Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di Passionetennis!
Da qui potete connettervi o registrarvi per far parte anche voi della nostra comunità.
La registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato e molto altro.
Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!
Buona navigazione su Passionetennis.it

Accedi
Ultimi argomenti
dunlop black widowIeri alle 23:19266
DR100 Ieri alle 20:39Eiffel59





Ultime dal mercatino
Link Amici

Andare in basso
avatar
Mr Wilson
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2423
Età : 38
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!
http://tennistaste.wordpress.com

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty custom Wilson Blade 98 S

il Lun 24 Mar 2014 - 10:43
Promemoria primo messaggio :

sono i telai che uso abitualmente, i miei preferiti, ma è innegabile che il bilanciamento nudo a 33 cm sia un problema a volte... soprattutto come mi è capitato, montando le luxilon original.. più pesanti di tre grammi rispetto ad altre corde che uso in versione 1.20 e 1.25.
vorrei arretrate il bilancimamento, senza perdere in spinta ( la botte piena e la moglie ubriaca) .. e penso che recuperando in manovrabilità il telaio possa attivare la riseerva di potenza che ho nel braccio.

le possibili soluzioni sono 2:
1) silicone nel poco spazio che offre il tappo .. penso ci vadano non più di 6 grammi;
2) manico in cuoio, perdendo però un pò di volume sulla parte centrale del manico ( e già uso un over piuttosto spesso per recuperare presa).

mi chiedo quale sia la soluzione migliore, in quanto il silicone sarebbe molto concentrato e posto all'estremità del telaio, quindi, in linea di massima, dovrebbe fare più effetto rispetto al cuoio... sarebbe però controllabile il telaio o lo stravolgerei?

inutile dire che qui serve solo il master.. e la sua competenza in materia!

abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Lun 16 Giu 2014 - 21:49
@Marcotop65 ha scritto:
@ronwelty ha scritto:...o perché l'appoggio della macchina è diverso da quello che hai in campo, ovvero la tua mano che stringe il grip. Se l'inerzia non cambiasse avresti inventato l'antimateria Very Happy

Infatti, anche io al negozio di tennis, con Angelo Macera, abbiamo messo tutto un grip in cuoio su una racchetta, facendolo aderire da meta' manico in giu' : risultato, 2 punti in piu' di inerzia.... Sad 
Dipende dal diagnostic pure, come vedi dalle foto con 6 Gr di overgrip stessa inerzia, Leutonio aveva messo peso al manico e anche per lui stessa inerzia..... Se metti peso al tappo vedrai che nn cambia
andreatennis98
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 22
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Lun 16 Giu 2014 - 22:02
@abracadabra78 ha scritto:
@Marcotop65 ha scritto:
@ronwelty ha scritto:...o perché l'appoggio della macchina è diverso da quello che hai in campo, ovvero la tua mano che stringe il grip. Se l'inerzia non cambiasse avresti inventato l'antimateria Very Happy

Infatti, anche io al negozio di tennis, con Angelo Macera, abbiamo messo tutto un grip in cuoio su una racchetta, facendolo aderire da meta' manico in giu' : risultato, 2 punti in piu' di inerzia.... Sad 
Dipende dal diagnostic pure, come vedi dalle foto con 6 Gr di overgrip stessa inerzia, Leutonio aveva messo peso al manico e anche per lui stessa inerzia..... Se metti peso al tappo vedrai che nn cambia
Perché il diagnostic calcola da fulcro di rotazione in su...
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Lun 16 Giu 2014 - 22:32
@andreatennis98 ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@Marcotop65 ha scritto:
@ronwelty ha scritto:...o perché l'appoggio della macchina è diverso da quello che hai in campo, ovvero la tua mano che stringe il grip. Se l'inerzia non cambiasse avresti inventato l'antimateria Very Happy

Infatti, anche io al negozio di tennis, con Angelo Macera, abbiamo messo tutto un grip in cuoio su una racchetta, facendolo aderire da meta' manico in giu' : risultato, 2 punti in piu' di inerzia.... Sad 
Dipende dal diagnostic pure, come vedi dalle foto con 6 Gr di overgrip stessa inerzia, Leutonio aveva messo peso al manico e anche per lui stessa inerzia..... Se metti peso al tappo vedrai che nn cambia
Perché il diagnostic calcola da fulcro di rotazione in su...
Si lo so come calcola, è giusto qualche annetto che ci smanetto  Smile.... Cmq il discorso nn c'entra niente col 3d.....se si mette peso al tappo si guadagna in maneggevolezza e controllo e aumentando queste due cose x forza di cose peggiora, seppur di poco l'incisivita' dei colpi dovuta all'arretramento del bilanciamento
alexmondial
alexmondial
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1623
Età : 47
Località : roma
Data d'iscrizione : 21.06.10

Profilo giocatore
Località: ROMA
Livello: 4.0 itr
Racchetta: 2x Babolat Pure Strike 16x19 (Project One7)

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Lun 16 Giu 2014 - 22:43
Infatti abra...la racca è piu maneggevole ma lo spin diminuisce con l'arretramento del bilanciamento,però con il peso in più si ha una palla piu pesante
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 0:37
@alexmondial ha scritto:Infatti abra...la racca è piu maneggevole ma lo spin diminuisce con l'arretramento del bilanciamento,però con il peso in più si ha una palla piu pesante
Va be qui subentrano le sensazioni personali, il peso messo dagli steli in su dovrebbe dare una palla piu' pesante, a patto di riuscirla a gestire, altrimenti escono mozzarelle, il peso messo al manico(soprattutto al tappo)  favorisce controllo e maneggevolezza ma nn la pesantezza di palla e Cmq la perdita di incisività del colpo(che può essere come nel tuo caso lo spin) può essere compensata con una palla più veloce data dalla maggior maneggevolezza(maggior velocità di braccio) , io preferisco avere una palla veloce rispetto a una pesante
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58027
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 7:36
...,com'è che sento rumor di unghie sui vetri?  Suspect
andreatennis98
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 22
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 7:48
Abra, per accellerare due racchette identiche con identica inerzia ma pesi diversi(perché ad una viene aggiunto peso nel manico) fai lo stesso lavoro, quindi fai lo stesso sforzo per portarle alla stessa velocità, la sensazione di manegevolzza è dovuto dal dal fatto che io punto di bilanciamento è più vicino al fulcro di rotazione.
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 11:54
@andreatennis98 ha scritto:Abra, per accellerare due racchette identiche con identica inerzia ma pesi diversi(perché ad una viene aggiunto peso nel manico) fai lo stesso lavoro, quindi fai lo stesso sforzo per portarle alla stessa velocità, la sensazione di manegevolzza è dovuto dal dal fatto che io punto di bilanciamento è più vicino al fulcro di rotazione.
Dopo anni e decine di racchette customizzate penso di saperlo perché si muove meglio una Racchetta se si mette peso al manico   Smile
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 12:01
@Eiffel59 ha scritto:...,com'è che sento rumor di unghie sui vetri?  Suspect
Siamo sempre in attesa di vederti sul campo  Wink
andreatennis98
andreatennis98
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2402
Età : 22
Località : Bagheria(Palermo)
Data d'iscrizione : 10.07.13

Profilo giocatore
Località: Bagheria(Palermo)
Livello: 4.5 FIT
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 12:44
@abracadabra78 ha scritto:
@andreatennis98 ha scritto:Abra, per accellerare due racchette identiche con identica inerzia ma pesi diversi(perché ad una viene aggiunto peso nel manico) fai lo stesso lavoro, quindi fai lo stesso sforzo per portarle alla stessa velocità, la sensazione di manegevolzza è dovuto dal dal fatto che io punto di bilanciamento è più vicino al fulcro di rotazione.
Dopo anni e decine di racchette customizzate penso di saperlo perché si muove meglio una Racchetta se si mette peso al manico   Smile
Il mio post voleva "dimostrare" che la sensazione di maneggevolezza non fa si che tu possa accelerare la racchetta più facilmente e il bilanciamento arretrato non influisca la capacità di spinta  Rolling Eyes  ma pare che tu non l'abbia capito
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 13:36
@andreatennis98 ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@andreatennis98 ha scritto:Abra, per accellerare due racchette identiche con identica inerzia ma pesi diversi(perché ad una viene aggiunto peso nel manico) fai lo stesso lavoro, quindi fai lo stesso sforzo per portarle alla stessa velocità, la sensazione di manegevolzza è dovuto dal dal fatto che io punto di bilanciamento è più vicino al fulcro di rotazione.
Dopo anni e decine di racchette customizzate penso di saperlo perché si muove meglio una Racchetta se si mette peso al manico   Smile
Il mio post voleva "dimostrare" che la sensazione di maneggevolezza non fa si che tu possa accelerare la racchetta più facilmente e il bilanciamento arretrato non influisca la capacità di spinta  Rolling Eyes  ma pare che tu non l'abbia capito
andrea........se uno vuole arretrare il bilanciamento di solito e' per avere piu' controllo e/o per riuscire ad accellerare la testa della racchetta,cosa che aggiungendo peso al tappo si puo' avere(fino a un certo punto e lo ripeto sempre....),altrimenti a che serve il peso al manico???a che serve controbilanciare con peso al tappo nelle customizzazioni?????l'incisivita' dei colpi(e ripeto...l'incisivita' che in questo caso con l'inerzia nn c'entra una beata fava  Suspect ...) puo' cambiare eccome aggiungendo peso al manico,ma ripeto che poi subentra la componente umana,col proprio personalissimo swing si puo' compensare il "minor" peso in testa,con un movimento piu' veloce,avendo una palla anche uguale a prima o migliore e questo puo' essere il tuo caso,ma dipende dal tipo di swing!nelle racchette di ale.lorenz abbiamo messo circa 10gr di silicone al manico e rispetto a prima quando di grammi ce n'erano solo 3 ha sentito il bisogno di pochi grammi di piombo in testa,perche' i colpi gli risultavano meno incisivi,michele con la yonex ha provato il cuoio e mi pare che il dritto lo sentiva peggio,alex dice che ha una perdita di spin ecc... io col peso aggiunto al manico con le decine di racchette che negli anni ho avuto e customizzato ho sempre guadagnato in maneggevolezza e di conseguenza controllo e meno incisivita' dei colpi che pero' compensavo con uno swing piu' veloce,ma perche' per il mio modo di colpire preferisco piu' maneggevolezza e palla veloce a quella pesante.....provare provare e provare....
lorenz90
lorenz90
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3968
Età : 29
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 5 - in miglioramento :D
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 13:44
secondo me aggiungere peso nel manico comporta una maggiore facilità nell'accelerare la testa della racchetta ma alla lunga il maggior peso complessivo della racchetta porta ad un dispendio fisico superiore, almeno dalle prove che ho fatto, infatti se si vuole aggiungere un pò di piombo meglio farlo con moderazione Very Happy
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 13:54
@lorenz90 ha scritto:secondo me aggiungere peso nel manico comporta una maggiore facilità nell'accelerare la testa della racchetta ma alla lunga il maggior peso complessivo della racchetta porta ad un dispendio fisico superiore, almeno dalle prove che ho fatto, infatti se si vuole aggiungere un pò di piombo meglio farlo con moderazione Very Happy
certo lorenzo....bisogna fare prove su prove sul campo per capire le cose e tu hai questa sensazione,ognuno ha le proprie..........cmq il peso di solito lo senti se messo piu' avanti rispetto a dove impugni,se lo metti al tappo muovendo meglio la testa della racchetta fai meno fatica alla lunga,mr wilson in questo 3d voleva capire come mettere silicone in quel poco spazio(le risposte dovrebbero essere per questa cosa quindi) per arretrare il bilanciamento,per accellerare la testa della racchetta quindi far meno fatica a swingare..........per mettere piombo e silicone bisogna sapere quanto e dove metterlo e dopo anni a provare provare e provare qualcosa di impara
lorenz90
lorenz90
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3968
Età : 29
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 5 - in miglioramento :D
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 14:02
@abracadabra78 ha scritto:
@lorenz90 ha scritto:secondo me aggiungere peso nel manico comporta una maggiore facilità nell'accelerare la testa della racchetta ma alla lunga il maggior peso complessivo della racchetta porta ad un dispendio fisico superiore, almeno dalle prove che ho fatto, infatti se si vuole aggiungere un pò di piombo meglio farlo con moderazione Very Happy
certo lorenzo....bisogna fare prove su prove sul campo per capire le cose e tu hai questa sensazione,ognuno ha le proprie..........cmq il peso di solito lo senti se messo piu' avanti rispetto a dove impugni,se lo metti al tappo muovendo meglio la testa della racchetta fai meno fatica alla lunga,mr wilson in questo 3d voleva capire come mettere silicone in quel poco spazio(le risposte dovrebbero essere per questa cosa quindi) per arretrare il bilanciamento,per accellerare la testa della racchetta quindi far meno fatica a swingare..........per mettere piombo e silicone bisogna sapere quanto e dove metterlo e dopo anni a provare provare e provare qualcosa di impara
infatti penso che qualche grammo nel manico sia la soluzione ottimale, specialmente su racchette come le blade che sono bilanciate un pò avanti, permette di muovere la racchetta più agevolmente senza andare ad infierire troppo sulla sensazione di pesantezza generale della racchetta

la cosa fastidiosa succede quando prendi in mano due blade nuove(per fare un esempio), una la senti leggera e una pesante Shocked ... maledetti cinesi lol!
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58027
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 14:09
@abracadabra78 ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:...,com'è che sento rumor di unghie sui vetri?  Suspect
Siamo sempre in attesa di vederti sul campo  Wink
Sono sempre in attesa di vederti in negozio. Wink

Fino ad allora, sei solo un quaquaraqua che mette in giro notizie senza basi reali ma solo di "sentito dire", polemiche, insinuazioni, consigli senza fondamento tecnico, e non ultimo, diffamazioni da querela.

E che non ha nulla di meglio che tirar fuori la stessa solfa ogni volta che viene messo nell'angolo non tanto da me -non ne ho proprio bisogno- ma da altri.
Tennis giocato? Da quanto non lo fai? E se non lo fai tu, perchè un altro non dovrebbe avere ragioni altrettanto valide?

Ce le hai o no le palle per muovere il culo e confrontarti non al riparo di uno schermo?  Suspect
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 14:10
@lorenz90 ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@lorenz90 ha scritto:secondo me aggiungere peso nel manico comporta una maggiore facilità nell'accelerare la testa della racchetta ma alla lunga il maggior peso complessivo della racchetta porta ad un dispendio fisico superiore, almeno dalle prove che ho fatto, infatti se si vuole aggiungere un pò di piombo meglio farlo con moderazione Very Happy
certo lorenzo....bisogna fare prove su prove sul campo per capire le cose e tu hai questa sensazione,ognuno ha le proprie..........cmq il peso di solito lo senti se messo piu' avanti rispetto a dove impugni,se lo metti al tappo muovendo meglio la testa della racchetta fai meno fatica alla lunga,mr wilson in questo 3d voleva capire come mettere silicone in quel poco spazio(le risposte dovrebbero essere per questa cosa quindi) per arretrare il bilanciamento,per accellerare la testa della racchetta quindi far meno fatica a swingare..........per mettere piombo e silicone bisogna sapere quanto e dove metterlo e dopo anni a provare provare e provare qualcosa di impara
infatti penso che qualche grammo nel manico sia la soluzione ottimale, specialmente su racchette come le blade che sono bilanciate un pò avanti, permette di muovere la racchetta più agevolmente senza andare ad infierire troppo sulla sensazione di pesantezza generale della racchetta

la cosa fastidiosa succede quando prendi in mano due blade nuove(per fare un esempio), una la senti leggera e una pesante Shocked ... maledetti cinesi lol!
bravo,e' esattamente quello che fanno molti per muovere un po' meglio la racchetta........il controllo qualita' purtroppo e' penoso,se ne fregano che uno spende fior di soldi per poi avere racchette diverse tra loro,tanto vendono lo stesso...
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mar 17 Giu 2014 - 15:23
@Eiffel59 ha scritto:
@abracadabra78 ha scritto:
@Eiffel59 ha scritto:...,com'è che sento rumor di unghie sui vetri?  Suspect
Siamo sempre in attesa di vederti sul campo  Wink
Sono sempre in attesa di vederti in negozio. Wink

Fino ad allora, sei solo un quaquaraqua che mette in giro notizie senza basi reali ma solo di "sentito dire", polemiche, insinuazioni, consigli senza fondamento tecnico, e non ultimo, diffamazioni da querela.

E che non ha nulla di meglio che tirar fuori la stessa solfa ogni volta che viene messo nell'angolo non tanto da me -non ne ho proprio bisogno- ma da altri.
Tennis giocato? Da quanto non lo fai? E se non lo fai tu, perchè un altro non dovrebbe avere ragioni altrettanto valide?

Ce le hai o no le palle per muovere il culo e confrontarti non al riparo di uno schermo?  Suspect
ci vogliono le palle x parlare da te di persona?  Suspect ...avro' le mie cose da fare o devo venire di corsa io da te?ti ho invitato anche io a bere un caffe',se x adesso nn si puo' amen,sopravviveremo lo stesso.........vengo messo all'angolo da altri?ma che stai a di'?????su che cosa?????........do' consigli senza fondamento tecnico?IO???? qualcosina,cosi' come te,ho imparato negli anni e le cose le provo sempre e solo sul campo.......nn gioco esattamente dall'altro giorno con l'amico corrado e prima di pochi mesi fa ho sempre giocato e tornero' il mese prossimo a giocare come prima......e' assurdo che tu dica che do' consigli senza fondamento tecnico quando le cose le ho sempre provate e continuo a provarle tu invece per motivi tuoi in campo nn ci scendi proprio,pur continuando a consigliare corde e custom su racchette anche appena uscite,ma questo per me nn e' un problema(ognuno ha i suoi ci mancherebbe) fino a quando dici che io, che in campo sono sempre sceso,do' consigli senza fondamento tecnico,che nn sono diagnostic e tabelle,ma braccio gambe e sudore,poi essendo essere umani diversi l'uno dall'altro,ognuno ha le proprie opinioni/sensazioni.......per finire ti ricordo che in questo 3d nn sono stato di certo io a stuzzicare,ma tu col tuo primo post(e poi col secondo).....potevi tranquillamente rispondere a wr wilson dando la tua opinione sull'argomento da lui aperto.....se poi diversa dalla mia amen,a me nn cambia nulla.......riguardo alle "polemiche" le ho create io,le hai create te,le hanno create in tanti,tutti abbiamo i nostri motivi per farlo e in alcuni casi si puo' pure sbagliare,ma cio' nn vuol dire che debbano per forza continuare,come vedo che ancora fai con nwt per esempio,che consiglia la klip powerplay(che e' piaciuta a chi l'ha provata) e contesti il suo consiglio giusto per stuzzicare(lui avra' avuto i suoi motivi e tu pure,amen)........questo uno dei vari esempi per dire che  da come scrivi sembra che sono io che faccio sempre polemica,cosa che nn mi sembra affatto visto che di amici sul forum ne ho conosciuti davvero tanti e tu stesso devi ammettere che a parte l'ultimo periodo nn ti ho mai rotto le scatole,anzi....in un momento delicato per te(il periodo della storia del roland garros) mi sono fatto in 4 per difenderti fregandomene se le cose che dicevi del rg erano vere o meno,perche' in quel momento c'erano problemi ben piu' importanti x te,vanno ricordate anche le cose belle,nn solo le "critiche" peraltro quasi assenti in 5 anni di forum....ora nn mi va proprio di fare botta e risposta visto che a stuzzicare in questo caso nn sono stato di certo io,quindi mettiamoci una pietra sopra e stop,buona giornata
avatar
Mr Wilson
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2423
Età : 38
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!
http://tennistaste.wordpress.com

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 10:57
ammazza che casino, non me ne ero neanche accorto.
ad ogni modo, rigranzio quanti siano accorsi fattivamente ad offrirmi una soluzione tecnica e quanti abbiano provato a confutarla.
Il peso al manico, sulla 98s, di solo silicone arriva al massimo a 5 grammi e pertanto non si risolve nulla, ma su altri telai, oltre ai benefici del silicone nel manico, la differenza si avverte e la maneggevolezza aumenta, parlo di maneggevolezza percepita, a me i numeri interessano poco...

vi lascio un aneddoto che mi fa riflettere da anni:
mi trovavo in un torneo internazionale e, pur di parlare con uno dei pro che mi passava davanti, gli feci una domanda che a me sembrava stupida " perchè hai messo piombo lì?" .. in quello stesso frangente mi pentii di averla fatta, perchè ritenevo fosse davvero da pivello. Lui si girò e, vagamente imbarazzato, mi rispose: "Non saprei, lo metto a tutti i telai che mi danno, però mi trovo bene"
Marcotop65
Marcotop65
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4394
Età : 55
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 11:54
Peccato, perche' quando l'ho provata mi dava fastidio il fatto che fosse troppo pronunciata verso la testa.
Se si potesse spostare un po' il bilanciamento verso il manico sarebbe meglio... custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 622327
E magari la riproverei...
lorenz90
lorenz90
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 3968
Età : 29
Data d'iscrizione : 23.10.13

Profilo giocatore
Località: Ravenna
Livello: I.T.R 5 - in miglioramento :D
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 13:18
@Marcotop65 ha scritto:Peccato, perche' quando l'ho provata mi dava fastidio il fatto che fosse troppo pronunciata verso la testa.
Se si potesse spostare un po' il bilanciamento verso il manico sarebbe meglio... custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 622327
E magari la riproverei...
per me è ottima, come dici tu l'unica pecca penso sia la sensazione di eccessiva pesantezza della testa, si potrebbe risolvere usando delle corde 1.25(se non sei uno spacca corde) e con un pò di piombo nel tappo
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 13:50
@Mr Wilson ha scritto:ammazza che casino, non me ne ero neanche accorto.
ad ogni modo, rigranzio quanti siano accorsi fattivamente ad offrirmi una soluzione tecnica e quanti abbiano provato a confutarla.
Il peso al manico, sulla 98s, di solo silicone arriva al massimo a 5 grammi e pertanto non si risolve nulla, ma su altri telai, oltre ai benefici del silicone nel manico, la differenza si avverte e la maneggevolezza aumenta, parlo di maneggevolezza percepita, a me i numeri interessano poco...

vi lascio un aneddoto che mi fa riflettere da anni:
mi trovavo in un torneo internazionale e, pur di parlare con uno dei pro che mi passava davanti, gli feci una domanda che a me sembrava stupida " perchè hai messo piombo lì?" .. in quello stesso frangente mi pentii di averla fatta, perchè ritenevo fosse davvero da pivello. Lui si girò e, vagamente imbarazzato, mi rispose: "Non saprei, lo metto a tutti i telai che mi danno, però mi trovo bene"
scusa se ti abbiamo inquinato il 3d,io come hai letto avevo risposto  Smile , per i 5gr come già scritto nn c'è problema se nn vuoi scavare il poliuretano espanso dentro il manico, metti una monetina nel silicone, per fare più peso, aggiungi 3-4 con una monetina da 2 o da 10 centro, quindi è fattibile metterci 7-8 Gr oppure ci metti qualcosa che abbia un peso specifico diverso dal silicone normale, cioè la stessa quantità pesa di più. 
Un appunto riguardo al peso al manico aggiunto, anche in alcune racchette dei pro ci aggiungono oggetti x far peso, x nn riempire tutto il manico di silicone, altrimenti ne viene difficile la rimozione, nel negozio punto di riferimento del settore, dove negli anni ho imparato a incordare,  customizzare e tutte le altre cose, ho visto manici scavati di racchette retail(Wilson 332gr), c'è del ferro dentro x fare peso, mica è tutta grafite!!!!! in una mia tgk c'era un pezzo di ferro affogato nel silicone, per nn parlare delle Fischer pro room che hanno dei binari apposta con pezzi di ferro su misura da bloccare poi col silicone...... Dico queste cose nel caso nn ti convincesse mettere una monetina x fare più peso..... Smile D'accordo con te x i numeri, l'unica cosa che conta sono le proprie sensazioni in campo, ciaoo
avatar
Mr Wilson
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2423
Età : 38
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!
http://tennistaste.wordpress.com

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 13:56
ti ringrazio, ma la soluzione con la blade 98s l'ho trovata.. le ho vendute tute e cinque Wink
resta uno dei migliori telai in corcolazione, ma lo arei preferito più pesante e meno estremo nel bilanciamento, per massimizzare la velocità di braccio e avere più sensazione sui colpi .. ora mi sto dedicando alle competizioni a squadre e sono fermo con i test per non rincoglirmi il braccio ... sto giocando esclusivamente con le dunlop aerogel 300 tour 4d... delle prestige più leggere e reattive.. con una possibilità di custom davvero esagerata!
abracadabra78
abracadabra78
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 9992
Età : 42
Località : milano
Data d'iscrizione : 11.08.09

Profilo giocatore
Località: milano
Livello: fit 4.2
Racchetta:

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 14:07
@Mr Wilson ha scritto:ti ringrazio, ma la soluzione con la blade 98s l'ho trovata.. le ho vendute tute e cinque Wink
resta uno dei migliori telai in corcolazione, ma lo arei preferito più pesante e meno estremo nel bilanciamento, per massimizzare la velocità di braccio e avere più sensazione sui colpi .. ora mi sto dedicando alle competizioni a squadre e sono fermo con i test per non rincoglirmi il braccio ... sto giocando esclusivamente con le dunlop aerogel 300 tour 4d... delle prestige più leggere e reattive.. con una possibilità di custom davvero esagerata!
 Very Happy .......in effetti il peso ridotto inganna,essendo molto bilanciata in testa,come sottolineo spesso se una racca per il proprio braccio e' troppo pesante in testa,anche con peso al manico diventera' piu' maneggevole ma fino a un certo punto.......come dici giustamente la dunlop e' bilanciata molto bene e lascia spazio al custom,l'avevo provata e mi sembra che cmq gli bastino pochi gr in testa,senza aggiungere peso al manico
avatar
Mr Wilson
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2423
Età : 38
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!
http://tennistaste.wordpress.com

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 14:17
la 300 tour 4d è più morbida della biomimetic, ma offre una discreta velocità di esecuzione. è un telaio neutro, come peso, bilanciamento, potenza e rotazioni ... sei tu che lo devi far funzionare col braccio, altrimenti va tutto corto.. io mi ci trovo bene, soprattutto con corde di ultima generazione che ne migliorano potenza e spin, ma un aiuto di stabilità ( ho provato con piombo) la rende un attrezzo migliore...e qui l'idea del cap, non pesante come il piombo (praticamente prende tutto il piatto) e più ordinato nell'estetica.
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 58027
Età : 61
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 14:45
Due righe  -forse quattro- per chiudere l'argomento.

Disponibilissimo a metterci una pietra sopra, ma non puoi pensare che certe cose non abbiano lasciato il segno. Già te ne avevo scritto e lo ribadisco. mettere in giro certe voci senza verificarle da fonte certa, fare insinuazioni, arrivare agli sfottò quando non proprio agli insulti è una cosa che nei tuoi confronti non mi sono mai permesso di fare.
Proprio per questo ritengo sia perlomeno corretto che sia tu -e chi come te ha fatto da cassa di risonanza a certe voci spacciandole per certezze- a far visita a me e non l'inverso. Non certo per metterti le mani addosso (non è il mio modo di agire) ma semmai perchè ti possa rendere conto di persona di chi e cosa hai scritto senza neppure lontanamente conoscere i fatti e le ragioni.

Non ho un idea di tennis giocato? Fino allo scorso ottobre lavoravo letteralmente sul campo, sotto tutti gli aspetti.

Conosco meglio di altri corde e materiali perchè li vedo mesi, e nel caso di certi telai, anni prima, della quasi totalità anche dei miei colleghi più in vista (quello che diventerà il "telaio di Federer" già l'avevo visto e provato nel giugno del '12, ed avevo pure messo le foto nel Forum...): questo vale anche e soprattutto per le corde, per cui se dico che la Klip Powerplay qualitativamente (e sottolineo qualitativamente, non per sensazioni di gioco), non è perchè voglio fare un dispetto ad nw-t, ma perchè è una corda che -come altre, anche mie, che ho di conseguenza eliminato in brevissimo tempo- non ha mai passato i test dell'USRSA.

Potrei continuare, ma penso sia meglio chiuderla qui.

Non pensare che non mi ricordi di quando hai preso le mie difese -e se decidi di venire ti potrò dimostrare quanto a ragione- e che sia un irriconoscente, ma è proprio per questo che certe cose mi hanno dato ancor più fastidio e se possibile fatto ancor più incazzare.

Da altri, potevo anche aspettarmelo..da altri, appunto.

Stammi bene.

(E ristudiati 'sta caXXo di fisica..)
avatar
Mr Wilson
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 2423
Età : 38
Data d'iscrizione : 23.08.11

Profilo giocatore
Località: Roma - Torre del Greco
Livello: 4.5 I.T.R.
Racchetta: no comment!
http://tennistaste.wordpress.com

custom Wilson Blade 98 S - Pagina 2 Empty Re: custom Wilson Blade 98 S

il Mer 18 Giu 2014 - 14:57
Mario, visto che stai qua, dammi una risposta al quesito sul cap lungo da montare sulla 300 tour.. te ne sarei grato.
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.