Passionetennis - Il portale del tennista
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Accedi
Articoli suggeriti
Scarpe: Tennis VS Badminton
Ultimi argomenti attivi
Pure aero 2023Ieri alle 22:29Alex1000
Pacific X-CiteIeri alle 20:31Bacus
DUNLOP SX 300 '22Ieri alle 20:08nw-t
king rogerIeri alle 12:11Zeus
Rexis SpeedIeri alle 11:15Zeus


Ultime dal mercatino
Andare in basso
avatar
Tunnel
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 21.09.13

babolat pure drive Empty babolat pure drive

Sab 8 Feb 2014 - 14:34
Ciao a tutti volevo un consiglio sulle corde e sulla tensione su una PD fo, non gioco da molto tempo sn alto 183 e peso 75 kg, uso per il diritto una impugnatura semi western e robescio bimane, il mio livello di gioco è abbastanza scarso non avendo iniziato da molto tempo.
ringrazio anticipatamente
avatar
Tunnel
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 21.09.13

babolat pure drive Empty Re: babolat pure drive

Lun 10 Feb 2014 - 11:12
Sapete dirmi la differenza tra del TF Black Code e le Yonex poly tour spin? Quali consigliate? A che tensione?
Eiffel59
Eiffel59
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 66663
Età : 63
Località : Brescia/Parigi
Data d'iscrizione : 06.10.09

Profilo giocatore
Località:
Livello:
Racchetta: vedi firma

babolat pure drive Empty Re: babolat pure drive

Lun 10 Feb 2014 - 12:19
Iniziamo dalle differenze esterne, le più ovvie. La prima è pentagonale a spigoli leggermente stondati e finitura totalmente liscia, la seconda a spigoli vivi e finitura leggermente rugosa (GigaSpin Structure).

Le differenze sostanziali, però, stanno "dentro".
La corda francese è in copoliestere, la parte interna -matrice- ha trattamento Thermocore, ovvero preallungamente a temperatura controllata ed utiizza un materiale chiamato FlexPoly per maggiore reattività. Il rivestimento invece non subisce tale trattamento ed è costituito da poliestere HD per maggior resistenza meccanica.
La rigidità ne risulta elevata anche a basse tensioni (256 libbre per pollice quadro a 23 kg) ma la reattività è comparabile quando non maggiore di quella di corde meno rigide. Questo permette performance molto elevate sul breve periodo, se montata su telai indicati (come la suddetta PD) ma una tendenza all'indurimento dopo circa otto ore, che la rende fastidiosa ai più.

La corda giapponese, per contro, è costruita in Polietilene/Politene termoplastico (PTP), materiale più morbido e con infinite possibilità di trasformazione/lavorazione termica e meccanica. Il Polietilene è usato per la matrice, il PTP per il rivestimento esterno. Dopo un trattamento iniziale per renderlo poroso/rugoso, il PTP viene applicato alla matrice ed entrambi vengono prestirati a temperatura controllata (a differenza della TF in cui tale trattamento è riservato alla sola matrice). Ciò permette di avere una corda rigida (robusta meccanicamente) in fase statica, che si ammorbidisce al montaggio a patto che sia a basse tensioni, pena una perdita di prestazioni piuttosto rapida. La corda è secca inizialmente, ma una volta assestata rimane altamente performante per 8-10 ore, poi crolla verticalmente perdendo sia tensione che vivacità. Le sue caratteristiche migliori sono spin e controllo, entrambi superiori all'equivalente francese. la spinta invece non è esattamente esagerata, al punto da sconsigliare tensioni troppo elevate -oltre i 23 kg- per evitare che diventi inconsistente.
Per finire, il lato "estetico". la BC è disponibile nel solo nero, la PTS in blu cobalto, rosa fluo e -al momento sul solo mercato asiatico- in "Limited Edition Black" (una sorta di nero micalizzato).

Consigli..beh, considerando che tu stesso ti definisci poco più che principiante, il maggior confort della Yonex (fermo restando i consigli di tensione massima indicati) sarebbe preferibile.
avatar
Tunnel
Nuovo arrivato
Nuovo arrivato
Numero di messaggi : 5
Data d'iscrizione : 21.09.13

babolat pure drive Empty Re: babolat pure drive

Lun 10 Feb 2014 - 14:24
Grazie mille per la spiegazione super esauriente!!
Ti disturbo solo per un ultima cosa, ho capito che la PTS va montata a tensioni basse ma mi potresti proprio dire a quanti kg farla montare per avere una base di partenza e poi con le future incordature farò degli aggiustamenti.
Grazie anticipatamente
ale261005
ale261005
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 1830
Età : 52
Data d'iscrizione : 07.07.10

Profilo giocatore
Località:
Livello: 4.1
Racchetta: Pure drive 2018

babolat pure drive Empty Re: babolat pure drive

Dom 16 Feb 2014 - 18:17
Maestro un consiglio : su PD tra solinco tb 1.15, signum pro pp 1,23, oemhs bp twisted 1,21 , titan e oemhs gold ( quelle a quadrifoglio) 1,23  per un 4.3 cosa ci metteresti ? Grazie
Torna in alto
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.