Un esempio da seguire, solo che la FIT lo segue al contrario...
Ecco quello e' un esmpio da seguire,la scherma che non credo vda neanche lontanamente vicino al tennis od ad altri sport come numero di praticanti.....pero' continua sfornare campioni.........
avatar
babolat94
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 6303
Data d'iscrizione : 14.01.12

Profilo giocatore
Località: della Capitale
Livello: tra Federer e un 4.6
Racchetta: ?????? xchè una alla fine vale l'altra

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 19:14
perchè credo ci sia un bagalio di valori sia morali che tecnici che vengono trasmessi. La fit è più un impresa commerciale alla fine
albertprof
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 78
Età : 52
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.11.16

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.1 fit ex c3
Racchetta: pure drive 2012

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 19:23
Vedo che la fit è simpatica a tutti:D:D:D
MB76
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 42
Data d'iscrizione : 11.02.16

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 22:19
@babolat94 ha scritto:perchè credo ci sia un bagalio di valori sia morali che tecnici che vengono trasmessi. La fit è più un impresa commerciale alla fine
Hai centrato il punto!
Federscherma mica sperpera i soldi degli affiliati in progetti tipo SuperScherma o "pedane veloci".
I soldi li usano per supportare gli atleti, anche attraverso i gruppi sportivi militari, e per pagare i maestri migliori.

Invece per la FIT persone come Piatti o Pistolesi sono come il fumo negli occhi...
avatar
Maffa
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 210
Data d'iscrizione : 24.11.15

Re: Corso Istruttore I Livello

il Ven 10 Mar 2017 - 22:32
Si ma  mica si "gioca a scherma". Siamo mica nel 1740. La scherma è uno sport, mentre il tennis è -anche- un gioco. 

Il parco praticanti è minuscolo, chi sale in pedana lo fa con l'obiettivo di ottenere risultati. Non si può paragonare la quantità di fancazamatori del tennis, gente che gioca per il divertimento e il piacere di farlo, con chi fa scherma. E' come dire la ginnastica artistica, mica vai a fare i corsi di anelli o stile libero giusto così per fare un po' di sport. E con un numero così ristretto di partecipanti, e con un numero piuttosto elevato di persone coinvolte e nell'agonismo è più facile investire sui risultati. Il tennis è uno sport di massa, giocano i bimbi di 6 anni e gli anziani di 70. Cosa vuoi insegnare a chi inizia? Come lo vuoi impostare? Dove lo vuoi portare? E' una diatriba vecchia come lo sport. Scusate se rinomino di nuovo il calcio, ma tutti sappiamo degli scontri tra genitori nelle squadre minorili tra chi "devono giocare tutti a turno per divertirsi" contro "devono giocare i migliori perchè se lo meritano". Se l'obbiettivo è l'agonismo le strade di chi giocxa per spallettare e chi per crescere per raggiungere traguardi si separa già alle medie.
albertprof
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 78
Età : 52
Località : Roma
Data d'iscrizione : 13.11.16

Profilo giocatore
Località: Roma
Livello: 4.1 fit ex c3
Racchetta: pure drive 2012

Re: Corso Istruttore I Livello

il Sab 11 Mar 2017 - 14:03
Tornando al discorso istruttori, prima esisteva solo la qualifica di maestro e i collaboratori erano presi tra i soci del circolo,amici ecc...non vi era un minimo di formazione,di uniformita' metodologica,i maestri avevano difficolta ad aggiornarsi.Ora gli insegnanti della fit ogni due anni hanno l'obbligo di partecipare al corso di aggiornamento con tecnici internazionali come Bollettieri,Piatti,Lozzano,ecc..La metodologia e' al passo con i paesi piu' evoluti, la strada intrapresa è quella giusta ma c'è tanto ancora da fare.
avatar
kingkongy
Moderatore
Moderatore
Numero di messaggi : 13069
Età : 53
Località : Nomade
Data d'iscrizione : 29.12.11

Profilo giocatore
Località:
Livello: infimo
Racchetta: quella che c'è

Re: Corso Istruttore I Livello

il Sab 11 Mar 2017 - 14:12
@albertprof ha scritto:Vedo che la fit è simpatica a tutti:D:D:D
Perbacco! Very Happy
avatar
mattiaajduetre
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 13473
Età : 24
Località : manerbio
Data d'iscrizione : 27.10.12

Profilo giocatore
Località: tra mantüa e bresà
Livello: 3.1 F.I.T.
Racchetta: yonex Sv98

Re: Corso Istruttore I Livello

il Lun 13 Mar 2017 - 9:56
@miguel
concordo in pieno: da piccoli l'importante è imparare a giocare bene

ciao ciao
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum