Passionetennis - Il portale del tennista
Benvenuti sul forum di PassioneTennis dedicato a tutti coloro che praticano o si avvicinano per la prima volta al gioco del Tennis.
Da qui potete decidere di connettervi, se siete già membri del forum, o registrarvi nel caso in cui vogliate far parte anche voi del nostro gruppo.

Ricordo che la registrazione comporta dei vantaggi accessori, quali:
- interazione con gli utenti del forum postando gli argomenti o quesiti di vostro interesse;
- accesso ad alcune aree del forum riservate solo ai membri;
- accesso ai menù (altrimenti non visibili come utenti "Ospiti" non loggati) tramite i quali è possibile accedere ad altre aree del forum esclusive quali Download, Livescore ed altro...
- personalizzare i messaggi, il profilo, gestire gli argomenti sorvegliati, partecipare alle mailing list ed altro ancora
- possibilità di interagire con l'area Mercatino dell'usato
- altro...

Il tutto, naturalmente, assolutamente gratis!

Buona navigazione su Passionetennis.it
Accedi

Ultimi argomenti
epitrocleiteIeri alle 20:38russo_f
Wilson ClashIeri alle 14:01Eiffel59
Nuova Blade 2019Ieri alle 10:14Fede70
Nuova Lynx Ieri alle 9:43Lav
corde per ezone 100Mar 10 Dic 2019 - 22:50Dustin Brown
Classifiche aggiornamentoMar 10 Dic 2019 - 18:18russo_f





Ultime dal mercatino
Link Amici

Condividi
Andare in basso
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 856
Età : 44
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Gio 19 Dic 2013 - 19:02
A 38 anni, e 15 di tennis, è toccato anche a me: epicondilite.  Non mi ha preso in forma grave. Riesco a sollevare il fardello dell’acqua, ad esempio, ma comunque ce l’ho. E con racchette simil Pure Drive, era IMPOSSIBILE giocare. Allora ho detto “stavolta è davvero l’ora di provare una Pro Kennex”.  Leggo ovviamente tutto il leggibile su tutti i forum di tennis del globo, e mi costruisco questa opinione:
Ki 260 - Q15 260: sì, va bé, la voglio leggera, ma mica c’ho 60 anni…scartate;
Q15 280: ne parla così bene Sonny Liston, e anche lo scimmione, che quasi quasi avevo tirato fuori la piotta per comprarla. Poi però penso: se hai l’ipicondilite, non è un po’ da scemi prendersi una racchetta con flex 70? scartata;
Q15 300: idem come sopra, anche peggio: scartata;
Ki 315 – Q 315 grammi: sì, OK, sono bilanciate al manico, ma 340 grammi di racchetta….mmmm….troppo rischioso: scartate;
Q tour 325 grammi: mi fa male il braccio solo a pronunciarne il peso: scartata;
Q tour 295 grammi 18*20: dicono tutti che è una simil prestige. Carina, ma non va d’accordo con la mia pancetta, e soprattutto con il movimento strappato e limitato del mio dritto: scartata;
Q tour 295 grammi 16x19: secondo me può essere davvero l’agonistica dei poveri. Era, ed è ancora, la mia seconda scelta. Però, alla fine, ho preso la
Q5 295 grammi: ha il peso che cercavo. Ho letto che spinge benino, meglio della Ki 295 (scartata per tal motivo). Bilanciata ½ cm al manico, rispetto ad altre concorrenti. Approfitto del solito regalo dell’utente Wromax, e mi butto, la prendo.
Ci ho giocato 2 ore in doppio, e poi altre due ore in singolo. Match di torneo sociale, avversario di pari livello, test quindi che ritengo attendibile. Questa la mia opinione. Vado un po’ a braccio qua e là. Vengo dalla Pure Drive 2013, e dalla Yonex Xi100. Durante la recensione faro’ qua e là qualche paragone.
Estetica: Mi piacciono le racchette nere. Le considero eleganti, le tengo in mano volentieri. Io sono uno di quei tennisti che gioca anche con gli occhi, non ci posso fare niente, ma è così. Bellissima, nera lucida, con le scritte color oro. Molto elegante. Promossa.
Sweet Spot: Confermo l’opinione espressa da altri: è un po’ più piccolo rispetto alla media dei 100 pollici in genere. Quelle 2-3 steccate in più a partita, in effetti, ci sono state. L’ECCELLENTE sistema Kinetic, però, mi fa dire però che è meglio steccare 100 volte con la Q5, che due volte con la Pure Drive.
Recuperi: Peso leggero, bilanciamento un po’ al manico, rendono la correzione all’ultimo momento efficace e, soprattutto, indolore. 
Servizio: e qui, si è disegnato un sorriso sul mio volto. Voi direte: ma come, lo S.S. è piccolo, la racchetta è leggerina, 16x20, cosa mai ci puoi avere trovato sul servizio??? In una parola, la maneggevolezza. La leggerezza ed il bilanciamento al manico, più il 16x20, me la fanni vibrare veloce nell’aria come mai provato prima. A giovarne è la seconda palla. Finalmente senza braccino, senza paura di sbagliare, anzi: mi diverto a farla fischiare veloce nell’aria più che posso, e la palla cade sicura a 20 cm della riga del servizio. Goduria. Non è pesante? Certo che no. Il Kick??? Una schifezza, certo. Ma non ne frega assolutamente niente. Ho moltiplicato per 4 la percentuale di prime in campo, e per 10 quella delle seconde palle. Riesco a direzionarla come voglio, con una precisione mai provata. Potrebbe anche essere merito del
Manico: Ho preso un L3, ma l’utente precedente aveva sostituito il grip originale Pro Kennex con un Prince, qualche micron più sottile. Già che Pro Kennex è un po’ più piccolo della media, poi questa ulteriore riduzione fa sì che il manico mi vada come un guanto. Sulla Pure Drive ho sempre sofferto di essere una via di mezzo tra L2 e L3. Problema finalmente risolto. Un Over Grip wilson Federer, e mi sta come un guanto.
Opposizione: E’ una 295 grammi. Più di quello non riesce a fare. Se ne reggete il peso, la 315 sarà sicuramente più goduriosa. Io sto con questa.
Voleè: è sempre tutto legato alla stessa parola: MANEGGEVOLEZZA. Io l’ho percepita così, quindi mi è piaciuta anche a rete.
Smash: idem con patate: sicuro. Non faccio i buchi nel telone, ma la metto con sicurezza nell’angolo da me scelto per chiudere il punto, e questo mi basta.
Rotazioni:Top Spin: la Pure è un’altra cosa. Accademica, niente di più. Back Spin: finalmente ritrovato, dopo 10 anni di profilate che non c’era verso di sentirlo. Lento lento, dolce dolce, arriva a 20 cm dalla riga di fondo, un po’ a palloncino, in effetti, e non a rasoiata, ma mi dà il tempo di riprendermi il centro il campo con tutta calma.
Conclusione: Mi accaso per un po’ con Pro Kennex, almeno finché ho il braccio dolorante. Pensavo il Kinetic fosse una caxxata commerciale, come tutte le altre. Non è vero: funziona davvero. E’ l’unica (adesso posso dirlo, dopo aver avuto anche Yonex) che ti consente di giocare con l’infiammazione in corso, senza inficiare/regredire nella cura che stai facendo. Ho detto che mi accaso con Pro Kennex, e questo è sicuro. Con la Q5 295 grammi? Sicuro, per un po’, ma come detto in premessa, adesso che mi sono innamorato delle PK, la Q-tour 295, la Q15 280+300 e magari la Q5 315 grammi, meritano maggior rispetto e le mie più sentite scuse.
P.S. in passato qualcuno ha scritto che è curativa. Questa, mi dispiace, è una inesattezza. Dopo 2 ore di gioco tirate, il braccio fa male, eccome che fa male. Solo che fa meno male, molto meno male, e durante il gioco, quasi quasi ti scordi dell’epicondilite…ma poi quando torni a casa, e prendi la bottiglia di vino sull’ultimo scaffale in alto del frigo….te lo ricordi….eccome….
Anonymous
Ospite
Ospite

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Gio 19 Dic 2013 - 19:58
Bella recensione, però hai dimenticato di dirci che corda hai messo e a che tensione...
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 856
Età : 44
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Gio 19 Dic 2013 - 22:07
Vero, scusate: E' incordata Tecnifibre TGV 1.30 naturale. Credo che la qualità e la morbidezza della corda abbia avuto importanza. Sono davvero di burro: io rompo ogni tre anni, se non le cambio io, ma queste sono già tutte sfilacciate, dopo 10 ore di gioco. Però davvero gentili con il braccio. La voglio reincordare così.
Marcotop65
Marcotop65
Veterano
Veterano
Numero di messaggi : 4395
Età : 54
Località : Lavinio
Data d'iscrizione : 29.08.12

Profilo giocatore
Località: Lavinio
Livello: 20 metri s.l.m.
Racchetta: Radical Intelligence 107

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 12:02
Io adesso sto giocando con la KI 15 260 con custom ( 282 finale ) e la trovo molto giocabile.
Avendo giocato con la Q15 280 ti posso dire che, una volta guarito dall'epicondilite, fatti un giro con la Q15 300 : una Pure Drive col kinetic, che vuoi di piu ?
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 856
Età : 44
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 12:14
Mi é piaciuto molto scendere sotto i 300 grammi, con questa Q5. Ma avevo letto la tua entusiastica rece della Ki300. Ti tengo presente. Intanto, quasi quasi, mi faccio la Q5 315 che sta su stratennis, giusto perché é Natale...
gyammy
gyammy
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 414
Età : 39
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 17.09.11

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: FIT 4.1
Racchetta: Pro Kennex Q+ Tour 300g (2017)

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 12:34
Scusate la duplicazione del mio post.
Credo utile però mettere qui anche la mia prova in un unico thread.

Premetto subito che il mio è un parere personale basato sul mio gioco alquanto carente  [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Icon_smile. Non so il tipo di corde che aveva ma almeno erano a 24kg.

Il primo impatto non è stato dei migliori. Sentivo poco la palla.
Piano piano però ho cominciato a capirla. Non avevo mai provato una PK.
Il mio top usciva bene, non estremo ma assolutamente pulito. Il rovesco sia in top che in slice mi ha dato soddisfazioni.
Alla risposta tutto nella norma. Quando spingevo di dritto la palla usciva bene anche se con un pò di fatica a chiudere.
Le note positive sono sicuramente la stabilità da fondo. Dopo un ora di gioco ero in grado di metterla praticamente dove volevo. Il servizio assolutamente perfetto, accedevo agli effetti molto semplicemente. Anche a rete ottimo feeling.
Tutto questo dopo due ore e non sentire assolutamente niente sul braccio.
Vibrazioni zero.

Che dire, ottimo telaio. Per ora è il mio numero uno. Proverò ancora sia la q5 315 e la qtour 295 16X19 per fare dei paragoni.

Incredibile come qualità del genere sia cosi poco diffusa.
Spero di essere stato di aiuto.
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 856
Età : 44
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 12:38
Ciao gyammy,
hai fatto benissimo a postare anche qui. Anzi scusa, non ho cercato bene e la tua rece non l'avevo vista.

Possiamo aggiungere un'altra cosa, che dà il carico da 11 a tutto il discorso: si parlava via mail con B.G., alias t.exp. di ebay (lo conosciamo tutti, almeno per sentito dire). 

Ebbene mi diceva che di Q5 295 e anche di 315, ne ha venduta tante, e ne sono tornate indietro davvero poche. Ottimo gradimento da parte di molti profili di utenza. Essselodice anche lui....
signorspock
signorspock
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Età : 49
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.13

Profilo giocatore
Località: Rivoli
Livello: 4.2
Racchetta: Play Pure Drive

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 12:45
Nella tua recensione non hai preso in conto la KI 15 300g!

Rispetto alla Q5 295 dovrebbe avere più effetto "kinetic" a parità di peso.
signorspock
signorspock
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Età : 49
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.13

Profilo giocatore
Località: Rivoli
Livello: 4.2
Racchetta: Play Pure Drive

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 12:47
scordavo... ma com'è che tutti prendono come paragone la PD quando si tratta di parlare di una racchetta spaccagomiti??? 
Very Happy
gyammy
gyammy
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 414
Età : 39
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 17.09.11

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: FIT 4.1
Racchetta: Pro Kennex Q+ Tour 300g (2017)

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 20 Dic 2013 - 13:34
@rossano ha scritto:Ciao gyammy,
hai fatto benissimo a postare anche qui. Anzi scusa, non ho cercato bene e la tua rece non l'avevo vista.

Possiamo aggiungere un'altra cosa, che dà il carico da 11 a tutto il discorso: si parlava via mail con B.G., alias t.exp. di ebay (lo conosciamo tutti, almeno per sentito dire). 

Ebbene mi diceva che di Q5 295 e anche di 315, ne ha venduta tante, e ne sono tornate indietro davvero poche. Ottimo gradimento da parte di molti profili di utenza. Essselodice anche lui....
Ottimo!!
Ne porverò ancora di PK anche se non ho nessun problema al godito.
Ho sentito veramente bene la Q5 295. Aggiungo che anche il mio maestro (che è un picchiatore di stile) ne vuole una.
Come dicevo è veramente strano che qualità cosi alta sia cosi poco diffusa.
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 856
Età : 44
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Sab 21 Dic 2013 - 13:28
Ciao Signorspock,
vedo che sei nuovo nel forum. Leggendo qua e là in questi giorni, potresti già aver trovato le risposte alla tua domanda. Viene presa, almeno da noi qui su Passiotennis, come termine di paragone. E' molto diffusa, piace a tanti, spinge davvero da sola in ragione di una rigidità però che molti (non tutti, molti) poi non tollerano.
Ecco che allora, per molti utenti del forum, é una croce ed una delizia. Pure per me...
Zaza78
Zaza78
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 01.01.13

Profilo giocatore
Località: Muzza (LO), Belgioioso (PV)
Livello: 4.6 FIT
Racchetta: Head Radical TI MP

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 27 Dic 2013 - 13:44
Ottimi i raffronti con le altre racchette della famiglia Pro kennex! Bella recensione inoltre quella dalla Q5, di fatti molti nel mio circolo non la mollano! Io per mio gusto personale e stime di gioco mi trovo molto bene con la QTour 295 16x19  Smile  Di fatti me ne sono fatte 4 perché penso di aver trovato la racchetta che fa per me  Wink
Anonymous
Ospite
Ospite

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 27 Dic 2013 - 14:18
@Zaza78 ha scritto:Ottimi i raffronti con le altre racchette della famiglia Pro kennex! Bella recensione inoltre quella dalla Q5, di fatti molti nel mio circolo non la mollano! Io per mio gusto personale e stime di gioco mi trovo molto bene con la QTour 295 16x19  Smile  Di fatti me ne sono fatte 4 perché penso di aver trovato la racchetta che fa per me  Wink
ma la q tour 16x19 spinge o serve braccio?
signorspock
signorspock
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 270
Età : 49
Località : Torino
Data d'iscrizione : 03.06.13

Profilo giocatore
Località: Rivoli
Livello: 4.2
Racchetta: Play Pure Drive

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 27 Dic 2013 - 15:20
@rossano ha scritto:Ciao Signorspock,
vedo che sei nuovo nel forum. Leggendo qua e là in questi giorni, potresti già aver trovato le risposte alla tua domanda. Viene presa, almeno da noi qui su Passiotennis, come termine di paragone. E' molto diffusa, piace a tanti, spinge davvero da sola in ragione di una rigidità però che molti (non tutti, molti) poi non tollerano.
Ecco che allora, per molti utenti del forum, é una croce ed una delizia. Pure per me...

eh eh infatti la mia era una battuta non una domanda... (nuovo del forum ma da 25 anni sulla terra rossa!!!)
Zaza78
Zaza78
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 01.01.13

Profilo giocatore
Località: Muzza (LO), Belgioioso (PV)
Livello: 4.6 FIT
Racchetta: Head Radical TI MP

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 27 Dic 2013 - 15:25
drichichi@alice.it ha scritto:
@Zaza78 ha scritto:Ottimi i raffronti con le altre racchette della famiglia Pro kennex! Bella recensione inoltre quella dalla Q5, di fatti molti nel mio circolo non la mollano! Io per mio gusto personale e stime di gioco mi trovo molto bene con la QTour 295 16x19  Smile  Di fatti me ne sono fatte 4 perché penso di aver trovato la racchetta che fa per me  Wink
ma la q tour 16x19 spinge o serve braccio?
È una racchetta per gioco a tutto campo (non per giocatori da fondo e basta) quindi non spinge finché non dosi la forza tu
rossano
rossano
Assiduo
Assiduo
Numero di messaggi : 856
Età : 44
Località : Fasano
Data d'iscrizione : 14.02.09

Profilo giocatore
Località: Fasano
Livello: FIT: 4.6 O35
Racchetta: Yonex DR100

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 27 Dic 2013 - 20:14
Ciao Zaza78, grazie e benvenuto in questo post. Avevo visto la tua 295 18x20 in vendita. Alla fine la 16x19 dà quella potenza/rotazioni che fanno comodo?
Recensite, recensite gente. Lo so che ci vuole un po' di tempo, ma recensite...
Zaza78
Zaza78
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 256
Data d'iscrizione : 01.01.13

Profilo giocatore
Località: Muzza (LO), Belgioioso (PV)
Livello: 4.6 FIT
Racchetta: Head Radical TI MP

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Sab 28 Dic 2013 - 19:47
Ciao rossano, Ti ringrazio per l'accoglienza  [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi 622327 
Per rispondere alla tua domanda posso dire che la sensazione di feeling con la palla che ho trovato con la qtour 16x19 non l'avevo nemmeno sfiorata con la versione 18x20 della 295 e nemmeno con la Q5, la metto dove è come voglio, sia durante il gioco che di servizio ... Io non sono un arrotino né un bombardiere, ma un "fiorettista"  Very Happy 
... Non voglio rubare altro spazio in questo post con argomenti diversi alla Q5... per questo rimando tutti se siete anche interessati alle QTour vi consiglio di leggere i vari post sull'argomento.
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1394
Età : 41
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5
Racchetta: Head extreme pro 360

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Mar 7 Ott 2014 - 10:48
Provata due ore con avversari non bombardieri.
Promossa a pieni voti, probabilmente la miglior racchetta che abbia mai avuto tra le mani, e me ne sono passate parecchie.

Direi che si può riassumere il tutto in : si riesce a fare quello che si vuole. Racchetta di una precisione imbarazzante.

Potente il giusto, adatta a chi ha uno swing veloce, perchè non è roba gratis come la PD.(per fortuna)

Difetti: pochi ma ci sono. Sweetspot minuscolo, innanzitutto. Se non sei perfetto come posizione è un impresa trovarlo.
Diciamo che mediamente 5 su 10 sono colpi fuori centro... e SI SENTONO.

Al di la del suono metallico, c'è un decremento di potenza molto evidente, si rischia di dare una palla comoda all'avversario.
Di buono c'è che anche fuori sweetspot non c'è perdita di direzionabilità.

Quindi al massimo la palla va un pò corta, ma non perderete mai il controllo del colpo(e hai detto niente).

Secondo difetto, ma questo è più personale: la forma del manico, stile head, schiacciato.
per chi come me gioca in semiwestern di dritto è un pò un incubo, trovare al volo l'impugnatura corretta, che sta sullo spigolo piccolo, è un disastro, perchè visto il lato più lungo è richiesta una maggiore rotazione della mano.
Ci si ritrova spesso a colpire quasi in eastern, con il risultato che il piatto corde leggermente aperto produce parabole moooolto alte.

Argomento spin e peso di palla.
Con le corde che ho montato io, discho iontec hexa, lo spin c'è e in abbondanza, visto la grande velocità che si riesce ad imprimere alla testa della racchetta.

Peso di palla: diciamo che è più veloce che pesante, prevedibile visto il peso contenuto. 
Tirando al corpo non fa male, però con la dose giusta di spin, la palla che arriva è letteralmente impazzita, difficile da controllare per l'avversario.

Servizio piatto da favola, capacità di piazzamento esemplare + palla veloce = ace o comunque servizio vincente.
Servire sulla T è un gioco da ragazzi.

Seconda in kick e prima slice eccellenti, unica cosa bisogna stare un pò attenti all'inclinazione del piatto corde sulla seconda, altrimenti si va lunghi.

Rovescio una mano fenomenale: peso bilanciamento e forma del manico sono il non plus ultra per il rovescio una mano.
Lo sweetspot poi sembra essere messo in una posizione adatta al colpo, tanto che mentre di dritto è facilissimo colpire decentrato, di rovescio è difficile non prendere lo sweetspot.

Slice , semplicemente divino. Basso e cattivo quando serve attaccare, dolce a 10 cm dalla riga per difendersi.

Voto globale: 9.

Peccato solo per lo sweetspot piccolo e per il suono metallico, ma per il resto racchetta riuscitissima.

P.s. esteticamente la più bella di sempre, quando la tiri fuori dalla borsa la gente impazzisce, garantito.
gyammy
gyammy
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 414
Età : 39
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 17.09.11

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: FIT 4.1
Racchetta: Pro Kennex Q+ Tour 300g (2017)

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Mar 7 Ott 2014 - 11:23
Ottima recensione albs77. Io la uso da ormai da un anno con molto piacere. Per il manico ho tolto il grip della PK e ho messo uno Skin Feel con sopra un sottile overgrip per accentuare gli spigoli. Tutta un altra cosa. Per le corde sono rimasto ancora un pò fermo. Dovrei provarne altre ma non ho mai tempo e voglia di tagliarle. Per il rumore si può fare poco, io gioco senza antivibrazione ma in compenso il telaio da grande soddisfazione.
Daniele73
Daniele73
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 371
Età : 46
Località : Made in Salento
Data d'iscrizione : 25.07.14

Profilo giocatore
Località:
Livello: NP (non pervenuto)
Racchetta: Yonex Regna - PD 18

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Lun 20 Ott 2014 - 11:40
Usata anch'io per più di un anno, mi ha fatto guarire dall'epicondilite, logicamente abbinata ad esercizi di potenziamento con gli elastici e qualche seduta di fisioterapia. Forse però un tantino rigida. Io incordavo con excell o solinco vanquish 22/21. Ottima in tutto e un buon servizio clienti per qualsiasi dubbio.
Ora gioco con yonex Ai 98... gran bella racchetta e sopratutto gentile con le articolazioni1
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1394
Età : 41
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5
Racchetta: Head extreme pro 360

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 21 Nov 2014 - 10:55
Aggiornamento della recensione dopo un mese abbondante di utilizzo.

Confermo le prime impressioni: racchette molto precisa, potente, con sweetspot non molto ampio ma con grande tolleranza al decentraggio.

Le rotazioni che si riescono ad imprimere , almeno con le corde che uso io,sono impressionanti, la stabilità del telaio è notevole visto il peso contenuto, e la risposta affidabile anche in caso di decentraggio rendono questo telaio un riassunto di qualità.


Vi deve piacere il suono metallico, il rumore della sabbietta (odioso a dire il vero) e l'elevata rigidità percepita, nonostante non dia alcuna noia al braccio. (si può sparare per due ore di fila senza nemmeno provare indolenzimento)

Assolutamente da mettere nell'olimpo dei telai per la sua grande versatilità.
gyammy
gyammy
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 414
Età : 39
Località : Bologna
Data d'iscrizione : 17.09.11

Profilo giocatore
Località: Bologna
Livello: FIT 4.1
Racchetta: Pro Kennex Q+ Tour 300g (2017)

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 21 Nov 2014 - 11:23
@albs77 ha scritto:Aggiornamento della recensione dopo un mese abbondante di utilizzo.

Confermo le prime impressioni: racchette molto precisa, potente, con sweetspot non molto ampio ma con grande tolleranza al decentraggio.

Le rotazioni che si riescono ad imprimere , almeno con le corde che uso io,sono impressionanti, la stabilità del telaio è notevole visto il peso contenuto, e la risposta affidabile anche in caso di decentraggio rendono questo telaio un riassunto di qualità.


Vi deve piacere il suono metallico, il rumore della sabbietta (odioso a dire il vero) e l'elevata rigidità percepita, nonostante non dia alcuna noia al braccio. (si può sparare per due ore di fila senza nemmeno provare indolenzimento)

Assolutamente da mettere nell'olimpo dei telai per la sua grande versatilità.
Ti posso chiedere che cordi usi e a che tensione?
Grazie!
albs77
albs77
Fedelissimo
Fedelissimo
Numero di messaggi : 1394
Età : 41
Data d'iscrizione : 29.11.11

Profilo giocatore
Località: Oriago di Mira
Livello: itr 4.5
Racchetta: Head extreme pro 360

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Ven 21 Nov 2014 - 11:36
@gyammy ha scritto:
@albs77 ha scritto:Aggiornamento della recensione dopo un mese abbondante di utilizzo.

Confermo le prime impressioni: racchette molto precisa, potente, con sweetspot non molto ampio ma con grande tolleranza al decentraggio.

Le rotazioni che si riescono ad imprimere , almeno con le corde che uso io,sono impressionanti, la stabilità del telaio è notevole visto il peso contenuto, e la risposta affidabile anche in caso di decentraggio rendono questo telaio un riassunto di qualità.


Vi deve piacere il suono metallico, il rumore della sabbietta (odioso a dire il vero) e l'elevata rigidità percepita, nonostante non dia alcuna noia al braccio. (si può sparare per due ore di fila senza nemmeno provare indolenzimento)

Assolutamente da mettere nell'olimpo dei telai per la sua grande versatilità.
Ti posso chiedere che cordi usi e a che tensione?
Grazie!

Discho Iontec Hexa 1.20 a 22,5/22.
mamo62
mamo62
Utente attivo
Utente attivo
Numero di messaggi : 171
Età : 57
Località : tempio pausania
Data d'iscrizione : 17.03.12

Profilo giocatore
Località: Tempio Pausania (OT)
Livello: ....sempre scarso, ma in crescita..speriamo.
Racchetta: Slazenger Tour 320 e pk ki 5 320

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Gio 4 Dic 2014 - 16:58
Salve ragazzi. mi intrometto anche io nel post Smile .
Allora da circa dieci giorni sono anche io felice possessore di una q5 da 295 grammi (comprata, usata su altro sito a 50 euro spedita incordata con TGV black 1,25, un vero affare racchetta e corde nuovissime!!).
Solitamente utilizzo una pk ki 15 300, ma la q5 mi è piaciuta da subito, malgrado ci abbia giocato soltanto 7 ore scarse  tra partitelle e lezione. La trovo molto "sincera" rispetto alla ki15, più precisa. Senz'altro  necessita di un poco più di impegno rispetto alla ki 15, però quando colpisco bene la palla va dove voglio io.
La preferisco anche sotto rete . La ki 15 mi stanca di più forse per via del diverso bilanciamento, non saprei. Comunque per ora è la mia racchetta ufficiale e la fedele ki 15 300 (è stata la prima di tanti modelli pk, a cui sono ritornato dopo vari pelegrinaggi in casa pk  Smile ) è sempre al suo posto nel borsone in attesa ....

Saluti
Domenico.
Robirat
Robirat
Frequentatore
Frequentatore
Numero di messaggi : 135
Data d'iscrizione : 15.10.13

Profilo giocatore
Località: Lonato dg
Livello: 3.4 fit
Racchetta: Head speed pro

[RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi Empty Re: [RECENSIONE]: Pro Kennex Q5 295 grammi

il Lun 26 Gen 2015 - 11:18
Uso la Q5 295 da circa due anni e mi trovo molto bene. Non soffro di epicondelite. In queste settimane sto provando altre racchette soprattutto head radical e prestige per vedere se oltre alle pk c'è qualcosa di migliore. Ieri dopo aver provato head prestige pro ho ripreso in mano la Q5 e mi sembrava di giocare sul velluto. Ottima sensazione! Ho un gioco potente e pesante e con la Q5 non soffro troppo il suo poco peso, diciamo che la palla la faccio uscire veloce. Ho un gioco classico ma in fase di evoluzione quindi se posso imprimo spin e devo dire che la racchetta lo permette. A mio avviso è leggerina in testa quindi ho deciso di piombarla e vedere l'effetto che fa. Diciamo che mi piacerebbe vedere nella Q5 le caratteristiche di una radical pro. Io gioco con ibrido mono alu power rough e budello wilson natural gut su una e alu power rough e xone biphase sull'altra.
Torna in alto
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum